Jump to content

madmike

Cancellato
  • Content Count

    2,892
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    26

Everything posted by madmike

  1. Il messaggio 985 non dice nulla. Il messaggio 984 e' un tuo messaggio dove riprendi dei passaggi da un sito piuttosto demenziale italiano, postato da altri, dove un italiano fa delle valutazioni. Ripeto: abbiamo delle bandiere dell'URSS o anche solo falce e martello in vista? Perché altrimenti parliamo, al solito, di propaganda. Di parte, per cambiare. Ma costa tanto provare a dimostrare, con qualche fatto, le proprie incrollabili convinzioni? O a volta sarebbe meglio attenersi ai fatti, cioè che questo e' un merdaio dove il più sano ha la rogna?
  2. Come? E questa cosa dei miliziani 'nostalgici dell'URSS' da dove verrebbe fuori, che (solo per fare un esempio) non si è vista una falce e martello?
  3. Non mi pare davvero il mio caso. Fatto sta che siamo ancora fermi a delle affermazioni buttate lì senza alcuna prova. Corrente di pensiero, appunto.
  4. No: ed è semplice. I video dell'autobus mostrano, appunto, un autobus con sopra morti e feriti, almeno quelli disponibili, anche piuttosto crudi su Youtube. QUESTI, sono i fatti. Invece dimostrare, come scritto (e come acriticamente, almeno da te, viene preso), che 'sono stati i russi', è una cosa appunto da mettere. Altrimenti io posso postare qualsiasi cosa, dire, IO, 'sono stati gli ucraini', e va tutto in vacca. Se si fanno certe affermazioni, vanno appunto dimostrate. Non buttate li come dati a caso, sperando che a nessuno venga in mente di farsi delle domande. Ci sono cartine o altro, che mostrano che il mortaio è da 82, che le postazioni ucraine sono a 15 km e non a 5? Bene, QUESTE sono le argomentazioni. Altrimenti si parla, come ho detto, di fuffa. Ed è chiaro che sparare a caso, e poi pretendere che a qualcuno coi dubbi, a fronte di documentazione inesistente, vegra anche richiesto di trovare LUI la prova della minchiata, mi pare un po troppo. O no? Ma soprattutto, mi pare che se la tesi è 'antirussa', si possa scrivere qualsiasi cosa, se antiucraina, un po meno..... e questo oggettivamente non fa il bene della discussione, che diventa un coacervo di affermazioni inccontrollabili. Io ho chiesto le prove della affermazioni: ripeto, su youtube o altro, per questi fatti vi sono video che, per quanto ho visto io, non permettono le affermazioni di Ein, perchè non danno modo di fare queste valutazioni. Se poi vi è altro, lo si mostri. Siamo tutti qui per imparare.
  5. madmike

    Ariete

    del dardo si deve parlare, essendo il veicolo di accompagnamento di Ariete (o li mandiamo da soli?). Le nostre brigate sono, come tutte, destinate a formare complessi multiarma, di carri e fanteria. Che Ariete abbia un senso solo come mezzo statico è una affermazione che, come tante altre, andrebbe semmai articolata. Le protezioni aggiuntive di cui si può dotare servono appunto a migliorare a 360° la protezione. Anche il discorso addestramento andrebbe magari articolato: da dove viene la fonte del 'basso addestramento'? http://www.assocarri.it/Unita_carriste/132_Reggimento/132Rgt_Add_21102013.pdf http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/carri_140411.aspx questi link solo per esempio. 'Stato dell'Arte o niente': eh, bello, sfortunatamente dovremmo avere degli F22 in servizio con AMI e delle Nimitz con MM se fosse sempre vero. I carri sono una specialità, e ce lo siamo ripetuti 100 volte, che a livello EUROPEO si sta riducendo notevolmente, anche per mancanza di bersagli (attuale): lo denota il fatto che la Germania ha, semplicemente, ordinato un pugno di conversioni A7 e non pensa certo, in tempi brevi, di trasformare tutti i carri. Per le esigenze di EI, e per i potenziali nemici attesi (paesi del terzo mondo, o similari) Ariete è più che in grado di fronteggiare la minaccia. Non dimentichiamoci che i francesi, nella Operazione Daguet, inviarono AMX30 e AMX10, e non sfigurarono di certo (e parliamo di tutt'altra roba rispetto ai nostri).
  6. Ma non lo sei stato affatto, perché citare un video, di cui non vi è traccia sul forum, dicendo che contiene delle prove, e senza argomentarlo, questo si è un dogma. Poi se mi dici che alcune cose vanno prese a prescindere, e' appunto il tuo stile a tesi, ovviamente per quanto riguarda le tesi che ritieni di sostenere. Nessuna novità .
  7. E ci risiamo caro vorthex. Vengono sparati dati, e non è quello che li pubblica che li deve quanto meno rende credibili, ma si chiede di dimostrar la negazione, Un classico. E' troppo chiedere da dove vengono dati simili? E come vengono dimostrato, visto che immediatamente diventano 'dati inoppugnabili'? O i dati sono veri quando 'dimostrano' la eventuale colpevolezza russa, e sono propaganda quando invece dimostrano il contrario, o anche solo lo suggeriscono?
  8. Accidenti, c'è il video.... E dal video che si vede chi spara? Un po' come la gittata del mortaio, abbiamo le postazioni vicine , a 15 km.... Misurate come, con un telemetro? Ma vi rendete conto di quel che dite?
  9. madmike

