Jump to content
Unholy

F-22 Raptor - discussione ufficiale

Recommended Posts

Si conferma che i sistemi computerizzati di provenienza russa in dotazione delle forze, magari non molto numerose,ma ancora ben combattive, di assad non hanno potuto individuare e tantomeno minacciare gli. F 22, anche quando questi erano relativamente vicini alle antenne dei radar di scoperta. Credo che dia una dimostrazione incontestabile che l f 22 sia davvero a bassa visibilità e che le critiche a questo proposito non siano molto giustificate, d credo anche che ,magari, vedremo qualche velivolo di questi in azione nell'est dell ucraina, dove le milizie filo russe sono un po' troppo impunite e dove la concentrazione di sam avanzati potrebbe rendere le missioni troppo rischiose per gli aerei delle passate generazioni

Gli aerei americani possono operare sotto tacito accordo(e manco tanto visto che ci sono stati diversi contatti a livello di inteligence)della Siria visto che per ora bombardano solo l'ISIS.

 

Per quanto riguarda la tua voglia sfrenata di bastonare i filorussi dubito sia molto saggio andare a sfidarli praticamente a casa loro F-22 o meno.

 

Per quanto indebolito rispetto al passato stiamo sempre parlando dell'esercito russo non di qualche ragazzino bomba riempito di hashish scagliato contro i posti di blocco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ospiti 'illustri' in arrivo .....

 

The United States will deploy F-22 fighter jets to Europe very soon as part of a broader effort to support eastern European members of the NATO alliance unnerved by Russia's intervention in Ukraine, Air Force Secretary Deborah James said on Monday.

James did not give details about the specific number of planes, date or location of the deployment, but said it was in line with Defense Secretary Ash Carter's recent call for a strong and balanced approach to Russia.

The first deployment of the Lockheed Martin Corp F-22 to Europe outside air shows is seen as a move to address growing concerns among NATO allies about Russian military aggression.

The Air Force has also been using radar-evading F-22 fighter jets to carry out some its attacks against Islamic State, the first real combat air strikes by the jets.

 

Fonte ..... "U.S. to deploy F-22 fighter jets to Europe" ..... http://www.reuters.com/article/2015/08/24/us-usa-airforce-f-idUSKCN0QT2AM20150824

Share this post


Link to post
Share on other sites

E dove : Aviano ? , Spangdahlem ?, Lakenheath ? ( secondo me è la più probabile ) .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si lo so. Sta di fatto che costi di sviluppo, produzione, manutenzione e schieramento di questa macchina si sono dimostrati eccessivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra che agli altri stia andando poi cosi' meglio. Con la differenza che il Raptor ha aperto di fatto un'era (con cio' che ne consegue in costi).. gli altri si stanno accodando.. con 25/30 anni di gap, ma pian pianino ci arrivano. Eppure "non devono inventarsi nulla" (anche se comunque questa frase puo' sembrare riduttiva)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate,si è saputo qualcosa di nuovo sulle attività svolte dai Raptor nell'Operazione Inherent Resolve?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo Aeronautica e Difesa alcune fonti sostengono che i primi Raptor potrebbero essere radiati dal 2030 :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mrs. SECAF ha detto ..... NO .....

 

The secretary of the air force has become the latest official to douse hopes of restarting Lockheed Martin F-22 Raptor production, which was capped at 187 aircraft and closed in 2011.

----- ----- ----- ----- -----

“The very prospect of re-opening that [F-22 line] is pretty much a non-starter,” says James.

“We’ve got what we’ve got. We’ve got the F-35 coming, approaching initial operating capability. It’s not the same, but they will complement one another and we’ll have to go forward as is.”

 

Fonte ..... " James: Reviving F-22 Raptor production a ‘non-starter’ " ..... https://www.flightglobal.com/news/articles/james-reviving-f-22-raptor-production-a-non-starte-421019/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi stupirei del contrario, ora come ora hanno ben pochi soldi. Tra tutte le critiche all'f 35 la nozione che una produzione può essere riniziata non fa bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe una di quelle gabole a cui il pentagono non vuole più ricadere. Prima di tutto sarebbero esemplari rivisti parecchio, e quindi il prezzo finale promesso rimarrebbe solo una promessa.

