Jump to content

Vigilante

Cancellato
  • Posts

    483
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Everything posted by Vigilante

  1. Ma no nessun mistero! Non é detto che le notizie escano per forza immediatamente(e con l'epifania e le licenze invernali di mezzo magari ancora meno).
  2. Ma infatti sarà così,il chè magari non vuol dire che in caso di necessità non vi possano essere impieghi joint. Ma comunque ci saranno risparmi in termini addestrativi(per i tecnici ad esempio) e di approvvigionamento dei pdr.
  3. Beh che piaccia o no le industrie impegnate nel settore della difesa,in primis Finmeccanica e Fincantieri,danno lavoro a decine di migliaia di persone...(solo per quanto riguarda i dipendenti,poi c'é tutto l'indotto ovviamente) e la maggior parte di questi sono italiani medi...
  4. Mi sembra che tu stia estremizzando inutilmente la cosa. A parte che i costi sono noti e basta cercare in giro(li avevano dichiarati,non me li ricordo con esattezza) per trovarli,non c'é nulla di segreto in questa missione. Sono noti i costi,sono note le tappe,sono noti i numeri,sono note le aziende ITALIANE che sponzorizzano la campagna(non ti attaccare al fatto che Selex ES abbia interessi in UK perché a questo punto pure AW o Finmeccanica che possiede DRS o Fincantieri che ha i cantieri negli USA non dovrebbero partecipare). Si é trovata la soluzione migliore che consentisse a queste navi di navigare,addestrarsi(cosa sempre piú difficile),interagire con diverse Marine e agire in acque per loro nuove(é la prima volta che Cavour e Bergamini attraversano il canale di Suez) senza aggravi di costi sul bilancio della Marina e della Difesa,che tra l'altro in questo momento é ulteriormente sotto pressione a causa della MARE NOSTRUM che é un impegno su vasta scala e dai costi sicuramente molto alti. Ma del resto non fá notizia il fatto che MARE NOSTRUM abbia salvato piú 6000 persone di cui piú di 2000 nelle ultime 2 settimane... Qualcuno qui nel forum ne ha forse parlato? Eppure l'MM sta cercando di far capire al paese l'importanza della sua funzione,ma tanto se non c'é il morto non fá notizia... Vorrei sapere QUAL'É IL PROBLEMA se le aziende ITALIANE finanziano una campagna che potrebbe avere importanti risultati e ritorni sotto il piano politico,addestrativo,umanitario e perché no di ritorno commerciale per le aziende coinvolte,dando lavoro ai dipendenti ITALIANI,portando lavoro in ITALIA e dando cosi un pó di respiro ed una speranza a tante famiglie che rischiano il lavoro(vedi Fincantieri). Poi se a bordo del Cavour ci presentano la Lamborghini o gli abiti di qualche stilista a me non interessa,l'importante é che si faccia il bene del paese,e promuovere le eccellenze italiane in quei mercati puó essere solo una cosa buona per la nostra economia(sia dei privati,sia dello Stato che ci guadagna in tasse).
  5. Non vedo il motivo di tutta questa polemica... Le aziende coinvolte stanno finanziando la campagna(e ci mancherebbe) quindi il costo per il contribuente é pari praticamente a zero. In piú vi é un ottimo ritorno addestrativo per gli equipaggi impegnati visto il numero di unitá e velivoli stranieri con cui stanno operando. Polemica sterile quindi.
  6. Volevo giusto precisare che gli F-35 non verranno consegnati a Luni ma direttamente a Grottaglie. Sicuramente il CSA lavorerá sul programma ma Luni non dovrebbe avere F-35 assegnati,se non rischierati per brevissimi periodi. La questione AMI / F-35B é nota e anch'io sono d'accordo con te. Questo requirement per un assetto "expeditionary" dell'AMI mi sembra un pó un pretesto per cercare di tornare ad avere il controllo sugli assetti ad ala fissa della Marina.
  7. No hai capito male. Non esiste distinzione relativamente alle acque territoriali.
  8. Ma non credo proprio che gli F-35 andranno a Luni al CSA...qual'é la tua fonte? Comunque sono d'accordo sul fatto che sia impossibile ottenere esemplari in leasing se non tra moltissimi anni.
