Jump to content
Sign in to follow this  
Cipher

Attacco Nucleare

Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei un'informazione: l'Italia è in grado di lanciare un ipotetico attacco con bombe atomiche???

Se si, con quale aereo???

Share this post


Link to post
Share on other sites

no perchè non abbiamo bombe nucleari...

in caso penso il tornado...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si dice che a ghedi ci siano almeno 6 bombe nucleari B-61 utilizzabili dai tornado italiani

Share this post


Link to post
Share on other sites

e' quello che pensavo anche io...

Il 154° Gruppo "Diavoli Rossi" non ha capacità di attacco nucleare?????

Edited by Cipher

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avendo perso la II GM non abbiamo diritto a detenere armamento nucleare.

 

Se poi questo c'è ugualmente per motivi a me sconosciuti, è un altro paio di maniche, e non si saprebbe :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attacchi nucleari,invasioni da nazioni straniere(india!!! ).....Ma certo che sbavate proprio perché' scoppi una guerra eh?(scherzo dai non vi arrabbiate) :D:lol:

 

L'italia (almeno ufficialmente) non ha bombe nucleari e se vi sono bombe nucleari sul territorio italiano non sono certo sue (chi ha orecchie per intendere intenda).Quindi non può certo usarle.

 

Nel caso remotissimo (issimo) riuscissimo (issimo) ad avere i permessi di usarle credo che allora in quel caso avremmo anche disponibilità di vettori molto più efficaci senza dover andare a scomodare il povero tornado....

Share this post


Link to post
Share on other sites

da wiki

Le macchine sono generalmente utilizzabili anche per l'attacco nucleare, con armi come la WE-177 inglese o ordigni statunitensi equivalenti, lanciabili a bassa quota ed alta velocità.

 

 

Non so se abbiamo le we-117 o similari,ma e' inutile dire che se ce le abbiamo le possiamo anche sganciare no? :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bombe nucleari l'Italia? La pacifissima Italia? Non abbiamo voluto il nucleare per produrre energia,figurarsi per un attacco atomico!!

[QUO

Nel caso remotissimo (issimo) riuscissimo (issimo) ad avere i permessi di usarle credo che allora in quel caso avremmo anche disponibilità di vettori molto più efficaci senza dover andare a scomodare il povero tornado.... TE]

Scusa la mia ignoranza,ma quali sarebbero questi vettori? Aerei USA?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe' le bombe non sono mica nostre no?

se ci danno le bombe (!!!!) visto che ci siamo potrebbero sganciarci anche qualche b52/b1/b2 (addirittura!) .A noi non resta che disegnare una bella coccarda tricolore sulla bomba e dire che l'abbiamo sganciata noi....

 

 

Okay okay sto ironizzando troppo,ma non datemi addosso... un fondo di verità c'e' no? :(:P:pianto:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo capito bene cosa volevi dire..

 

Magari ci accontentiamo di qualche F16 più evoluto dei nostri e speriamo di non doverli mai utilizzare per missioni nucleari..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quelle di Ghedi sono bombe termonucleari americane tipo B-61.

Queste armi sono dotate della cosiddetta "doppia chiave": sono ordigni che possono essere utilizzati solo dopo il contemporaneo via libera italiano e americano. Le bombe sono infatti americane (sotto il controllo di personale americano) e non sono assolutamente utilizzabili dagli italiani unilateralmente.

Il vettori previsti per queste bombe sarebbero ovviamente i Tornado di stanza a Ghedi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
bhe' le bombe non sono mica nostre no?

se ci danno le bombe (!!!!) visto che ci siamo potrebbero sganciarci anche qualche b52/b1/b2 (addirittura!) .A noi non resta che disegnare una bella coccarda tricolore sulla bomba e dire che l'abbiamo sganciata noi....

 

Cioe' farci "prestare" un bombardamento nucleare dall'america?? :P

E dai mica siamo messi cosi' male,al massimo la trasportiamo su un 767 e poi la butto giu' io come si faceva ai vekki tempi! :D

 

 

Dai apparte gli skerzi ce le abbiamo ste attrezzzature x sganciare una bomba atomika ??

