Jump to content

Valori Massimi G +/-


frankkappa
 Share

Recommended Posts

  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Perchè il pilota sviene?? Se non sbaglio perchè manca sangue al cervello o no?!

 

....cos'è un looping??

Quando si è sottoposti a g positivi in direzione testa-piedi il sangue tende a fluire dal cervello e ad accumularsi nei piedi, causando oltre alla visione nera la perdita di conoscenza, ovvero il pilota può svenire o peggio ancora, se i g sono elevati e duraturi, morire.

 

Il looping (detto interno, se si prendono g positivi) noto anche come "giro della morte" o "gran volta" è una manovra a cabrare con la quale si traccia un cerchio che ha come fine il punto d'inizio. Una volta guadagnata una sufficiente velocità, che eviti di andare in stallo al culmine del loop, si effettua una rapida cabrata che tende a consumare tutta l'energia cinetica dell'aereo, al culmine del loop l'aereo si trova rovesciato ed ha esaurito quasi tutta la sua energia cinetica, ma ha guadagnato energia potenziale, energia che sfrutterà per chiudere la manovra ed effettuare la richiamata, durante la quale anche il motore riprende a trainare l'aereo.

 

Il fatto che questa manovra si chiami anche giro della morte è dovuto al contesto storico in cui la manovra nacque, ovvero poco prima della prima guerra mondiale. Il looping metteva a dura prova i limiti degli aerei del tempo, che erano veri e propri trabbicoli di legno e tela tenuti insieme da una marea di fili.

Molti fallirono nell'impresa di compiere questa manovra: l'aereo, molto spesso incapace di sopportare le accelerazioni di gravità, si rompeva durante la richiamata finale, oppure cadeve in vite al culmine del looping, con l'aereo capovolto e privo di velocità ed energia. A quel tempo nessuno sapeva come uscire dalla vite: per questo il looping era chiamato GIRO DELLA MORTE!

Edited by phoenix
Link to comment
Share on other sites

ehm..scusate una cosa...allora...quando andai sul blue tornado la prima volta alla prima discesa ho sentito una forza la quale non mi faceva pesare tanto...anzi...insomma mi dava un fastidio cane a fondo pancia (insomma nei giielloni di famiglia)....ma durante le altre fasi del giro sul blue tornado non mi faceva niente....cos'era? g+ o g-?

Link to comment
Share on other sites

sono g negativi... ed è normale che il fisico sia più sensibile ai g negativi piuttosto che ai positivi. Per distinguere tra g negativi e positivi è molto semplice: i positivi sono diretti dalla testa ai piedi, e negativi dai piedi verso la testa. Per un pilota, i g postivi si prendono tirando la cloche alla pancia, i negativi, tirando nella direzione opposta.

 

Quando si parla di g sarebbe bene tener conto di un sistema di riferimento rispetto al quale parliamo di G positivi o negativi. Ora, per semplificare, facciamo riferimento al nostro corpo.

Nelle condizioni normali, sono sottoposto a +1 G = 9,81 m/s² ovvero alle semplice azione di gravità. 2G significherebbero che il mio peso è raddopiato, 3G che è triplicato e così via. Se invece mi capovolgessi sarei sottoposto all'azione di -1 G, ma solo rispetto al sistema di riferimento "corpo umano".

 

Per variare il numero dei g a questo punto dovrei sottopormi ad accelerazioni inferiori o superiori a quella di gravità; quanto queste accelerazioni siano superiori o inferiori a quella di gravità è indicato da un coefficiente detto "fattore di carico": 3G indica che siamo sottoposti ad un'accelerazione multipla di 3 a quella di gravità, ovvero a 3*9,81=29,43 m/s² ; questo numero rappresenta il "fattore di carico" che può essere "longitudinale", "trasversale" o "normale".

 

L'importante è non perdere il sistema di riferimento!!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

qualche giorno fa o guardato un film-documentario sui primi esperimenti spaziali statunintensi con le scimmie...durante questi test c'era un tenente dell'aviazione(non ricordo il nome) ke provava d persona alcuni d questi test es si è aganciato a un pallone aereostatico x vedere dove finiva l'atmosfera, arrivato a quel punto si è lanciato con il paracadute , ha detenuto il record di lancio con paracadute e caduta libera non ancora battuto; poi si faceva sparare con un sedile a razzo su rotaie x studiare le varie accelerazioni g (il tenente è stato l'inventore delle cinture d sicurezza x auto); un giorno si fece sparare su una macchina simile ke pero andava all'indietro e veniva fermata da una barriera...ha raggiunto gli 85G...è quasi morto lesioni alle ossa e polmoni e pressione sanguigna pari a 0...pensavo d aver capito male ma anke mio fratello ha sentio 85G..cm è possibile cio?

