Jump to content
Sam

Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

Recommended Posts

Ritornando alla incidente saudita,ritenete sia credibile che lo usino per il ruolo cas??

E se si trattasse di abbattimento,SE,sarebbe inquietante sapere che il tifone è vulnerabile ai manpands quanto un vecchio mig siriano..

Ma per ora sono mie congetture..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho nessuna difficoltà a credere che sgancino Paveway IV per missioni CAS, esattamente come i Typhoon britannici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@flaggy: analisi secondo me sintetica ma impeccabile - e, per un vecchio supporter del programma Eurofighter fin praticamente dal suo inizio come il sottoscritto, tremendamente dolorosa al pensiero di quel che era stato promesso e non si è mai realizzato. Posso riportare questo tuo intervento in un gruppo Facebook cui sono iscritto, come stimolo per discussione? Ovviamente citerei la fonte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@flaggy: analisi secondo me sintetica ma impeccabile - e, per un vecchio supporter del programma Eurofighter fin praticamente dal suo inizio come il sottoscritto, tremendamente dolorosa al pensiero di quel che era stato promesso e non si è mai realizzato. Posso riportare questo tuo intervento in un gruppo Facebook cui sono iscritto, come stimolo per discussione? Ovviamente citerei la fonte.

 

Si, certo che puoi. Se mi fischieranno le orecchie saprò perchè... :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

The British government and defence giant BAE Systems have agreed a major new deal to supply Qatar with Eurofighter Typhoon jets, despite fears of regional instability.
British Defence Secretary Michael Fallon signed a letter of intent with Qatar on Sunday that will see BAE Systems provide 24 Typhoon jets and support capabilities worth billions of dollars.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una forza aerea in (eccessiva ?) espansione ...

Qatar Signs Letter of Intent for Eurofighters ...
Tony Osborne - Aerospace Daily & Defense Report (AW&ST) - Sep. 17, 2017
LONDON - Qatar has signed a long-awaited letter of intent (LOI) to purchase up 24 Eurofighter Typhoons, further bolstering the planned fighter fleet of the tiny Gulf state.
In a surprise move, British Defense Minister Michael Fallon and his Qatari counterpart, Khalid bin Mohammad Al Attiyah, signed the deal in Doha on Sept 17.
Qatari officials say that the agreement, which will solidify the defense cooperation and commitment between the two countries, will also lay the groundwork for “Qatar’s intentions toward procuring 24 advanced Eurofighter Typhoons and supporting capabilities.”
“After a number of years of negotiations between our two countries, I am delighted to have been able to sign today with Qatar’s defense minister this Statement of Intent on the purchase of 24 Typhoon aircraft by Qatar,” said Fallon.
He called the deal with Qatar an “important moment” in the defense relationship between the two countries.
“We also hope that this will help enhance security within the region across all Gulf allies and enhance Typhoon interoperability across the [Gulf Cooperation Council],” he added.
The LOI suggests that Qatar aims to curry favor by purchasing fighters from its three Western allies.
It ordered 24 Dassault Rafales from France and made a Foreign Military Sales request from the U.S. for up to 72 Boeing F-15QA fighters, although Doha has ultimately settled on purchasing 36 of the aircraft.
Jointly, the three types will replace the 12 Mirage 2000s Qatar currently uses for air defense missions.
Several of the first batch of Qatari Rafales on order are now flying in France.
The growth of the Qatar Emiri Air Force is unprecedented, potentially boosting the air arm’s front-line fleet from the current 12 to 84 fighters of three different types.
Although Qatar is not short of money, thanks to its huge deposits of natural gas, operating three different advanced fighters could create a logistics headache for such a small air arm.
However, the move clearly sends a potent message, particularly given that Qatar is facing an air, land and sea blockade from its neighbors over its alleged support to terrorist groups across the Middle East.
If turned into a contract, an order for 24 Typhoons will be a significant lifeline to the Eurofighter program.
Kuwait’s recent order for 28 aircraft will allow the four-nation consortium to push production out to 2023, and the Qatari order could continue production even longer, potentially allowing the aircraft to meet other future fighter requirements.
If it goes through with the Typhoon order, Qatar would become the fourth Middle East nation to order the aircraft after Saudi Arabia, Oman and Kuwait.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le diversificazione della linea è un incubo logistico, ma appare comprensibile per un paese che è sta subendo l’isolamento.
Certo, l’accusa di appoggiare fanatici jihadisti non è un gran biglietto da visita da presentare a nessuno dei tre fornitori di velivoli da combattimento, ma consentirebbe una maggiore autonomia. Gli F-15 in effetti avrebbero dovuto essere di più e invece ora si parla di EF-2000.
Da segnalare come i paesi del Golfo, cui per il momento l’accesso all’F-35 è precluso, siano gioco forza clienti di caccia di quarta generazione avanzati.

