Jump to content
Sign in to follow this  
°Delta

Libia - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

Diserzione di massa ?

 

a mio parere si.....e i pochi militari libici rimasti(sarebbe interessante sapere che percentuale di esercio libico regolare ancora "serve" sotto gheddafi) non credo continuerebbero una battaglia persa....anzi cercherebbero di "imboscarsi" per evitare rappresaglie e vendette.

Edited by nik978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che la francia voglia accendere più di tanto i toni, certamente revocare l'uso delle basi- ad una missione approvata o comunque "auspicata dall'ONU (su pressione anglo-francese) sarebbe un gesto di rottura non facile da ricomporre. che il Governo voglia "salvare Gheddafi"- con cui nel 2009 ha stipulato un Trattato molto impegnativo, dove tra l'altro l'Italia si impegnava a contrastare de facto qualsivoglia operazione contro di lui- non mi è difficile da credere, che voglia avere qualche rapporto amichevole pure con i "ribelli" mi sembra comprensibile anche questo (se poi a Gheddafi viene un infarto, vincono e ci odiano?...)

Secondo me appoggiere Gheddafi sarebbe stato ancora più rischioso, anche se rimanesse li dov'è meglio poter dire di aver tradito un dittatore piuttosto che averlo appoggiato a sterminare buona parte del suo popolo. Il tutto considerando che ci si può sempre rifare allo stesso trattato che il Raiss ci accusa di non aver rispettato: proprio l'articolo 1 recita ciò che segue.

 

Capo I - PRINCIPI GENERALI

 

Articolo 1

Rispetto della legalità internazionale - Le Parti, nel sottolineare la comune visione della centralità delle Nazioni Unite nel sistema di relazioni internazionali, si impegnano ad adempiere in buona fede agli obblighi da esse sottoscritti, sia quelli derivanti dai principi e dalle norme del diritto Internazionale universalmente riconosciuti, sia quelli inerenti al rispetto dell'Ordinamento Internazionale.

 

E larticolo 6:

 

Articolo 6

Rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali - Le Parti, di comune accordo, agiscono conformemente alle rispettive legislazioni, agli obiettivi e ai principi della Carta delle Nazioni Unite e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo.

 

Non me ne voglia chi è arrivato a citare i maledetti della prima Repubblica, ma sarei contento di mandare a farsi friggere tutte l'opera di Mattei pur di avere la coscienza pulita. Un po' di contratti valgono tutto quel sangue civile? Non credo che dobbiamo mettere in discussione la parte da cui stare, mentre quello che si sta giustamente discutendo è il come starci, dato che solo nelle ultime ore si sta cercando di rimediare all'indecisione delle prime fasi che hanno fatto sì che i francesi si prendessero le prime pagine.

 

Più che abbattuto, il Galeb sembrerebbe sia stato messo "definitivamente a terra" da un A2SM francese, lanciato da un Rafale.

 

Vai all'articolo

Se non mi sbaglio, tra l'altro, si era già detto qualche post fa, il Galeb è stato distrutto al suolo, praticamente appena l'hanno visto uscire dall'hangar l'hanno seccato.

 

In tutto questo la notizia interessante, per il momento, mi sembra quella delle navi che fanno ritta verso Misurata, proprio le navi comandate dagli italiani. Che stiano preparando un'eventuale testa di ponte di larga portata, ben diversa dei reparti speciali paracadutati direttamente in suolo nemico? Che sia un modo per sbarcare rifornimenti? All'ONU pare si stia cercando il modo di trovare leggittimazione ad un intervento di terra senza far incacchiare la Lega Araba e senza creare un inferno organizzativo, il vero ostacolo paiono essere più i ribelli stessi che il diritto internazionale. Ha ragione Dominius quando dice che si stanno montando la testa, non dovrebbe essere la nostra guerra, la risoluzione 1973 recita che bisogna difendere dei civili, non appoggiare un colpo di stato, con tutto che vorrei vedere più di ogni altra cosa Gheddafi al Tribunale de L'Aja.

 

Praticamente con le attuali regole di ingaggio bisognerebbe aspettare che i carri armati sparino sui civili, farsi dare le coordinate dai ribelli e farli fuori uno ad uno con "tutti i mezzi" previsti dalla risoluzione. Sinceramente mi sembra una delle operazioni peggio pensate dal punto di vista politico dal secondo dopogerra ad oggi, con i Francesi a creare dissidi per motivi di politica interna e gli Stati Uniti costretti quasi controvoglia ad intervenire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nostro Capo del Governo:

 

"Trascinato da Letta e Frattini

mi riscatterò tentando di mediare"

I dubbi del premier sull'adesione alla missione. Napolitano elogia Frattini: ottimo lavoro dei diplomatici. E Berlusconi mostra ai Responsabili le sue foto col raìs.

