Jump to content

engine

Membri
  • Content Count

    981
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    49

engine last won the day on February 21

engine had the most liked content!

Community Reputation

145 Eccellente

About engine

  • Rank
    Generale di brigata aerea

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Verona
  • Interessi
    Aviazione , storia , modellismo , letture varie .

Recent Profile Visitors

1,703 profile views
  1. Erano due aerei scuri ( verde e grigio ) ma ora che me lo dici mi hai messo una pulce nell'orecchio ho dato un'occhiata alla genesi dei modelli N e D. Il viaggio in questione risale a prima del 2000 e potrebbero essere stati anche dei " D ", ma erano dei Mirage 2000 , ne sono sicuro, e non dei Mirage F1 CT o CR .
  2. Anni fa mi trovavo su un TGV diretto a Milano , dopo una gita di gruppo a Parigi , e vidi passare bassissimi , paralleli alla ferrovia, due Mirage 2000 N . Uno spettacolo durato pochi secondi .
  3. Il Mediterraneo non può più essere considerato un mare ma un " lago allargato " con due sfoghi : uno naturale ( Gibilterra ) e uno artificiale ( Suez ) . Proprio un medi-terraneo . In questa pozza passano le linee commerciali che portano beni a un continente vecchio e decadente ( l'Europa ) che ha come particolarità principale il fatto di avere ancora un po' di soldi da spendere . Sì è vero , c'è ancora un della tecnologia ( lavatrici tedesche , elicotteri italiani e aerei francesi ) , ma tra non molto tutta questa roba la faranno anche altrove. La tecnologia avanza , l'Europa arr
  4. E in America si da da fare https://www.blogbeforeflight.net/2021/02/us-coast-guard-c27j-sar-mission.html
  5. Ma sarà in grado di piazzare le " uova " nei pollai altrui , senza prendere morsi dai cani da guardia laggiù ?
  6. La questione " industriale " sta nel fatto che la componente francese è preponderante ( Airbus francese e Dassault ) . I tedeschi sono a rimorchio . Che poi la questione sia industriale per i tedeschi e militare-strategica per i francesi lo dice l'articolo , senza però dire perchè . Come se per i tedeschi il FCAS fosse un aereo da turismo. ..... "Nous savons qu'il s'agit d'un projet sous direction française mais ce doit être un projet où les deux pays jouent d'égal à égal et là il y a encore beaucoup de questions à clarifier", a souligné la chancelière allemande. "
  7. Se i " nuovi 30 aerei " vengono prodotti motu proprio , senza il benestare USA , potrebbero esserci problemi politici e/o legali. Da questi atteggiamenti potremo vedere qual'è la vera linea politica di Biden nella regione ( secondo me tace quindi acconsente ) .
  8. In effetti sarà difficile , a meno che non si installi per lo meno un software con le capacità di connessione informatica di uno F-35 . Va considerato , inoltre , che , non avendo lo F-15 una segnatura radar ridotta , un operatore di sistemi che si occupi di controbattere gli attacchi elettronici / missilistici farà comodo. Farà ancora più comodo se si vuole attrezzare l'aereo per compiti particolari ( antinave o wild-weasel ,per esempio) Lo F-15 lo mantengolno perchè , probabilmente , non se la sentono di rinunciare a una macchina conn prestazioni velocistiche così folgoranti o
  9. Non dimenticare , però, che la guerra è la continuazione della politica ... con altri mezzi ( von Clausewitz ) I francesi hanno dato l'avvio a una nuova portaerei : https://sicurezzainternazionale.luiss.it/2020/12/09/la-francia-sviluppa-nuova-portaerei-propulsione-nucleare/
  10. Due articoli interessanti che tuttavia faranno emergere l'inconsistenza politico - militare dell'italietta. E' inutile dotarsi di mezzi supersofisticati quando poi le regole d'impiego sono condizionate da una politica mite , belante , arrendevole e sottomessa a qualsiasi bau-bau. Si rischia poi una presuntuosa sopravvalutazione delle nostre capacità operative . Primo articolo : che i rapporti tra Italia e Albania siano caratterizzati da rapporti commerciali portati avanti dalle nostre piccole / medie aziende non è mistero. Le istituzioni statali contano poco . Così
  11. Anche questa fa mercato : https://www.blogbeforeflight.net/2021/02/austria-new-trainer-aircraft-procurement.html
  12. ......“There were so many pieces and parts to the plan , we could probably sit here for weeks and guess on the depth and how far along we were,” Wolters said. “But in all those cases, there were branches and sequels with multiple options. So, I will just tell you that the new administration has comfortably stated to us that we need to conduct a thorough review, cradle to grave, in all areas. And then after they’re allowed to conduct that review, we’ll go back to the drawing board.”.... e ancora : ....." DOD review will provide a “comprehensive look at all of the options, from A
  13. Piccolo off topic di complemento .... https://www.portaledifesa.it/index~phppag,3_id,3969.html Tra Francia e Australia la divergenza di vedute aumenta .... " .....Le ragioni di questo disastro, peraltro annunciato, sono da rintracciare nella complessità del programma – design e progettazione completamente nuovi e di origine francese, costruzione in loco, coinvolgimento a vari livelli delle compagnie australiane, sistema di combattimento americano, ecc. - e negli strutturali limiti di “manpower” dell’industria locale e di gestione a livello di programma. .... " Sempre
  14. E fortuna che i T1 volevano buttarli via ....
×
×
  • Create New...