Jump to content
Sign in to follow this  
PJ83

Passaggio tornado a bassa quota

Recommended Posts

Salve a tutti,

 

sono testimone, quasi ogni giorno da un annetto a questa parte, di spettacolari passaggi di tornado a bassa quota, proprio sopra il luogo in cui lavoro (in provincia di Macerata), a pochi chilometri dal mare adriatico. Sorvolano a non più di 500 m di quota (essendo il territorio collinare direi non più di 300 metri dal suolo) in direzione est-ovest e, una volta arrivati in prossimità dell'adriatico cabrano fino ad arrivare a 1000-1500m, per poi compiere una stretta virata verso Nord, finendo quasi in volo rovesciato. Da un anno a questa parte li vedo almeno 2 o 3 volte a settimana, compiono sempre la stessa manovra, seguendo sempre, più o meno, la stessa rotta. Spesso sono armati. Certi giorni passano anche 7 o 8 tornado, a qualche minuto di distanza l'uno dall'altro.

 

Sono esercitazioni? Pattugliamenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi associo, io sto un po' più in su di te, ma sempre marchigiano (di adozione). Dovrebbero venire da Ghedi. Vanno dal mare a terra e ritorno, a volte posano le rote a Falconara, altre lo fanno di notte come due o tre giorni fà. Sono due in genere, sfalzati di circa un chilometro e con la livrea grigio chiaro vero?

 

Ridimensiona%20diD_0335_0256_Attivit%E0%20di%20volo%20a%20Piacenza_Tornado%20ECR_20_06_2006.JPG

Edited by Hobo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche più di due e sfalzati di più di un chilometro. Passano diversi minuti fra un passaggio e l'altro..La livrea a me sembra marrone, ma potrei sbagliarmi. Io pensavo che tutti questi passaggi potessero vere a che fare con il vicinissimo radar di potenza picena.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vado al mare in estate in quella zona e a volte vedo anche io spettacoli simili, una volta mi è capitato di vedere anche 2 eurofighter, un C-130 e a volte passava a quota molto bassa un ch-47; so che la base aerea di Pisignano-Cervia non dista tanto potrebbe c'entrare qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera, volevo raccontarvi cio' che mi e' stato riferito da un mio carissimo amico.. Giorni fa, precisamente il 05/06/2012 io stesso ho visto 2 tornado mentre tiravano a tutta manetta in direzione sud... Io abito in provincia di Reggio Calabria,Riace Marina e' il nome del paese, litorale Ionico e ho assistito al passaggio dei tornado... Senza dubbio avevano ina gran fretta (le ali del tornado erano in posizione chiusa e il regime era quasi transonico)...il mio amico, si trovava in un paese vicino, il paese si chiama Locri ed e' a circa 35 km da dove abito io. Il mio amico mi ha raccontato di aver sentito un rumore enorme e di aver visto i 2 tornado compiere una manovra di avvicinamento a (udite udite) quello che sembrava essere proprio un Mig 21. Ovviamente che fosse un Mig lo abbiamo stabilito poi, quando mi ha raccontato l accaduto e gli ho mostrato delle foto di un Mig 21. I 2 tornado, dopo aver compiuto una manovra di avvicinamento, si sono messi in coda al Mig, scacciandolo verso il mare...il mio amico ha raccontato che il tutto si e' svolto in pochi secondi ma....stranamente.... I tornado (partiti presumibilmente da Gioia del Colle) una volta scacciato l aereo verso il mare non lo hanno scortato, hanno invece virato e si sono messi in posizione di rientro.... A quanto pare il mio amico ha assistito ad un intercettazione a seguito di una violazione dello spazio aereo...ma..da parte di chi??? e perche' non lo hanno scortato fino al confine??? Presumo si sia trattato di uno Scramble ma proprio non ci trovo logica nel comportamento dei tornado...sta di fatto che in pochi secondi il Mig e' sparito....oggi, stessa ora dell altro giorno, 2 Tornado sono passati talmente bassi e veloci che da casa mia ho potuto ammirare i postbruciatori accesi...mio fratello che era con me e' rimasto di stucco....ora...al di la della spettacolarita'...perche' tutta questa attivita'???

 

Un saluto

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites

a gioia ormai ci sono solo typhoon, tornado dovrebbero essere quasi tutti al nord, però potrebbe essere un qualche tipo di esercitazione e quindi dei tornado ricollocati in qualche base al sud.. le manovre potrebbero anche corrispondere in quanto si intercetta solamente e poi tutti a casa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

i tornado non svolgono il ruolo di intercettori , la versione ADV in Italia non è più in uso da più di 10 anni . credo che abbiate preso un granchio , capita a tutti , anche a chi è appassionato di aeronautica , è facile sbagliarsi quando si hanno pochi secondi per identificare un velivolo .