---------------------------------- ----- ----------

Imho:

Indipendentemente dalle idee politiche, secondo me dx o sx quà non ha nulla che fare l'ideologia di partito, ma si può intraprendere un azione militare con un capo del governo che ragiona così........

Io ribadisco di nuovo la mia vicinanza ai piloti Italiani che tutti i giorni rischiano la vita nei cieli della Libia, se ne cade uno anche per problemi tecnici, lo sgozzano seduta stante, e questi nostri Uomini devono partire con un capo famiglia che fa questi proclami.... :thumbdown:

scusate la mia amarezza non me ne vogliano gli elettori che credono in Silvio Berlusconi, io ho rispetto per tutte le opinioni e idee purchè democratiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gb: forze speciali in Libia Per quanto ufficialmente tutti escludano operazioni di terra in Libia, 350 militari delle forze speciali britanniche sarebbero già operativi nel paese. Secondo quanto scrive il Mail oltre ai 250 uomini già presenti da diverso tempo in Libia questa settimana hanno passato la frontiera un centinaio di uomini del Gruppo di supporto forze speciale (Sfsg). Un alto ufficiale britannico ha spiegato: "Il nostro scopo è mantenere un basso profilo e fornire quelle informazioni che possano facilitare la situazione e aiutare le altre agenzie (l’aviazione, ndr) a individuare e distruggere gli obbiettivi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quali sarebbero queste forze speciali? Perchè se fossero del SAS implicherebbe la smobilitazione di ben 2 reggimenti se non qualcosa di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nostro Capo del Governo:

 

"Trascinato da Letta e Frattini

mi riscatterò tentando di mediare"

I dubbi del premier sull'adesione alla missione. Napolitano elogia Frattini: ottimo lavoro dei diplomatici. E Berlusconi mostra ai Responsabili le sue foto col raìs.

---------------------------------- ----- ----------

Imho:

Indipendentemente dalle idee politiche, secondo me dx o sx quà non ha nulla che fare l'ideologia di partito, ma si può intraprendere un azione militare con un capo del governo che ragiona così........

Io ribadisco di nuovo la mia vicinanza ai piloti Italiani che tutti i giorni rischiano la vita nei cieli della Libia, se ne cade uno anche per problemi tecnici, lo sgozzano seduta stante, e questi nostri Uomini devono partire con un capo famiglia che fa questi proclami.... :thumbdown:

scusate la mia amarezza non me ne vogliano gli elettori che credono in Silvio Berlusconi, io ho rispetto per tutte le opinioni e idee purchè democratiche

Le foto a cosa servirebbero ? mi sembra penalizzante diventiamo lo zimbello in questo modo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quali sarebbero queste forze speciali? Perchè se fossero del SAS implicherebbe la smobilitazione di ben 2 reggimenti se non qualcosa di più.

 

saranno sicuramente SAS e SBS con tutti i vari supporti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho lette :asd:

Tuttavia il secondo articolo delle nazioni unite dice che nessun membro può attaccare un altro... :okok:

Lasciando da una parte gli scherzi, pensate che daremo veramente armi anticarro ai libici?

Non dimenticate gli stinger nella guerra in afghanistan, se anche uno fosse attivo potrebbe abbattere un c 130 con 100 soldati a bordo facendone nascere il più grande putiferio mai visto, stiamo attenti a non dare armi in mani sbagliate!

Ho sentito che al qaeda si è impossessato di missili terra aria, speriamo che non gli porti in afghanistan o son dolori...

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ribadisco quando detto dal moderatore vorthex: nessuno (staff o altri utenti) ha editato quel post. Evitiamo dunque di diffondere informazioni false e infondate.

Assieme allo staff e al diretto interessato stiamo chiarendo la questione in privato. Da ora in poi non è consentito proseguire con l'off-topic in questa discussione e a breve anche i messaggi precedenti non in tema verranno rimossi.

 

EDIT: i messaggi off-topic sono stati cancellati come precedentemente annunciato.

Edited by admin

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi comunque tornando sull'argomento libia.

bisogna avvisare i tg di cercare di informarsi meglio ieri il tg5 ha dato 1 notizia falsata e una di fondamentale importanza non l'ha data.

skytg24 fa veramente ridere quando parla di aerei perchè ne parla in una maniera talmente semplicistica.....è disarmante

per una corretta informazione bisognerebbe informarsi di più,ci sono più news nella bacheca di questo forum che nei servizi dei tg.

se andiamo avanti cosi la gente sarà molto disinformata i tg farebbero bene a passare per questo forum ad informarsi un po...

a proposito ma i canadesi hanno gli f-18 solo da portaerei??durante il servizio hanno inquadrato il dietro e ho notato il gancio d'arresto

ed inoltre hanno mostrato un video di un EFA che apponta,ma le versione SEA dell'eurofighter non è in fase di progettazione??

quanta imprecisione nei servizi giornalistici ,quanta imprecisione, l'ho notato solo io??

