Jump to content

andreoso

Membri
  • Content Count

    203
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

andreoso last won the day on March 26 2011

andreoso had the most liked content!

Community Reputation

1 Normale

About andreoso

  • Rank
    Maggiore

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Firenze
  1. In Libia non abbiamo fatto nulla al contrario dei francesi inglesi e americani, nemmeno un missile per abbattere un'aereo di Gheddafi o qualche mezzo blindato, e poi il primo ministro Berlusconi si rammarica per il suo amico Gheddafi !! Ma cosa pretendi; che veniamo accolti con petali di rose e champagne da quei 4
  2. Penso che sia davvero cosi, governo debole nell'affare libico
  3. Ti sei dimenticato gli istruttori, come fanno a guidare quei veicoli senza istruttori
  4. 19:36 Usa: "Nessun uso di proiettili a uranio impoverito" 87 – In Libia caccia-bombardieri statunitensi non stanno facendo uso di proiettili ad uranio impoverito nei raid per proteggere i civili. Lo ha chiarito l'ammiraglio di squadra navale William Gortney, direttore dello Stato maggiore della Difesa, spiegando che i jet Usa impiegano solo munizioni convenzionali. Il ricorso ai proiettili ad uranio impoverito in Iraq e in Bosnia sono state al centro di aspre polemiche perchè furono collegati, anche tra i soldati italiani, ad un incremento dei casi di tumore tra i civili e le truppe
  5. Le foto a cosa servirebbero ? mi sembra penalizzante diventiamo lo zimbello in questo modo
  6. Se Gheddafi ci lascia le penne sotto le bombe, cambia tutto giusto ?
  7. Ma qualcuno mi spiega come fanno i Dassault Rafale a bombardare il bunker di Gheddafi, che bombe esistano per distruggere il bunker oltre alle nuclear bunker buster ?
  8. 18:04 Diplomatico Onu: risolviamo rebus con due operazioni 117 – Per risolvere il "puzzle" sul comando della missione internazionale in Libia si possono creare due operazioni militari distinte: una a guida Nato, l'altra guidata dalla "coalizione dei volenterosi", arabi compresi. A sostenerlo è un ambasciatore occidentale all'Onu, secondo il quale in questa maniera si potrebbero superare le divergenze tra Italia e Francia. Il delegato, che segue le trattative sul comando Nato dal Palazzo di Vetro e chiede di rimanere anonimo, sostiene che è legalmente possibile - in base alla risoluzi
  9. Certo che devano sparare, l'autorizzazione è stata data direttamente dal Consiglio Supremo di Difesa e dal Presidente della Repubblica 16:00 Francia non conferma abbattimento aereo libico 90 – Il ministero della difesa francese no ha confermato l'abbattimento di un aereo da combattimento libico che avrebbe violato la zona di interdizione al volo sulla Libia: è quanto riporta il sito della Bbc. Un portavoce del ministero ha reso noto che un comunicato ufficiale sulle operazioni in corso verrà diffuso nelle prossime ore. Se non sono stati i francesi, allora chi è Stato ? ameri
  10. 14:50 La Russa: "Da nostri tornado 32 sortite senza sparare" 85 – "Non ho dato assicurazioni, ho dato solo un'informazione dicendo che i caccia tornado italiani hanno compiuto in libia 10 missioni e 32 sortite, senza sparare". Lo ha detto il ministro della difesa Ignazio La Russa parlando con i giornalisti alla Camera sottolineando che "tutte e 32 le volte è stato raggiunto l'obiettivo senza colpo ferire". "Avremmo potuto - ha concluso -, ma non c'è stato bisogno di neutralizzare radar nemici con i missili di bordo, è bastata la nostra presenza". Allora che ci stiamo a fare ?
  11. Probabile la Legione Straniera, sono truppe scelte
  12. 11:54 Per Parigi risoluzione Onu autorizza intervento terra 40 – La risoluzione 1973 dell'Onu, che autorizza l'uso della forza in Libia è "estremamente flessibile" e permette "un intervento di terra": è quanto ha detto oggi il ministro francese della Difesa, Gerard Longuet
  13. 14:38 La Russa: pilota italiano non punito, ma non era sereno 72 – "Non ho deciso il suo rientro a Piacenza, non c'è punizione, ma ho approvato il fatto che i militari abbiano ritenuto che, poiché il maggiore aveva fatto diverse interviste e si era creata una polemica, non potesse avere la serenità necessaria per svolgere la sua missione". Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, a '28 minuti' su Radio 2, a proposito del caso del maggiore Nicola Scolari, navigatore di Tornado, che aveva parlato della sua missione in Libia con i giornalisti. Il ministro ha spiegato di n
  14. Uranio impoverito, come nella guerra del Kosovo
×
×
  • Create New...