Jump to content
Sign in to follow this  
dogfighter

F-15 USA vs SU27 Russia

Recommended Posts

premetto che non è un topic in cui parlare di caccia preferiti o no...

Quali sono le tattiche che userebbero i 2 piloti stando a una distanza di 150 km(esempio)?chi si vedrebbe prima?

in una zona di guerra con grande disturbo elettronico e aiuto da aerei AEW(E-3 vs A-50) chi riuscirebbe a spuntarla?

Edited by dogfighter

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impossibile stabilirlo a priori, dato che reali capacità dei radar, delle ECM e dei sistemi aria-aria dei due velivoli non sono dati resi pubblici (specialmente quelli del SU-27).

 

Inoltre bisogna vedere di quali versioni si parla e di quale armamento viene impiegato.

 

Voglio dire, sulla carta il SU-27 ha tutti i vantaggi, se però poi all'atto pratico si scopre che le ECM dell'Eagle sono in grado di mandare in tilt i missili o il radar del Flanker, come la mettiamo?

 

Parlando per vie generali, in un confronto come quello descritto, laddove il SU-27 fosse armato di missili della classe AA-12 e l'F-15 di missili della classe AIM-120, è probabile che entrambi i velivoli si vedrebbero e si sparerebbero pressochè contemporaneamente.

A quel punto l'esito del duello sarebbe affidato ai missili e alle ECM / manovre di scampo.

 

Se i missili funzionassero entrambi a dovere, senza essere influenzati dalle ECM e dalle manovre di scampo, è molto probabile che la faccenda si concluda con un pareggio e due piloti che scendono appesi al paracadute.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo: se invece entrambi i piloti evitano i missili BVR la vedrei molto brutta nel dogfight per il pilota dell'Eagle. Il Flanker ha il casco per designare i bersagli (grosso vantaggio) e una manovrabilità superiore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni complimenti hai dato una risposta veramente tecnica, molto particolareggiata. :adorazione::adorazione::adorazione::adorazione::adorazione: comunque io penso che sia migliore l' F-15 perchè non solo è un po piu veloce ma ha un radar migliore :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che le ECM dell'Eagle siano in grado di confondere molto i missili russi anche se il Flanker con i pod Sorbtsiya non sarebbe da sottovalutare,tornando al fatto della presenza di aerei AEW credo che in questo campo non ci sia confronto fra un A-50 russo e un E-3 USAF(che è un AWACS non solo AEW)che in zona di operazioni assisterà sempre e comunque glii Eagle.Per quanto riguarda l'armamento (mi sono dimenticato di scriverlo)intendevo un F-15 armato dei soliti 4 Slammer e 4 Sidewinder e il Flanker con i classici missili a guida SAHR e i missile Archer.Speriamo che questo topic abbia lo stesso successo di F-14 vs F-15 :rotfl::asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Folgore

Leggendo la scheda tecnica del Su27 del sito ho notato che sono citati solo l'F14 Tomcat (:pianto: ) l' F15 Eagle e l'F22 Raptor come antagonisti... ... ma azzardare un confronto tra F18 Hornet e l F16 Falcon sarebbero possibili? l'F18 Super hornet non ha possibilità di scampo? :blink: :blink:

Edited by Folgore

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui secondo me si rischia di sopravvalutare dei velivoli.

 

Il Su-27 è un buon aereo, costruito da un'azienda che ha fatto la storia dell'aviazione, da progettisti comunque in gamba, ma perchè ogni qual volta che si parli di aereo russo vs aereo statunitense DEVE vincere per forza il secondo?

Anche l'Eagle ha i suoi punti deboli e non è di sicuro il caccia migliore che gli USA abbiano mai avuto.

Bisogna ricordarsi che ci sono aloni di mistero riguardo al numero di velivoli statunitensi abbattuti o precipitati, proprio per dare ai nemici quella sensazione di invincibilità e superiorità, meccanica e tecnologica delle forze armate US.

