Jump to content
easy

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

già adesso tra i nostri e quelli inglesi c'è una differenza sostanziale, naturalmente a favore dei nostri, quelli inglesi, i primi, sono sempre stati "meno buoni" di quelli americani e italiani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il GR9 è assolutamente superiore ai nostri nel ruolo di interdizione e CAS, è un vero gioiellino appena entrato in servizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il GR9 è assolutamente superiore ai nostri nel ruolo di interdizione e CAS, è un vero gioiellino appena entrato in servizio.

 

io parlavo dei primi sea harrier inglesi... sono la stessa cosa?

Edited by zak fair

Share this post


Link to post
Share on other sites

I sea harrier non sono harrier II

appunto io intendevo dire che gli harrier II della mcdonnel d. sono meglio dei sea harrier. infatti l'italia ha gli harrier II mentre gli inglesi hanno i sea harrier. sto diventando ripetitivo

Edited by zak fair

Share this post


Link to post
Share on other sites

se l'F-35B fallisce, noi non faremo assolutamente niente. una portaerei STOBAR è davvero oltre le nostre possibilità ed esigenze.

inoltre, gli Harrier inglesi non hanno radar e sono un pò vecchiotti e molto utilizzati: l'acquisto dovrebbe essere effettuato ORA e con la speranza di non ritrovarci dei rottami.

in che senso oltre le nostre possiblità? parli in senso meramente economico o anche di possiblità per l'Italia di dotarsene?

Edited by Gianfra1987

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahhhhhhhhhhhhh! tutto chiaro, non avevo le idee chiare su l'harrier io credevo esistesse l' AV-8B harrier II e il sea harrier... colpa mia che non mi sono mai interessato molto su quest'aereo scusami.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso oltre le nostre possiblità? parli in senso meramente economico o anche di possiblità per l'Italia di dotarsene?

 

 

Già con due PA stovl abbiamo fatto probabilmente il passo più lungo della gamba visto il nostro bilancio difesa, una CATOBAR sarebbe assolutamente fuori portata, senza contare che non servirebbe.

A trasformare il cavour rinuncerei a prescindere invece.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già con due PA stovl abbiamo fatto probabilmente il passo più lungo della gamba visto il nostro bilancio difesa, una CATOBAR sarebbe assolutamente fuori portata, senza contare che non servirebbe.

A trasformare il cavour rinuncerei a prescindere invece.

 

Non penso che l'italia rinuncerà alle PA quando invece gli altri scorazzano con esse allegramente ed in ogni caso le odierne vocazioni dell'italia non sono quelle degli anni 70. Semplicemente ci adatteremo a catobarizzare le nostre PA. Dico le nostre in quanto, se salta il 35b non ha più senso avere una lhd con lo sky jump in sostituzione del garibaldi e quindi bisogna avere due PA e due lpd.

 

Probabilmente modificherebbero la cavour che poi non è che sia tutto sto gran lavoro e poi glie ne affiancano una fatta ad hoc.

Ti chiederai sicuramente come:

Innanzitutto non è che una portaerei con catapulte deve per forza avere il ponte angolato, prima esistevano PA di questo tipo con ponte dritto. La cavour ha una bassa capienza e quindi la possibilità di atterrare e partire in contemporanea è difficile che avvenga anche in una missione ad alta intensità (15 aerei che fanno missioni di 2 ore fanno un atterraggio o partenza in media ogni 4 minuti). Inserire su 2 catapulte elettromagnetiched, o anche uno sola per la cavour, considerando che dobbiamo catapultare solo gli f 35c sarà lunga si e no 60 metri e dietro hai tutto lo spazio che vuoi per mettere cavi di arresto. Facciamo una cosa raffazzonata ma almeno non buttiamo nel cesso la nave. Il ponte è abbastanza largo per atterrare con un f35c. La cavour verrebbe utilizzata con lhd e si mettono a bordo un massimo di 8 aerei che con una sola catapulta te li gestisci benissimo.

 

Poi se ne fa una di medesima larghezza e più lunga di una trentina di metri, pura (senza bacini allagabili e quant'altro) che peserebbe si e non 34kt dove, facendo un isola più piccola e posizionata più in avanti, riesci tranquillamente a fare dietro il ponte angolato e davanti a inserire 2 catapulta magetiche. NOn sarà l'enterprise ma una nave del genere ti porta tranquillamente 20 aerei (perfettamente calibrata per noi).

 

Il tutto risparmiando considerando che le versioni B costono di più delle C.

 

Ma in ogni caso non penso che non riescano a mettere su la versione B visto che già vola. I difetti sono come in F1, prima o poi li risolvi e non cè bisogno di mdificare nulla sulle navi. VOlevo cmq far notare che le cose fatte a risparmio o mordendosi le mani finiscono spesso a spreco di tempo e denaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Probabilmente modificherebbero la cavour che poi non è che sia tutto sto gran lavoro

 

No, guarda, fare catobar da 25.000 ton è uno scherzo, chissà perchè non ci pensa nessuno.

