Jump to content

AC-XX (27J) Gunship Lite prototype


 Share

Recommended Posts

  • Replies 83
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Qualche anno fa questa notizia fu oggetto di un vero e proprio pesce d'aprile che trasse in inganno giornalisti e professionisti.

 

La cosa non mi risulta.

 

L'USAF ha sviluppato una sua esperienza (praticamente unica al mondo) con le cannoniere volanti, e non credo abbia un requisito per una cannoniera leggera.

 

Il C-27 ha una struttura molto più leggera del C-130, e questo significa che non potrebbe imbarcare un pezzo di grosso calibro (sugli AC-130 c'è un cannone da 105 mm...) e avrebbe grosse difficoltà anche a gestire i 40 mm.

 

Potrebbe imbarcare delle Gatling di piccolo-medio calibro (dal 5.56 al 25 mm), non di più.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

dato che non ho trovato altre discussioni sulle cannoniere invece di aprire un nuovo post scrivo qui. Ho letto che sugli spectre verranno installati cannoni laser. è vero o una baggianata??? In fondo se vogliono mettere dei cannoni railgun sui DD(X) potrebbe anche essere vero...

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

Riprendo questo topic per una domanda che mi è venuta ripensando alle controversie sul ruolo CAS dell'F-35; visto l'impegno delle nostre truppe all'estero, specialmente in Afghanistan, non potrebbe servire anche a noi qualche cannoniera volante, tanto meglio se basata sullo spartan?

Il fatto che in Occidente - se non sbaglio - siano solo gli USA ad averle mi fare supporre però che siano troppo costose e/o l'addestramento sia complesso perchè gli altri se le possano permettere; è così?

Link to comment
Share on other sites

Riprendo questo topic per una domanda che mi è venuta ripensando alle controversie sul ruolo CAS dell'F-35; visto l'impegno delle nostre truppe all'estero, specialmente in Afghanistan, non potrebbe servire anche a noi qualche cannoniera volante, tanto meglio se basata sullo spartan?

Il fatto che in Occidente - se non sbaglio - siano solo gli USA ad averle mi fare supporre però che siano troppo costose e/o l'addestramento sia complesso perchè gli altri se le possano permettere; è così?

 

 

Le cannoniere volanti hanno una funzione troppo specifica per poter essere d'interesse ad altri se non gli Stati Uniti, Una cannoniera volante puo essere utilizzata solo in compiti di controguerriglia , ovvero in un territorio privo di minacce nemiche sia aeree che di contraeree; quando utilizzarono gli Spectre nella prima guerra del golfo si ebbero gravi perdite (considerato anche il fatto che l'ecquipaggio di un'AC-130 è piuttosto numeroso).

Oltre agli Stati Uniti uniti le cannoniere volanti sono state utilizzate (sempre in missioni antiguerriglia)da alcuni paesi Sud'Americani.

Utilizzare lo Spartan come cannoniera non credo sia una buona idea perche utilzzando un aereo considerevolmente piu piccolo dell'Hercules si perdono anche i pochi vantaggi che una cannoniera volante puo offrire , ovvero volume di fuoco e durata di missione.

Edited by Einherjar
Link to comment
Share on other sites

Le cannoniere volanti hanno una funzione troppo specifica per poter essere d'interesse ad altri se non gli Stati Uniti, Una cannoniera volante puo essere utilizzata solo in compiti di controguerriglia , ovvero in un territorio privo di minacce nemiche sia aeree che di contraeree

 

Questo è chiaro, per quello mi riferivo proprio a situazioni come l'Afghanistan o a scenari come l'Iraq del dopo 2003 o la Somalia. Cosa usano i Sudamericani? Non usano aerei tipo Pucara per l'antiguerriglia?

Edited by lender
Link to comment
Share on other sites

I Colombiani dovrebbero avere dei vecchi DC-3 utilizzati come cannoniere volanti, gli AC-47, armati con due minigun e un pò di browning.

In ogni caso ad oggi potrebbe seriamente servire una piattaforma del genere, magari unendo alle capacità di CAS quelle di FAC e C2, tanto si opera praticamente sempre in ambiente privo di minacce aeree.

Link to comment
Share on other sites

Pare che per la loro nuova "cannoniera volante" gli USA siano propensi ad usare il nostro Spartan. Vedremo mai un AC27? Se si che ci si può piazzare (in fondo l'Hercules è più grandicello e ha 2 motori in più)?

