Jump to content

L'italia federale


Leviathan
 Share

Recommended Posts

http://salute.agi.it/primapagina/not...a0022-art.html

(AGI) - Palermo- La Sicilia spende per la sanita' piu' della Finlandia. E' uno dei rilievi maggiormente critici sui conti della Regione esposti oggi dal procuratore generale della Corte dei Conti, Giovanni Coppola, nella requisitoria davanti alle sezioni riunite per il giudizio di parificazione sul rendiconto generale 2007 dell'amministrazione regionale. La sanita' e' costata alle casse regionali 8,5 miliardi di euro con una spesa lievitata di circa un miliardo rispetto al 2006: "E' imbarazzante osservare -ha detto il procuratore- che si tratta del 30% in piu' di quanto spende la Finlandia, uno Stato piu' grande dell'Italia e con un sistema sanitario pubblico tra i piu' efficienti al mondo". .. . continua

 

"A queste cifre - dice il procuratore - deve aggiungersi il proliferare di convenzioni esterne con laboratori, case di cura e per emodialisi, che nel 2007 hanno raggiunto il numero di 1.884, per un costo di oltre un miliardo e 100 milioni di euro". Coppola ha puntato il dito anche sulla spesa per consulenti esterni ed esperti nell'ambito della sanità.

 

Spesa pubblica +8% in Sicilia

PALERMO - Il sistema della spesa pubblica siciliana continua a crescere e nel 2007 è aumentata dell'otto per cento. Rispetto al 2006, infatti, la Regione siciliana ha speso 15 miliardi di euro, ovvero un miliardo in più.

Alla fine del 2007 i dipendenti erano 21.104 dei quali 2.245 dirigenti .. .

 

Sicilia. Corte dei Conti: Lombardo, ‘fotografia realistica’

 

SICILIA: CRACOLICI (PD), DA CORTE CONTI GIUDIZIO IMPIETOSO

"IN QUESTI ANNI LASCIATO INTATTO SISTEMA DI SPERPERI E CLIENTELE"

Palermo, 30 giu. - (Adnkronos) - "La Corte dei conti consegna un giudizio impietoso: questa amministrazione regionale ogni giorno mangia un pezzo del nostro futuro".

 

la sicilia de centrodestra da sempre...

si vede

Link to comment
Share on other sites

Fermo restando che gli sperperi reali, legati al sistema della Sanità pubblica, vengono da lontano (leggasi consociativa prima repubblica cattocomunista!), che la spesa sanitaria della Regione Sicilia possa confrontarsi con quella della Finlandia, mi sembra pure normale.

 

Per chi non lo sappia, confronti la popolazione della Sicilia, con quella della Finlandia.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Finlandia

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Sicilia

Link to comment
Share on other sites

guarda che per tua informazione non fu mai attuato (hanno fatto fuori moro, non so se ti è capitata l'informativa)

 

è proprio vero, gli anti comunisti di una volta (Montanelli, la DC in blocco, Travaglio ecc...) sono i comunisti di oggi

 

quand'è che nixon sarà considerato comunista?

Link to comment
Share on other sites

guarda che per tua informazione non fu mai attuato (hanno fatto fuori moro, non so se ti è capitata l'informativa)

 

è proprio vero, gli anti comunisti di una volta (Montanelli, la DC in blocco, Travaglio ecc...) sono i comunisti di oggi

 

quand'è che nixon sarà considerato comunista?

Fu attuato, cerca di leggere bene uno dei tuoi siti preferiti (wikipedia, non certo il peggiore!)!

 

Dal link: http://it.wikipedia.org/wiki/Compromesso_storico

 

riporto:

 

"...Sebbene mai istituzionalizzato attraverso la partecipazione del PCI al governo, il compromesso storico ebbe, nei fatti, la sua realizzazione negli anni '80, durante i quali si instaurò una fattiva collaborazione tra i partiti di governo della coalizione di centro-sinistra ed il principale partito di opposizione, il PCI."

Edited by picpus
Link to comment
Share on other sites

Come al solito c'è qualcuno che pala a vanvera. Qualcuno ha idea di cosa ci sia scritto nella bozza di federalismo??? Perchè altrimenti si parla tanto per dare aria alla bocca.