 

Innanzitutto non è che una portaerei con catapulte deve per forza avere il ponte angolato, prima esistevano PA di questo tipo con ponte dritto.

 

Si con gli aerei a pistoni.

 

o. Facciamo una cosa raffazzonata ma almeno non buttiamo nel cesso la nave

 

Bel modo di vedere gli affari militari. Chissà cosa ne pensa il grupaer che dalla cosa raffazzonata ci deve partire e andare in guerra...

 

NOn sarà l'enterprise ma una nave del genere ti porta tranquillamente 20 aerei (perfettamente calibrata per noi).

 

I francesi hanno avuto infiniti problemi dimensionali con la De Gaulle, dico solo questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli inglesi non hanno i sea harrier da un pezzo, GR5, 7 e 9 sono harrier II.

 

adesso manco quelli :asd: :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, mettiamoci nei panni del grupaer.

Continuando con questo passo... addio aviazione navale...

 

se non andrà in porto l'f35 b si andrà verso la dotazione di una portaerei convenzionale al massimo compreremmo qualche harrier usato dalla gran bretagna

per metterlo sulla cavour ed averli su cavour e garibaldi ma questo è altro

Non credo.

Quelle versioni non hanno quasi niente a che vedere con le nostre.

L'ipotesi più accreditabile sarebbe quella di comprarne altri USMC ma... haimè... quelli sono strausati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intando gli spagnoli stanno facendo una bella rivisitata tecnica ai loro Harrier....

Anche se non sono interessati ad oggi all' F 35, io lo interpreterei come un segnale di stasi della politica navale mediterranea, dato che, se gli spagnoli avrebbero deciso sull' f 35 b, avrebbero dato una bella mano anche a noi...

Edited by S939

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh io invece la vedrei così harrier su garibaldi una catobar con gli f35c e sulla cavour ora gli elicotteri e più in la se sarà possibile i BA609 in futuro.

 

Come discorso politico invece mi chiedo l'impossibilità verrebbe dai partiti o da altri paesi? leggasi stati uniti , gran bretagna e francia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peccato che il Garibaldi, abbia vita breve......

Tra non molto verrà trasformata in nave anfibia tipo San Marco, e il compito di ammiraglia della Marina spettarà solamente alla Cavour...

Share this post


Link to post
Share on other sites

una catobar con gli f35c

Mi pare che questa ipotesi sia ampiamente irrealizzabile, come già spiegato sopra.

 

Come discorso politico invece mi chiedo l'impossibilità verrebbe dai partiti o da altri paesi? leggasi stati uniti , gran bretagna e francia

Non credo da altri paesi, semmai da certi partiti e dalla maggioranza degli italiani, che ormai ha il cervello cotto da anni di propaganda sinistroide che se fosse per loro non dovremmo nemmeno far la guerra con le fionde, ma mettere un bel tappetto rosso ad eventuali invasori. :thumbdown:

 

Ricordo l'articolo di un giornale in cui si criticava l'acquisto degli F35 (se ne parlò pure qui) da parte dell'Italia, così come ci sono stati articolo critici per la costruzione della Cavour. Figurati il casino se (per pura ipotesi, dato che non ci sono i soldi) costruissimo un altra portaerei...

Edited by Marco_Pagot

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh io invece la vedrei così harrier su garibaldi una catobar con gli f35c e sulla cavour ora gli elicotteri e più in la se sarà possibile i BA609 in futuro.

 

Come discorso politico invece mi chiedo l'impossibilità verrebbe dai partiti o da altri paesi? leggasi stati uniti , gran bretagna e francia

 

E chi finanzia tutto ciò?? ....questo è possibile nei tuoi sogni...e poi gli F-35C non possono decollare dalla Cavour che ha lo sky-jump!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo 124 pagine in cui si è seguita l'evoluzione del progetto dal 2006 ad oggi si può dire che la versione "a" senza troppo clamore è uscita dalla fase di gestazione e si può dire iniziato il suo periodo operativo, dato che il collaudatore Gigliotti stava effettuando proprio il mese scorso gli ultimi test sul primo velivolo "di serie". Di fatto, l'F-35 A è un velivolo già operativo, adesso è solo questione di tempo necessario per fabbricare i primi velivoli e completare il "passaggio di macchina" dei piloti. So che è improbabile, però potrebbe anche succedere che lo stesso Gigliotti piloti il primo F-35 "ordinario" in un qualche air-show nel prossimo futuro, oppure che-"approfittando" della situazione libica- il velivolo possa addirittura fare mostra di sè qui in Italia, anche a scopo pubblicitario.

