Jump to content

Einherjar

Membri
  • Posts

    761
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

Everything posted by Einherjar

  1. Gli elicotteri d'attacco all'esercito sono la norma, l'assegnazione all'aeronautica è un trend recente ancora poco diffuso ma in crescita, visto l'impegno che viene profuso nell'operativita interforze. L'assegnazione all'areonautica conviene a paesi con determinate caratteristiche: Forze armate piccole Impostate prevalentemente sulla difesa e Cooperanti efficacemente tra loro Anche in inferiorita numerica se su Teatri operativi di dimensioni ridotte Assegnano gli elicotteri all'aeronautica.
  2. Einherjar

    URAL-4320

    Diesel col carburatore? come sarebbe?
  3. Sarai credibile te che sei sicuramente di parte e quasi sicuramente ucraino. Mi dai in maniera assolutamente gratuitá del non credibile. ma non c'è problema.... Oggi hai scritto quella cazzata sul gas nervino, e altre ne scriverai Poi chi legge saprá giudicare chi non è credibile.
  4. Il nervino NON è un urticante/vescicante. ----- Il medico ammesso che esista è o in malafede o ha preso la laurea con i punti del mulino bianco.
  5. Se é guerriglia non è terrorismo, e tanti saluti al newspeak che vorrebbe far coincidere ogni forma di opposizione allo stato con la parola "terrorismo" (vedesi accuse ai no tav, cadute. e la faccenda dei giornalisti inglesi) in modo che non sia piu concepibile di opporsi allo stato senza essere "terroristi" Il terrorismo è il perseguimento di obiettivi politici mediante violenza contro i civili, violenza protratta tramite atti di grosso risonanza mediatica, in modo da instillare paura nella popolazione, cosi che questa faccia pressione sul governo chiedendo sicurezza, il governo a quel punto se non è in grado di fermare gli attentati con la repressione dovra o trattare ed andare incontro alle richieste dei terroristi o essere delegittimato dalla popolazione. Far saltare autobus e stazioni con l'intento di uccidere civili è certanente terrorismo. I terroristi fanno anche altre " cose" ma queste cose le fanno anche altri, "cose" come rappresaglie, sabotaggi, rapimenti.. racket di vario genere, rapine, omicidi discreti Tutte queste "cose" chi una chi l'altra le fanno anche altri, (mafie,eserciti;servizi,irregolari) ma non è terrorismo; è crimine, crimine di guerra ecc. Sono terrorismo invece se lo fanno quelli che si sono giá qualificati come terroristi. (grosso modo ma in realta è piu complesso) Ai governi piace chiamare i guerriglieri terroristi; e ai terroristi piace farsi chiamare guerriglieri. Perchè terrorista è una brutta etichetta e nessuno la vuole cucita addosso.
  6. Kiev si sta ritirando da Debaltsevo, a quanto ne so io.
  7. Caspita! Detto poi da un bimbominkia che tratta due fazioni in guerra come squadre di calcio, e il cui massimo apporto alla discussione è il tifo da stadio per una fazione. Potrei elegantemente dirti che detto da te è un complimento, ma io non sono elegante e preferisco darti dell' idiota. Idiota. Scommetto che se toccasse a te o agli oligarchi di Kiev di andare a morire a Debaltsevo, tutta questa intrasigenza sull'integrita territoriale dell'Ucraina non l'avreste.
  8. Si, condivido in parte, specie sul vetero imperialismo. Certo che non è la stessa cosa dei balcani, qui il conflitto etnico e pretestuoso, ma a infiammarlo e a cercare lo scontro sono stati i nazionalisti di Kiev, non so se nelle loro intenzioni la cosa dovesse funzionare come aut-aut per tranciare i rapporti con la Russia: o siete ucraini o siete amici dei russi. Magari perchè alcuni territori che erano roba sua, vengono ancora considerati tali, e nel caso di Donbass e Crimea non ne ha ne tutte le ragioni ma nemmeno tutti i torti; se non nella forma almeno nella sostanza. Stabilire un precedente per altrove dove? Non sono sarcastico, sto chiedendo veramente. A me Putin non piace,ma nemmeno un pò, ma comunque diecimila volte meglio Putin degli oligarchi di Kiev. Putin gli oligarchi dell'est li tiene in riga; L'oligarca puo fare tutti i soldi che vuole fintanto che non infastisce lo Zar (il quale nonostante tutto fa gli interessi della Russia) il che fa schifo ma è sempre meglio dell'inverso ovvero del Presidente che puo governare solo fintanto che non infastidisce l'arricchimento degli oligarchi.
