Jump to content

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale


Recommended Posts

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Tra le altre cose uno degli step del Block 4 introduce le SDB II battezzate GBU 53/B StormBreaker https://www.janes.com/article/81956/stormbreaker-enters-operational-test-phase Poco interess

Forse può essere interessante soffermarsi su qualche aspetto della struttura dell’F-35 e sulla sua evoluzione a partire dal primo prototipo, per arrivare ai velivoli di serie, che hanno recepito quant

In realtà, anche se a prima vista non sembra, il tettuccio dell’F-35 è in un pezzo singolo... Il montante è un supporto che fa da appoggio all’interno, ma non divide il plexiglass in due, pe

Posted Images

assolutamente no e altro che cerino stiamo parlando dell' unico caccia di 5 generazione acquistabile altro che cerino abbiamo un lanciafiamme per arrostire i nemici.

 

Non volevo dire che ha la potenza bellica di una miccetta ;-)

Si dice restare con il cerino in mano quando una cosa passa di mano in mano e sei tu che ti bruci.

Volevo dire:

I Marines, per quanto ne possa capire di strategie militari (e di invidia del pene tra corpi militari), possono sempre restare marines anche con elicotteri, convertiplani e droni. Una portaerei senza aerei.. Non va. Devono essere acquisiti per forza gli aerei, e se l'unico esistente e l'F35B, e più si ritirano acquirenti più il prezzo sale, più il prezzo sale e più i numeri si riducono.. :(

Link to post
Share on other sites

Anche io la penso così. Il lavoro compiuto dagli Harrier è sempre stato ottimo, ma è arrivato il momento di sostituirli. Speriamo che di fronte alla rinuncia dell' F-35B della RAF, il prezzo dell' aereo non salga così tanto vertiginosamente. In questo momento sono 40 quelli che la Marina Militare acquisterà.

Edited by lion1994
Link to post
Share on other sites

Ahi, ahi.. ...

Sul Cavour c'è lo spazio per la catapulta e impianti?

 

No, ma di che ti preoccupi? Quando l'F-35 andrà in pensione, noi butteremo gli Harrier vecchi di 50 anni e prenderemo in leasing gli F-35 vicini alla trasformazione in drones.

Link to post
Share on other sites

No, ma di che ti preoccupi? Quando l'F-35 andrà in pensione, noi butteremo gli Harrier vecchi di 50 anni e prenderemo in leasing gli F-35 vicini alla trasformazione in drones.

Eh si mi sa che finirà come il leasing F-16ADF dagli USA o i precedenti Tornado ADV da GB... dopo che il 104 non ce la faceva più a sostenere il peso della difesa aerea

Link to post
Share on other sites

Eh si mi sa che finirà come il leasing F-16ADF dagli USA o i precedenti Tornado ADV da GB... dopo che il 104 non ce la faceva più a sostenere il peso della difesa aerea

Infatti mi riferivo a quando l'F-35 sarà diventato un vecchio scassone che perde la vernice scolorita...

Link to post
Share on other sites

I Marines usano gli Harrier per delle missioni che solo un Harrier può eseguire, non credo rinuncerebbero a questa capacità. Hanno appena cominciato a sperimentare i benefici dei convertiplani da trasporto tattico (gli Osprey), sarebbe paradossale che contemporaneamente, per questioni di fondi, si rinunciasse ad un altro STOL della loro aviazione, in paricolare se fatto su misura per le loro esigenze.

 

Certo a me sembra un'altra economia all'inglese: per risparmiare sugli aerei dissangueranno il programma per le portaerei con le spese per la progettazione e la costruzione (nonchè, in futuro, la manutenzione) delle catapulte. Magari però, grazie a questa revisione, si potranno davvero costruire unità gemelle in tutto e per tutto a quelle francesi, guadagnandoci in operatività comune tra le due marine, anche in vista dell'applicazione degli accordi di cooperazione militare appena stipulati tra i due paesi... Chissà...

Link to post
Share on other sites

...e dato che forse saranno unità gemelle a quelle francesi forse saranno unità gemelle a quelle dell'u.s. navy dato che il rafael ha la capacità di atterrare sulle portaerei americane, inoltre us navy e royal navy useranno tutte e due l'f35c, per cui chissà.

Link to post
Share on other sites
...e dato che forse saranno unità gemelle a quelle francesi forse saranno unità gemelle a quelle dell'u.s. navy dato che il rafael ha la capacità di atterrare sulle portaerei americane

la CVN americane non saranno affatto gemelle alla CV inglesi e francesi, il fatto che il Rafale possa operare da entrambe non c'entra niente.

