Jump to content

Scagnetti

Membri
  • Content Count

    935
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    72

Everything posted by Scagnetti

  1. Certo, il tuo ragionamento è razionale e non fa una piega, ma temo che qualche decisore politico potrebbe avere interessi diversi dall'efficienza dell'AMI e dall'acquisizione/mantenimento di competenze da parte dell'industria aerospaziale nazionale. Agli occhi di noi appassionati è lampante che bisogna iniziare quanto prima con la programmazione del futuro sostituto dell'Eurofighter che certo non volerà prima di un ragionevole numero di anni e allo stesso tempo procedere con la continuazione del programma F-35. Tra l'altro, esigenze dell'Aeronautica a parte, sono in gioco anche i rit
  2. È presto per sapere come il nuovo governo procederà con l'F-35, ma come riportato da Brando nella discussione sul Tempest, sarebbe prossimo l'impegno per entrare nel progetto a guida britannica. https://www.lastampa.it/esteri/2019/09/04/news/difesa-a-5-stelle-l-italia-aderisce-al-progetto-tempest-il-caccia-che-sostituira-eurofighter-1.37413809 Non vorrei che a questa scelta sia abbinato un ulteriore sostanziale taglio degli F-35. Farebbe comodo differire impegni finanziari pressanti, viste le difficoltà di bilancio. Ovvero, meglio un uovo domani (il Tempest) con un relativo basso im
  3. Un velivolo che mi ha sempre affascinato. Tyler Rodgway che ha sempre sempre seguito la storia del programma con un certo rigore aggiunge altri dettagli, estratti da una videointervista incorporata al link al primo pilota che volò l'aereo, 28 ani fa circa. Harold "Hal" Farley Jr. Videso su youtube incorporato nell'articolo. https://www.thedrive.com/the-war-zone/29412/test-pilot-details-f-117s-first-flight-and-descending-into-its-top-secret-world Guardando in giro, anche in questo caso il nome ufficiale Nighthawk non fu quasi mai usato da quelli che lo volavano e lo ma
  4. Interessante. Si va avanti a spizzhichi e bocconi sul capire come dovrebbe essere l'impegno del governo attuale sulla partecipazione al programma. Ghedi dovrebbe continuare a essere la base per le B.61 con doppia chiave. Ospiterà circa 30 F-35. Amendola che è bella grossa è già stata attivata. Ci si aspetta qualche notizia su Grottaglie, base per i Bravo di MM e degli eventuali F-35B AMI. Qualche tempo fa lessi anche un'ipotesi di adeguare Decimomannu alle particolari esigenze del velivolo (mi sembra di aver letto dal sito di Cenciotti che già gli F-35 si sono esercitati sui poligoni sar
  5. Complimenti Zander per il lavoro. Io personalmente sono da sempre schierato a favore di un’Irlanda unita. Ho simpatie anche per i vecchio leone. Rispetto per i caduti. Quando arrivò il risultato del referendum ero a Praga con amici di Dublino, ci facemmo grosse risate. Auspico, con un occhio ai problemi delle mie amiche che vivono in Inghilterra da anni, che il vecchio leone cali le braghe una volta tanto. E a 50 anni compiuti e + di 40 di studio e pratica dell’inglese parlato e scritto, pratica che m ha sfamato per gli ultimi 20 anni circa, auspico con tutto l’amore che ho per Shak
  6. A me il progetto di Boeing/Saab piace.
  7. Nave Vespucci a Napoli. Visita obbligatoria, posto qualche misero scatto fatto col mio cellulare strambo, ovviamente per le foto serie della nave, guardate i professionisti . Anche scusa per darvi un’idea visiva di che aspetto io abbia - nell’ultima foto con una mia cara amica (non posto più molto, ma leggo sempre il forum, Saluti a tutti)..... Ah aneddoto carino; una signora sconosciuta con poca dimestichezza di cose marinaresche a un gentilissimo primo luogotenente: "A cosa servono tutte queste corde? Risposta educatissima: "Eh facciamo tante cose." Quello che avrei vo