 

Su A&D di questo mese se c'è un articolo che ne parla abbondantemente!

L'interesse da parte dell'AFSOC sembra reale e a conferma di questo il Generale in capo Donald Wurster ha rilasciato una intervista ad "Inside the Air Force" dichiarando di voler richiedere in leasing un C-27J "per equipaggiarlo con un cannone da 30 mm ed assegnarlo ad una delle aree operative sotto la responsabilità del Central Command in modo da sperimentare sul campo la fattibilità dell'impiego come cannoniera volante".

 

Se si tratti di una bufala o meno non sono in grado di dirlo ma questo che ho riportato è esattamente quello che vi è scritto, anche se immagino che Gianni sia più informato di me in merito alla questione...... :adorazione:

 

Ciao Pablo

Link to comment
Share on other sites

Questo è chiaro, per quello mi riferivo proprio a situazioni come l'Afghanistan o a scenari come l'Iraq del dopo 2003 o la Somalia. Cosa usano i Sudamericani? Non usano aerei tipo Pucara per l'antiguerriglia?

 

Si in quel genere di operazioni le cannoniere volanti ad ala fissa sono l'ideale visto che riescono a contrario degli elicotteri a tenersi completamente fuori dalla portata di fuoco del nemico, ma al giorno d'oggi in nome della logistica per gli aerei dedicati a missioni troppo specifiche sono tempi duri, In'oltre acqusire una linea di velivoli è qualcosa che va fatto con lungimiranza, Cio che va bene oggi potrebbe essere inutile fra 10 anni e una Cannoniera è impossibile da riciclare in altri compiti, a contrario dell'A-10 che nato per la lotta controcarro si è adattato ad altri compiti e nonostante cio hanno provato piu volte a disfarsene.

 

Attualmente Colombia ed El Salvador piu la Thailandia dispongono di AC-47 Spooky basati sul C-47 della seconda guerra mondiale!!! L'AC 47 e armato di mitrgliatrici 7.62 e di razzi da illuminazione, in passato era in dotazione anche ai paesi che furono coinvolti nel Vietnam ed ad un paio di paesi africani

Link to comment
Share on other sites

Si in quel genere di operazioni le cannoniere volanti ad ala fissa sono l'ideale visto che riescono a contrario degli elicotteri a tenersi completamente fuori dalla portata di fuoco del nemico, ma al giorno d'oggi in nome della logistica per gli aerei dedicati a missioni troppo specifiche sono tempi duri, In'oltre acqusire una linea di velivoli è qualcosa che va fatto con lungimiranza, Cio che va bene oggi potrebbe essere inutile fra 10 anni e una Cannoniera è impossibile da riciclare in altri compiti, a contrario dell'A-10 che nato per la lotta controcarro si è adattato ad altri compiti e nonostante cio hanno provato piu volte a disfarsene.

 

Attualmente Colombia ed El Salvador piu la Thailandia dispongono di AC-47 Spooky basati sul C-47 della seconda guerra mondiale!!! L'AC 47 e armato di mitrgliatrici 7.62 e di razzi da illuminazione, in passato era in dotazione anche ai paesi che furono coinvolti nel Vietnam ed ad un paio di paesi africani

 

Un passaggio del tuo intervento mi risulta poco chiaro: quando dici che una cannoniera non può essere facilmente riciclata per altri compiti cosa intendi precisamente?

Da uno che ne capisce poco di aerei mi verrebbe da dire: "togli i cannoni e l'armamento e ci fai un bell'aereo da trasporto capiente" Forse sarebbe troppo costosa un'operazione del genere?

Link to comment
Share on other sites

Un passaggio del tuo intervento mi risulta poco chiaro: quando dici che una cannoniera non può essere facilmente riciclata per altri compiti cosa intendi precisamente?

Da uno che ne capisce poco di aerei mi verrebbe da dire: "togli i cannoni e l'armamento e ci fai un bell'aereo da trasporto capiente" Forse sarebbe troppo costosa un'operazione del genere?