Io un Su 27 l'ho visto dal vivo, e devo dire che è agile, veloce, bellissimo ed anche cattivo. Dipende a questo punto solo dalla bravura dei piloti a bordo.

Ma essendo in parcondicio...mi associo a Gianni! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi associo a Gianni e wingrove con piccole aggiunte: addestramento, esperienza e tattiche dei piloti, sempre fondamentali! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

auhuahauh... ma quali aloni di mistero!?!?!? roba da Luogocomune... :thumbdown:

 

in ogni caso, AL MOMENTO, visto il suo incredibile successo nei combattimenti aerei, l' F-15 è sicuramente uno dei migliori, se non il migliore caccia che l' USAF ha avuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
auhuahauh... ma quali aloni di mistero!?!?!? roba da Luogocomune... :thumbdown:

 

in ogni caso, AL MOMENTO, visto il suo incredibile successo nei combattimenti aerei, l' F-15 è sicuramente uno dei migliori, se non il migliore caccia che l' USAF ha avuto.

 

Dopo il P-51 Mustang ovviamente! :lol: :lol: :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dopo il P-51 Mustang ovviamente! :lol: :lol: :lol:

Purosangue in tutto e per tutto, mamma mia che aereo, e a pensare che era nato come bombardiere di picchiata... Vabè, qui si finisco OT, comunque :drool: ...

 

6345.jpg

Edited by tuccio14

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se i missili funzionassero entrambi a dovere, senza essere influenzati dalle ECM e dalle manovre di scampo, è molto probabile che la faccenda si concluda con un pareggio e due piloti che scendono appesi al paracadute.

In sostanza, questa frase riassumerebbe in realtà l'esito del possibile scontro fra i due contendenti! :ph34r:

 

E' difficile in effetti confrontare due velivoli del genere anche perchè come già detto, l'addestramento dei piloti, l'efficienza delle contromisure, hanno, un importanza vitale considerando il fatto che attualmente il BVR ha assunto un ruolo fondamentale negli scontri aerei, infine se si giunge al dogfight non darei per spacciato con sicurezzal'Eagle (Nel dogfight la destrezza del pilota può portare a colmare delle lacune tecniche, sovvertendo delle situazioni che sembravano scontate!)!!!

 

 

 

 

P.S. Il mustang è una leggenda aeronautica!!!!

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il Mustang aveva la fortuna di avere una lunga autonomia, ma per il resto, mi è parso di capire che aveva l'agilità di un mattone :huh: . ciò, però nulla toglie alla sua vitale importanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

attenzione che con il nuovo casco JHMCS e gli AIM-9X il vantaggio del flanker in dogfghgt si riduce ulteriormente e a partire dal 2009 è previsto un aggiornamento degli Eagle con nuovo radr AESA e si sta avvicinando l'era dell'AIM-120D con portata superiore ai 100 km quindi si avrà un nuovo margine di superiorità degli Eagle in confronto del Flanker ma c'è di mezzo sempre il SU-30MKI che è una brutta bestia sia BVR e anche di più in dogfight.

Per quanto riguarda uno scenario con AEW lo ribadisco secondo me è avvantaggiato l'Eagle sia per organizzazione,esperienza e

maggior potenza del radar degli E-3 Awacs in confronto agli A_50 AEW

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me F-15 e un Su-27 nelle ultime versioni sono più o meno equivalenti per prestazioni e sistemi avionici...sul lungo raggio probabilmente avrebbe la meglio l'F-15, sul corto raggio il Su-27...ma sono solo valutazioni empiriche ovviamente fatte sui punti di forza dei due velvoli... alla fine credo che in questo duello sarebbe determinante la bravura e preparazione del pilota...pilotare un jet non è come portare in'auto...ci possono esser anche grosse differenze tra le preparazioni di 2 piloti...cmq io tifo Su-27!!!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
attenzione che con il nuovo casco JHMCS e gli AIM-9X il vantaggio del flanker in dogfghgt si riduce ulteriormente e a partire dal 2009 è previsto un aggiornamento degli Eagle con nuovo radr AESA e si sta avvicinando l'era dell'AIM-120D con portata superiore ai 100 km quindi si avrà un nuovo margine di superiorità degli Eagle in confronto del Flanker ma c'è di mezzo sempre il SU-30MKI che è una brutta bestia sia BVR e anche di più in dogfight.

