Jump to content

Rivolte in medio oriente


Recommended Posts

Anche il canale FR24 (francese) parla di F-16 danesi, ma può essere un errore. Per quanto riguarda la contraerea degli insorti, nelle varie sequenze visibili nei telegiornali, si sono visti vecchi sistemi ZPU-4 (14,5mm), ZU-23 (23mm) e ZSU-4 Shilka (23mm) oltre ai soliti Strela (SA-7). Pochi e scoordinati... E' un miracolo che abbiano abbattuto un MiG.

 

 

Mah il sistema antiaereo, come in tutti i paesi di dottrina sovietica, dovrebbe essere buono e pluristratificato. Ovvio nulla che i nostri asset sead non possano tirar giù, ma nella zona di tripoli specialmente potrebbe essere ostico.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 687
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Conosco molto bene i Paesi arabi del Nordafrica, la mia famiglia ha vissuto nel paese che ha inventato l'integralismo islamico dal 1967 al 1989. Mio Padre, dopo essersi trovato da ragazzo in mezzo ai

Ragazzi... vi sbagliate di brutto... L'Egitto non è in grado di fare un mazzo a nessuno!!! Ma non avete visto i militari che si nascondevano dentro ai carri? Sono una manica d'incompetenti... già t

Ma quale libertà e democrazia, lasciamo perdere la democrazia che manco noi ancora sappiamo bene cos'è e come s'usa, immagina se possiamo insegnarlo agli altri. E sai che ti dico? La democrazia è sopr

Scusate l'ignranza, ma sono sorpreso da questa notizia; la Francia era in passato una potenza, adesso il loro aereo di punta è il Rafale- che non è più avanzato dell'EFA e tantomeno di F-22/-35 e da quanto ho letto anche qui sul Forum l'operatività, l'addestramento, i mezzi di uipporto non sono più quelli di un tempo. Insomma, non credo sia possibile che l'Aeronautica francese possa già essere operativa sui cieli della Libia, certamente nel prossimo futuro- con il determinante appoggio di altri Paesi- non metto in dubbio che mezzi e piloti Francesi possano farsi valere.

Per me è una "boutade" tanto per risondere alle dure parole di gheddafi delle ultime ore...

Link to post
Share on other sites

La francia rispetta gli standard NATO e ha mezzi di assoluto livello, il Rafale è uno dei caccia più avanzati al mondo e a differenza nostra hanno tutti gli asset che permettono una campagna militare in solitaria, inoltre credo che quella che stia intervenendo nelle ultime ore sia la marina.

Link to post
Share on other sites

Si dovrebbero essere rafale della marina francese partiti dalla charles de gaulle, non penso che ci siano già aerei dell'aeronautica francese in territorio libico.

Secondo il corriere della sera la uss enterprise è pronta a far decollare aerei per bombardare le piste per attuare la no fly zone.

Link to post
Share on other sites

in ogni caso, pare che il Flogger abbattuto, sia dei ribelli.

la cosa è "buffa" perchè la NFZ, messa su per difenderli, è stata violata proprio da loro :asd:

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

Salve io sono nuovo , e non sono un esperto di sistema di armi , ma secondo voi la La Libia avrebbe a disposizione missili per colpire su territorio ITALIANO questo resta un dilemma .

 

nell' 86 due scud arrivarono a lampedusa..... ora non so

Edited by blob
Link to post
Share on other sites

Non sono nessuno per rispondere tecnicamente con prove inattaccabili, però non sembra che la libia- Paese sì recentemente uscito da una sorta di isolamento internazionale, ma pur sempre "sospetto" agli occhi delle potenze classiche- abbia a disposizione un numero significativo di mezzi terra-terra con gittata sufficiente per minacciare la Sicilia e meno che meno la penisola Italiana (spero di non essere smentito)

Link to post
Share on other sites

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2011/03/19/visualizza_new.html_1534069014.html

Quindi misurata è nelle mani dei ribelli mentre bengasi sta cercando di resistere, se fossero certi dell'intervento dell'onu i ribelli dovrebbero ritirarsi lentamente per favorire i raid aerei che, se ci saranno, in un primo momento saranno francesi.

Link to post
Share on other sites

no, dovrebbero essere rimasti ai Mk-1.

tuttavia, un attaco di FAC contro le forze navali della coalizione è davvero improbabile, nonchè inutile, considerando gli asset da sorveglianza messi in campo.

Link to post
Share on other sites

Nonostante la situazione sia delicata, i grandi media italiani al momento la stanno "ignorando". Su Skynews edizione globale è andata poc'anzi in onda un'intervista al Primo ministro Maltese secondo cui nei giorni scorsi- senza che ve ne fosse pubblicità- erano atterrati alcuni "Mirage" (che siano invece rafale?) francesi, che sono decollati recentissimamente.

Secondo voi è possibile che gli eurofighter trovino impiego in questa crisi? Non per essere cinico, ma in India ci sono osservatori interessati che al mmento vedono i Rafale e potrebbero anche farsi influenzare in uncerto modo, non è che la gran bretagna può far decollare qualche EFA?

Link to post
Share on other sites

Al TG4 stanno dicendo che il MiG abbattuto nel pomeriggio potrebbe essere "un aereo francese" abbattuto dai libici :rolleyes:

 

Hanno aggiunto, a distanza di qualche minuto, che i carri armati distrutti sono quattro.

Edited by Fulvio
Link to post
Share on other sites

Un portavoce dell'opposizione libica avrebbe ammesso che il Flogger è stato abbattuto da fuoco amico:

 

18h28: L'avion de chasse abattu au-dessus de Benghazi, était bien un appareil des insurgés et a été touché «par erreur», a déclaré Azeldine al Charif, un militant de l'opposition.

 

http://www.lefigaro.fr/international/2011/03/19/01003-20110319ARTFIG00319-libye-kadhafi-viole-le-cessez-le-feu.php

Link to post
Share on other sites

Fox News oggi in pagina principale ignora quasi le operazioni in corso in Libia, è apre sulle rivolte in Yemen, alleato fondamentale degli USA in zona:

 

http://www.foxnews.com/politics/2011/03/23/yemen-afghanistan-steroids/

 

 

Sicuramente Fox non avrà mai simpatie per le politiche di Obama (qualunque esse siano), ma l'articolo è interessante.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Intanto degenera ancor di più la situazione in Siria, dove gli eventi stanno seguendo un percorso terribilmente simile a quelli libici, con tanto di sanzioni UE.

 

IlVelino.it

 

Se anche li si arriverà ad una guerra civile spero in una posizione più netta dell'Occidente, in particolare spero l'UE si muova compatta e senza i protagonismi visti in Libia, e le cose pare stiano andando in questa direzione. Ancora da apprezzare l'operato di Frattini.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...