 

banalmente credo sia attività addestrativa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto la cosa mi e' strana...sappiamo che gli agli scramble ci pensano gli Eurofighter di grosseto...e la versione air defence version del tornado non c'e' piu..abbiamo gli ecr e gli ids... E allora a che pro effettuare quel tipo di manovre (volo a bassa quota e a regime quasi transonico tanto e' vero che tremavano le case e non per modo di dire) su un centro abitato con degli aerei che non sono adatti all'intercettazione per il tipo di armamento...a che scopo esercitarsi in un compito che non gli e' proprio? Con un mig 21 poi?? Sappiamo che nelle esercitazioni si chiude lo spazio aereo e non si fanno sui centri abitati..solitamente in mare...proprio per non far correre rischi alla popolazione sottostante....

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che tutto è possibile, i Tornado sono fatti per correre a bassa quota anche di notte e in ogni condizione e senza manco tenere le mani sui comandi perchè hanno il terrain-following.

 

Sopra dove abito i Tornado IDS passano relativamente spesso. I motivi sono i più vari. Potrebbero anche esercitarsi con i radar della base più vicina per esempio.

 

Quanto alla loro base di partenza, poteva essere ovunque.

 

Quanto al MIG-21: oltre che un Fifhbed, l'aereo con ala a delta non è che poteva forse essere un Typhoon?

Share this post


Link to post
Share on other sites

è di sicuro un errore, in quanto in primis nel caso di scamble centro sud partirebbero da Gioia Del Colle, con l'eurofighter e non con il tornado, e poi di sicuro un Mig non era. Si trattava sicuram di una esercitazione a bassa quota dei tornado con altri velivoli, quali ad esempio typhoon o amx, ma non di sicuro di una intercettazione..

 

Appunto la cosa mi e' strana...sappiamo che gli agli scramble ci pensano gli Eurofighter di grosseto...e la versione air defence version del tornado non c'e' piu..abbiamo gli ecr e gli ids... E allora a che pro effettuare quel tipo di manovre (volo a bassa quota e a regime quasi transonico tanto e' vero che tremavano le case e non per modo di dire) su un centro abitato con degli aerei che non sono adatti all'intercettazione per il tipo di armamento...a che scopo esercitarsi in un compito che non gli e' proprio? Con un mig 21 poi?? Sappiamo che nelle esercitazioni si chiude lo spazio aereo e non si fanno sui centri abitati..solitamente in mare...proprio per non far correre rischi alla popolazione sottostante....

 

il regime transonico non lo avverti per niente se sei a terra, già in volo dipende tanto dal tipo di aereo. Il suono che senti è dovuto alla velocità elevata e alla bassa quota. Non è vero che viene chiuso lo spazio aereo, ma ci sono aree riservate alle atività militari nelle quali i civili non possono entrare. Inoltre i paesi si possono sorvolare purchè siano ad una quota minima di 1500 ft, e ad una certa velocità, sicuram un po' di fastidio lo creano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Tornado venivano da Trapani Birgi e sono del 102° Gruppo, rischierati sulla base siciliana per completare la parte finale dell'iter addestrativo degli allievi destinati al camioncione. Effettuano delle runs a bassa quota che partono dalla Calabria e seguono l'intera cresta degli Appennini e poi tornano indietro.

Il MiG era... un AV-8B del Grupaer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah allora il mistero e' svelato... Sara' stato un granchio del mio amico che non e' ferrato in materia e magari dalle foto che gli ho mostrato si sara' semplicemente confuso anche perche' da terra non e' facile a quelle velocita'... A tal proposito sono convinto che stessero andando davvero forte...infatti il suono e' arrivato appena un attimo prima che i tornado mi passassero sopra casa...infatti i vetri di casa mia che sono spessi 2cm e sono antirumore hanno tremato un bel po...cmq siete grandi :) grazie per le risp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo innanzitutto scusa agli amministratori per il doppio post, non sono nuovo del forum e conosco bene le regole...ma purtroppo sto dal cellulare e non mi fa modificare il mio post precedente... Se potete non "taccatemi"... Comunque ci sono dei risvolti... Non si trattava di un harrier della marina sicuramente, come detto da F104...questo perche' sono appena stato dal mio amico e mi ha detto che la configurazione dell'impianto propilsivo era diversa... In pratica mi ha detto che aveva il "motore" dietro... Quindi sono piu propenso a dire AMX .... pero cavolo penso sia un po da incoscenti fare quel tipo di manovre che mi ha descritto su un centro abitato...a velocita' molto sostenuta...infatti mi ha detto che le ali dei tornado erano richiuse... E poi l altezza era un po bassa... Quando sono passati da casa mia (abito 9metri sul livello del mare,su una collinetta) possono essere passati a circa 30 metri dal tetto...quindi suppongo a circa 40 o 50 metri sul livello del mare...tant e' vero che mia mamma temeva che si fossero portati via l antenna della tv ihihih... Chissa cosa simulavano.. Forse "incontro del nemico" durante una missione di interdizione...