  8. Credo che gli AIM-120D UK siano per gli F-35, almeno spero . Il ritardo dell’integrazione del Meteor sul Typhoon è stato uno dei punti che ha reso il programma una mezza anatra zoppa, secondo i punti di vista degli appassionati. Non è tanto che non siano stati ancora qualificati i CFT o i ritardi negli armamenti aria-suolo, ma quello che doveva essere uno dei punti di forza del sistema, allungandone il braccio in AA è stato uno sperpetuo da conseguire, mentre mi pare il Meteor veniva qualificato senza troppi intoppi su Rafale e Gripen anni prima. Per quanto riguarda AMI, penso che dovrann
  9. Wow, addirittura il Meteor. Forse finalmente ci siamo arrivati. O quasi, per il 2019 e per i velivoli UK....
  10. No, almeno in questo caso i canadesi hanno deciso di dire "No grazie" a Sikorsky e fare invece aggiornare a Leonardo i 14 Cormorant. Il governo canadese valuterà anche la possibilità sempre da parte di Leonardo di rimodernizzazione parte dei VH-71 acquistati dal Canada e/o ulteriori leasing e/o acquisti di AW-101 (per chi non seguito le vicende, parliamo di varianti della stessa macchina), per espandere la flotta SAR. http://ottawacitizen.com/news/national/defence-watch/cormorant-search-and-rescue-helicopters-to-be-modernized-italian-firm-to-get-sole-source-contract
  11. Secondo il database di scramble.nl dovrebbe essere l’MM55092, in precedenza 4-25, ora riassegnato al 936° GEA/36 stormo. Ma non so se era il caso di aprire una discussione apposita
  12. Sembra fossero in hangar, ma la coda dei due velivoli non entrava. http://www.thedrive.com/the-war-zone/11822/two-usaf-e-4b-doomsday-planes-damaged-in-tornado-at-offutt-air-force-base Lo stesso tornado ha fatto danni vari all flotta di RC-135. Nella stessa settimanda, altrove, 2 F-16 e un RQ-4 incidentati. Anche se sembra non ci siano vittime, non è stata una settimana esaltante per l’USAF.
  13. Credo che le buone prestazioni attuali del velivolo risulterebbero quanto meno azzoppate con una configurazione pesante e il radar Grifo. Quanto poi a requisito e missione, non vedo molto oltre che sovvenzionare Leonardo. Leggo su altri forum di un fantomatico requisito AMI Slow Mover Interceptor, come se quel ruolo non fosse stato una foglia di fico temporanea per AMI quando non poteva schierare nessun caccia intercettore. Scusate, ma anche in virtù di quanto ampiamente trattato nelle pagine precedenti, non ce lo vedo proprio un ruolo combat per questo ottimo addestratore.
  14. Si Flaggy, hai centrato perfettamente il problema. Ho fatto una mezz’ora di ricerche e l’estrazione in volo sembra avvenire per gravità, indotta manualmente o più spesso tramite paracadute, Sembra che l’espulsione in volo non avvenga mai tramite sistema idraulico che "spinge" una piattaforma su cui è montato il carico di nove pallet. Qualche riferimento: http://www.globalsecurity.org/military/ops/airborne-equipment.htm(e ulteriori letture a destra della pagina) http://www.thinkdefence.co.uk/2014/12/military-pallets-boxes-containers-part-7-air-despatch/ In ogni caso per aiutare i
  15. Poniamola così: secondo me la risorsa più preziosa che abbiamo non è il denaro, ma il tempo (a circa 50 anni scoprirai che una cosa che hai dato per assodata - la salute - non è poi così scontata, a meno che non sia stato falcidiato improvvisamente prima). Il servizio militare obbligatorio era una tassa che ti veniva richiesta di pagare in tempo. Un settantesimo della tua vita. Non è poco.
  16. Questo tizio è sconvolgente. La prima cosa che mi viene in mente è che anche gli USA dovrebbero mettere mano a leggi sul conflitto di interessi. Una persona che è un giocatore di primo livello dell'economia USA, che fa affari ed è in rapporti con tantissime Compagnie (comprese sicuramente Boeing e LM) da anni NON dovrebbe essere investito anche del potere esecutivo e di quello di garante dell’equilibrio dei poteri - in USA vige un sistema diverso da quello italiano. La seconda cosa: io sono troppo vecchio, ma non è che a lungo andare all’Italia e all’Europa non convenga uscire dall’orb
  17. Scagnetti

