Jump to content
enrr

US Navy - discussione ufficiale

Recommended Posts

Guest intruder

NAVY_MkV_SEAL_Helicopter_Ropedown_lg.jpg

 

United States Marine in Gulfport, MS received a $61.6 million firm-fixed-price contract for detail design and construction of 10 Mark V (90’ MKV) patrol boats for the Kuwaiti Navy under the Foreign Military Sales (FMS) Program. The vessels are designed for coastal patrol and interdiction, and other special operations at sea.

 

USMI manufactures both 82-foot Mark V Special Operations craft and a Mark V Patrol Boat. The Mark V Special Operations operations craft has a maximum speed of 47 knots and provides accommodations for 5 crew and 16 passengers. The Mark V Patrol Boat has a maximum speed of 45 knots, provides accommodations for 12 (10 crew and 2 officers), and has berthing accommodations, a galley, and mess.

 

USMI will perform the work in Gulfport, MS and expects to complete it by June 2013. The Naval Sea Systems Command at the Washington Navy Yard, DC manages the contract (N00024-09-C-2252).

 

 

 

OK, la notizia non riguarda direttamente la Marina USA, ma senza la sua sponsorizzazione non credo il contratto sarebbe andato in porto.

 

 

http://www.defenseindustrydaily.com/616M-t...ol-Boats-05447/

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh, secondo me nel campo delle patrol-boat veloci c'è di meglio, con tutti i soldi che hanno gli emiri potevano trovare altro... tipo i levriero italiani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il LEVRIERO e' sostanzialmente la base per la LCS Lockheed, un poco sovradimensionato per essere una 'unita' leggera'...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il LEVRIERO e' sostanzialmente la base per la LCS Lockheed, un poco sovradimensionato per essere una 'unita' leggera'...

 

 

Destriero ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

no no io mi riferivo ai levriero v600 impiegati dalla guardia di finanza, costruiti da un cantiere (e disegnati da uno studio) specializzato in patrol-boat superveloci. il destriero è un motoscafo di fincantieri che ha vinto il nastro azzurro, ma è un bestione ed è un esemplare unico. (io ci sono anche salito :bleh: )

Edited by pandur

Share this post


Link to post
Share on other sites
no no io mi riferivo ai levriero v600 impiegati dalla guardia di finanza, costruiti da un cantiere (e disegnati da uno studio) specializzato in patrol-boat superveloci. il destriero è un motoscafo di fincantieri che ha vinto il nastro azzurro, ma è un bestione ed è un esemplare unico. (io ci sono anche salito :bleh: )

 

 

Lo so, intendevo che dal destriero deriva il design dello scafo semiplanante delle LCS Lockheed Martin.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Raytheon ha ricevuto un contratto da $ 217 milioni dalla US Navy per la fornitura di due Volume Search Radar (VSR) per i programmi relativi al cacciatorpediniere Zumwalt e alla portaerei USS Gerald R. Ford (CVN 78).

In base al contratto, Raytheon fornirà i materiali per la fabbricazione del VSR e costruirà, testerà e consegnerà il sistema radar per la CVN 78. Il contratto prevede un’opzione per la produzione di una seconda unità VSR per il programma DDG-1000.

I lavori saranno eseguiti presso il Surveillance and Sensor Center di Raytheon a Sudbury, Massachussets, e nelle strutture Lockheed Martin di Moorestown, New Jersey.

 

“Questo contratto dimostra che la Marina continua ad aver fiducia nella maturità di questa tecnologia radar e nella capacità del team industriale di fornire il sistema radar e di combattimento per la classe Zumwalt”, ha detto Michael Sosin, program manager alla Raytheon Integrated Defense Systems (IDS).

 

Il Dual Band Radar (DBR), di cui il VSR (costruito da Lockheed Martin) è parte assieme allo SPY-3 di Raytheon, è stato sviluppato per i DDG-1000 e verrà installato anche sulle nuove portaerei classe Ford per provvedere all’individuazione e all’inseguimento di bersagli ostili aerei, terrestri e navali, e alla loro illuminazione in vista della risposta di fuoco. Questo radar multifunzione a sei facce combina le funzioni di 10 sistemi con riduzione di pesi e costi ed è in grado di effettuare invio e scaricamento dati verso e da i missili in volo come SM-2 e ESSM. Potendo combinare i benefici della ricerca in banda S del VSR e di quella di precisione in banda X dello SPY-3, il DBR ha prestazioni superiori in un’ampia gamma di ambienti, mentre il suo innovativo software ad architettura aperta consente il funzionamento automatico, con il minimo intervento umano.

 

Il DBR è attualmente in fase di collaudo presso l’Engineering Test Center della Marina a Wallops Island, Virginia

 

 

http://www.difesanews.it/archives/contratt...umwalt-e-cvn-78

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

The U.S. Coast Guard would get $8.9 billion in a fiscal 2010 homeland security spending bill approved by the Senate Appropriations Committee.

 

After passing the measure June 18 as part of a wider $42.9 billion spending bill for Homeland Security Department operations, the panel sent it to the Senate floor for action this week. The bill will still need to be reconciled with the $42.6 billion version under consideration in the House.

 

The Senate bill increases Coast Guard appropriations $268.2 million above the Obama administration’s budget request. It includes a slight increase for the Coast Guard’s long-term Deepwater recapitalization program to $1.2 billion from just over $1 billion currently.

 

The Deepwater money would provide $389 million to complete production of the fourth National Security Cutter (NSC) and buy long-lead-time materials for NSC 5. Also included: $175 million for two maritime patrol aircraft, as well as mission systems, and a flight simulator; $243 million for four Fast Response Cutter patrol boats; and $123 million to replace aging 41-foot Utility Boats acquired in the early 1970s.