    Ariete

    Ma perché inutili? Cerchiamo di motivare queste affermazioni. Che non servano più 1500 carri e' pacifico, ma 100 Ariete e 150 Dardo perché dovrebbero essere inutili?
  10. madmike

    Ariete

    E si dovrebbe tenere una specialità solo se a livello delle migliori al mondo?
  11. Non dall'avvistamento di un peschereccio. Sempre che il sub Russo ci sia davvero, come in Svezia. Tutto sto can can poi non si sa nulla? Lo avessero scovato , avrebbero pubblicato la cosa con la fanfara, e dire : mandiamo fuori le fregate, un peschereccio ci ha comunicato di avere avvistato un sommergibile onestamente non suona benissimo.....
  12. madmike

    Ariete

    Allora bisogna che riprendiamo il discorso dall'inizio, cosa che penso ci sia anche nel topic, ma repetita iuvant. Ariete (meglio, 'carro tricolore'....) nasce come carro di seconda generazione, per dare comunque la possibilità all'industria che aveva esperienza (per la costruzione dei Leopard 1) nel settore, di costruire un carro, comunque up to date, che fosse un gap Filler in attesa dello sviluppo, possibilmente in ambito NATO, di un carro di terza generazione (progetto abortito con la fine della guerra fredda). In più, in teoria, si sperava di esportarlo magari alle nazioni che avevano acquistato lo Ot40 , o comunque i carri OTO derivati dal Leopard 1. Il carro nasce quindi con certi requisiti, e per alcuni versi e' a livello delle migliori realizzazioni dell'epoca. Il cannone e' lo stesso di Abrams e Leopard 2 (e ricordo che i primi Abrams avevano il 105), una ottima direzione di tiro, blindatura frontale in grado di affrontare le minacce previste, possibilità di montare corazze aggiuntive. Il problema e' stato industriale, poi nel tempo la mancanza di denaro, e di requisiti (perché comunque in Europa si sta andando verso una riduzione di carri, vedasi tutti i principali eserciti che ne annoverano oramai poche decine ciascuno) hanno fatto il resto. Poi ad avere avuto la sfera di cristallo, conveniva comprare Leopard 2, ma allo SME non hanno capacità divinatorie. E comunque per le minacce anche attualmente attese il carro va bene. Avessimo 100 Leopard 2 A5 che ci cambierebbe, a livello strategico?
  13. Appunto: lo stesso bravo comandante che mette fuori il periscopio di fianco a un peschereccio. Puzza di bufala.
  14. madmike

    Ariete

    E perché, all'epoca si sapeva?
  15. Si eh? Un sommergibile , sempre che ci sia veramente, come quelli al largo della Svezia, che sfugge a fregate, sommergibili, aerei antisom, e si fa trovar da un peschereccio? Così avevano abbassato la guardia?
  16. madmike

    Ariete

    Il carro e' perfettamente in grado di resistere alle minacce dell'epoca sull'arco frontale. Non a caso il Leopard 2 attuale (versioni A5,6,7) sono molto diverse dalla versione 4 , ovvero il primo tipo.
  17. Onestamente bisogna anche veder se è vero.
  18. madmike