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi comunque tornando sull'argomento libia.

bisogna avvisare i tg di cercare di informarsi meglio ieri il tg5 ha dato 1 notizia falsata e una di fondamentale importanza non l'ha data.

skytg24 fa veramente ridere quando parla di aerei perchè ne parla in una maniera talmente semplicistica.....è disarmante

per una corretta informazione bisognerebbe informarsi di più,ci sono più news nella bacheca di questo forum che nei servizi dei tg.

se andiamo avanti cosi la gente sarà molto disinformata i tg farebbero bene a passare per questo forum ad informarsi un po...

a proposito ma i canadesi hanno gli f-18 solo da portaerei??durante il servizio hanno inquadrato il dietro e ho notato il gancio d'arresto

ed inoltre hanno mostrato un video di un EFA che apponta,ma le versione SEA dell'eurofighter non è in fase di progettazione??

quanta imprecisione nei servizi giornalistici ,quanta imprecisione, l'ho notato solo io??

Gli f 18 sono tutti uguali...se uno poi gli usa per l'aeronautica sono affari suoi ma l'f 18 nasce come caccia imbarcato.

Per quanto riguarda l'efa ti sarai sbagliato, non è che era un rafale francese?Sono simili...certo non uguali però :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembrava proprio un efa,adesso però mi fai venire un dubbio... non so se lo rifaranno rivedere riguarderò canard e prese d'aria.

spulciando nelle discussioni ho scoperto che alcuni f-18 hanno mantenuto il gancio solo perchè in caso di emergenza farebbe comodo.comunque non capisco perchè l'hanno acquistato,boh.....

comunquq a parer mio se propongono una soluzione diplomatica sarà cosi assurda che la guerrà continuerà.

 

la no-fly zone è prevista ancora per 90 giorni e a trapani già cominciano a fioccare le proteste del personale dell'aeroporto per la chiusura del traffico

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi comunque tornando sull'argomento libia.

bisogna avvisare i tg di cercare di informarsi meglio ieri il tg5 ha dato 1 notizia falsata e una di fondamentale importanza non l'ha data.

skytg24 fa veramente ridere quando parla di aerei perchè ne parla in una maniera talmente semplicistica.....è disarmante

per una corretta informazione bisognerebbe informarsi di più,ci sono più news nella bacheca di questo forum che nei servizi dei tg.

se andiamo avanti cosi la gente sarà molto disinformata i tg farebbero bene a passare per questo forum ad informarsi un po...

a proposito ma i canadesi hanno gli f-18 solo da portaerei??durante il servizio hanno inquadrato il dietro e ho notato il gancio d'arresto

ed inoltre hanno mostrato un video di un EFA che apponta,ma le versione SEA dell'eurofighter non è in fase di progettazione??

quanta imprecisione nei servizi giornalistici ,quanta imprecisione, l'ho notato solo io??

 

Ciao, secondo me c'è un problema di fondo: in Italia, c'è bben poca conoscenza a proposito di queste questioni, molta gente se un telegiornale nomina Rafale o F-16, non ha la minima idea di che cosa si stia parlando, dunque,non notano eventuali errori, imprecisioni o facilonerie,; con questo non intendo insultare nessuno, ognuno ha diritto ad avere le proprie passioni e i propri interessi, faccio solo una constatazione(anche perchè pure io ho grosse lacune nel campo,quindi non mi permetto di sparare sentenze).

Tornando in tema comunque, gli americani oltre agli f-15 strike, stanno usando anche gli f-15C?

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda nella 3 pagina della discussione ufficiale del forum sulla guerra in libia, c'è una lista ottima degli aerei in uso,comunque nella lista degli usa non compaiono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la guerra arriva a giugno (cosa che dubito) vi porto un pò di foto di rafale in decollo da solenzara, però sarà un pò difficile, la pista non si vede dalla strada.Beh farò quel che potrò se ci saranno ancora i rafale :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

19:36

Usa: "Nessun uso di proiettili a uranio impoverito" 87 –

In Libia caccia-bombardieri statunitensi non stanno facendo uso di proiettili ad uranio impoverito nei raid per proteggere i civili. Lo ha chiarito l'ammiraglio di squadra navale William Gortney, direttore dello Stato maggiore della Difesa, spiegando che i jet Usa impiegano solo munizioni convenzionali. Il ricorso ai proiettili ad uranio impoverito in Iraq e in Bosnia sono state al centro di aspre polemiche perchè furono collegati, anche tra i soldati italiani, ad un incremento dei casi di tumore tra i civili e le truppe nelle zone colpite.