 

inoltre us navy e royal navy useranno tutte e due l'f35c, per cui chissà.

almeno è una scelta sensata... sono navi da 60.000tonnellate. equipaggiarle con gli V/STOL era ridicolo.

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

mi sono espresso male, intendevo dire che gli aerei americani, inglesi e francesi potranno avere la possibilità di atterrera sulle portaerei di tutte e tre le nazioni, anche se non so che senso potrebbe avere questa scelta.

Link to post
Share on other sites

Ci sono già le prime titubanze sull'acquisto del F-35

L' Olanda vorrebbe risparmiare dei soldi dunque la partecipazione industriale continuerebbe ma l'acquisto non è garantito

La Danimarca da 48 F-35A potrebbe acquistarne 37 tutto da concordare ancora

Israele ne acquista 20 forse altrettanti ma non sufficienti per sostituire i 104 F-16A si pensa ad acquistare un altro ulteriore caccia leggero o medio??Magari degli F-16 Super Viper mah staremo a vedere

Link to post
Share on other sites

le incertezze sono causate anche dalla crisi economica,poi posso capire chi per andare sul sicuro si compra un f-16,ma gli harrier hanno fatto il loro primo volo 40 anni fa ormai è tempo di sostituirli,l' f-35 per certi versi è un progetto rivoluzionario,quindi è normale che su alcuni punti ci sono difficolta come moltissimi progetti passatti ma sono certo che quando entrera in servizio sara un grande aereo.

Link to post
Share on other sites

le incertezze sono causate anche dalla crisi economica,poi posso capire chi per andare sul sicuro si compra un f-16,ma gli harrier hanno fatto il loro primo volo 40 anni fa ormai è tempo di sostituirli,l' f-35 per certi versi è un progetto rivoluzionario,quindi è normale che su alcuni punti ci sono difficolta come moltissimi progetti passatti ma sono certo che quando entrera in servizio sara un grande aereo.

Non è un problema di difficoltà progettuale per questi stati ed altri il problema più grande è finanziario se come il governo olandese deve fare tagli all'istruzione,servizi sociali e via dicendo pensano che sia un controsenso spendere soldi in armi....vai a vedere i tagli che ha in mente la RAF sulla sua linea volo nei prossimi anni per capire e persino l'USAF farà dei bei tagli da quello che ho letto da desert storm ad oggi ha la metà dei velivoli questo fa riflettere....

Link to post
Share on other sites

Bhè cari miei; questo è un inevitabile segno dei tempi.

La ricerca aerospaziale è la più costosa di tutte, il che condito con l' inflazione in costantemente crescita, i pil dei paesi ( almeno occidentali ) da anni stazionari, non consentono spese ai livelli degli anni 50 e 60.

Un esempio sono gli Usa, che con una stessa percentuale di Pil, negli anni 60 acquisivano migliaia di velivoli, mentre adesso il numero è inevitabilmente dimezzato.

Più si andrà avanti, più sarà peggio.

La crisi economica, il prezzo degli armamenti in crescita, i tagli etc; tutto questo porterà in futuro ad un enorme cambiamento nella difesa militare globale.

Già oggi si parla di una difesa unica europea, negli usa di unire le Ang, in Russia di centrare le basi militari.

Adesso la palla è passata ai paesi emergenti come India e Cina, che stanno godendo di questo momento favorevole per consolidarsi come superpotenze in ambito mondiale.

Ma lì il discorso economico è tutta un altra cosa..........!

L' F 35, ormai è un progetto solido e avanzato sulle tempistiche, ma non sò per progetti futuri come cambieranno le cose.

Chissà se un quindicina di paesi occidentali c'è la faranno a mantenere i costi di un progetto del genere.

Link to post
Share on other sites

Intanto però anche l'USAF sta facendo un pensierino :

 

Trade Ya My JSFs for 100 LRStrike: RUMOR

 

E qualcun'altro pensa all'innalzamento dei costi dovuti ai tagli britannici:

 

UK Cuts May Push up Price of Fighter Jet for Australia

 

Cosa che se in linea generale affliggerà tutti gli attuali e possibili acquirenti del JSF, interesserà in particolare l'Italia come si evince da questo stralcio:

 

 

''It would certainly have less impact on us than if someone had cancelled the conventional take-off and landing version. Having said that, it's not great news, as the research and development costs have to be amortised over a smaller fleet.
Link to post
Share on other sites
  • fabio-22raptor featured, unfeatured, pinned, unpinned, featured and unfeatured this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...