 

 

ps:c'e' una differenza tra bomba atomica e nucleare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho già detto altrove, ufficialmente in Italia c'è un certo numero di bombe nucleari B61 a "doppia chiave".

 

Questo significa che le bombe possono essere attivate solo con l'introduzione di due codici (minimo) uno dei quali è in possesso delle forze americane e uno è in possesso dell'Italia.

Bisogna introdurli ENTRAMBI per poter usare le bombe. Quindi i due paesi devono essere entrambi d'accordo.

 

Oltre alle B61 a doppia chiave, ci sono anche un certo numero di B61 a singola chiave, ossia con un unico codice di attivazione, custodito dagli USA, che quindi possono attivarle quando vogliono.

 

Questa è la posizione ufficiale della NATO, ma in realtà le cose stanno così:

 

In Italia, ad Aviano e a Ghedi, sono stati realizzati depositi in grado di contenere fino a 116 bombe B-61.

 

Nessuno sa quante di queste celle siano effettivamente occupate. Le stime parlano di una novantina di ordigni, circa metà dei quali a doppia chiave.

Ma si tratta solo di stime.

 

Alcuni anni fa, infatti, gli americani e la NATO, in segno di distensione nei confronti della Russia, ritirarono dall'Europa tutte le loro armi nucleari tattiche.

 

Gli americani portarono in USA i congegni di attivazione delle bombe, Inghilterra e Francia radiarono le loro bombe di caduta, e persino dalle navi militari americane furono ritirate tutte le armi tattiche.

 

Ad Aviano e Ghedi, quindi, ci sono in realtà dei gusci di bombe, ed il loro numero reale è tutt'altro che noto. Potrebbero essere non più di 20-30 "gusci".

 

Questa cosa non è però ufficiale. I comandi NATO se la lasciarono sfuggire un po' di anni fa, ma poi la linea ufficiale è stata quella che le bombe ci sono, senza precisare se attive o no.

 

Però, considerato che Francia e Inghilterra hanno davvero radiato le loro bombe, c'è da ritenere che le notizie ufficiose siano quelle corrette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so perchè ,ma ho idea che la chiave italiana sia un po' meno "pesante" di quella americana... Forse paragonabile alle chiavi di quei lucchettini dei diari segreti che usavano le ragazze ai tempi.. (80)(e che si aprivano con una graffetta....)

 

 

Era una battuta....E fatevela una caz... di risata :lol:

 

 

 

 

ps.

bomba nucleare è una definizione molto più generale.Bomba atomica è un tipo di bomba nucleare.Ne esistono altre e molto più potenti.(al giorno d'oggi di solito non si usano più le atomiche anke se nel linguaggio comune ancora si dice cosi')

 

ps2.

non so se ti conviene avvicinarti così tanto alla b61 per farla rotolare a calci senza avere un'attrezzatura adeguata...(e parlo di qualcosa di più robusto di un fogliettino di carta argentata domopak avvolto attorno alla tuta)

Edited by Takumi_Fujiwara

Share this post


Link to post
Share on other sites

esatto ce la doppia chiave :) solo non sapevo di quelle a singola chiave...

 

"bomba nucleare" credo proprio derivi dal fatto che viene intaccato il nucleo (composto da neutroni e protoni) dell'atomo...penso sia lo stesso alla fine...se proprio credo che si dovrebbe distinguere tra bomba a fissione e a fusione (che cmq avviene dopo una fissione)...la termonucleare non so che caratteristica specifica abbia....se non erro quelle a fissione utilizzano solitamente uranio235 e plutonio...quella a fusione idrogeno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo già parlato molto delle bombe nucleari, o usate la funzione cerca, oppure vi passerò la mia tesina, dopo che l'avrò finita però :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male, ma come già detto in questa discussione, nella base Italiana di Ghedi sono presenti ordigni nucleari di tipo B61, sotto controllo sia Italiano che Americano, con il sistema della doppia chiave. Quegli ordigni dovrebbero essere lanciati dai nostri Tornado, sempre di stanza a Ghedi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

però scusate un secondo, dal momento che abbiamo le bombe nucleari, non è che per sbaglio abbiamo anche un vettore terrestre così da non dover scomodare un tornado?

