Jump to content

Precipita AB-212 della MMI - Deceduto un membro dell'equipaggio


picpus
 Share

Recommended Posts

Dal link: http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/artic...olo420077.shtml

 

riporto:

 

Elicottero caduto, un morto

 

Taranto, nello schianto anche 2 feriti

 

E' morto il più grave dei tre feriti nell'incidente accaduto a un elicottero della Marina Militare, caduto nei pressi di Grottaglie (Taranto) dopo un atterraggio d'emergenza. Lo hanno riferito fonti della Marina, secondo cui gli altri due membri dell'equipaggio feriti nello schianto non avrebbero invece riportato conseguenze gravi.

 

 

Riposa in Pace!

Link to comment
Share on other sites

Dal link: http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/artic...olo420077.shtml

 

riporto:

 

Elicottero caduto, un morto

 

Taranto, nello schianto anche 2 feriti

 

E' morto il più grave dei tre feriti nell'incidente accaduto a un elicottero della Marina Militare, caduto nei pressi di Grottaglie (Taranto) dopo un atterraggio d'emergenza. Lo hanno riferito fonti della Marina, secondo cui gli altri due membri dell'equipaggio feriti nello schianto non avrebbero invece riportato conseguenze gravi.

Riposa in Pace!

 

 

 

R.I.P.

Link to comment
Share on other sites

Posto questo articolo che riporta diverse informazioni:

 

Taranto, cade elicottero della Marina. Morto un militare

 

 

È precipitato per cause non ancora accertate l'elicottero Augusta Bell 212, della Marina Militare che martedì mattina era in volo d'addestramento con tre persone a bordo a Grottaglie nei pressi di Taranto.

Nell'incidente è morto il sottocapo pilota Paolo Di Giuseppe, di 35 anni, originario di Taranto, mentre sono rimasti feriti gli altri due piloti, il tenente di vascello Mario Massacci, 39 anni, romano e il copilota Mario Martino, 26 anni, di Napoli.

 

Il velivolo costretto ad un atterraggio d'emergenza in una zona impervia si sarebbe incendiato appena ha toccato terra. «Si è avvitato su se stesso e poi è precipitato», hanno dichiarato ai soccorritori alcuni operai dell'azienda agricola Calzerosse vicino alla quale è caduto l'Augusta Bell 212. I lavoratori sono stati i primi a intervenire per prestare i soccorsi all'equipaggio. «Dopo essersi schiantato tra due alberi di ulivo - hanno aggiunto gli operai - il velivolo si è incendiato» hanno aggiunto i testimoni.

 

Sull'incidente sono state aperte due inchieste, una da parte della magistratura ordinaria l'altra di quella militare. Ad avviare le indagini sono la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto e la Procura militare di Napoli.

 

Il Presidente della Commissione Difesa del Senato Gianpiero Cantoni ha inviato a nome della commissione Difesa del Senato e suo personale un messaggio di cordoglio al capo di stato maggiore della Marina Militare, ammiraglio Paolo La Rosa, e ai familiari del capo di prima classe Paolo Di Giuseppe, deceduto nell'incidente con «le più sincere condoglianze, esprimendo profonda vicinanza».

 

Cantoni ha anche rivolto i più sinceri auguri di pronta guarigione al tenente di vascello Mario Massacci e al sottotenente di vascello Mario Martino, rimasti feriti.

 

Si è detto «profondamente scosso dalla tragica morte del capo di I classe Paolo Di Giuseppe» il Presidente del Senato Renato Schifani che ha espresso «dolore e solidarietà personale e dei colleghi di Palazzo Madama» in un messaggio inviato al Capo di Stato Maggiore Paolo La Rosa.

 

Un messaggio di «vicinanza alla famiglia e alla Marina Militare per la tragica scomparsa del capo di prima classe Paolo Di Giuseppe è arrivato anche dal ministro ombra della Difesa del Pd Roberta Pinotti.

 

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=76758

Link to comment
Share on other sites

Ecco il comunicato ufficiale uscito sul sito dell'MM:

 

COMUNICATO STAMPA n. 26/2008

 

01 Luglio 2008

 

 

Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Paolo La Rosa, a seguito del tragico incidente occorso all’elicottero AB 212 della Marina Militare, in una missione di volo, in cui ha perso la vita Paolo Di Giuseppe, sottufficiale specialista e membro dell’equipaggio, si stringe al dolore della famiglia del giovane Sottufficiale, deceduto nell’adempimento del servizio, ed esprime a nome di tutta la grande famiglia marinara sentimenti di profondo cordoglio e commozione.

 

Al Tenente di Vascello Mario Massacci, Comandante dell’elicottero, ed al Sottotenente di Vascello Mario Martino, co-pilota, rimasti feriti nell’incidente, l’Ammiraglio La Rosa esprime gli auguri più affettuosi per una pronta guarigione.

 

La Marina Militare ringrazia le Autorità, le Istituzioni e quanti si sono stretti attorno alla Forza Armata manifestando cordoglio, vicinanza e solidarietà.

Link to comment
Share on other sites

anche se un po' in ritardo mi accodo a voi nell'esprimere le condoglianze alla famiglia.

 

però, ne cadono di elicotteri, è statisticamente normale? C'è una casistica degli elicotteri delle FF.AA persi?

Edited by Montgomery
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...