Per quanto riguarda uno scenario con AEW lo ribadisco secondo me è avvantaggiato l'Eagle sia per organizzazione,esperienza e

maggior potenza del radar degli E-3 Awacs in confronto agli A_50 AEW

 

Mi par di capire che comunque gli F-15 li stiano ritirando o mettendo a terra, visti i recenti problemi. Siamo sicuri che continueranno ad aggiornarli? Secondo me è meglio se portiamo il Raptor come termine di paragone da ora in poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma il Mustang aveva la fortuna di avere una lunga autonomia, ma per il resto, mi è parso di capire che aveva l'agilità di un mattone :huh: . ciò, però nulla toglie alla sua vitale importanza.

 

Agilità di un mattone è un pò esagerato... era meno agile di altri aerei. L'autonomia, comunque, non è mica cosa da poco. I combattimenti aerei consumano una gran quantità di carburante. Tu puoi avere anche l'aereo più performante del mondo ma se dopo due virate in dogfight devi tornartene a casa non hai concluso nulla. Con il p-51 gli americani si sono permessi il lusso di avere caccia da superiorità aerea che svolazzavano sopra berlino senza che i piloti si dovessero preoccupare della riserva di carburante... un vantaggio tattico enorme.

 

Per esempio, il mig-29 è uno spettacolo in quanto ad agilità, ma se un eventuale dogfight si prolunga per qualche secondo in più rimane a secco... e quindi quella agilità non è servita a nulla.

 

In ogni caso il p-51 mustang aveva dalla sua anche una elevatissima velocità, che era molto più importante dell'agilità pura e semplice per vincere gli scontri.

 

Il su-27, per tornare in tema, ha un'autonomia incredibile! Nel caso di scontro con un f-15, io dico che il caccia russo avrebbe maggiori possibilità di vincere (prendendo in considerazione solo i dati che conosciamo)... ora come ora può disporre di missili a più lungo raggio, che gli permetterebbero se non di abbattere il nemico direttamente in BVR, comunque di partire da una posizione vantaggiosa per il successivo dogfight. Vantaggio che si aggiungerebbe alla già citata accoppiata casco-r73.

 

Il tutto, ovviamente, senza considerare gli awacs... se ci fossero, probabilmente vincerebbe l'f-15, perchè, come già stato detto, gli awacs americani sono superiori a quelli russi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bha che sappia io non è in programma di sostituir tutti gli F-15 con i Raptor...solo i più anziani nelle versione A...il Pentagono sta seguendo una politica ormai da 20 anni (fine della Guerra Fredda) e più per schierar ristrette quantità di mezzi altamente avanzati in modo da dominare i campi di battaglia. Gli F-22 sono super costosi...non se ne potrà certo costruire in quantità tale da sostituir tutti gli F-15! Avevo letto che già trovar i fondi per 100 unità è stato un problema...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi par di capire che comunque gli F-15 li stiano ritirando o mettendo a terra, visti i recenti problemi. Siamo sicuri che continueranno ad aggiornarli? Secondo me è meglio se portiamo il Raptor come termine di paragone da ora in poi.

 

stanno portando a terra solo quelli con problemi strutturali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Folgore

Ma nessuno ha risposto alla mia domanda.... se un F18 super Hornet della US Navy si scontra con un flanker chi la spunterebbe???

Edited by Folgore

Share this post


Link to post
Share on other sites
In ogni caso il p-51 mustang aveva dalla sua anche una elevatissima velocità, che era molto più importante dell'agilità pura e semplice per vincere gli scontri.