Link to comment
Share on other sites

mah scusate, o il mio problema alla vista è peggiorato oppure l'umbria è diventato uno stato a se, io non la vedo in quella cartina cosi ben fatta di cifre.

CHAFFEE, purtroppo credo che il tuo problema sia la vista...

 

Comunque, Venon, se hai il link della bozza potresti postarlo? Allora solo si potrebbe parlare su basi sensate di federalismo. E sinceramente ne ho voglia.

Link to comment
Share on other sites

CHAFFEE, purtroppo credo che il tuo problema sia la vista...

 

Comunque, Venon, se hai il link della bozza potresti postarlo? Allora solo si potrebbe parlare su basi sensate di federalismo. E sinceramente ne ho voglia.

Il fatto è questo Tuccio.Chi ha iniziato la discussione ha postando cartine totalmente inutili, pur di attaccare il governo, anche se non ha la minima idea di come si voglia attuare il federalismo.

 

Comunque quello che ho letto è molto sintetico, c'erano 2 righe sul sole 24 ore di ieri. A quanto pare la bozza deve essere ancora presentata.

Si parla ovviamente di dare autonomia finanziaria agli enti locali accorpando le varie tasse sugli immobili in un'unica aliquota che dovrebbe chiamarsi imposta federale sugli immobili. Poi per la divisione dei fondi "extra", cioè quello che non resta alla regione si vuole fare in questo modo:

Se una regione spende per un servizio 130, la media nazionale è 100 e i cittadini possono coprirla fino a 80, da 80 a 100 sarà coperto dalle altre regioni e per arrivare ai 130 sarà la regione stessa a dover trovare i fondi. Questo è un modo(l'unico) per responsabilizzare i governanti di certe regioni che fanno degli sprechi e del "furto" di denaro pubblico la loro sfilosofia di governo.

Questo è ciò che era riportato. Se qualch'uno ha qualche info in più è pregato di postarle. Comunque sembra che ci sia una concertazione con gli enti locali e anche con il PD, che però evita accuratamente di sbandierarlo in piazza.

Link to comment
Share on other sites

Il fatto è questo Tuccio.Chi ha iniziato la discussione ha postando cartine totalmente inutili, pur di attaccare il governo, anche se non ha la minima idea di come si voglia attuare il federalismo.

 

Comunque quello che ho letto è molto sintetico, c'erano 2 righe sul sole 24 ore di ieri. A quanto pare la bozza deve essere ancora presentata.

Si parla ovviamente di dare autonomia finanziaria agli enti locali accorpando le varie tasse sugli immobili in un'unica aliquota che dovrebbe chiamarsi imposta federale sugli immobili. Poi per la divisione dei fondi "extra", cioè quello che non resta alla regione si vuole fare in questo modo:

Se una regione spende per un servizio 130, la media nazionale è 100 e i cittadini possono coprirla fino a 80, da 80 a 100 sarà coperto dalle altre regioni e per arrivare ai 130 sarà la regione stessa a dover trovare i fondi. Questo è un modo(l'unico) per responsabilizzare i governanti di certe regioni che fanno degli sprechi e del "furto" di denaro pubblico la loro sfilosofia di governo.

Questo è ciò che era riportato. Se qualch'uno ha qualche info in più è pregato di postarle. Comunque sembra che ci sia una concertazione con gli enti locali e anche con il PD, che però evita accuratamente di sbandierarlo in piazza.

Concordo che il federalismo fiscale servirà a dare una raddrizzata ai governanti, e io che sono abruzzese diciamo pure che questo problema lo sento "abbastanza" vicino. Senza esagerare però,altrimenti la situazione potrebbe sfuggire di mano. Quello che hai illustrato (parlo della questione dei 100, 80 e 130) mi sembra un buon inizio.

 

Riguardo alla concertazione "ombra" del PD, non è una buona notizia, perchè vuol dire che si è coscienti di fare una cosa che l'elettorato non condividerebbe totalmente. Io personalmente condivido, e mi pare che anche dalle parti alte del partito siano coscienti della necessità di una riforma in tal senso, ma ogni giorno ho sempre più l'impressione che molta gente che ha votato PD o che addirittura ne fa parte lo abbia fatto solo in puro senso anti-berlusconiano.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...