Link to comment
Share on other sites

allora non avevo capito male..cavolo è stato fortunato..:blink:

l'ho visto anche io quel filmato...se non sbaglio in Test Pilots della Discovery Channel....si ma un aereo che causa 85 g se mai ci sarà a che velocità dovra volare? e poi che tuta bisognerebbe inventare...mi documento meglio sul caso e poi riferisco...

 

cmq io ricordo che seppur conciatissimo male, che mi pare praticamente gli occhi erano usciti dalle orbite o una cosa simile, ne uscì vivo e per caso del fato morì per vecchiaia :blink:

Link to comment
Share on other sites

si be aerei da 85g dubito ke esisteranno..forse era x atterraggi e impatti nel reintro dallo spazio bo...cmq resta il fatto del tipo ke è stato miracolato...quello li si ke è stato spappolato al sedile :asd:

Link to comment
Share on other sites

qualche giorno fa o guardato un film-documentario sui primi esperimenti spaziali statunintensi con le scimmie...durante questi test c'era un tenente dell'aviazione(non ricordo il nome) ke provava d persona alcuni d questi test es si è aganciato a un pallone aereostatico x vedere dove finiva l'atmosfera, arrivato a quel punto si è lanciato con il paracadute , ha detenuto il record di lancio con paracadute e caduta libera non ancora battuto; poi si faceva sparare con un sedile a razzo su rotaie x studiare le varie accelerazioni g (il tenente è stato l'inventore delle cinture d sicurezza x auto); un giorno si fece sparare su una macchina simile ke pero andava all'indietro e veniva fermata da una barriera...ha raggiunto gli 85G...è quasi morto lesioni alle ossa e polmoni e pressione sanguigna pari a 0...pensavo d aver capito male ma anke mio fratello ha sentio 85G..cm è possibile cio?

Quel particolare test (sia il lancio dal pallone aerostatico, sia la slitta a razzo) faceva parte delle sperimentazioni della National Advisory Committee for Aeronautics (NACA), un agenzia nata e qui cito la wiki per intraprendere, promuovere ed istituzionalizzare la ricerca aeronautica.. Quando i sovietici dimostrarono la loro "supremazia" la NACA fu sciolta e molti suoi membri passarono alla neonata NASA.

 

ecco il link di wikipedia.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/National_Advi...for_Aeronautics

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Guest Flying_Wings

ragazzi è possibile k il katun di mirabilandia posso portare una persona a 4G? non saprei poi se siano positivi o negativi ma credo positivi xk a -4G una xsona riskierebbe di morire no?

Link to comment
Share on other sites

a me pare un pò eccessivo..però se pensiamo che una ferrari enzo a 300 km inchioda provocando 1.2 g...la enzo però...

 

sinceramente non ci sono nemmeno mai stato sul katun

Link to comment
Share on other sites

Guest Flying_Wings
a me pare un pò eccessivo..però se pensiamo che una ferrari enzo a 300 km inchioda provocando 1.2 g...la enzo però...

 

sinceramente non ci sono nemmeno mai stato sul katun

la ferrari si muove però solo in orizzontale. non sò se può essere preso in considerazione

Link to comment
Share on other sites

Bè gli G ci sono in tutti e 3 gli assi, x, y e z... quindi pure in orizzontale, se consideriamo l'asse x quello ke va dalla testa alla coda, e l'asse y quello ke va dallo sportello destro-sin, la ferrari in accelerazione si becca begli Gx positivi e in curva idem, begli Gy positivi o negativi (dipende da dove facciamo partire l'asse).

Ecco, chi vola è anche soggetto agli Gz (g sull'ase testa-piedi, del pilota si intende) e dovrebbero essere quelli che creano maggiori scompensi, portando tutto il sangue ai piedi, o alla testa (Gz positivi o Gz negativi).

Mi sembra di ricordare che ho letto che l'F16 ha parzialmente risolto il problema dei G a cui sottoporre i suoi piloti proprio inclinando il seggiolino e trasformando il Gz pieno che si beccavano in richamata in un po di Gz positivo e un po di Gx positivo, come l'accelerazione delle automobili, che si sopporta meglio...

