Jump to content

All Activity

This stream auto-updates

  1. Today
  2. Israele ha scelto il CH-53K ... ... haaretz.com ... https://www.haaretz.com/israel-news/.premium-israel-air-force-picks-new-transport-helicopter-lockheed-martin-s-ch-53k-1.9570493 ... &
  3. Yesterday
  4. Nuovi dettagli sul sottomarino "Fine di mondo" ... ... news.usni.org ... https://news.usni.org/2021/02/25/new-details-of-russian-belgorod-doomsday-submarine-revealed ...
  5. Dal sito del quotidiano di Genova "Il Secolo XIX" ... ... https://www.ilsecoloxix.it/la-spezia/2021/02/24/news/i-supersommergibili-del-futuro-saranno-costruiti-al-muggiano-1.39948318 ...
  6. Erano due aerei scuri ( verde e grigio ) ma ora che me lo dici mi hai messo una pulce nell'orecchio ho dato un'occhiata alla genesi dei modelli N e D. Il viaggio in questione risale a prima del 2000 e potrebbero essere stati anche dei " D ", ma erano dei Mirage 2000 , ne sono sicuro, e non dei Mirage F1 CT o CR .
  7. Sei sicuro che fossero proprio Mirago 2000 N? LA N è la versione per l'attacco nucleare, facilmente confondibile con altre...
  8. Mi riferivo a comunicazioni sulle predisposizioni per ganci d'appontaggio e catapulta...che dovrebbero consentire di andare oltre il touch and go. Non ne vedo traccia nemmeno in questo articolo, visto che è fermo alla request of information di maggio 2021 che non le contemplava, tanto che riferirsi ad essa e scrivere subito dopo "capable of landing both on a runway and on a carrier", non deve far dimenticare che il "landing on a carrier" non vuol dire necessariamente fermarsi su di essa e tanto meno decollarvi... Si parla solo di discussione con la Navy su un paio di versioni del vel
  9. Credo alla Grecia interessi in primis la rapidità di risposta. Tutto fa brodo, ma in tali condizioni e per contenere anche i costi, la componentistica su licenza temo si riduca alle briciole.
  10. penso che alla grecia interessi avere qualche ricaduta industriale/occupazionale, ed aggiungo io, giustamente, visto la situazione del paese.
  11. qualcosa c'è Boeing, Navy Discuss T-7A As Goshawk Replacement
  12. Si, bene, qui a proporlo per le sue FREMM (tramite il ministro della difesa Florence Perly) è però la Francia, che per troppo "entusiasmo" ha all’attivo il bel fiasco della produzione su licenza del Rafale in India e il recente disastro australiano dei sottomarini SHORTFIN BARRACUDA Block 1A : bisogna essere anche in grado di proporre compensazioni industriali sensate, per quello ho scritto: ”Vediamo come si giocano la partita”. In generale comunque qualche sezione di carpenteria metallica in subappalto (se di questo realisticamente si tratta), non credo serva a scaricare i cantieri di c
  13. La Grecia starebbe valutando l'acquisto di fregate Fremm prodotte da Fincantieri se non tutta la nave almeno una parte.
  14. Ci vogliono tempo e know how per avviare un secondo cantiere di produzione di navi sofisticate come le FREMM e la Grecia non mi pare abbia nessuno dei due. Non penso lo si farebbe nemmeno in Italia. Tra impostazione e varo al cantiere di Riva Trigoso servono indicativamente 2 anni e mezzo per sfornare una FREMM, più un altro anno per l'entrata in servizio. Mi risulta che il cantiere sia allestito per lavorare su due navi in parallelo. Il vicino cantiere del Muggiano invece è oggi impegnato con i PPA. Vediamo come si giocano la partita.
  15. Secondo me il motivo è che le FREMM fanno gola, essendo state scelte dagli USA, Egitto ecc... Da quello che ho capito, le "omologhe" francesi non sono allo stesso livello delle nostre. Non sarebbe possibile aumentare i ritmi di produzione, magari in un altro cantiere italiano?
