Jump to content

Avro Vulcan


Sam
 Share

Recommended Posts

Il VULCAN e uno dei tre bombardieri V della RAF insieme a VALIAN e VICTOR

ha una forma a delta di grandi dimensioni.ENtro in servizio nel 1956 con l'OCU 230 a Waddington.

il 31/08/57 volò il primo prototipo del VULCAN B Mk.2 che aveva motori più potenti, maggior apertura alare, struttura e carrello irrobustiti, un maggiore peso al decollo e la possibilta di lanciare i missili nucleari Blue Steel.

il cambiamento della politica di detterenza nucleare inglese (nel '64 si puntò sui Polaris) fece si che i Vulca vennero convertiti in bombardier convenzionali, ricognitori e aerrocisterne.

la sua carriera termino nel 1984.

alcuni dati della versione B:

ap. alare 33.80m

lunghezza 30,40m

altessa 8,20m

sup. alare 368,20mq

velocità massima 1038km/h

tangenza pratica 19 810 m

autonomia (con carico standard) 7400 km

armamento 9534 kg

equipaggio 5

 

 

questo è quello che ho trovato sottomano spero che vi basti ma comunque appena arriva Gianni si sbizzarisce a scrivere

Link to comment
Share on other sites

Sfottiamo eh?

 

Invece hai già detto tutto l'essenziale, per cui mi limiterò a qualche nota di colore.

 

Il Vulcan, quando entrò in servizio, era un bombardiere avveniristico e gli inglesi si vantavano, nel 1958, che il Vulcan, alla sua quota operativa, aveva capacità di manovra superiori a quelle di qualsiasi caccia in servizio all'epoca.

 

Una volta radiate le armi atomiche più vecchie, il Vulcan ha avuto a disposizione solo due tipi di armi: la bomba nucleare WE-177 da 400 kt, e le normali bombe convenzionali da 1000 libbre (poteva trasportarne 21 nelle stive interne).

 

Il Vulcan doveva essere ritirato nel giugno del 1982 ma l'invasione della Falkland ritardò di un paio di anni la sua radiazione (è incredibile il fatto che se gli argentini avessero atteso solo sei mesi-un anno prima di invadere le Flakland, l'Inghilterra si sarebbe trovata nell'incapacità di riconquistarla, perchè era sul punto di radiare quasi tutte le sue portaerei e tutti i bombardieri strategici...).

 

Nel corso di quella guerra, il Vulcan fu impegnato nell'operazione Black Buck per missioni di bombardamento che partivano dall'isola di Ascensione e duravano nove ore di volo.

 

Il profilo di missione prevedeva un volo ad alta quota, rifornimento in volo, poi avvicinamento nelle ultime 300 miglia a meno di 100 metri di quota, per poi salire rapidamente a meno di 1000 metri di quota e sganciare le bombe contro la pista di Port Stanley.

 

Nel prosieguo del conflitto, i Vulcan furono adattati per trasportare missili antiradar Shrike per missioni di soppressione delle difese aeree argentine.

 

In tutto furono effettuate sette missioni Black Buck, ma i risultati furono abbastanza deludenti: la pista di Port Stanley non fu mai danneggiata seriamente, e le missioni con gli Shrike portarono alla distruzione di una postazione antiaerea Skyguard e al danneggiamento di un radar di scoperta.

Edited by Gianni065
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

tillo, ti do ragione.....per me gianni lavora per i servizi segreti americani...oppure nell'area 51... :P

 

 

il primo volo del vulcan fu nel 1952 il 30 agosto

sono stati costruiti 136 esemplari

 

non aggiungo altro perchè è stato detto tutto e anzi ho imparato pure altre cose su questo aereo.....

 

grazie a argonauta e gianni che mi hanno detto cose che non sapevo ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 1 year later...

Una cosa non è stata detta:Quanto costa?

(Mica per tanto,è che ho una decina di euri in spiccioli e ci stavo facendo un pensierino... :blink::blink::blink: )

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
Link to comment
Share on other sites

Dirò una bestemmia,ma a parte la manovrabilità il Victor a me sembrava un aereo migliore (peccato che i voli a bassa quota lo abbia usurato più rapidamente la sua ala a freccia crescente che la robusta ala a delta del Vulcan).