 

Non da sottovalutare inoltre che alle quote operative in cui operava il Mustang (Insieme alle formazioni delle Flying Fortress) , l'agilità dei vari nemici, ne risentiva parecchio, quindi il Mustang poteva agevolmente imporre le sue caratteristiche (I Tedeschi gli opposero lo splendido TA 152 considerato uno dei migliori caccia con motore a pistoni della II WAR) invece comparato ad un FW 190, ad uno Spit oppure ad un La 7 a quote medio basse il Mustang incontrava serie difficoltà, quindi fu utilizzato sfruttando al meglio le sue caratteristiche. (L'agilità pura non è l'unica caratteristica importante negli scontri aerei, lo scoprirono a caro prezzo proprio i giapponesi)

Ma nessuno ha risposto alla mia domanda.... se un F18 super Hornet della US Navy si scontra con un flanker chi la spunterebbe???

Vedi Folgore, è impossibile stabilire così ad occhio chi la può spuntare, anche perchè ci sono troppe variabili in gioco, bisognerebbe impostare i parametri dell'ipotetico duello, perchè altrimenti se ne potrebbe parlare per delle ore senza concludere niente! (A Prima vista, Il Flanker se ben pilotato ha sicuramente delle carte in più da giocare, invece se parliamo del Super Hornet Block 2, con APG-79, casco JHMCS, e le ultime versioni degli AIM-9 e Aim-120, è il Flanker che si può trovare in difficoltà!)

Come già detto quindi io ritengo sia molto difficile se non impossibile dare una risposta secca su una richiesta del genere, e poi infine anche avendo i parametri ci può essere sempre il fattore imprevedibile delle capacità del pilota!!!

P.S. Se parliamo del Su 27 è una cosa, con il Su 30MKI è un'altra, quindi come vedi è riduttivo chiedere chi vincerebbe!!!! ;)

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sta facendo un pò di confusione, vedo P-51 e Mig-29 e poco manca metterci l'MB-339.

 

Allora, qui si chiedeva di F-15 e Su-27.

 

Così come sono, due cavalieri che si scontrano a mezz'aria, la risposta di Gianni è eloquente.

 

Se me li mettete nel contesto di una battaglia aerea moderna,... quei pochi Su-27 che decollano se la devono vedere con tutto il sistema (awacs, Growler, F-15 ecc...)

 

Una considerazione.

 

il Su-27 è stato costruito per battere l'F-15 come avversario. Ancora oggi abbiamo tutti la sensazione che l'Ealge se la possa giocare patta col suo più giovane concorrente.

Non aggiungo altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se i missili funzionassero entrambi a dovere, senza essere influenzati dalle ECM e dalle manovre di scampo, è molto probabile che la faccenda si concluda con un pareggio e due piloti che scendono appesi al paracadute.

 

Magari si stringono pure la mano :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si sta facendo un pò di confusione, vedo P-51 e Mig-29 e poco manca metterci l'MB-339.

 

Allora, qui si chiedeva di F-15 e Su-27.

 

Così come sono, due cavalieri che si scontrano a mezz'aria, la risposta di Gianni è eloquente.

 

Se me li mettete nel contesto di una battaglia aerea moderna,... quei pochi Su-27 che decollano se la devono vedere con tutto il sistema (awacs, Growler, F-15 ecc...)

 

Una considerazione.

 

il Su-27 è stato costruito per battere l'F-15 come avversario. Ancora oggi abbiamo tutti la sensazione che l'Ealge se la possa giocare patta col suo più giovane concorrente.

Non aggiungo altro.

 

7+ alla risposta...!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legolas, e se invece l'F-15 se la vede con una bella accoppiata Su-27+Mb-339?!?! Magari il 339 lo prende da dietro mentre il Su-27 si fa inseguire?! Poi è così piccolo che forse l'AWACS manco lo vede...

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Ok....smetto! :ban?:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...