Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

La Marina Che Vorreste

Recommended Posts

no scusa questa palla propagandistica dove l'hai letta????????????? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: cigala fulgosi silurò chi????????????? :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
no scusa questa palla propagandistica dove l'hai letta????????????? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: cigala fulgosi silurò chi????????????? :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

Credo l'abbia letta sul sito della Marina Militare Italiana... ;)

 

"Nel novembre 1940 ebbe il comando della torpediniera Sagittario, partecipando con essa a numerose missioni di scorta convogli e nell'azione del 22 maggio 1941 - di scorta ad un gruppo di motovelieri carichi di truppe tedesche dirette all'occupazione di Creta - impegnò una rilevante formazione navale inglese, attaccando con temerario ardimento e silurando un incrociatore affondandolo, salvando cosi il convoglio da sicura distruzione."

Edited by Captor

Share this post


Link to post
Share on other sites

auhauhauahuahauhauahauhauahuahauahauha :rotfl: :rotfl: :rotfl: quelli della marina dovrebbero essere denunciati!!!!!!!!! :thumbdown: :thumbdown: :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sarebbe anche da comprare una nuova unità idrografica e una nuova nave recupero/appoggio sommergibili ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ci sarebbe anche da comprare una nuova unità idrografica e una nuova nave recupero/appoggio sommergibili ...

L'Italia ha mai avuto navi appoggio sommergibili??

Share this post


Link to post
Share on other sites

La nave recupero SMG della Marina si chiamava Proteo

 

proteo1xi8.jpg

 

E' stata usata per il film U571 ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
auhauhauahuahauhauahauhauahuahauahauha :rotfl: :rotfl: :rotfl: quelli della marina dovrebbero essere denunciati!!!!!!!!! :thumbdown: :thumbdown: :thumbdown:

 

Scusa Vorthex , la storia che si legge sul sito della MMI non sarebbe vera?

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate, un attimo ot per chiarire una cosa: ma ad essere decorato con la medaglia d'oro non fu Alfonso Cigala Fulgosi? generale di divisione fucilato a cefalonia. io gli intitolerei la prossima portaerei, inceve di chiamarla giulio cesare :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si vittorio veneto... quello scritto sul sito della marina marina italiana è falso e lo trovo alcquanto vergognoso... insomma ancora oggi stiamo hai tempo del capitano Grossi che si inventava corazzate e quant'altro

 

VERGOGNA!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

MALA77 io non ce l'ho coi nostri eroi... solo che CIGALA FULGOSI non mi sembra molto battagliero per una nave da guerra... e comunque il mio era solo umorismo.

 

 

Gente, la Cavour non potrebbe essere trasformata in LHD (manca, come giustamente segnalato, il bacino allagabile) ma in LHA/LPH, navi senza bacino allagabile, che trasportano essenzialmente forze aeromobili e che sono dotate di una piccola autorimessa per veicoli leggeri che lanciano con piccole LCVP, con pontoni galleggianti e con gli elicotteri. Qui la Cavour potrebbe essere riadattata facilmente, visto che ha capacità di trasporto anfibio/truppe. Per trasportare la roba pesante occorrerebbero quindi un paio di LPD VERE, non roba come le San Giorgio!

 

 

Typhoon hai ragione su nave idrografica e nave soccorso, magari se ne può costruire una multiruolo (adattabile anche a nave comando mine e supporto SF) di dimensioni abbastanza generose, magari con scafo SWATH e ponte di volo per un NH90 o UAV. Ma forse occorrerebbe anche un battello stile DSRV. Il battello dell'Anteo quante persone può trasportare tra equipaggio e naufraghi di un sub affondato?

Edited by Marvin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non me ne intendo molto ma direi che la nostra marina dovrebbe essere almeno la più potente del Mediterraneo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me la MMI dovrebbe investire dei soldi 1) per una vera portaerei magari da 70000 tonn. e con almeno 50 aerei (45 F-35 o magari degli EF2000 modificati / 2 EH 101 / 3 NH 90 ) anche se drovrà rinunciare a qualche FREEM in più ; in modo tale da affiancarla al cavour al momento del ritiro del garibaldi . e per il resto sono d'accordo con gli altri.

 

sò che sarà molto difficile averla ma non impossibile ; un'altra cosa che dovrebbe far pensare di costruire un portaerei normale è il fatto che gli aerei STOVL non hanno le stesse caratteristiche di quelli per l'uso imbarcato in particolare hanno un autonomia minore e un quantitativo minore di armi

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me la MMI dovrebbe investire dei soldi 1) per una vera portaerei magari da 70000 tonn. e con almeno 50 aerei (45 F-35 o magari degli EF2000 modificati / 2 EH 101 / 3 NH 90 ) anche se drovrà rinunciare a qualche FREEM in più ; in modo tale da affiancarla al cavour al momento del ritiro del garibaldi . e per il resto sono d'accordo con gli altri.