All'epoca di Black Buck non c'erano più Victor disponibili?

So che i sea Harrier che attaccarono il mattino dopo Fort Stanley furono felice come delle pasque dell'unica bomba che colpì la pista (il resto delle bombe esplose senza far danno).Del resto per essere sicuri di centrare la pista almeno con una bomba con un bombardamento in cabrata optarono per un particolare rilascio a 30° rispetto all'asse della pista...

Ma forse sono OT,anche se quando penso ai Vulcan il mio pensiero corre alle Falkland prima che al bianco nucleare della forza V...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

durante una delle missioni per le falkland uno degli avro ebbe dei problemi e fu costretto ad atterrare in brasile.

questo bellissimo aereo si può ammirare in una ex base militare della RAF in scozia, vicino ad edinburgo. quando sono andato (circa 2 anni fa) stavano anche allestendo lo stand con un Concorde. se passate da quelle parti, una visita la merita di sicuro!!

Link to comment
Share on other sites

ehi sto topic non l'avevo visto..allora dico anch'io qualcosa su questo aereo dalla forma...diciamo...affascinante..sta mega ala a delta (piccolo ot si puo dire ke il b-2 ha l'ala a delta? )

 

Avro Vulcan, bombardiere strategico a lungo raggio ( regno unito 1952)

 

-bombardiere strategico con ala a delta

-vettore della forza di deterrenza nucleare britannica durante la guerra fredda

-record della piu lunga missione di bombardamento, sulle Falkland, nel 1982

-bombardiere tattico a bassa quota

-nessun armamento difensivo imbarcato , si affidava alle contromisure elettroniche

-la livrea dei vulcan era mimetica grigio-verde x teatri europei, ma i velivoli ke trasportavano armamenti nucleari erano colorati di bianco x proteggerli dal lampo delle esplosioni nucleari

-fu uno dei componenti del trio V-bombers della RAF

 

dati tecnici (riferiti a vulcan B.Mk2)

- motori: 4 turboreattori Rolls-Royce Olympus 301 da 88,96 kN di spinta.

- prestazioni: velocità max ad alta quota 1038 km/h; tangenza 19810 m; autonomia di combattimento senza rifornimento in volo 2776 km; raggio d'azione con carico bellico normale 7403 km.

- pesi: a vuoto 45360 kg; a pieno carico 113398 kg

- dimensioni: apertura alare 33,83 m; lunghezza 30,45 m; altezza 8,28 m; sup alare 368,26 m^2.

- armamento: un missile nucleare tipo Blue Steel o piu di 21 tonellate di bombe a caduta libera.

 

cenni storici

 

Pochi aerei sono così rapidamente identificabili come l'Avro Vulcan con la sua enorme ala a delta. Questo velivolo fu uno dei componenti del leggendario trio dei "V-bombers" della RAF sui quali si basò la forza di deterrenza britannica.

Il prototipo effettuò il volo di prova nel 1952, ma solo nel 1957 che il b.Mk1 equipaggiò la RAF.

l'intensificazione delle difese antiaeree dell'URSS, agli inizi degli anni '60, obbligò i vulcan a convertirsi alla penetrazione a bassa quota. Essi rimasero in stato di allerta 24 ore su 24 pronti a scatenare un attacco nucleare con i loro missili blue steel prima ke l'onere della deterrenza nucleare fosse trasferito ai sottomarini lanciamissili strategici (SSBN) nel 1969.

furono poi impiegati per la ricognizione e per il rifornimento in volo. Il vulcan fu ritirato dal servizio agli inizi degli anni '80, ma riuscì comunque a effettuare, nel 1982, le sue uniche missioni d combattimento durante la guerra delle Falkland. Queste lunghe incursioni, battezzate in codice "Black Buck", portarono i vulcan a bombardare le piste e le installazioni radar di Port Stanley: una missione durata 16 ore e con un percorso complessivo di 13000 km.