  9. Salve a tutti. Questo post per informarvi che la Marina Militare sara' presente alla Galleria commerciale 'Porta di Roma' (Via Alberto Lionello, 201 zona Bufalotta) con spazi espositivi per ricordare il centenario dell'Aviazione Navale. I visitatori che parteciperanno alla manifestazione troveranno percorsi fotografici, modelli di mezzi navali e aerei, potranno interagire con il simulatore di plancia della Fremm (Fregata europea multi missione) Bergamini, con il proiettore olografico e con dispositivi interattivi, sara' disponibile anche il Centro Mobile Informativo della Marina Militare e un elicottero Sh3d dei reparti di volo. Gli eventi inizieranno il pomeriggio di domenica dalle 15.45 con il concerto della Banda Musicale della Marina. Gli spazi espositivi invece, potranno essere visitati a partire dal 21 al 27 ottobre negli orari di apertura del centro commerciale. Venite numerosi!!! http://www.marina.difesa.it/conosciamoci/eventi/Pagine/default.aspx http://www.grnet.it/difesa/forze-armate/marina-militare/5278-laviazione-navale-della-marina-in-mostra-a-qporta-di-romaq
  10. Certamente. Avviene anche con l'equipaggiamento di volo.
  11. Ah per precisazione l'orario é 10-16
  12. Salve a tutti Vi volevo annunciare che il giorno sabato 12 ottobre 2013 si terrà presso la Stazione Elicotteri della Marina Militare(Maristaeli) di Catania un open-day nell'ambito delle celebrazioni per il centenario dell'Aviazione Navale e per il cinquantenario della base stessa. Avrete cosi modo di vedere da vicino gli elicotteri della Marina Militare e della Guardia Costiera,tra cui un paio di special colours, oltre ad una mostra con percorso storico,equipaggiamenti,armamenti eccecc. L'ingresso della base si trova dal lato opposto rispetto al terminal civile dell'aeroporto di Fontanarossa,e precisamente nella 13esima strada della Zona Industriale,raggiungibile uscendo dall'Asse dei Servizi verso la zona industriale o dell'altro lato costeggiando la pista(per chi conosce Catania passando dalla rotonda dove c'è l'MB.326). Venite numerosi!! http://www.marina.difesa.it/uominimezzi/aeromobili/Pagine/Centenario3.aspx
  13. Le nuove divise sono già state distribuite a bordo di Nave Doria e Nave Caio Duilio
  14. In nessun posto particolare...è tornata a San Diego passando per le Hawai'i. Ora c'è in zona la Nimitz.
  15. Beh Orsi e Spagnolini sono stati arrestati per corruzione internazionale,oltre a peculato e concussione. Fidati che se gli arresti fossero avvenuti solo per gli ultimi 2 reati,senza riferimenti a commesse in particolare, nessuno nè in India nè in altri paesi avrebbe avuto nulla da ridire.
  16. Certo,e nessuno lo mette in dubbio,però non ti è mai venuto il dubbio che vi sia un certo grado di discrezionalità nel QUANDO,COME e CONTRO CHI applicarla? Ora se qualcuno sa qualcosa di come funziona il procurement della difesa in certe nazioni(o interi continenti) sa che, PURTROPPO, se vuoi anche solo pensare di poter partecipare a certe competizioni, dovrai scendere a dei compromessi, compromessi ai quali del resto scendono anche i concorrenti(SICURAMENTE)... A quel punto crei la situazione di parità nei loro confronti con cui,avendo un prodotto più valido,e credo che nessuno metta in dubbio la validità dell'AW-101, riesci a prevalere. Non scordiamoci poi anche che per vincere hai bisogno di un sostegno a livello politico, e tale sostegno ovviamente è anche fatto di contropartite che possono essere finanziarie come materiali. Il mondo non è perfetto, e tanti paesi lo sono ancora di meno. Ma veramente pensate che nei paesi africani vai a vincere una gara PULITO PULITO PULITO???(mi viene da pensare nazioni come la NIGERIA ad esempio) Allora se vogliamo parlare di come funzionano realmente le cose quando si tratta di questi argomenti è un discorso, poi se vogliamo fare la morale(e la morale ha la legge dalla sua parte sia ben inteso) credo che la discussione perda il suo valore tecnico. Sul tema delle presunte mazzette, anch'io comunque sono d'accordo che puoi puntare a combattere il fenomeno a livello interno, nel senso che se ad esempio arresti Orsi perchè ha corrotto qualche esponente politico nostrano, in generale questo non va ad inficiare i contratti internazionali in essere. Di solito agli altri paesi non interessano molto gli scandali interni degli altri. Ad esempio lo scandalo delle tangenti pagate dalla Boeing per assicurarsi il contratto dei KC-767 per l'USAF nel 2003 ( http://en.wikipedia.org/wiki/Darleen_Druyun ) o quello per spionaggio industriale relativo agli EELV sempre nel 2003, non hanno creato conseguenze sui mercati internazionali, mentre ovviamente sono stati duramente puniti a livello nazionale(contratti cancellati o vinti dal concorrente). Io penso che arrestare i dirigenti delle proprie aziende di punta in ambito mondiale(Finmeccanica ed ENI) per corruzione internazionale sia un completo SUICIDIO(per quanto supportato dalla legge).