 

Mi dispiace ghostrider, ma una portaerei da 70,000 tonnellate con almeno 50 aerei è fuori dalla portata del bilancio MMI: inoltre non avrebbe senso affiancare una portaeri del genere alla Cavour, in quanto vorrebbe dire dover disporre sia di velivoli STOVL che di velivoli a decollo/atterraggio convenzionale (visto che tu vorresti quella da 70,000 proprio per operare con Typhoon o F-35C, che non potrebbero operare dalla Cavour). :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi dispiace ghostrider, ma una portaerei da 70,000 tonnellate con almeno 50 aerei è fuori dalla portata del bilancio MMI: inoltre non avrebbe senso affiancare una portaeri del genere alla Cavour, in quanto vorrebbe dire dover disporre sia di velivoli STOVL che di velivoli a decollo/atterraggio convenzionale (visto che tu vorresti quella da 70,000 proprio per operare con Typhoon o F-35C, che non potrebbero operare dalla Cavour). :rolleyes:

 

 

in fatti la mia era sempilicemente un ipotesi pensando che in un futuro la MMI avrà + fondi da investire. forse mi sono espresso male io volevo dire che per quanto riguarda il cavour i velivoli STOVL dovevano rimanere e di aquistare altri per l'altra tu dici che un senso non ce l'avrebbe affiancarle io forse uno ne ho trovato per missioni che richiedono meno sortite aere e mezzi anfibi si utilizzerebbe il cavour invece dove vi si richiede più sortite si utlizzerebbe quell'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, in tal caso la tua soluzione si tradurrebbe in un requisito per una portaerei da 70,000 tonnellate, "almeno 50 F-35C o Typhoon navalizzati", oltre ad una ventina di F-35B per la Cavour: direi che siamo ben oltre ogni più rosea prospettiva di bilancio futuro MMI! :lol:

 

Non solo è un sogno/utopia pensare ad una portaerei da 70,000, ma lo è anche pensare a due gruppi di volo, per di più su velivoli diversi: roba che manco la grandeur francese, visto che anche loro alterneranno le due PA. Roba giusto da US Navy...

 

Capisco il tuo sogno da 70mila tonnellate, ma a mio avviso ne uscirebbe una marina largamente sproporzionata, tagliata (come scorta e rifornitori) per due portarei STOVL che si danno il cambio, ma in cui una STOVL verrebbe cambiata con una super-portaerei....

 

Il mio sogno è che la MMI riesca a portare avanti il proprio naturale rinnovamento (Fremm, U-212, rifornitori, unità per la FPM...), senza dover rinunciare in futuro a sostituire il Garibaldi con una Cavour portaerei vera (senza sistemazioni per il San Marco) e non con una LHA o LHD.

 

Le due portaerei si alternerebbero.

Un loro eventuale utilizzo contemporaneo potrebbe prevedere la Cavour (quella attuale, non la seconda :) ) in veste LHA.

 

:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wikipedia di oggi su Italian Navy:

 

Present Day Marina Militare

 

Today's Marina Militare is a modern navy with ships of every type, such as aircraft carriers, destroyers, modern frigates, submarines, amphibious ships and plenty of other smaller ships, including oceanographic research ships. The fleet is in continuous evolution; the Marina Militare is now equipping herself with a bigger aircraft carrier (the Cavour), new destroyers, submarines and multipurpose frigates.In modern times, the Marina Militare, being a member of the North Atlantic Treaty Organisation (NATO), has taken part in many coalition peacekeeping operations. The "Marina Militare" is considered the fourth strongest navy of the world.

 

Ok Wiki non è molto affidabile, ma se dicessi che mi dispiace mentirei spudoratamente.

 

BTW, se MMI ha il quarto, l'Armada quale posizione avrà???

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Marina_Militare#_note-0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi rispondo da solo.

Sulla pagina di Wiki alla voce Spanish Navy:

http://es.wikipedia.org/wiki/Armada_de_Espa%C3%B1a

 

La Armada Española está considerada como la sexta más poderosa del mundo en un empate técnico con la marina italiana, siendo superada sólo por la estadounidense, la rusa, la inglesa, la francesa y la japonesa.

 

Per wiki la MM è una volta quarta ed una volta sesta a parità con l'Armada......

 

A chi credere? :rotfl:

Edited by Cartman

Share this post


Link to post
Share on other sites

SEmpre scorrendo Wiki ho trovato delle domandine da porvi sui nuovi U212A:

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Type_212_submarine

 

Propulsion:

 

* 1 MTU 16V 396 diesel-engine[1]

* 9 HDW/Siemens PEM fuel cells, 30-40 kW each (U31)

* 2 HDW/Siemens PEM fuel cells 120 kW (U32, U33, U34)

* 1 Siemens Permasyn electric motor 1700 kW, driving a single seven-bladed skewback propeller

* Speed: 20 knots (37 km/h) submerged, 12 knots surfaced[2]

* Depth: over 700 m (2,296 feet)

 

* Range:

o 8,000 nautical miles (14,800 km, or 9,196 miles) at 8 knots (15 km/h) surfaced

* Endurance: 3 weeks without snorkeling, 12 weeks overall

 

Le domande sono:

 

1- Todaro e Scirè hanno le fuel cells del + vecchio U31 o le 2 dei + recenti (U32, U33, U34)

2- La profondità operativa di 700 metri è una c******** bella e buona o i battelli tedeschi vanno + giù di quelli italiani (+ del doppio)??

Share this post


Link to post
Share on other sites
........ Depth: over 700 m (2,296 feet).......

 

........La profondità operativa di 700 metri è una c******** bella e buona o i battelli tedeschi vanno + giù di quelli italiani (+ del doppio)??

 

 

Dovendo peraltro operare, prevalentemente, in un mare, il Mar Baltico, la cui profondità media è di 57 m. e quella massima di 459 (vedasi il seguente link: http://www.arpalombardia.it/new/live/perco...ea/pdf/cap6.pdf , pagina 3)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece i nostri dovrebbero scendere più dei loro perchè la profondità media del Mediterraneo è superiore, una cosa che so per certo e che i nostri sono venuti meglio a causa della tecnologia usata dalla macchina che taglia ad acqua le lamiere ... e ancora in modo più consistente sulla macchina per saldare chiamata "ragno"

Edited by typhoon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...