 

Sugli AC-130 c'è installata tanta di quella roba che il loro prezzo è il triplo delle versioni da trasporto (l'AC-130U tocca i 200 Mln di dollari), se cerchi riconvertire una cannoniera in un'aereo da trasporto ti ritrovi con un centinaio di milioni di dollari di equipaggiamenti sfusi e un'aereo pieno di buchi :lol:

Edited by Einherjar
Link to comment
Share on other sites

Su aeronautica & difesa di aprile 2008 c'è un articolo a pg.34 che tratta l'argomento...secondo quanto vi è scritto,l'usaf vorrebbe installare sugli Spartan un pezzo da 30 mm e i sensori dello Spectre....ancora è troppo presto per sapere come andrà a finire....staremo a vedere

Link to comment
Share on other sites

Una cannoniera volante offre i seguenti vantaggi :

-Permamenza sul bersaglio fino alla sua distruzione visto che ci "orbita" intorno a differenza di un aereo che fa un passaggio

-Grande volume di fuoco concentrato a differenza di un elicottero che più di tanto non trasporta.(poche munizioni e costossissimi missili)

 

Allo stesso tempo questo implica dei svantaggi notevoli (assodato uno scenario di superiorità aerea):

- se tu vedi il nemico per tutto il tempo anche lui può farlo.Certo hai il vantaggio della quota e di poter dividere il fuoco allontandoti e avvicinandoti.Una cannoniera che orbita è un ghiotto bersaglio lento.

- come giustamente dice qualcuno la cannoniera imbarca molti equipaggiamenti costosi e personale (senza seggioli eiettabili).La perdita sopratutto del personale può diventare qualcosa di inaccettabile per l'addestramento specializzato che ricevono.

- Quando una cannoniera orbita è offensiva da un "solo lato".Essendo inclinata tutte le minaccie provenienti dal lato "esterno" dell'orbita sono difficilmente individuabili per tempo.

 

 

Rimedi:

- Per questo si cerca di massimizzare i vantaggi della cannoniera sulla fanteria aumentando i calibri imbarcati (vantaggio di volume di fuoco 20 mm e 40 mm) e cercando di essere letali in poche passate (obice da 105).In questo modo si riduce il tempo di esposizione della cannoniera al fuoco nemico (uno strela portato a spalla può essere fatale).Insomma.. si cerca di essere letali come se si dovesse fare un solo passaggio..

- Altra cosa si cerca di evitare sorprese con sensori soffisticatissimi (mi sembra di essere Oriale Ferrari eheh) per individuare eventuali nemici.

- Una cannoniera è opportuno che circoscriva TUTTO il gruppo nemico con la sua orbita ed eviti di tagliarne solo un pezzo per lasciare scoperto un fianco all'altro gruppo di nemici.(situazione molto spinosa in combattimenti reali dove i gruppi son molto spezzettati)

 

Ultima considerazione mia: c'è da chiedersi se il prezzo di un'eventuale cannoniera distrutta valga veramente il risparmio di distruggere il nemico usando munizioni e obici invece di razzi e missili.Rimarebbe solo il vantaggio della permanenza in aerea alla fine..

Cmq, per un'aereonautica con ricchi mezzi come quella degli stati uniti una cannoniera rimane fondamentale per il supporto che sa dare.Sarebbe auspicabile in futuro qualcosa di simile a un drone da usare dalle truppe a terra..ma forse sogno troppo.

Edited by Takumi_Fujiwara
Link to comment
Share on other sites

Sarebbe bello vedere uno Spartan orbitare come un angelo custode sopra i nostri fanti... Ma l'Italia ha già tanti di quei problemi economici che sarebbero soldi spesi male, contando anche che data le attuali regole d'ingaggio imposte ai nostri soldati le cannoniere rimarrebbero in Patria a fare la muffa anzichè coprire i nostri...

 

Cipher

Link to comment
Share on other sites

Sarebbe bello vedere uno Spartan orbitare come un angelo custode sopra i nostri fanti... Ma l'Italia ha già tanti di quei problemi economici che sarebbero soldi spesi male, contando anche che data le attuali regole d'ingaggio imposte ai nostri soldati le cannoniere rimarrebbero in Patria a fare la muffa anzichè coprire i nostri...

 

Cipher

 

A questo non avevo pensato; effettivamente se già è un problema mandare i Mangusta e non se ne parla proprio per gli AMX, figuriamoci per una cannoniera volante... <_<

Link to comment
Share on other sites

Mi pare di ricordare che tempo fa il CSM avesse dichiarato che una cannoniera volante su base C-27 non era tra gli interessi dell'aeronautica.

Anche secondo me comunque sarebbe molto utile, sopratutto in A-stan.

AC-27 Light-Spectre.... suona bene

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...