 

ps: e si ke a guardarlo sembra un aereo moderno invece riasale al 52 :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

cosa non hai capito?

x i tipi di livrea, ecco qua una bella foto ke compara le 2 livree

avro vulcan (livree)

 

se x la livrea bianca, il bianco è il colore ke riflette piu di tutti la luce e di conseguenza anke il calore..in questo caso la livrea bianca svolgeva da scudo termico antivampa nucleare, anke l'e-4 air force one ha un sistema di protezione contro impulsi elettromagnetici e la livrea bianca ke funge da scudo antivampa nucleare....questo perché se si trovassero nelle vicinaze di un esplosione evita ke l'aero precipiti o esploda ..altri aerei come b-52 e b-2 spirit non ne hanno bisogno (bè quest'ultimo deve essere nero x forza x diminuire la rcs) perché o viaggiano e/o sganciano gli ordigni ad altissima quota o le armi nucleari sono missili da crociera quindi hanno tutto il tempo x allontanarsi...mentre il vulcan aveva si missili da crocera (i blu steel hanno una gittata di 160 km) e aveva una tangenza di 19000 m e passa ma era diventato un aereo da penetrazione a bassa quota.. li il rischio era maggiore

 

spero di esser stato chiaro aspettiamo anke i piu esperti

 

ps: belli i 3 video magno... cavolo c mette poco a decollare..nel terzo c'era scritto vulcan xh558 first flight 18 oct 07..ke sia un nuovo modello?

Edited by Gabu86
Link to comment
Share on other sites

Ah...ok... Non avevo capito quale fosse l'utilità di avere il colore bianco piuttosto che grigioverde. In effetti non avevo pensato che il bianco rifletteva di più il calore :lol:

 

ps: belli i 3 video magno... cavolo c mette poco a decollare..nel terzo c'era scritto vulcan xh558 first flight 18 oct 07..ke sia un nuovo modello?

 

Non penso. Forse è inteso come first flight dopo molto tempo di inattività. :P

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

No di certo. Il Vulcan B2 con il codice XH558 è uno dei circa 90 esemplari già operativi nel 1960. Non ha partecipato alla guerra delle Falkland. E’ stato ampiamente restaurato e riportato in condizioni di volo.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Salve, sono da poco iscritto a questo forum e ho letto il topic riguardante l'Avro Vulcan, ho avuto la fortuna di salire a bordo di un esemplare esposto al Museo di Norwich, è veramente fantastico!

Tra l'altro ho potuto vedere altri due Vulcan al museo della RAF di Hendon (l'esemplare esposto ha partecipato alla guerra delle Falkland) e a Duxford. Sono un fanatico di questo aereo e ho letto ben 4 libri in inglese su questo velivolo.

Link to comment
Share on other sites

ps: e si ke a guardarlo sembra un aereo moderno invece riasale al 52

 

E' Uno dei bombardieri più belli della storia aeronautica!!!!! :adorazione:

 

Altri video che esaltano le capacità di manovra di questo fantastico aereo :drool:

 

Avro Vulcan

 

Farnborough 1955

 

Vulcan.jpg

 

Ed infine video spettacolare della RAF (Musica da brividi del film Armageddon)

British Nuclear Bombers

Edited by Blue sky
Link to comment
Share on other sites

Guest galland

E' il mio primo giorno di forum. Come capirete dal mio nik sono appassionato di aereonautica storica.

Domanda: conveniva all'Inghilterra frazionare la linea operativa tra tre differenti velivoli?

Gli Usa hanno avuto, sostanzialmente, un bombardiere strategico (il B52), quale politica industriale e militare spinse il Regno Unito ad avere una linea operativa così differenziata?

Link to comment
Share on other sites

Il Ministero dell'Aria britannico ordinò i tre modelli, in quanto percepì il Victor e il Vulcan come modelli avanzati dall'incerto successo tecnologico e operativo, e li ordinò entrambi per avere modelli di punta con la sicurezza che almeno uno dei due avrebbe incontrato tutte le esigenze della RAF.

 

Il Valiant era il più conservativo come progetto, e fu ordinato perchè "pronto subito" ma era meno performante dei tre, dava però maggiori garanzie proprio perchè non era un'avventura.

 

 

Per avere un'idea della sfida tecnologica, guardate cos'era il Victor rispetto alle macchine alla base degli aerei...

JSJ_V_Bombers.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...