Per i paesi del consorzio europeo è un’opportunità da sfruttare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo siano i soli ad appoggiare gli islamici e l'isolamento non è poi così isolato se negli anni gli arrivano macchine come Mirage 2000 , F-15 , Typhoon .

 

Diciamo invece che hanno soldi da buttare . Beati loro.

 

Piuttosto , dove troveranno i piloti ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, fermo restando che l'isolamento è quello imposto dagli altri paesi del Golfo e dall'Egitto e sebbene, quanto a certi finanziamenti, pare il bue che dice cornuto all'asino, poco importa però che la ragione sia questa o quella (più credibile) di una forma di pressione per una politica estera non sufficientemente...allineata, visto il sostegno ai Fratelli Musulmani (non molto popolari in Europa) e il tentativo di riavvicinamento con l'Iran (indigesto agli USA di Trump).

Sta di fatto che a molti vicini (Arabia Saudita in primis) la politica del Qatar non sta bene e sembra che Trump non sia estraneo a questa prova di forza.

Più che sufficiente per andare a cercare aerei fuori dagli USA (se non altro in Europa l'accordo con l'Iran è fortemente voluto al contrario che dall'amministrazione Trump) e soprattutto per andarne a cercare di più.

 

Per i piloti faranno come si pensa faranno per le navi che hanno comprato in Italia: cercheranno dei...mercenari.

In fondo, come le compagnie aeree pescano nel mare magno degli ex piloti militari una gran parete degli equipaggi, può farlo anche una forza armata a cui non mancano né i soldi, né vicini di casa ultimamente poco amichevoli.

Il pacchetto proposto dalla Gran Bretagna poi non comprenderebbe solo gli aerei, ma anche l'addestramento per questi...volontari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è giunta notizia di un Typhoon appena precipitato in mare durante una manifestazione. Morto il pilota del RSV.

 

Ne sapete nulla ?

 

 

 

Edited by Gian Vito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appreso la notizia dal TG e mi si è stretto il cuore. :( Tristezza infinita per la morte di questo pilota che questa estate avevo visto dal vivo in due occasioni esibirsi con il suo Eurofighter, ed erano state due grandi presentazioni.

 

RIP Cap. Gabriele Orlandi.

Cieli blu!

Edited by Loneflyer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Terribile.... ma cosa vi sembra sia andato storto? sembra che prosegua dritto verso l'acqua: quota insufficiente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flaggy, non era affatto mia intenzione essere irrispettoso.

 

Su twitter mi sono scagliato duramente contro chi, dall'alto della sua ignoranza, insinuava che il pilota "non fosse sufficientemente addestrato" solo perché non era della PAN (forse dimenticando che pure lei ha avuto la sua tragedia)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un fotogramma apparso al telegiornale, l'aereo appare orizzontale al momento dell'impatto e coi postbruciatori accesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Su twitter mi sono scagliato duramente contro chi, dall'alto della sua ignoranza, insinuava che il pilota "non fosse sufficientemente addestrato" solo perché non era della PAN (forse dimenticando che pure lei ha avuto la sua tragedia)...

Sono individui di un'ignoranza tale da risultare quasi spregevoli. Ho letto anch'io commenti del genere purtroppo, e anche di peggio. Non hanno la minima idea di chi sia un pilota collaudatore/sperimentatore, né di quali competenze abbia. Leggere certe cose è scoraggiante.

Edited by Loneflyer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...