Jump to content

B-2 ANTI-BUNKER


sgurglio
 Share

Recommended Posts

Washington July 25th 2007

 

Alcuni B-2 sono sottoposti a modifiche atte a permetterer lo sgancio della mega-bomba anti-bunker da 13,6 Tonnnellate,la Massive Ordnance Penetrator già conosciuta come Big BLU.

 

Un no comment è stato opposto alla domanda se questa notizia potesse essere riferita alla possibilità di cancellare le capacità nucleari dell'Iran con un attacco diretto.

Link to comment
Share on other sites

bestia! :blink::okok:

 

qualcuno sà in che cosa consistono queste modifiche?

Penso si tratti della configurazione dei punti d'attacco delle stive interne e dell'inserimento nel software d'attacco del bombardiere dell'inviluppo di volo dell'ordigno.

 

La MOP serve soprattutto ad ANNICHILIRE (ah... il Tuscania :P ) intere gallerie sotterranee, nelle quali spesso vengono collocati depositi e centri di comando (vedi Afghanistan). Funziona anche in chiave anti-bunker e comunque anche all'aperto dovrebbe fare un bel po' di danni. Mi pare infatti che funzioni secondo il principio FAE, ma non ne sono sicuro, qualcuno può confermarlo?

Link to comment
Share on other sites

:huh::huh::huh:

 

 

In questo link in Inglese parla dell'argomento ,B2 e le modifiche .

 

Webpage

 

 

 

Dati specifici di queste bombe anti Bunker:

 

Specifications

Weight, total 13,600 kg [30,000 lb]

Weight, explosive 2,700 kg [6,000 lb]

Length 6 m [20 feet]

Diameter ??

Control short-span wings and trellis-type tail

Penetration 60 meters [200 feet] through 5,000 psi reinforced concrete

40 meters [125 feet] through moderately hard rock

8 meters [25 feet] through 10,000 psi reinforced concrete

 

Contractors Boeing, Northrop Grumman

Sponsors Air Force Research Laboratory's Munitions Directorate

Defense Threat Reduction Agency.

Platforms B-52, B-2

Guidance GPS aided INS

Schedule 2005 - Refine MOP concept and begin detailed weapon development and testing

2005 - statically emplaced Proof-of Principle test of payload effectiveness

2006 - static lethality demonstration against hard and deeply buried targets

2006 - scaled penetration and lethality testing

2007 - Conduct Massive Ordnance Penetrator Demonstration

2007 - full-scale performance demonstration against realistic hard and deeply buried targets

 

 

 

Alcune Immagini:

 

Image 1

 

 

Image 2

 

 

 

In questo link vi spiega un po di cose per questo tipo di Bombe:

 

Webpage

Edited by Ghost_Soldier
Link to comment
Share on other sites

ok grazie...si be come ha detto dominus tra i 2 mali scelgo quello minore e quindi meglio 14t di esplosivo di una big BLU, e morta li, ke non una testata nucleare di una b61 con effetti anke in futuro

Link to comment
Share on other sites

ok grazie...si be come ha detto dominus tra i 2 mali scelgo quello minore e quindi meglio 14t di esplosivo di una big BLU, e morta li, ke non una testata nucleare di una b61 con effetti anke in futuro

 

 

Senza contare il polverone che si alzerebbe a livello di politica internazionale, per l'uso di un ordigno nucleare.

 

Molto meglio una sana fucilata convenzionale, visto che si può.

 

mah.... non so quali effetti radioattivi possa avere una b61 che esplode in profondità nella roccia certo che 14 tonnellate di esplosivo sono tante.............

Link to comment
Share on other sites

il problema di usare una Nuke anche se a basso potenziale e in funzione anti-bunker è il fatto di rompere il tabù(come detto da dominus), che vede l'uso di armi nucleari come pericolo per la sopravvivenza dell'umanità. Se gli USA usassero ordigni nucleari(anche se a bassa potenza e con minime conseguenze) anche solamente per distruggere un bunker centinaia di metri sotto la superfice della terra, anche altri paesi si sentirebbero in diritto di usare armi nucleari per risolvere i loro conflitti.