  9. L'Ucraina è un paese fintanto che rimane nell'orbita Russa, altrimenti sono due paesi, basta che guardi la mappa:http://en.m.wikipedia.org/wiki/Ukrainian_presidential_election,_2010 Penso che il concetto di larga maggioranza (magari 2/3) per i cambiamenti importanti, senza la quale si mantiene lo status quo non sia mia invenzione, ma magari puo servire visto che 51/49 poco dopo puo diventare 49/51. E quindi prima il governo arancione, poi il filorusso, poi euromaidan. Dai ! Che dal 2004 o almeno dal 2008, i fatti dell'Ucraina giâ li seguivi. Quindi cornuti si, perche gli portano via mezza Ucraina che vuole restare con loro, e contenti perchè se ne devono stare zitti e buoni mentre si fa passare l'idea che i Russi in Crimea o le armi nel Donbass, siano la causa dell'adesione dell'Ucraina alla Nato, quando invece è il contrario: Il governo arancione giá, nel 2008 circa, ci aveva provato a portare l'Ucraina nella Nato, e Putin (c'era Medved vabbe) l'aveva detto: andateve pure nella Nato, non rinnovate la concessione della base nel 2017, ma sappiate che a quel punto la Russia annetterá Crimea e Est Ucraina. Gli euroarancionimaidan adesso ci riprovano, cercando di portare a termine quanto gia programmato e che all'epoca non gli riusci. E a Kiev gli va giá di lusso, se mollano un paio di regioni e riescono a rimanere stabilmente a ovest con metodi democratici, perché se sono cosi fessi da abboccare al trappolone riforma-costituzionale/Ucraina-federale/ata si terrano le 2 regioni nel breve ma sulle lunghe finiranno per consegnare tutto il blu della mappa alla Russia.
  10. Ma più che la pace, qua si vogliono i Russi cornuti e contenti. Se a Kiev vogliono la pace, che tolgano le loro truppe dal Donbass e Zacharchenko non avrá nessuno a cui sparare. @Fabio-Raptor Non sono mica punti che ho espresso io, quella è la definizione che gli hanno dato quelli che se la sono inventata durante il mondo unipolare dell'era Clinton, serviva per paesi come Nord Korea; Iran, Iraq e Cuba; anche Cuba, tanto per sottolineare che il punto 4 vale doppio o triplo. Gli inventori stessi non l'avrebbero mai utilizzata con la Russia. L'espressione "rogue state" in se è stata coniata da Reagan.
  11. Chiamati terroristi solo ed esclusivamente da Kiev, si chiama propaganda. Nessuno in occidente chiama i separatisti cosi, perche terrorista ha una definizione precisa e oggettiva nella quale i separatisti non rientrano Anche Assad i propri ribelli li chiamava terroristi, e quelli li abbiamo armati noi. Ma mica la Russia ci ha messo nella lista degli stati che supportano il terrorismo.
  12. E cos'è questa, Neolingua? Russia stato canaglia fa il paio con "terroristi russi" riferito ai separatisti del Donbass. Tralasciando che il concetto di rogue state gli usa se lo sono tirato fuori... diciamo...dall'asino, per proprio uso e consumo. Un stato per essere classificato canaglia sempre secondo gli usa, deve: 1 rincorsa alle WMD 2 supporto al terrorismo 3 abusare della propria popolazione 4 criticare aspramente gli usa.
  13. Era una motovedetta della guardia costiera, se non disarmata quasi. Ma non è stata assaltata! L'imbarcazione lasciata ai trafficanti era quella che questi stavano utilizzando per trasportare i clandestini.
  14. È sbagliato assumere che il ratio morti/feriti dell'isil sia lo stesso dei curdi. Due fattori che fanno crescere il rapporto a favore dei feriti sono: I feriti da schegge (causati in larga parte dall'uso di artiglieria su un bersaglio d'area) e i combattimenti fatti usando una citta come trincea, dove ci si sparando cercando di mantenersi al coperto e disponendo di accesso alle retrovie per le cure in modo che i feriti non diventino morti. Si tendono ad'avere piu morti che feriti, se nel combattimento ci sono assalti e contrassalti, posizioni guadagnate e perse, se ci si trova isolati in una sacca ecc. Mentre gli attacchi aerei di precisione contro personale a terra, sono l'opposto dell'artiglieria, fanno molti morti e pochi feriti.