 

Per questo almeno siamo sicuri B-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

I bunker come lo fate a bombardare ?

 

 

Uno non dobbiamo bombardare nessun bunker, a meno che i bunker non si mettano a violare la NFZ, due il B-52 non è un' arma antibuker.

 

Ripeto: un pò di serietà, sti topic stanno sforando in un incrocio tra goliardia, dilettantismo e risiko per bambinetti e la cosa non verrà tollerata all'infinito.

 

EDIT by admin: Come detto da dominus, cerchiamo di mantenere la discussione ad un livello accettabile. Sono stati cancellati tutti i post off-topic o poco seri. Chi continuerà su questa strada verrà punito con un aumento del livello di avvertimento o, nei casi più gravi, con una sospensione.

Edited by admin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sono armi di precisione? Ho visto che i bunker erano parecchio vicino alle abitazioni. Moab e termobarica

sono sinonimi per caso? Stavo per fare una figuraccia...

 

Navigator

 

in quanto alla precisione non ricordo... so solo che il coefficiente di penetrazione è abbastanza alto, e la tipologia di funzionamento (che si basa molto di più sull'ossigeno presente nell'aria rispetto ad un esplosivo tradizionale) la rende adatta a bunker , grotte e roba del genere.

 

Si la MOAB (Massive Ordnance air blast bomb o anche "mother of all bomb" giusto per ribattere alla russa FOAB "father of all bomb" è una vacuum

non credo nemmeno che i francesi abbiano questo tipo di bombe.........

 

Io so che a parte gli Usa in Europa il Regno Unito possiede le termobariche

 

hai ragione, non è annoverata nel loro arsenale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando seriamente a parlare di Libia, un paio di link sull'evoluzione diplomatica della questione. Il nuovo Napoleone sta delirando, si è autoproclamato generalissimo d'Europa con l'intenzione di menare le mani ovunque vengano represse rivolte nel sangue. Ma che gli ha preso? Ha appena scoperto di avere delle forze armate e di poterle usare? Mah... Una volta tanto buona l'azione politica italiana, insieme alla Germania, che però usa toni più pacati, siamo gli unici a voler mettere sul serio un argine a questo delirio.

 

Parigi e Londra: piano per una soluzione politica (Il Sole 24 Ore)

 

In Libia continuano i raid mentre si cerca via d'uscita politica (TMNews)

 

Dagli articoli, tra l'altro, si apprende che sono stati bombardati dei siti radar nella città di Zliten. Che c'entrino qualcosa i nostri Tornado? Certo sarebbe praticamente la loro missione tipo, ed attualmente tra gli aerei della coalizione sono i più indicati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La situazione sta ripassando favorevole ai ribelli nelle ultime ore, tuttavia ho letto che i ribelli vorrebbero che lasciassimo la libia per lasciar fare a loro il resto.

La mia impressione è che sono appena passati in vantaggio e lasciare adesso capovolgerebbe ancora una volta le sorti.

Sapete qualcosa sulla volontà degli stati uniti di fornire armi?Di cosa si potrebbe trattare, armi anticarro e qualche arma leggera?

E' sempre un rischio dare armi sofisticate e anche se qui è differente dall'afghanistan, io non mi sento tranquillo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se dovessimo intervenire via terra,è possibile che alla fine di tutto i ribelli si rivoltino contro di noi per mandarci via???

Edited by Bl4ckH4wk

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo, se facessimo una cosa stile seconda guerra del golfo o afghanistan si rivolterebbero contro, ma se facessimo una missioni di polizia e controllo come la kfor in kosovo penso che l'accetterebbero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tipico...che almeno riescano a tenere in pugno la situazione e acchiappare tripoli. Se ci consegnassero Gheddy sarebbe un'ottimo risarcimento agli armamenti fino ad ora utilizzati. Ma credo bisogni seguire molto da vicino gli avvenimenti in Libia e passare pure alla Tunisia...chissà i ribelli tanto belli e buoni cosa si sono messi in testa nel frattempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tipico...che almeno riescano a tenere in pugno la situazione e acchiappare tripoli. Se ci consegnassero Gheddy sarebbe un'ottimo risarcimento agli armamenti fino ad ora utilizzati. Ma credo bisogni seguire molto da vicino gli avvenimenti in Libia e passare pure alla Tunisia...chissà i ribelli tanto belli e buoni cosa si sono messi in testa nel frattempo.

 

 

Ci acchiappano gheddafi e che ne facciamo? Lo facciamo fritto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...