Jump to content

F-35JSF

Membri
  • Content Count

    160
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Normale

About F-35JSF

  • Rank
    Capitano
  1. Fonte dita di fulmine La tecnologia bellica degli ultimi 80 anni ha consentito all'apparato militare di fare passi da gigante in fatto di accuratezza delle armi da fuoco. Possiamo sparare proiettili calibro .50 con la precisione di un fucile da tiratore scelto, o dirigere una granata intelligente verso il bersaglio dando precise istruzioni al proiettile prima del lancio. Ma il vero "santo Graal" delle armi da fuoco portatili è un proiettile che si dirige da solo, stabilizzandosi in autonomia durante il volo e consentendo di raggiungere una precisione finora soltanto sognata dai fucilier
  2. ma perché sono state sostitute col napalm e con il fosforo bianco e ormai non sono più utilizzate?
  3. Poi quest' arma, dovrebbe essere esclusa dal trattato per via del fatto dei sensori, quelli vietate sono quelli con centinaia di "bombette", poi non capisco l' uso di quest 'arma in posti dove i nemici non utilizzano veicoli? voglio dire è stato utilizzata nelle lotta contro gli insorti in Afghanistan ed Iraq o solo nella parte iniziale contro i veicoli?
  4. comunque leggendo qualcosa su quest 'arma se i sensori non trovano un veicolo esplode a 15 metri dal suolo , se l' autodistruzione fallisce, praticamente i sensori si disattivano , le sub munizioni sono BLU-108
  5. ma che uso bellico se ne può fare della termite, e in passato come è stata utilizzata?
  6. il lince rispetto ad altri mezzi della sua categoria come lo giudicate?
  7. Si questo lo so, ma sentivo che molti produttori di armi,stavano cercando di fare armi con lo stesso effetto ma con qualche caratteristica per evitare il trattato (fonte RID e aeronuatica e difesa)e molti paesi Nato per via del trattato hanno firmato contratti per la distruzione di tutte le bombe a grappolo.
  8. Ma ora tale armi, non sono vietate per via della messa al bando delle bombe a grappolo?oppure sono escluse per via dei sensori che possiedono?
  9. flaggy queste erano cose sottintese è ovvio che se parliamo del sostituto del c-130 dovrà essere migliore di quest' ultimovultur parlando di rifornimento mi hai fatto pensare al sistema Harvest HAWK, comunque gli americani avevano provato a sostituire il c-130 col programma advanced Media STOL Transport (AMST) ma non è riuscito.
  10. non dico sia inutile dico solo che non è una priorita come l' aerocisterne,e poi scusami i paracadusti se si chiamano cosi un modo c'è ,durante il vietnam avevano un modo particolare di "buttare" dagli aerei i veicoli andavano a bassisima quota e poi li lanciavano facevano cosi specialemente con un carro armato dell' epoca o pure visto i video storici,e poi io stavo rispondendo ad un altro utente sul fatto di lanciare dei veicoli,e sull a400 , non mi riferivo al discorso tecnico nel senso che sara un fallimento progettuale, ma che sicuramente per motivi economici e politici verra ridimension
  11. flaggy ma i veicoli vengono aerolanciati si o no?poi sul discorso fallimento be hai presente i problemi che ha avuto il problema dell' ef-2000, sono discorsi più che altro dovuti a questioni di politica industriale e debolezza europea piuttosto che dettagli tecnici, sul disocrso dei b-52 o solo detto che quest' ultimi devono combattere quindi si scontreranno con le armi antiaerei nuove e con i nuovi caccia e quindi essendo stati progettati degli anni 50/60 possono solo lanciare missili da crociera a migliaia di kilometri, mentre per un aereo cargo, certo mi puoi rispondere che pure un cargo t
  12. vultur che io sappia non è un operazione comune paracadutare mezzi militari,e poi non possono essere lanciate troppo distanti dal fronte se no si ritroverebbero accerchiate dal nemico, flaggy sull' a400 non ci sperare molto nasce da un progetto parteuropeo e considerando i tempi e quando è unita UE sara un sicurò fallimento, e poi non o capito il tuo discorso sul b-52.
  13. scusami se sbaglio corregimi ma il c-17 non è pure un aereo tattico? e non e stato pensato per sostituire il c-130? quindi il sostituto ci sarebbe gia , e sul confort e pur sempre un aereo cargo quindi si devono accontentare e questo volevo dire che i paracadusti li vedo più che altro come forze speciali per distruggere/eliminare bersagli/obbietivi primari , ma non ad utillizarli come nella seconda guerra mondiale si ma sono a piedi qunidi il fronte deve essere vicino per poi ricongiungersi con altre unita amiche perche possono essere un facile bersaglio poi sarebbe meglio prendere come es
  14. i soldati non mi sembrano che si lamentino del c-130 poi il suo non è un ruolo di combattimento ma di trasporto quindi certo cose non cambiano , alla fine per tali aerei le cose che contano sono:partire da basi semipreparate,piste corte,richiedere poca manutenzione , e ovvio che si punta sulla riduzione radar , i primi aerei semi-stealth sono stati il b-1b e l' SR-71 ,apparte che più che il problema sulla tecnologia stelth e su la discutibilita di certi aerei (vedi f-22) ma un conto e fare un aereo semi stealth avendo una struttura aerodinamica a bassa rcs , e fino a qui non ci sono grossi
  15. non vedo perche sostituiure il c-130 fa ottimamente il suo lavoro cosi come ha sempre fatto e se bisogna tenere in vita il b-52 fino al 2040 (quindi parliamo di un bombardiere) penso che un aereo cargo come il c-130 possa ancora rimanere in servizio per altri decenni considerando che è ancora in produzione, e usare la tecnologia stealth su un aereo cargo mi sembra molto discutibile essendo ancora una tecnologia limitata a pochi modelli e molto costosa.
×
×
  • Create New...