    Ariete

    E perché Ariete avrebbe un fiasco? Perché ad esempio nella Bright Star 2001 ha vinto contro Abrams USA e M60a3 egiziani? Che non sia il top si sa, ma nasce dalle specifiche che chiedevano certe cose e dal lungo sviluppo avuto (dovuto a problemi economici, come il Dardo del resto) ma detto ciò il problema quale sarebbe? 1200 CV son pochi?
  19. La ragazza e' in Siria dal due gennaio.
  20. Perché non ne hanno fatto uso i russi..... Non c'è documento ufficiale russo che lo citi.
  21. Poco meno di 500 litri.
  22. Circa 1200 litri oltre ai due bidoni da 200 litri che si possono trasportare dietro.
  23. No guarda, io non faccio notare proprio nulla, e semmai dico il contrario. Con i satelliti usa puntati sopra, non si è mai fotografato nulla del genere, specie reparti come quello che RID descrive (nel numero in edicola) composti da '30 MBT, diversi camion ural, decine di bmp2, btr80 e lanciarazzi di artiglieria bm21 Grad'. Tutta Roberta che non si nasconde sotto un albero. Peraltro sugli (ultimi) articoli di RID, in generale, e' lecito qualche dubbio. A un certo punto si citano 'reparti di Kiev, circa 1300 uomini, con 40 carri, 100 btr e BMP, 50 lanciarazzi Grad e Uragan' circondati dai ribelli. Ecco,basta fare la somma degli equipaggi, senza neanche i militari trasportati, e siamo a 1300. Insomma una brigata meccanizzata circondata dai ribelli? E che sono, senza benzina? E i ribelli quanti sarebbero, 2 divisioni corazzate? Appunto, siamo all'avanspettacolo. Peraltro, per quanto ovvio, nello stesso servizio non vi è Traccia di mezzi russi. Tutta roba ribelle, guarda caso tutta roba in dotazione agli ucraini. È ripeto: dopo le sanzioni economiche, i vertici nato, le manovre nei paesi dell'est..... Ma che nell'epoca degli smartphone non saltino fuori le centinaia di perdite dei reparti russi, o anche sono dei mezzi bruciati? Mah.
  24. Ein, io sinceramente non si, davvero, tu e altri questi numeri dove li andate a pescare. Il Wsj (mica la Pravda) a fine settembre pubblica questo. A top European Union official blasted Russia for reviving threats of retaliation against Ukraine over a trade deal with the bloc, stoking political tensions even as signs mount of a military de-escalation in the conflict zone. The North Atlantic Treaty Organization said that Russia had withdrawn a sizable number of troops from eastern Ukraine—though some remained. Meanwhile Russia-backed rebels in the region said they had begun pulling back their heavy artillery, after Ukrainian troops did the same. http://online.wsj.com/articles/pro-russia-rebels-say-they-are-pulling-heavy-artillery-back-from-eastern-ukraine-battle-zone-1411475620 'sizeble', elevato, ma senza dare numeri. Potrebbero essere 100 come 100.000, e direi che se fossero 5000 o 10000 lo direbbero chiaro, e avrebbero tutto l'interesse a dirlo. La NATO, quando ha mostrato immagini via satellite (avendo tutto l'interesse a farlo) ha mostrato pugni di mezzi, a livello di una dozzina: http://www.bbc.com/news/world-europe-28972878 Fossero centinaia, i russi dove li nascondevano? O addirittura mostrano immagini che non sono certe, e lo dicono pure, o mostrano mezzi in Russia, russi, 'ma che puntano i cannoni verso l'Ucraina (!!) http://aco.nato.int/new-satellite-imagery-exposes-russian-combat-troops-inside-ukraine.aspx Quando si è parlato di entrata di truppe in Ucraina, si sono sempre usate, da fonti NATO, formule ampiamente dubitative, dicendo magari che c'erano 20.000 uomini vicino al confine, ma 'molti' erano passati di la (con un sistema di conteggio che a quanto pare si ferma alla frontiera....) http://www.dw.de/nato-significant-pullback-of-russian-troops-in-ukraine/a-17950242 In soldoni: se vuoi ascoltare il 'cuggino' che viene dalla Ucraina e racconta le sue mirabolanti avventure, un po come certi pescatori che pigliano sempre quintali di pesci, fai pure. Ma per favore non spacciare roba su facebook, su twitter, o detta al bar dopo due birre, come verità. E piantiamola semmai di trattare da idioti chi ha opinioni contrarie.
  25. L'hanno fatto saltare loro, e l'immagine successiva della bomba in arrivo e' un fake. Nessuno sta in piedi a pochi metri da un bersaglio certo, men che meno tappandosi le orecchie per l'esplosione di una bomba di aereo che non sa quando arriva, e che a quella distanza avrebbe fatto a pezzi anche lui.
×
×
  • Create New...