Jump to content

lion1994

Membri
  • Content Count

    208
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by lion1994

  1. Non riesco a capire se l' integrazione del radar andrà pari passo con l' integrazione del pacchetto o no..
  2. Speriamo! Il pacchetto prevede tanti miglioramenti. Speriamo solo che vadano al passo coi tempi e che nel 2015 l' aggiornamento sia disponibile. E magari è anche la volta buona per l' integrazione del Meteor
  3. Praticamente Galileo, che è un sistema di posizionamento, praticamente un GPS, comprende trenta satelliti. In questo momento sono ne sono in orbita solo quattro. Dato che si è accumulato un anno di ritardo nella costruzione dei restanti satelliti, si è deciso di inviare alcuni ingegneri italiani che cooperino nei test e nell' integrazione affinchè si accelerino i tempi.
  4. Sembra che il programma proceda con velocità e sono incuriosito dalle prestazioni che presenterà questo aereo che, essendo di quinta generazione ed essendo molto più complesso, dovrebbe comportare più tempo, mentre il progetto procede con tempi giustissimi.
  5. Penso che non sia una questione riguardante solo i soldi, ma anche la necessità. C' è la crisi e l' EFA compie bene il suo lavoro anche così. In caso di necessità verrà migliorato.
  6. Ecco un altro articolo http://www.nonsoloaerei.net/2010/11/un-crash-per-lf22.html#more-4808
  7. Non ho capito se si afferma che il Rafale abbia vinto contro il Typhoon 8:1. Mi potete chiarire la situazione?
  8. Scusate ho inteso male la domanda.
  9. Si sono quelli i principali aggiornamenti soprattutto il radar aesa che è sottoposto a continui test in questo periodo.
  10. Se ho capito a cosa ti riferisci, la punta degli aerei è il radome che contiene il radar.
  11. Se l' F-35B venisse veramente cancellato comporterebbe un bel problema anche per noi che puntavamo ad imbarcarlo sulla Cavour in assenza di una portaerei che sia abbastanza lunga da poter imbarcare aerei che non sono STOVL.
  12. Sono contento perché ho sempre sostenuto l' EFA e mi fa molto piacere che ci sia un nuovo partner nel consorzio. Penso che sia uno dei migliori aerei in circolazione e se lo merita per le sue prestazioni. Forse diventando un partner del consorzio costruiranno anche qualche parte dell' aereo.
  13. Mi pare che la famiglia del Su-27 abbia fatto dalla sua nascita percorsi che stanno diminuendo piano piano il gap tecnologico. Non mi permetto di paragonare l' avionica di un aereo russo a quella di un aereo americano, ma non sono sicuramente gli ultimi arrivati e poi sono sicuro che i tecnici del progetto abbiano la consapevolezza dell' importanza del progetto e della sua buona riuscita.
  14. Di volare sono sicuro che voli bene e ritengo che i Russi in questi ultimi anni abbiano piano piano colmato il loro gap tecnologico tanto da arrivare a costruire un aereo di quinta generazione. Non esito a pensare che sarà un ottimo aereo.
  15. Penso che l' F-35 sia il meglio che c'è sul mercato ed è alla portata di tutte le grandi aeronautiche.Non si può fare paragone con nessun altro aereo e soprattutto è uno swing role. Sicuramente è un fattore importantissimo che ha portato tutte le aeronautiche a pensare di acquistarlo. Non c'è dubbio che sul mercato le aspettative di vendita saranno quelle desiderate e anche oltre. E poi l'aereo è tra i migliori in avionica e se qualcuno si riferisce alla prestazioni un po' scadenti ( 1,8 Mach ) ricordo che il motore dell' F-35 è molto potente, ma la velocità è penalizzata dal vasto armamento. In conclusione è uno dei pochi aerei che può costituire quasi un aeronautica completa.
  16. Il programma procede con successo e velocità e riconosco anche un merito ai russi che hanno colmato completamente il gap tecnologico e stanno riuscendo a costruire un aereo di quinta generazione senza alcun problema o rallentamento del programma.
  17. Anche io la penso così. Sarebbe troppo soprattutto in base al costo e alla quantità. Poi senza contare la manutenzione dell' F-35, l' armamento e tanto altro. Sono d' accordo che un caccia di 4,5 generazione oppure anche gli F-15 Silent Eagle sia la giusta scelta.
  18. Secondo me è la terza opzione perché avere una linea così può fare solo comodo, soprattutto perché le capacità del T-50 non sono ancora ben conosciute e avere comunque la certezza di aerei affidabili come quelli della famiglia del su-27 e tutti i suoi derivati ( compreso il Su-35) e il Fulcrum è una caratteristica fondamentale. La prima opzione la scarterei perché comunque il 20% del programma è stato finanziato dall' India, la seconda opzione riguardante il fattore tempo la escludo perché si conosce il tempismo con cui gli aerei russi sono stati messi sul mercato. La terza opzione non è da escludere, ma è chiaro che alla fine i Pak-fa non saranno protagonisti di tutte le missioni, ma solo di un certo tipo. La quinta non saprei rispondere.
  19. Giusto. L' India ha il diritto di decidere da sola perché il progetto è anche frutto del loro lavoro, ma in qualsiasi caso non penso che abbiano un' idea di vendere il loro caccia di quinta generazione.
  20. Giusto solo che l'F-14 aveva una grande agilità e instabilità da renderlo un caccia puro.
  21. In caso il progetto partisse perché per ora non è sicuro, gli F-35 non saranno solo droni, ma potranno essere guidati sia dal pilota che a distanza.
  22. Anche io la penso così. Il lavoro compiuto dagli Harrier è sempre stato ottimo, ma è arrivato il momento di sostituirli. Speriamo che di fronte alla rinuncia dell' F-35B della RAF, il prezzo dell' aereo non salga così tanto vertiginosamente. In questo momento sono 40 quelli che la Marina Militare acquisterà.
  23. Come mai questa scelta sul cambiamento dell' avionica?
  24. Sicuramente li pagheranno, ma essendo 250 gli aerei destinati all' India, quindi un numero alto, e già che l' India è già occupata nel suo concorso per la scelta di un caccia, hanno deciso di partecipare allo sviluppo del pak fa sia per avere un caccia di quinta generazione sia per ridurre anche io costi, almeno credo.
×
×
  • Create New...