Jump to content

cama81

Membri
  • Posts

    1,599
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

cama81 last won the day on October 22

cama81 had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    treviso
  • Interessi
    tecnologia avanzata ;scienza ; geopolitica

Recent Profile Visitors

1,827 profile views

cama81's Achievements

Generale di divisione aerea

Generale di divisione aerea (9/11)

27

Reputation

  1. assolutamente sì ci sono esplosivi che rilasciano energia molto più velocemente di altri .
  2. su un altro forum un uff.le in SPE, non sapeva -o poteva- rispondere circa i due nuovi aerei , se si trattava di 767 civili riconfigurati o di KC-46 tuttavia , per quanto riguardava i 767 già in forza , diceva che l'intenzione e quella di riconfigurarli con i nuovi sottosistemi adottati dal KC-46 per garantire la maggiore interoperabilità ( computer di bordo , APU, navigazione, communicazioni) personalmente incrocerei le dita, visto che quello che dà grattacapi sui tankrer usaf sono proprio i sotto sistemi e non l'aereo in sé.
  3. https://www.aeroclubvarese.it/flotta/piper-pa-28-i-eegr/ https://www.aeroclubmilano.it/corsi/ppl/ NB il prezzo non è pubblico ,come su certi annunci immobiliari, dalla serie :" chiediamo tanto,ma cosi tanto , che ci vergogniamo a dirlo ad alta voce" c'erano degli utenti con brevetto PPL che hanno raccontato di come abbiano dovuto dire addio alla loro passione per i costi divenuti sempre più esorbitanti comunque queste informazioni le trovi in un qualsiasi aeoclub vicino la tua città
  4. da decenni le macchine non sono più suddivise in stormi e gruppi, semplicemente i reparti di volo hanno un nuomero minimo di ore di volo da generare e attingono alle macchine rese disponibili dai RMV senza distinzione, per cui un pilota di un gruppo può volare con un amx di un altro
  5. https://www.thedrive.com/the-war-zone/42005/800-people-evacuated-from-kabul-aboard-a-single-c-17-cargo-jet-reports 800 persone su un carco jet , non accadeva da quando israele evaquò gli ebrei di colore dal corno d'africa (con 1100 pax su un 747)
  6. Allora , ing .moretti è docente del politecnico di milano pare che durante una sua lezione abbia criticato e molto il programma tempest preferendo quello franco tedesco riporto qui le parole di un suo studente se reddit si tratta di "relata refero" per giunta di secondo grado , in tribunale sarebbe inammissibile, tuttavia sarebbe interessante se qui qualche altro studente del poliMI possa confermare o smentire
  7. off topic[SPOILER] incredibile la quantità di info su di noi che disseminiamo senza saperlo , il link da te postato max rivela il tablet e il browser che usi ,,niente di che ,ma abbiamo poca privaci sul web[/SPOILER]
  8. tra le modifiche richieste c'era un distrubutore automatico di coca cola dal costo di circa un milione di dollari ,le modifiche le introdussero per uccidere il programma nella culla .
  9. ciao scrivere in maiuscolo equivale a urlare , per favore riformula la domanda quanto alla domanda specifica il cv-22 non era nemmeno in servizio quando i san marco sono entrati in squadra, quindi dubito sia compatibile idem circa nave garibaldi. non è solo un problema limiti dimensionali del veivolo (il cv-22 occupa richiuso lo stesso spazio di un ch-46) quanto di spazi dedicati alla manutenzione -compresa la distanza tra i rotori e il soffitto per permettere le riparazioni- spazi adeguati alla loro movimentazione ,di presenza di trattamenti sul ponte di volo per resistere al calore degli scarichi dei motori. discorsi simili per il ch-47
  10. premesso che nel dettaglio si tratterebbe di infomazioni riservate... per via aerea si partirebbe da pisa , via nave da un qualsiasi porto militare (abbiamo l imbarazzo della scelta: taranto , la spezia , ecc)
  11. non volevo che la mia risposta sembrasse un attacco personale e pur ribadendo la mia idea chiarisco quel che intendevo per "precipitati": tramite un parente militare so che l aeronautica si è trovata in difficoltà quando tantissimi piloti hanno abbracciato la carriera civile non appena gli si è presentata l occasione, finita la ferma. l'emorragia sarebbe finita solo quando le compagnie low cost e la concorrenza straniera hanno contribuito a livellare gli stipendi dei piloti verso il basso .il problema per altro si è riprentatato anche per i tecnici e i meccanici aeronautici . non ho detto che tutti i piloti lo fanno per soldi e ho fatto un iperbole dicendo che la metà cercava solo una preparazione o una qualifica ambita , ma persone con questa motivazione esistono e gli usa pragmaticamente ammettono la cosa e basano i loro reclutamenti anche su questo , facendo da ascensore sociale per le minoranze.
  12. la Spagna sta cercando di fare quello che cercavamo di fare noi negli anni 90 primi anni duemila : emanciparci dall' asse franco tedesco e proporci come terzo attore , noi ne siamo usciti con le ossa rotte: auguro agli spagnoli miglior fortuna madrid NON ha preso affatto bene che la sua industria sia stata esclusa dal programma per i nuovo caccia fraco tedesco : per parlare a sucera perchè nuora intenda vuole aderire al programma italo-polacco per un nuovo MBT
  13. flaggy siamo onesti : metà dei cadetti - in qualsiasi accademia del mondo- si è arruolata per ottenere un brevetto che altrimenti mai avrebbe potuto permettersi *, il resto lo ha fatto per un misto di patriottismo , amore per le sfide e volontà di avere una posizione sociale , integrarsi nel paese in cui è immigrata la famiglia , solo una piccola parte per puro spirito di patria . visto che molti piloti militari si sono precipitati a diventare piloti commerciali direi che non tutti quelli che si arruolano per motivazioni economiche vengono poi scartati. quanto al volontà di fare sacrifici o alle selezioni , Yasir è giovane , forse ha appena vista top gun o un altro film, basterà la scuola o i primi lavoretti per fargli capire ciò che è necessario per ottenere ciò che si desira *e negli usa questa motivazione è accettata senza ipocrisie e istituzionalizzata, con il DoD che paga le rette universitarie
  14. il pilota no ma ho letto che alcune compagnie aeree assicurano i propri aerei , immagino che le aereonautiche militari potrebbero assicurare i loro addestratori e altri aerei no usati in combattimento
×
×
  • Create New...