  16. credo che l'unico motivo che vedo per cui i greci facciano uno sgarbo tale ai francesi, che non si sono fatti problemi a schierarsi a loro favore, a favore dell'italia, che è invece molto accondiscendente verso i turki, è che le fremm vengano costruite in grecia, anche perchè poi ci sarebbe un cantiere libero dove costruirle in italia senza ritardare qualche consegna alla MM ?
  17. infatti, quelli della marina non sarebbero molto felici... Però magari cedere le più vecchie in cambio delle nuove... Quanti anni servono dal taglio dalla conferma dell'ordine ad averla operativa? Certo che per Fincantieri sarebbe un bel colpo, soprattutto alla faccia dei "cugini" d'oltralpe. Le cederei solo per questo motivo
  18. Mi auguro anch'io non si cedano delle FREMM in servizio: non è che a noi non servano... Intanto il rimpazzo delle due FREMM cedute all'Egitto è in costruzione...
  19. Non escluderei siano solo elucubrazioni dell'articolista: non mi risulta ci siano state nel frattempo modifiche a quanto comunicato...
  20. Fremm alla Grecia? Secondo me il colpaccio delle FFG(X) ha dato una bella spinta alle nostre fremm. Peccato aver perso la sfida dell'addestratore TX, penso che anche Leonardo avrebbe avuto un bel giovamento
  21. Anni fa mi trovavo su un TGV diretto a Milano , dopo una gita di gruppo a Parigi , e vidi passare bassissimi , paralleli alla ferrovia, due Mirage 2000 N . Uno spettacolo durato pochi secondi .
  22. Incidenti simili, purtroppo, capitano troppo spesso anche qui da noi, vedi la tragedia del Cernis, la tragedia sfiorata della funivia Lagazuoi di Cortina con l'MB 326 (poi precipitato) che trancia il cavo, la tragedia di Falco, l'elicottero del Suem che trancia un cavo sempre a Cortina e precipita uccidendo l'intero equipaggio, e chi più ne ha più ne metta. Quello dei cavi è un problema non da poco, e adesso si aggiungono anche i droni
  23. Wikipedia è fatto dagli utenti, capita spesso che non sia aggiornata o che ci siano errori. Chiedo a chi di voi è ferrato (in questo forum siete in molti) se potete aggiustare gli errori di wiki riguardo agli aerei o aggiornare le pagine obsolete. L'ho fatto anche io quelle poche volte che trovavo info di cui ero sicuro che fossero errate. Sarebbe un grande servizio. Prima di approdare a questo forum wiki era una delle mie maggiori fonti di info su aerei ecc, ma entrando in questo forum mi sono accorto che molto spesso le pagine di wiki sono indietro di anni... È semplicissimo fare corre
  24. Last week
  25. La US Navy è interessata al Boeing eT-7 Red Hawk ma non si era detto che si sarebbero dovuti limitare al touch and go? comunque sia una brutta notizia per Leonardo.
  26. Il Mediterraneo non può più essere considerato un mare ma un " lago allargato " con due sfoghi : uno naturale ( Gibilterra ) e uno artificiale ( Suez ) . Proprio un medi-terraneo . In questa pozza passano le linee commerciali che portano beni a un continente vecchio e decadente ( l'Europa ) che ha come particolarità principale il fatto di avere ancora un po' di soldi da spendere . Sì è vero , c'è ancora un della tecnologia ( lavatrici tedesche , elicotteri italiani e aerei francesi ) , ma tra non molto tutta questa roba la faranno anche altrove. La tecnologia avanza , l'Europa arr
  27. Il Mediterraneo è nuovamente un'area di concentrazione delle forze?
  28. torretta sviluppata in Austrialia? ma sei sicuro? i programmi offrono ampi off-set, ma non mi pare che gli australiani abbiano capacità autonome nello sviluppo di torrette.
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...