 

Vedremmo Corea del nord che lancia testate nucleari tattiche in Corea del sud, Cina che lancia contro taiwan, Russia contro la Cecenia,India contro pakistan...perchè direbbero:"se l'hanno fatto gli USA lo facciamo anche noi". Quindi è meglio un penetratore convenzionale da 14t piuttosto che infrangere un tabù che ha salvato il pianeta durante la guerra fredda. La paura dell'estinzione della razza umana è meglio che resti tale ancora per molto tempo

Link to comment
Share on other sites

La potenza di una big blu da 14 t , coincide ad una nuke da 14 kilotoni ?

( Escludendo gli effetti radioattivi naturalmente)

 

 

Assolutamente no, la testata esplosiva di una big blu è di 2000 kg di HE approssimativamente, mentre 14 kilotoni equivale a 14 x 1000 t di tnt

Link to comment
Share on other sites

mah.... non so quali effetti radioattivi possa avere una b61 che esplode in profondità nella roccia certo che 14 tonnellate di esplosivo sono tante.............

 

nella roccia sono minori gli effetti (sempre se resiste)... ma la bomba non essendo dentro il bunker ma proviene da fuori..quindi bisogna distruggere prima fuori e poi dentro e se fuori cominci con una nucleare ecco fatta la frittata

Edited by Gabu86
Link to comment
Share on other sites

nella roccia sono minori gli effetti (sempre se resiste)... ma la bomba non essendo dentro il bunker ma proviene da fuori..quindi bisogna distruggere prima fuori e poi dentro e se fuori cominci con una nucleare ecco fatta la frittata

 

No, il principio non è distruggere il bunker con l'esplosivo, ma scatenare un mini-terremoto che faccia crollare il bunker tramite le onde d'urto.

Link to comment
Share on other sites

il problema di usare una Nuke anche se a basso potenziale e in funzione anti-bunker è il fatto di rompere il tabù(come detto da dominus), che vede l'uso di armi nucleari come pericolo per la sopravvivenza dell'umanità. Se gli USA usassero ordigni nucleari(anche se a bassa potenza e con minime conseguenze) anche solamente per distruggere un bunker centinaia di metri sotto la superfice della terra, anche altri paesi si sentirebbero in diritto di usare armi nucleari per risolvere i loro conflitti.

 

Vedremmo Corea del nord che lancia testate nucleari tattiche in Corea del sud, Cina che lancia contro taiwan, Russia contro la Cecenia,India contro pakistan...perchè direbbero:"se l'hanno fatto gli USA lo facciamo anche noi". Quindi è meglio un penetratore convenzionale da 14t piuttosto che infrangere un tabù che ha salvato il pianeta durante la guerra fredda. La paura dell'estinzione della razza umana è meglio che resti tale ancora per molto tempo

 

Quoto.

Anche perchè mancano solo "five minutes to midnight"! :metal:

Link to comment
Share on other sites

no la canzone è "two minutes to midnigth" ma penso che ti riferisci al fatto che ora mancano 5 minuti alla mezzanotte :asd::metal:

 

No, il principio non è distruggere il bunker con l'esplosivo, ma scatenare un mini-terremoto che faccia crollare il bunker tramite le onde d'urto

 

carino sto principio questo e quello per cui sono pagati gli ingegneri americani? :asd:

Link to comment
Share on other sites

no la canzone è "two minutes to midnigth" ma penso che ti riferisci al fatto che ora mancano 5 minuti alla mezzanotte :asd::metal:

carino sto principio questo e quello per cui sono pagati gli ingegneri americani? :asd:

 

Gente lasciamo in pace gli Iron Maiden che gia ci pensano da soli a fare cavolate senza che gli stopriamo il titolo delle canzoni. :pianto:

 

Per quanto riguarda il principio, skettles, quello è l'unico modo per distruggere un bunker sotterraneo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...