E con ciò anche i costi della logistica aumenterebbero per via dei pezzi aggiornati dei nuovi esemplari

Share this post


Link to post
Share on other sites

F22 intercettati dai radar cinesi

 

http://www.difesaonline.it/mondo-militare/i-cinesi-possono-tracciare-lf22-raptor

 

Considerazioni personali, ditemi se sbaglio:

Se sono stati stanziati nella zona come dimostrazione di forza non sarebbe stato logico farli vedere ai radar nemici mettendo magari i famosi "serbatoi rilevatori"?

Che senso avrebbe mandare un deterrente tenendolo nascosto?

Credo che gli Usa preferiscano non mostrare il reale potenziale stealth degli f22...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono dei serbatoi ma dei riflettori radar posti sotto la fusoliera. Certo: anche volare con serbatoi ausiliari aumenta la RCS. I Raptor sono stati inviati in S. Korea in funzione di deterrente contro la N. Korea. Poi, tornando al discorso L.O/Stealth i radar lo vedono e lo tracciano quando la distanza fra aereo e radar e' talmente ridotta da non permettere la deflessione/assorbimento dell'onda radar impedendone il ritorno al ricevitore. Tuttavia, questa distanza e' davvero breve .. oppure i cinesi hanno radar potenti... in VHF (:asd: ) in grado di triangolare il raptor (secondo quella che sarebbe l'idea orientale di rilevare gli stealth). Inoltre vorrei capire come hanno fatto a capire che erano raptor :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono dei serbatoi ma dei riflettori radar posti sotto la fusoliera. Certo: anche volare con serbatoi ausiliari aumenta la RCS. I Raptor sono stati inviati in S. Korea in funzione di deterrente contro la N. Korea. Poi, tornando al discorso L.O/Stealth i radar lo vedono e lo tracciano quando la distanza fra aereo e radar e' talmente ridotta da non permettere la deflessione/assorbimento dell'onda radar impedendone il ritorno al ricevitore. Tuttavia, questa distanza e' davvero breve .. oppure i cinesi hanno radar potenti... in VHF ( :asd: ) in grado di triangolare il raptor (secondo quella che sarebbe l'idea orientale di rilevare gli stealth). Inoltre vorrei capire come hanno fatto a capire che erano raptor :asd:

data la fonte si può serenamente derubricare la notizia a spazzatura

Share this post


Link to post
Share on other sites

data la fonte si può serenamente derubricare la notizia a spazzatura

 

Notizia che è però stata data anche dal sito del settimanale francese Air & Cosmos ..... fonte, oserei pensare, un pochino più attendibile di quella nostrana .....

 

"La Chine capable de détecter le F-22 ?" ..... http://www.air-cosmos.com/la-chine-capable-de-detecter-le-f-22-63597

Share this post


Link to post
Share on other sites

E, sempre a proposito di radar cinesi che potrebbero rilevare i velivoli stealth USA ..... un lungo articolo dal sito dell' USNI .....

 

"New Possible Chinese Radar Installation on South China Sea Artificial Island Could Put U.S., Allied Stealth Aircraft at Risk" ..... http://news.usni.org/2016/02/22/new-possible-chinese-radar-installation-on-south-china-sea-artificial-island-could-put-u-s-allied-stealth-aircraft-at-risk

Share this post


Link to post
Share on other sites

difesaonline, la USN che si inventa ogni giorno un nuovo spauracchio per ottenere più fondi. signori vi prego :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Raptor non è nato per essere uno stealth puro , alla maniera del B-2.

Quando ci fu la competizione con il prototipo YF-23 , questo probabilmente aveva una traccia radar inferiore , ma lo YF-22 venne scelto come miglior compromesso tra qualità di volo e traccia .

 

Che comincino a venir fuori radar o altri sistemi capaci di rilevare i velivoli furtivi è da aspettarselo , dato che , probabilmente , ci si sta lavorando da anni senza dire nulla a nessuno.

Di conseguenza una ridotta RCS serve a ritardare l'avvistamento, più che ad evitarlo ed è prevedibile che torneranno di moda i vecchi sistemi sul tipo Wild weasel , ECM, decoys e così via.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi rinnovo il concetto: stealth non vuol dire sparire dalla circolazione. Vuol dire Low Observable. E come dicevo prima, per beccare e triangolare con precisione i target sono necessari diversi (secondo russi e cinesi almeno 3) radar in banda VHF. Come dice l'articolo stesso postato dallo US Naval Institute e riportato da Pinto, averlo sul radar non vuol dire tracciarlo. Men che meno avere un lock per una qualsiasi arma.

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×