 

Meanwhile, the Coast Guard named Rear Adm. Ronald Rabago as its second chief acquisition officer June 15. The newly minted two-star admiral, whose title is assistant commandant for acquisition, had been the program executive officer of Deepwater and director of acquisition programs since the Coast Guard established an Acquisition Directorate in July 2007.

 

The Coast Guard created the Acquisition Directorate in response to problems with Deepwater — a roughly 25-year, $24 billion equipment overhaul effort — and the subsequent phasing out of a Lockheed Martin/Northrop Grumman joint venture as lead systems integrator (LSI). Lawmakers and other critics complained the Coast Guard had turned over too much oversight and know-how to contractors, leading to costly delays with converted patrol boats and other assets.

 

The affair helped sour lawmakers in general on the LSI approach, but it has also led to a new challenge for the Coast Guard to build up its own acquisition expertise. Deepwater makes up the vast majority of the DHS armed service’s acquisition.

 

 

 

www.aviationweek.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Raytheon ha ricevuto un contratto da $ 217 milioni dalla US Navy per la fornitura di due Volume Search Radar (VSR) per i programmi relativi al cacciatorpediniere Zumwalt e alla portaerei USS Gerald R. Ford (CVN 78).

[...]

uhm, ma allora i radar a lungo raggio da abbinare agli SPY non sono così inutili...bisognerebbe informare di questa cosa gli amici spagnoli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo Spy che monteranno i DDG-1000 non sarà lo Spy-1 in servizio con la US Navy e con l'Armada (e altre marine...), ma bensì lo Spy-3, che opera in banda X non può fare ricerca volumetrica come il precedente, da quì la necessità di affiancargli un VSR.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari Wiki sbaglia, ma l'articolo relativo allo Spy-3 lo definisce come un radar operante in banda X ed in banda S (come lo Spy-1)...

 

mi sembra che sul forum non siano mancati interessanti post relativi alla necessità di integrare lo Spy, anche -1, con un VSR...non per niente i Tico affiancano allo Spy-1 l'SPS-49...

Share this post


Link to post
Share on other sites

The AN/SPY-3 Multi-Function Radar (MFR) is a 3-face X-band active phased-array radar designed to meet all horizon search and fire control requirements for the 21st-century Fleet. The SPY-3 MFR is integrated with the Volume Search Radar as the Dual-Band Radar Suite. MFR is designed to detect the most advanced low-observable anti-ship cruise missile (ASCM) threats and support fire-control illumination requirements for the Evolved Sea Sparrow Missile (ESSM), Standard Missiles (SM-2/SM-3), and future missiles required to support engagement of the most stressing ASCMs.

 

Globalsecurity

 

Molto meglio questo di link. ;)

 

Si è parlato molto dello Spy-1 quì, è vero, ma lo Spy-1 è un radar concepito proprio per fare anche la ricerca volumetrica, oltre a fungere come MFR.

 

Raytheon Dual Band Radar pdf

Edited by Little_Bird

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie del link!

 

Probabilmente su wiki hanno fatto confusione perché Globalsecurity presenta poi congiuntamente le specifiche del VSR e l'MFR come "Dual Band Radar"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate la domanda, le 10 portaerei "classe-Nimitz" sono tutte operative? Ancora, esistono ancora molte unità classificabili come "portaerei leggere" ,potenzialmente impiegabili in ruoli di scorta ad altre navi? Mi è venuta questa curiosità riflettendo sul topic dedicato alla "battaglia dell'Atlantico"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate la domanda, le 10 portaerei "classe-Nimitz" sono tutte operative?

si, sono tutte in servizio, comprendendo ovviamente anche le unità in revisione.

 

Ancora, esistono ancora molte unità classificabili come "portaerei leggere" ,potenzialmente impiegabili in ruoli di scorta ad altre navi?

no, le portaerei di scorta sono scomparse negli anni 50. oggi si potrebbero usare le LHD o delle LPD con capacità aereonautiche spiccate in questo ruolo, essendo la caccia ASW quasi completamente svolta da elicotteri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Genesi della Superportaerei USS Bush ( CVN 77 ) , mostro da più di 100.000 t , 333 m di lunghezza :drool:

Cantieri navali Newport News ( Virginia)

 

 

28/03/2003 - Prima unità costruttiva

 

wjf1qb.jpg

 

work in progress ...

 

w1frp.jpg

 

08/12/2004

 

2dlrhbd.jpg

 

2ldukh0.jpg

 

n6vsc1.jpg

 

90dgk0.jpg

 

2jfgdgz.jpg

 

2yunmgk.jpg

 

8wgs2w.jpg

 

Chi non lavorerebbe in questi cantieri ? :okok:

 

MILITARY PHOTOS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è cosa di tutti i giorni vedere 4 (!) portaerei USA tutte assieme ...

 

(Da sx a dx ) , USS America (CV 66) , USS Kennedy (CV 67) , USS Nimitz (CVN 68) , USS Eisenhower (CVN 69)

 

117fcjo.jpg

 

USS Midway ( CV 41) , USS Roosevelt (CVN 71) , USS America (CV 66) , USS Ranger ( CV 61) fotografate durante la Guerra del Golfo

 

2vhup3s.jpg

 

Facendo un calcolo a spanne , in questa immagine sono fotografati armamenti per circa 40 miliardi $ :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora la USS Bush ( CVN 77 )è l'ultima portaerei entrata in servizio ...quali sarebbero le altre future e quali manderà in pensione l'US Navy?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sarà una nuova classe di CVN, da iniziare a costruire tra qualche anno.

la prossima unità ad andare in pensione dovrebbe essere la Big-E :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...