Spero di essermi spiegato bene!

Rob

Link to comment
Share on other sites

Guest Flying_Wings

http://www.rcdb.com/id764.htmù qui ci sono delle info sulle caratteristik del katun

 

quà enuncio un pezzo di un discorso k potete ritrovare al link in basso:

Oltre alla vista influisce molto anche l'udito (le urla di

tutti i passeggeri) e la sensitività tattile che ci fa inter-

pretare la velocità (insieme con la vista) in base alla

forza del vento sul viso e soprattutto le accelerazioni.

Riguardo a quest'ultimo fattore, sui coaster si posso-

no raggiungere facilmente accelerazioni pari a 4-5 G,

ovvero 4 volte il proprio peso corporeo: una persona

che normalmente pesa 70Kg in fase di accelerazione

massima a 4G può arrivare a pesare oltre 280Kg

(nonostante ciò, questi sono limiti fisici che risultano

sopportabili da qualsiasi corpo in buone condizioni

psicofisiche).

Tutti questi fattori fanno in modo che una corsa su un

rollercoaster sia per la maggior parte delle persone

un'esperienza indimenticabile; all'arrivo in stazione

infatti, dopo qualche secondo per riprendersi (ovvero

il tempo che impiega la mente per ristabilizzarsi) tutte

le persone scoppiano in risate divertite o applausi e

tutti si sentono eccitati (questo è causato dalle scari-

che di adrenalina).

Altre persone (una piccolissima minoranza) vivono

una corsa su un rollercoaster come un shock molto

intenso e scendono sconvolte, a volte piangendo; è

la mente che istintivamente associa la corsa ad un

grave pericolo di danni gravi per il fisico; in questi

 

 

da: http://72.14.221.104/search?q=cache:HwxTxB...clnk&cd=5&gl=it

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Salve ragazzi e ragazze, avete detto già quasi tutto, aggiungo qualcosa…

 

+2g: pesantezza testa-piedi

+3 +4g :difficile tenere eretta la testa.

+5g: corpo inefficiente salvo piccoli movimenti degli arti,la visione diminuisce o scompare.

Tra +5 e +8g:si entra in coma.Le facoltà tornano presto,non appena si riduce il carico,eccetto una lieve confusione mentale.

Max -4,5g:le facoltà rimangono,ma si prova confusione mentale e prostrazione per ore.

Tutto questo senza tuta anti g.

Altri studi riportano:

fino a+ 3g:nessun disturbo.

+5g: inizio disturbi,visione grigia.

+7g: disturbi gravi, visione nera.

-2g: visione rossa.

 

Resistenza umana teorica : 40g per 0,2 secondi, ma per quanto ne so è stata superata.

 

La tuta anti g permette di tollerare 2g in più,4g le nuove.

I sedili reclinati a 30°-45° consentono 1,5-2g in più,ma la cosa è controversa.Qualcuno sostiene servano almeno 60° per ottenere un serio beneficio.

 

Come sempre non prendete tutto per oro colato,vi sono vari studi e varie fonti.

E adesso qualche curiosità:

 

Frenata brusca in auto: 1g

Piccolo tamponamento:4g

Violento tamponamento:10g

Urto frontale violento:14-30g

 

Auto Mercedes su piste paraboliche di prova con 60 metri di raggio:

a 150 km/h :+3g a 200 km/h : +5g (verticali! Come sugli aerei)

 

 

 

E adesso qualche velivolo:

 

Grumman f8f bearcat: +11g

Reggiane 2001: +13g limite

Mig 25: +10,5g sopportati durante una manovra,con alcune deformazioni.

Tornado IDS: +11g sopportati durante una esercitazione.(me lo ha detto il pilota!)

F105 Thunderchief :+ 8,67 g

IAI Kfir : +13g limite

Mirage 2000-5: +9/+11g e -3,2/-4,5 secondo le condizioni

Mirage 2000-5: +13,5g e -9g limite

NH500(elicottero): +3,7g e -1g

 

E gli acrobatici?

Yak 50: +9g e -6g

Sukhoi 26: +11g e -9g

Extra 230: +10g e -10g

katana: +24g e-24g deve essere” a rottura “e comunque controllerò

 

E gli aerei passeggeri? Airbus A320: +2,5g

E i trasporti? C130 : +3g

E gli sperimentali?

Bell X1: +18g

D558 skystreak:+12g,+18g a rottura

North American X15: +15g

 

 

E per adesso è tutto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...