    HAL Tejas

    Se ben ricordo, il numero di squadroni da combattimento indiani si basa su quello dei vicini pakistani. Situazione credo unica al momento. Riguardo la Cina, non oso pensare alle conseguenze di un conflitto sino-indiano.....
  18. Si l'USAF che compra Turkish Aerospace Industries. Ci sta il topic Ucronia qua?
  19. Scagnetti

    HAL Tejas

    Mi chiedo solo se per il contribuente indiano, o meglio per il cittadino indiano non sia meglio incoraggiare una soluzione diplomatica con gli ingombranti vicini, piuttosto che continuare questo stillicidio. Il Tejas doveva essere anche una risposta politica al coso sino-pakistano, il JF-17 Thunder, come lo chiamiamo noi. Una risposta che è stata un fallimento totale. Con i soldi del programma Tejas la si aiutava lo sviluppo economico di millemila industrie. Tutto invece fagocitato fa una casta politica inetta e da un'industria aerospaziale fallimentare. Il Kaveri è forse i
  20. Potrebbe essere questo. Il programma, ha costi immensi (intendiamoci tutti i programmi militari sembrano/sono fuori controllo, l’EFA è un fallimento). Però Trump veramente è al di fuori di ogni schema. Guardate la sua posizione su Taiwan (che a me che ho vissuto e lavorato a Taipei per 3 mesi, fa piace, ma sono un’eccezione). In genere quando viene eletto un POTUS come dire, pittoresco, viene indotto ad assumere una squadra di governo qualificata, vicina agli operativi. Questa dinamica sembra non sussistere in questo caso. Noi europei spesso abbiamo difficoltà a comprendere gli USA
  21. Sei proprio sicuro di essere in grado di portare a termine il lavoro che hai accettato con risultati decenti? Io lavoro come traduttore tecnico a tempo pieno dal 1999. Mi diletto di aeronautica dal 1983. Di documentari ne ho visti tanti. Non mi farebbe effetto vedere un sottotitolo tradotto in modo risibile, ci sono stati tanti casi precedenti. Tuttavia mi fa specie vedere che tali lavori vengono assegnati, evidentemente per 4 soldi a gente che di aeronautica ne mastica poco o nulla. Auguri comunque.
  22. Oh cacchio, finalmente il primo B per MM. Abbiamo penato a lungo, con i long lead items (mi pare i piani di coda in questo caso e altre cosucce) ordinati e il contratto finale non finalizzato fino ad ora. Mi rallegro, anche se tutto il procurement militare continua a non entusiasmarmi - eufemismo. Qualcuno ha un riepilogo aggiornato del procurement italiano per i nostri 2 servizi?
  23. Vorty tu che ti intendi di barcacce è cinese o russo? Presumo che gli equipaggi dei cosi NATO si guardino bene dallo stare sull’attenti quando entrano in porto, figuriamoci di salutare la GdF. Di fare ricerche su internet in questo momento non ne ho voglia, causa hangover pesantissimo e lavoro che rompe i cabbasisssssssssssssssi....
  24. Il design partendo dal foglio bianco mi impressiona. L’ampiezza delle superfici di controllo dovrebbe assicurare al velivolo belle prestazioni. E anche esteticamente lo gradisco molto. A sentire un dirigente dei phnatom work di Boeing anche il processo produttivo sarebbe innovativo e dovrebbe assicurare costi di produziuone più bassi. Quando ci sarà effettivamente budget per il programma T-X secondo me l’USAF darà preferenza al progetto Boeing, anche per continuare ad avere quanti più fornitori nazionali possibile capaci di sviluppare tecnologie militari avanzate, LM, Boeing e Northro
  25. Siamo in off topic in una discussione complessa. Io il mio punto di vista l’ho scritto. Poco probabile che sapremo la verità su tutto. Comunque in ambito aerei militari, mi fece rabbia questo: http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2016/07/19/jet-russo-abbattuto-arrestati-per-golpe-due-piloti-turchi-responsabili_qpigbyjMwoPktKz3jW8s9I.htmlUn pilota professionista può gioire di una vittoria, ma poi pensa al collega meno fortunato e/o dotato e in genere ha sollievo se scopre che è sopravvissuto. Essere gettati nelle carceri dopo aver eseguito gli ordini deve essere un’esperienza orrenda. L’hanno
×
×
  • Create New...