Share this post


Link to post
Share on other sites
però scusate un secondo, dal momento che abbiamo le bombe nucleari, non è che per sbaglio abbiamo anche un vettore terrestre così da non dover scomodare un tornado?

Non so se ho capito bene...Ti riferisci a dei missili balistici o cruise?

Se cosi’ i motivi per non averli credo siano chiari:

 

1)Le B-61 sono bombe per aereo.

 

2)Le B-61 (anche se a doppia chiave) non sono nostre, e quindi non lo sarebbero manco i missili.

 

3)Non credo che usare i Tornado per sganciare qualche bomba sia scomodo visto che sono dei bombardieri e sono stati progettati anche per questo (al limite sarebbe un disastro da evitare a tutti i costi visto che usarli per sganciare delle B-61 significherebbe che l’Italia e’ coinvolta in una guerra nucleare...)

 

4)Penso sia ben piu scomodo avere dei missili che violerebbero qualche trattato internazionale come quello che porto’ a mettere al bando gli euromissili qualche annetto fa’.

 

PS: 5)Varie ed eventuali....Visto che siamo in Italia...

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le B-61 (anche se a doppia chiave) non sono nostre

 

-_--_- Boh, io non ci metterei la mano sul fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
però scusate un secondo, dal momento che abbiamo le bombe nucleari, non è che per sbaglio abbiamo anche un vettore terrestre così da non dover scomodare un tornado?

Non so se ho capito bene...Ti riferisci a dei missili balistici o cruise?

Se cosi’ i motivi per non averli credo siano chiari:

 

1)Le B-61 sono bombe per aereo.

 

2)Le B-61 (anche se a doppia chiave) non sono nostre, e quindi non lo sarebbero manco i missili.

 

3)Non credo che usare i Tornado per sganciare qualche bomba sia scomodo visto che sono dei bombardieri e sono stati progettati anche per questo (al limite sarebbe un disastro da evitare a tutti i costi visto che usarli per sganciare delle B-61 significherebbe che l’Italia e’ coinvolta in una guerra nucleare...)

 

4)Penso sia ben piu scomodo avere dei missili che violerebbero qualche trattato internazionale come quello che porto’ a mettere al bando gli euromissili qualche annetto fa’.

 

PS: 5)Varie ed eventuali....Visto che siamo in Italia...

tutto giusto ma le b-61 a quanto dice aviazione e armamenti ivancorsofile sono trasportabili pure da missili:

 

Modello 10: bomba tattica con quattro opzioni di potenza: - 0.3 Kt, 5 Kt, 10 Kt, e 80 Kt. Convertita in testata W-85 per missile Pershing II.

 

fonte:

http://web.tiscali.it/ivancorso/aviazione.htm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono trasportabili da missile, esiste una testata per missili cruise, la W85, che ha in comune il funzionamento con la B61, si parla sempre di armi costruite in serie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le B-61 (anche se a doppia chiave) non sono nostre

 

-_--_- Boh, io non ci metterei la mano sul fuoco.

Non sapevo fossimo diventati una potenza nucleare... :rolleyes:

Eventualmente faro' come Muzio Scevola... :D

 

EDIT:

@skettles

tutto giusto ma le b-61 a quanto dice aviazione e armamenti ivancorsofile sono trasportabili pure da missili:

 

Non lo metto in dubbio...se per quello la testata della B-61 la potresti montare anche in un furgone...Il punto e' che le testate di cui stiamo parlando, sono quelle montate nelle bombe sganciate da aerei...

Comunque ha gia' risposto Dominus...

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×