  15. A scanso di equivoci, non sono io l'amico dei sovietici, quello è Davide. Quindi sarebbe gradito, se mi venisse contestato solo quanto detto da me e non il pacchetto completo di pensiero cccp. Ribadisco sono regioni legate alla Russia, sará innaturale, sará frutto di ingiustizie (eredita dell'urss) ma cosi è. Se penso che quelle regioni starebbero meglio o con la Russia o per conto loro; non è perche faccio discorsi tipo russi buoni, noi cattivi e viceversa. Ma perchè penso che è la soluzione migliore per tutti: In Ucraina sono in loop, ma vi siete dimenticati della rivoluzione arancione del 2004? Il pattern è lo stesso di Maidan 2014; dobbiamo aspettarci un'altro presidente pro russo fra 5 anni e un'altra rivoluzione nel 2024? A lasciar andar via le regioni ribelli, Si alterano le proporzioni pro-russi pro-euro, (rimuovendo soprattutto la parte piu fanatica dei pro russi) in modo che il resto dell' Ucraina vada in europa e ci rimanga. Un' ulteriore espansione della Nato a est è il paradosso dela soluzione che causa il problema. Una nato in funzione antirussa, è la causa delle tensioni con la Russia..
  16. E che ci posso fare, mi viene l'impulso irrefrenabile alla lezioncina, se chi mi invita a prendere i libri di storia e a intuire concetti è il primo a non avere le idee chiare. Non dico che poroshenko ce lo abbiano messo gli americani, dico che fa quello che vogliono gli americani. ma cavolo pensandoci bene lo facciamo pure noi ue.
  17. Non è che non capisco il concetto di sovranitá statale, è che lo disprezzo. Tanto sei avvezzo al concetto di sovranitá da aver usato i termini "sovranita statale" a sproposito, Per quello che intendi tu avresti dovuto suggerirci di intuire il concetto di "stato sovrano". La sovranitá (che è diversa dal diritto alla sovranita) è una constatazione non un titolo per reclamare: Se possiedi un'auto puoi dire "quest'auto è mia" (ho sovranitá). perche effettivamente la hai. Se vedi un auto per strada e dici "quest'auto mia" (ho sovranitá) non è che diventa tua solo perchè dici che è tua. La sovranitâ è sempre de facto, è il diritto alla sovranitá che puo essere o non essere de jure. Se l'auto te la rubano, la sovranita (de facto) la ha il ladro, a te non è che rimane la sovranitá de jure (che non esiste) a te rimane il diritto alla sovranita de jure. Economicamente è diverso da fiscalmente. Esempio gli usa quando erano una colonia facevano economicamente capo al mercato di New York ma fiscalmente facevano capo a Londra A proposito di storia italiana, come fate a non vederci una "questione meridionale" grossa come una casa nel caso l'Ucraina entrasse in europa, dove le regioni ribelli (corrispondenti al nostro sud) si vedono scippate del loro contesto sociale, economico, e areale di riferimento per diventare la periferia della periferia dell'unione europea. Governo fantoccio, perchè quelli che prendono le decisioni sono a Washington.
  18. Eri liberissimo di non rispondere anche prima, troppo comodo fischiare il fine partita quando la palla tocca agli altri. Ah si? Perchè i villaggi della Calabria confinano con la Grecia? fanno economicamente capo alla Grecia? sono stati politicamente legati alla Grecia fino a 20 anni fa? Perchè cosi come yanukovic non aveva il diritto di trattenere tutta l'Ucraina nell'orbita russa, cosi il governo fantoccio di Kiev non ha il diritto di trascinare tutta l'Ucraina in occidente.
  19. Si lo abbiamo un funzionario/pincopallino si chiama Sergey Aksyonov. Tradotto: La Crimea era Russia de facto e Ucraina de jure. Si fa prima ad'adeguare la mappa alla realtá, che non la realtá alla mappa. Il mappa/realtá è analogo a ideologia/realtá, Abbiamo ridicolizzato per anni i comunisti implicitamente convinti che il mondo e la natura umana potessero adeguarsi all'ideologia e non viceversa, e adesso?
  20. Ok ho fatto il pieno. Ci sono le opinioni, ci sono i fatti e poi ci sono le opinioni spacciate come fatti, quest' ultime prendono il nome di minchiate. Buonanotte.