  17. Il resto della copertura sui 360° è comunque dato dalle 3 25/80. <poca roba ma meglio di niente. Ma comunque si tratta di dettagli. Direi che è protetta abbastanza bene già con gli Aster 15. Ah,non so se avete notato l'NH-90 sul ponte...
  18. Non sta scritto da nessuna parte,infatti non lasciano la zona.
  19. Argonaut,giusto per tua info sono più di 8 mesi che non vi è stato un solo sequestro da parte dei pirati. Questo vuol dire che l'INSIEME(non è che basta metterci le navi) delle tattiche applicate che sono: -presenza di unità navali e aeree militari di varie nazionalità -autoprotezione dei mercantili anche tramite l'imbarco di NMP-Nuclei Militari di Protezione(tipo RSM o Contractors privati) -utilizzo di rotte più sicure da parte degli stessi -accordi con le autorità del Puntland e del Somaliland -un quadro normativo più chiaro che prevede l'estradizione dei pirati catturati(prima ciò non avveniva) -eventuali operazioni più incisive sui porti da cui provengono i pirati sta effettivamente funzionando Tutta l'attività d'intelligence che tanto paventi è rivolta alla stessa lotta alla pirateria,che,sorpresa delle sorprese,non è solo composta da 4 straccioni(riporto le tue parole) su un barchino di legno,ma è composta da straccioni senza scrupoli,armati di tutto punto(RPG e categorie superiori incluse) e che non hanno tanti rimorsi a sparare,dotati di tecnologia satellitare e con un loro servizio di "intelligence" che li informa del transito dei mercantili. Ora questi 4 straccioni hanno creato danni all'economia mondiale(italiana inclusa) per diversi milioni di dollari. Ora la prima risposta(da parte di tutti non solo dell'Italia) è stata quella di mandare le proprie unità navali in zona,poi via via sono state affinate le tattiche(vedi sopra) e si è forse trovata la soluzione(si spera). Perchè non ci sono arrivati prima a capire che servivano uomini armati a bordo? Ma lo sai che hanno dovuto fare un decreto legge apposito(tra l'altro il caso dei due ragazzi dell'RSM in India dimostra come ci sia ancora qualcosa da affinare a livello normativo) per permettere l'impiego di militari e contractors sui mercantili? http://cca.analisidifesa.it/it/magazine_8034243544/numero120/article_173737673055553857807054560318_2683573816_0.jsp Le cose hanno bisogno di tempo,e specialmente i tempi della politica sono lunghi,ma pensare che fior fior di militari,analisti e strateghi della difesa non ci stiano capendo nulla...beh se mi dai il tuo numero provo a darglielo così chiedono a te...
  20. Si confermo che da qualche tempo(direi da quest'anno) è diventato d'uso chiamarlo SH-90 e non più NH-90(ad esempio anche le patch degli equipaggi hanno scritto SH-90). Teoricamente anche gli AB212ASW e AB212NLA(come i 212 dell'AMI) hanno cambiato la denominazione(che è in effetti cambiata su alcuni documenti e pubblicazioni) ma per tutti rimangono gli AB...(del resto dopo 30 anni di servizio cambiargli il nome così non è facile...)
×
×
  • Create New...