Jump to content

W L'ITALIA

Cancellato
  • Content Count

    436
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

W L'ITALIA last won the day on July 12 2010

W L'ITALIA had the most liked content!

Community Reputation

10 Normale

About W L'ITALIA

  • Rank
    Colonnello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. W L'ITALIA

    nuovi IFV e APC russi

    Il link dovrebbe essere questo.
  2. W L'ITALIA

    elicotteri uav

    C'è anche l'italiano Ibis per l'aggiustamento del tiro d'artiglieria e per il controllo del campo di battaglia.
  3. W L'ITALIA

    IRIAF e difesa aerea iraniana

    Non c'è che dire un ottimo coordinamento tra aeronautica e difesa aerea e ottimi apparati IFF! :asd:
  4. W L'ITALIA

    IRIAF e difesa aerea iraniana

    S-300 russi dispiegati in Abkhazia L'11 agosto scorso il comandante dell'aeronautica militare russa, generale Alexander Zelin, ha annunciato alla stampa l'avvenuto dispiegamento di batterie di missili S-300 per la difesa aerea dell'Abkhazia, una delle due regioni secessioniste della Georgia (l'altra è l'Ossezia). Citato dall'agenzia di stampa Ria-Novosti, il portavoce del ministero degli esteri, Andrei Nestenko, ha dichiarato che tale iniziativa non viola gli impegni internazionali di Mosca, poichè riguarda equipaggiamento militare dispiegato in una base militare che ha scopi solamente difensivi. Di tutt'altro avviso Israele. L'opinione di Tel aviv, filtrata attraverso il sito web Debka che ha citato fonti militari statunitensi e israeliane, è infatti che gli S-300 in Abkhazia servano in realtà a intercettare eventuali raid sull'Iran settentrionale condotti dalle due basi aeree USA in Romania e Bulgaria. Da una di queste basi era peraltro decollato l'elicottero israeliano CH-35 che il 26 luglio è precipitato nei carpazi mentre secondo la lettura fornita da russi e iraniani, si esercitava nell'attacco di siti nucleari nascosti sui fianchi delle montagne. Ricordiamo che il contratto per la fornitura di S-300 russi all'Iran, firmato nel 2007, non è mai stato onorato da Mosca, ufficialmente perchè bandito dalle nuove sanzioni a carico di Teheran votate il 9 giugnio dall'ONU, ma evidentemente anche per le pressioni esercitate in proposito da Stati Uniti e Israele. Fonte: Panorama Difesa
  5. W L'ITALIA

    Type 99

    Qualcuno sa come si è comportato questo mezzo nell'esercitazione?
  6. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Se avrò tempo darò un'occhiata anch'io, comunque CHAFFE79, se vuoi cercare devi leggerti la parte prima dell'attacco; non devi poi saltare da un pezzo all'altro perchè ne parlavano più o meno per una pagina. Di più non so dirti.
  7. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Si capisce ciò che intendevano perchè mi ricordo che non era un vago cenno all'avvenimento ma era del tipo: "gruppi di SF sono stati infiltrati dietro le linee nemiche con lo scopo di verificare che il terreno fosse idoneo a operare con mezzi della mole dell'Abrams". E questo me lo ricordo bene. Ovviamente quello che ho citato è un sunto, sul libro era molto più lungo. E dato che non si mandano soldati dietro le linee nemiche a buffo, fa capire che chiarire se il terreno è idoneo o no è di molta importanza.
  8. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Ma per favore... non era mica una righetta, si capiva bene cosa intendevano e l'inglese di sicuro lo sanno meglio di te.
  9. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Se il terreno si fosse rivelato non idoneo direi proprio di si! @Vorthex: nella guerra Iran-Iraq gli MBT avevano un peso nettamente inferiore all'Abrams e in Desert Storm non avendo alcuna garanzia che il terreno fosse idoneo furono appunto mandate le forze speciali a verificarlo. La fonte è o il gen. Franks o Clancy (Ma mi sembra di ricordare fosse il primo) in "Dentro la Tempesta"
  10. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Non lo so, ancora non sono andato di persona a controllare. Comunque prima di Desert Storm le forze speciali furono inviate in Kuwait e Iraq proprio per accertarsi che il terreno fosse idoneo a operare con l'Abrams. Questo fa capire che il problema esiste.
  11. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Ecco cosa????? Te ne sei accorto che la guerra fredda è finita?????? Un mezzo dal peso fisso da 70 ton. non è più l'ideale oggi che viene riechiesto di schierare mezzi in qualsiasi parte del mondo. Non a caso l'Abrams che pesa circa 70 ton. è stato concepito per operare nell'europa centrale, dove si sapeva che il tipo di terreno poteva reggere quel peso. Oggi ti può anche essere chiesto di operare im zone dove il terreno non è adatto ad un mezzo da 70 ton. Per questo oggi se devi avere un mezzo pesante è meglio farlo appunto sulle 55 ton. e se poi il terreno zone d'operazioni ti consente di operare con mezzi da 70 ton. monti corazze addizionali e raggiungi tale peso. Di un mezzo fisso sulle 70 ton. se poi non puoi impiegarlo perchè il terreno non lo regge non te fai niente!!!
  12. W L'ITALIA

    Il concetto di IFV

    Ma hai 25 anni e ancora non sai leggere???? Il progetto di cui parlavo con Dominus è per IFV tra le 50 e le 70 tonnellate. Si chiama GCV (Ground Combat Veicle) I soliti insulti senza alcun fondamento...
  13. W L'ITALIA

    HESA Saeqeh

    Su questo aereo le hanno sparate belle grosse. Comunque un po' mi pare se ne era parlato nella discussione "IRIAF e difesa aerea iraniana". Prova a dare un'occhiata.
  14. W L'ITALIA

    Raccolta articoli di Aviazione

    Grazie per tutti questi bei pdf. Prima che li scarichi puoi dirmi di che trattano e di quali riviste sono?
  15. W L'ITALIA

    indian's medium multi role combact aircraft

    Più che propri mezzi bisognerebbe avere buoni rapporti.
×