Jump to content

lender

Membri
  • Content Count

    1,646
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

lender last won the day on April 10 2016

lender had the most liked content!

Community Reputation

1 Normale

About lender

  • Rank
    Generale di divisione aerea

Contact Methods

  • Sito Web
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Vulcano
  • Interessi
    Esplorare altri mondi
  1. Certo che lo sappiamo, se ne è abbondantemente parlato nei post precedenti... Sull'argomento segnalo questi libri della Osprey, sembrano molto interessanti, non so se sono già disponibili:
  2. Sul numero di settembre di RID, segnalo un articolo corposo sul Prowler ed uno sul Silent Eagle; non li ho ancora letti, ma sembrano entrambi gustosi!
  3. Grazie a tutti! @ Blue: non capisco cos'è quel disturbo dell'immagine davanti all'aereo della foto, non hai un ingrandimento?
  4. lender

    Aeroporto Ghedi

    Sono assolutamente d'accordo con Paperinik, soprattutto dopo aver dato un'occhiata alla quantità di esibizioni che ci sono in UK o dove partecipano p.e le Red Arrows! Si potrebbero organizzare più giornate azzurre in un anno, dislocandole in più aeroporti nell'intero paese, dando la possibilità a tutti di partecipare (i soldi del biglietto sarebbero compensati dai minor costi della trasferta, p.e.) e avvicinando di più la gente all'A.M.. Chiedono venia per la prosecuzione dell'OT, dato che abbiamo già parlato, mi pare a proposito della G.A. 2008, ma è un argomento davvero dolente!
  5. Senza offesa, ma certamente ti sbagli tu ; o meglio, i colori che hai visto sono giusti, ma si riferiscono alla Union Jack e non alla bandiera francese! Comunque hai dato l'occasione per inaugurare un topic dedicato alle Red Arrows che, se non sbaglio, mancava. Il loro sito è http://www.raf.mod.uk/reds/
  6. Non ho trovato riferimenti bibliografici online, per ora, ma questo è esattamente quello che una dottoressa ha riferito in un corso di aggiornamento per insegnanti la nuova influenza sarebbe addirittura meno letale di quella tradizionale, il problema è che è molto più contagiosa; ciò significa che in numero assoluto può fare più vittime e può essere un maggiore problema sociale per il grande numero di persone che può "disabilitare".
  7. Rispolvero il topic con un bell'articolo del Manifesto. L'ho trovato in una mailing list di studiosi sui vertebrati, per cui lo stavo leggendo dandogli un certo credito, poi mi sono accorto che i toni diventavano quelli della solita propaganda pacifinta, sigh... Sardegna: Neuron contro Euprotto All’Euprotto piacciono le acque fresche e pulite. E’ un piccolo anfibio, lungo appena dodici centimetri, e vive solo in Sardegna. Il suo nome «volgare», infatti, è Tritone sardo. E’ rarissimo, una specie protetta. Quando si sente in pericolo reagisce secernendo una sostanza dall’odore sgradevole
  8. Rispetto a questo airshow, credo che la risposta sia no, semplicemente perchè non dovrebbero essere previste esibizioni di aerei civili; per altri, dipende ovviamente dal programma. Di sicuro è più facile, almeno in Italia, trovare una manifestazione aerea con aerei ad elica che con velivoli militari.
  9. Sembra proprio così: ... Lo scenario predisposto per l'esercitazione ha avuto la connotazione tipica delle operazioni che si svolgono al di fuori dei confini nazionali in aree di crisi. Lo scopo dell'esercitazione è stato quello di addestrare pertanto il personale a condurre operazioni aeree complesse quali 'Close Air Support (CAS)', 'Convoy Escort', 'Urban CAS', azioni di cooperazione con il Predator MQ-1e MQ-9 Reapers, che ha permesso per la prima volta lo sgancio di bombe inerti a guida laser (GBU -12 Lizard) guidate sull’obiettivo mediante il “designatore laser” e operazioni 'Join Air At
  10. Da http://www.tempi.it/esteri/007461-trincea-un-voto; di Gian Micalessin. A qualche giorno dalle elezioni, il confine tra noia e battaglia è un gracchio impercettibile, un’onda sonora una scintilla inafferrabile tra il silenzio dell’attesa e la frenesia del pericolo imminente. «B.u. a R.u.: armati sui tetti dell’abitato, relitti bruciati sulla carreggiata, personale armato sulla strada». La voce degli elicotteri scuote i blindati, risveglia i capimacchina, allerta i mitraglieri in torretta. «Attenzione probabile attivazione, occhi aperti, uomini in ralla controllare la strada». Dal suo gu
  11. Ne facevo un discorso generale; ammetto di non essere un esperto di sport, ma non credo che all'estero la situazione sia meno peggio che in Italia. Semplicemente non credo all'esistenza di categorie "buone" o "cattive" per definizione, sia in ambito sportivo che non. Poi ovviamente uno può preferire il calcio, l'altro il curling o il ciclismo, i gusti sono del tutto soggettivi.
  12. A questo proposito ricordo negli anni '80, un amico che snobbava il calcio come "pseudosport", portando ad esempio invece l'atletica leggera, appena prima delle Olimpiadi di Seul; per chi è troppo giovane, fu l'anno in cui Ben Johnson vinse i 100 m, stabilendo il nuovo record e battendo il mitico Lewis, salvo poi essere squalificato per doping... Non credo ci siano sport immuni dal doping (che dire allora del ciclismo), salvo forse quelli dove non girano soldi...
  13. Eurofighter, i gusti sono gusti, ma per quanto riguarda affermazioni del tipo "aerei con caratteristiche similari (Amx e Tornado)", viene il dubbio che tu non abbia letto le risposte di utenti particolarente esperti e preparati come Flaggy (appena sopra) o Gianni (vedi all'inizio del topic). A questo punto continuare ulteriormente la discussione diventa un poco inutile...
  14. Se avesse ragione questo tizio, o non scriverei più sul forum, o sarei già stato licenziato...
  15. Mi piacerebbe vedere questi numeri con accanto una citazione certa della fonte da cui sono tratti; sul web ci sono numeri che parlano da un minimo di 5 a un massimo di 14 morti... Ad esempio da: http://www.forzearmate.org/sideweb/2008/ra...AMX_080106.php: Per i magistrati «decine di Amx» sarebbero precipitati causando «la morte di almeno 14 militari». Invece, secondo lo Stato Maggiore della Forza armata «dal 1990 - anno di entrata in servizio - ad oggi, sono stati 12 gli incidenti che hanno comportato la perdita del velivolo e cinque i morti». Oppure da http://cencio4.wordpress.com/2
×
×
  • Create New...