  21. 1) Cosi almeno i tapini mandati a tirar giu i Mig-31 con gli F-15C, avranno la picture ricordo del campo di battaglia, mentre qualsiasi cosa radar guidata si abbatte sui 10/15 m2 di RCS di cellula progettata negli anni 60. 2) <-- stavo rispondendo seriamente ma a pensare al punto 3 mi è passata la voglia. 3) 5a generazione? Un f-15c con l'aesa? 4) I missiloni l'unica cosa che fanno male e manovrare, rcs e velocita non sono un problema contro i 4a generazione, possono tirare giu i cruise a bassa rcs e gli asm supersonici. La difficolta coi caccia é che manovrano non che sono veloci o poco visibili. 5) E chi lo mette in dubbio? Ma puoi avere il pk che ti pare entro la gittata utile, ma se la gittata non basta, non basta.
  22. 1) Non l'ho detto, non sai leggere.2) Ma dai, nemmeno i Mig-25 erano pilotati da terra col pilota a fare il robot... anche se ne avevano tanta di robaccia cosi.. ma pure noi un certo f-104... 3)A ben vedere l'aesa di vantaggi ne ha ben altri, ben di piú, la mia domanda era con come esattamente l'aesa consenta a un F-15c di battere un flanker nell'aria di nessuno. 4) immaggino perche sono russi? 5) Il russo intanto dove sta l'F-15 lo sa...sai poi gli aerei hanno l'abitudine di muoversi...se non si fa prima con un s- qualcosacento. 6) io sono stato costretto a pensare a dei mig -31 in russia e f-15c in ukr-maidan impegnati a tirarsi missili dritto per dritto da un capo all'altro del donbass. mentre da terra fanno il tifo per i loro beniamini... 7) Per intercettori a lungo raggio si intendono aerei come Il Tornado ADV l'F-14 e il Mig-31. Requisiti: autonomia, velocita, radar e missili potenti, nota bene che potenti è diverso da sofisticati o buoni, altrimenti ci tocca escludere il mig 31, perchè giustamente i russi non possono avere cosebuone, vero? Potevi dirmi che l'eagle tenta manovre evasive, che ha l'ecm fighe, che chissa se partono i missili del mig-31 o se sono scaduti, hai pure il jolly dell'addestramento superiore dei piloti nato, hai deciso di impuntarti sui numeri di radar e missili, ma poi si vedra. 8) girati il forum e vedi quanto stimo la roba russa 9) Irrilevante per loro, e non 100% vero. 10) Perche l'Aim-54 è un residuato, esattamente come l'Amos, ma tu sei quello che con un missile di 160kg hai voluto fare a chi ce l'ha piu lungo (il raggio) contro un missile di mezza tonnelata. Per la cronaca la gittata massima del Aim120D è di 125km, e massima per come la intendo io comprende un lancio velocissimo da un f-22, o dagli hornet a mach 1.5 contro dei missili antinave in approccio.
  23. Se mi tiri dentro il mig 25. e di intercettazioni e superioritá aerea come un prima e un dopo sei tu che non sai di cosa parli.Caccia da superiorita e intercettazione sono dei ruoli; delle missioni, ed'esistono tutt'ora entrambe anche se fa tutto un solo aereo. Il vantaggio principale dell'aesa è LPI, la cui utilitá nel contendersi la superiorita aerea, è minima se l'aereo non ha almeno una rcs ridotta al livello dei 4+ europei, meglio ancora se a livello di F-15se o F-18se. Un F-15c che lo vedi segnato da 400km di distanza sui radaroni potenti e sempliciotti dei russi, sia da quelli in aria che da quelli a terra, perche ricordo che stiamo parlando di superiorita aerea in contesa, quindi non c'è verso che un C possa avvicinarsi svelto svelto e impallinare un flanker da dietro sfruttando il fatto che il RWR di questo dorme dolce e beato. Discorso diverso è se il 15c fa l'intercettore a casa sua, in quel caso puo tranquillamente prendere da dietro un intruso che penetrando in direzione dell'obbiettivo si è lasciato l'eagle fuori dal cono radar. E guarda caso, fare la guardia a casa sará proprio quello che i C con l'aesa faranno fino a fine carriera. Ma pensa un pó, ma vuoi vedere che per fare l'intercettore a lungo raggio occorrano appunto radar e missili a lungo raggio, e per fare il caccia da superiorità prima degli stealth occorrevano, bvr prestazioni e manovrabilitá?
  24. Per essere migliore dell'eagle in superiorita aerea c'è gia il flanker, il Mig-31 serve ad'altro, non che avrebbe problemi a tirare giú gli f-15c kamikaze che presumo esistano solo in questi surreali off-topic. Comunque premettendo che bisogna vedere quanti dei 180km di gittata del 120d siano effetivi e quanti fuffa da brochure, per prendersi a missilate da 200km ci vuole un'incrociatore volante mica il caccia da superiorita aerea.
×
×
  • Create New...