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi sono nuovo ,sapreste dirmi perché e da inizio giugno che sui cieli della calabria precisamente io abito a Francica (vibo valentia) quasi ogni settimana 2/3 giorni,passano gruppi di tornado solitamente da 2 a5 aerei, passando a una distanza dai tetti che variava da 70 metri a 300.passano velocissimi con le ali chiuse ovviamente,sembrano arrivare dal mare Adriatico secondo me arrivano dalla Sicilia,e poi si dirigono sul entro terra costeggiando la montagna sul lato Adriatico perseguendo verso nord.voi cosa dite,proprio oggi ne sono passati un gruppo di tre il più basso e passato a 100 150 metri da terra.ciao ciao..

Share this post


Link to post
Share on other sites
.... sembrano arrivare dal mare Adriatico secondo me arrivano dalla Sicilia ....

Non riesco a capire da quale direzione arrivino quei Tornado .... da Est (Adriatico) o da Ovest (Sicilia) ?

 

qn7l04.jpg

 

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

passano anche sui cieli di cittanova, abbastanza bassi e rumorosi, spesso in coppia... si muovono in direzione est-ovest oppure ovest est... ad esempio sono appena passati su casa mia verso il tirreno, mentre ieri sera dal tirreno verso lo jonio... qualcuno sa qualcosa? esercitazioni? spostamenti? anche a cosenza dove studio è passata qualche coppia, anche eurofighter se non ho visto male

Share this post


Link to post
Share on other sites

A giugno c'è stato un atterraggio di emergenza di un Panavia Tornado all'aeroporto Internazionale di Lamezia Terme forse per una qualche avaria. Lo stesso è rimasto parcheggiato lì per qualche giorno. Le basi dei Tornado italiani sono comunque distanti: Ghedi (Brescia) e Piacenza. Ci sono dei passaggi, ogni tanto li vedo anche io o ne sento il rumore caratteristico. Occhio però a non confonderli con altri aeroplani spesso ad esempio su lamezia sono di passaggio gli addestratori MB.339...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi sono nuovo ,sapreste dirmi perché e da inizio giugno che sui cieli della calabria precisamente io abito a Francica (vibo valentia) quasi ogni settimana 2/3 giorni,passano gruppi di tornado solitamente da 2 a5 aerei, passando a una distanza dai tetti che variava da 70 metri a 300.passano velocissimi con le ali chiuse ovviamente,sembrano arrivare dal mare Adriatico secondo me arrivano dalla Sicilia,e poi si dirigono sul entro terra costeggiando la montagna sul lato Adriatico perseguendo verso nord.voi cosa dite,proprio oggi ne sono passati un gruppo di tre il più basso e passato a 100 150 metri da terra.ciao ciao..

 

Ma che la Calabria adesso dà sull'Adriatico? L'hanno spostata? A noi Marchigiani ci potrebbero spostare sul Mar Rosso?

 

Quei Tornado possono arrivare da dovunque pure dall'Inghilterra se vogliono. Forse il profilo montagnoso della Calabria gli è utile per addestrarsi magari gli piace infilarsi su per la valle del Crati fino a Cosenza e ritorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ogni mattine alle 10 passano tornado coast to coast in basilicata a bassa quota con le ali quasi chiusi, dove partono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ogni mattine alle 10 passano tornado coast to coast in basilicata a bassa quota con le ali quasi chiusi, dove partono?

 

Ogni mattina? Difficile dirlo, ma sicuri che siano Tornado? Io so spesso che c'è attività addestrativa da parte di AMX in quella zona poi tutto è possibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni mattina? Difficile dirlo, ma sicuri che siano Tornado? Io so spesso che c'è attività addestrativa da parte di AMX in quella zona poi tutto è possibile

 

Confermo!

Oggi pomeriggio l' ho puntato col binocolo mentre passava davanti casa mia a bassa quota a risalire il torrente. Era al 100% un AMX.

Dovrebbero essere quelli di Ammendola.

Scrivo dal confine tra Basilicata e Calabria lato jonico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo!

Oggi pomeriggio l' ho puntato col binocolo mentre passava davanti casa mia a bassa quota a risalire il torrente. Era al 100% un AMX.

Dovrebbero essere quelli di Ammendola.

Scrivo dal confine tra Basilicata e Calabria lato jonico.

Ciao Luca per certo ti confermo che nella sila e zone del nord della calabria sono presenti aree riservate al volo militare e precisamente vengono spessissimo usate dai velivoli (AMX Ghibli) del 32° Stormo di Amendola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...