Sulla versione "b", c'è da dire si sta ripercorrendo, in parte, la strada dei prototipi a decollo/atterraggio non convenzionali degli anni passati, come si evince leggendo appositi Topic anche qui sul Forum, però di fatto il problema di cui si era fatto cennno poche pagine indietro riguarda l'eccessiva sollecitazione di un componente (attraverso cui si scarica tutta la potenza!) quando occorre smuovere il velivolo a pieno carico. Fosse un problema di disegno strutturalmente non valido, sarebe un conto, però in fondo è questione soprattutto di materiali - in cui il progresso è velocissimo-e/o di limitare ilpeso massimo al decollo, se per sfortuna non fossero disponibili in assoluto materiali più moderni

Una soluzione potrebbe essere fornire ai Paesi che lo hanno richiesto il velivolo "B" con degli opportuni limiti di peso massimo al decollo, lasciando ai varii Paesi l'onere di migliorare il componente sollecitato a loro spese. Comunque già all'inizio si avrebbe un velivolo con una "certa" capacità operativa, e qualcosa è meglio di niente

Edited by Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è ancora operativo, al momento vola con il software alla versione 0.1!!! in pratica ha solo le capacità di volo di base, ci vorrà ancora un bel pò per far maturare il software di bordo e poi si dovrà fare i test con tutti gli armamenti e i sensori da integrare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fosse un problema di disegno strutturalmente non valido, sarebe un conto, però in fondo è questione soprattutto di materiali - in cui il progresso è velocissimo-e/o di limitare ilpeso massimo al decollo, se per sfortuna non fossero disponibili in assoluto materiali più moderni

Credo che le pagine precedenti non ti abbiano chiarito bene la questione. Non c'è bisogno di aspettare chissà quale nuovo esotico materiale dalle proprietà taumaturgiche...

Basta riprogettare il pezzo in questione in modo da distribuire meglio gli sforzi, che ora sono troppo localizzati.

 

Poi ci sono più o meno piccoli problemi a diversi altri componenti, comprese alcune parti del motore.

 

Una soluzione potrebbe essere fornire ai Paesi che lo hanno richiesto il velivolo "B" con degli opportuni limiti di peso massimo al decollo, lasciando ai varii Paesi l'onere di migliorare il componente sollecitato a loro spese.

Comunque già all'inizio si avrebbe un velivolo con una "certa" capacità operativa, e qualcosa è meglio di niente

Di sicuro stai scherzando...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chi finanzia tutto ciò?? ....questo è possibile nei tuoi sogni...e poi gli F-35C non possono decollare dalla Cavour che ha lo sky-jump!

e chi ha parlato della cavour? io parlavo di un'altra portaerei i finanziamenti? beh io parlavo di rimedio mica di un dev'essere così. Comunque l'italia 3-4 miliardi li potrebbe ricavare anche suddividendoli in tranche di 2-3 anni finanziato dal ministero dello sviluppo economico dal ministero della difesa e ovviamente con una profonda lotta all'evasione ne ricaveremme almeno il triplo ogni anno.

Comunque ricapitolando io alludevo a come si ovvierebbe ad un eventuale e problematica e mal digerita fine del programma F-35B si dovrebbe acquistare una nuova portaerei convenzionale con catapulta per gli f-35c,

 

E poi la nostra classe politica se vuole fa faville

Edited by Gianfra1987

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intando gli spagnoli stanno facendo una bella rivisitata tecnica ai loro Harrier....

Anche se non sono interessati ad oggi all' F 35, io lo interpreterei come un segnale di stasi della politica navale mediterranea, dato che, se gli spagnoli avrebbero deciso sull' f 35 b, avrebbero dato una bella mano anche a noi...

Io lo interpreto come l'esigenza di tenersi (eventualmente) pronti per una cancellazione dell F35b. Anche se non l'hanno ancora ordinato non hanno scelta. Marines (per fortuna) l'italia la Spagna e prob. la Corea e Giappone non hanno altro all'orizzonte.

 

beh io invece la vedrei così harrier su garibaldi una catobar con gli f35c e sulla cavour ora gli elicotteri e più in la se sarà possibile i BA609 in futuro.

 

Come discorso politico invece mi chiedo l'impossibilità verrebbe dai partiti o da altri paesi? leggasi stati uniti , gran bretagna e francia.

Non sogniamo che ci facciamo male. Già 2 portaerei per l'Italia sono troppe (siamo gli unici al mondo ad averne più di una, US navy a parte, pensate un po'). Se la Cavour dovesse diventare una costosissima porta elicotteri C4I è possibile veda anche i BA609, si spera, ma attualmente è ancora più probabile che tutto finisca bene con gli F35.

 

Comunque l'italia 3-4 miliardi li potrebbe ricavare anche suddividendoli in tranche di 2-3 anni finanziato dal ministero dello sviluppo economico dal ministero della difesa e ovviamente con una profonda lotta all'evasione ne ricaveremme almeno il triplo ogni anno.

Il MSE già fa molto per la difesa. 3-4 miliardi? poi per una catobar :asd: ? già me li sento. No non è verosimile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...