Jump to content

nsauro

Membri
  • Posts

    258
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by nsauro

  1. Hai pienamente ragione, la mia era una battuta!!! Comunque, realisticamente parlando credo che l'intenzione iniziale fosse utopica, bellissimo avere una linea quasi comune, con la stessa logistica, quasi stessa formazione per tecnici, piloti ecc. ma impossibile da realizzare, come si è dimostrato. Forse, come dici te, per i nuovi acquirenti potrebbe essere una bella cosa il motore nuovo, cominciando da zero avrebbero una sola linea. Per chi ha già la prima versione, forse sarebbe meglio un aggiornamento dell'attuale per non complicare la logistica...
  2. Alla faccia dell'aereo "universale" col 75% delle parti comuni tra le varie versioni .
  3. Grazie Flaggy per le tue spiegazioni sempre molto chiare ed esaustive. Mi hai fatto cadere una falsa certezza. Avevo letto su un libro che il rumore prodotto dalle eliche erano tanti bang sonici prodotti dall'estremità della pala, simili a quelli che produce la frusta quando schiocca. Infatti mi ero sempre chiesto se potessero nascere problemi dal fatto che l'estremità superasse il muro del suono mentre la parte centrale no. Immagino che il rumore di questi mezzi sia un fattore molto complesso da studiare e cercare di limitare...
  4. Grazie, a livello acustico è meglio la combinazione pala corta/larga o pala lunga/stretta? A naso il Raider mi sembra che sia più silenzioso, o meno percepibile perché avendo più pale i bang sonici sono più ravvicinati e sembrano più un rumore di fondo. Forse anche la pala corta dovrebbe girare più veloce e quindi con meno lag tra un bang e l'altro? Oppure essendo più larghe girano alla stessa velocità? Le mie sono solo congetture da profano, però ho notato che l'elicottero del soccorso alpino Airbus H145 pentapala è molto meno percepibile rispetto al precedente aw109 che ne aveva 4 e aveva i singoli bang sonici molto più distanti e definiti che lo faceva sentire da molto più distante... Credo che per un elicottero militare limitare rilevamento acustico sia importante quasi come limitare la traccia radar
  5. è una mia impressione o le pale sono molto più corte e più larghe rispetto al solito?
  6. Il Ceo di Dassault pessimista sul futuro del Fcas
  7. X Radio c'era il gen. Francesco Ippoliti che diceva che l'Ucrina è spacciata che ha perso più del 50% del territorio, e che secondo lui dovrebbe arrendersi. Ha detto che l'esercito è allo stremo e che ci sono un sacco di soldati ucraini che si rivoltano contro i comandanti... È vero? Fin da prima che scoppiasse l'invasione, il gen. che interviene in un programma radio ogni venerdì, mi è sempre parso un estimatore di Putin...
  8. Un'articolo interessante sulla storia dei T-62 T-62: Arrivano i rinforzi russi
  9. Qui c'è un articolo interessante sul sistema usato dagli ucraini per individuare/colpire i bersagli ed essere più efficienti come tempo di individuazione/ingaggio persino degli USA Da dove arriva il vantaggio dell'artiglieria ucraina
  10. Anche ares difesa parla della Makarov https://aresdifesa.it/ladmiral-makarov-colpita/
  11. @amartya Che barba!!! Non sono nessuno per giudicare le idee altrui e siamo su un forum libero dove ognuno può esprimere le proprie opinioni, ma... CHE NOIA, CHE BARBA, CHE BARBA CHE NOIA!!! A parte rimescolare sempre la solita minestra, non hai il dono della sintesi e quando vedo un tuo post salto al successivo. Un plauso a Flaggy che continua a risponderti, nonostante ti ostini a riproporre le stesse tesi... Ti chiedo un favore personale: Bastaaa...!!!
  12. Ma la decisione su dove costruirli spetta al paese acquirente o alla LM? Se anche questo andasse in porto direi che sta volta la mossa dell'Italia di diventare partner di II livello è stata azzeccata.
  13. nsauro

    AW249

    Bella macchina "tradizionale". I finestrini sembrano proprio piccoli e i montanti molto ingombranti, ci sarà un casco in stile F35 con visione completa?
  14. Forse potrebbe essere la scusa giusta per aggiornare l'equipaggiamento dei nostri
  15. Intanto in Ucraina arrivano le armi fornite dall'Italia... Un po' datate https://www.repubblica.it/esteri/2022/04/05/news/guerra_in_ucraina_russia_armi_italiane_soldati_kiev-344177749/
  16. Certo che si parla tanto di inclusione, si vuole allargare la UE ecc... ma poi non riusciamo ad accordarci su cose "critiche" come sanzioni ecc. E se si arrivasse all'UE anche in senso militare ci sarebbe lo stallo totale?
  17. Ma secondo voi l'Ungheria da che parte sta? L'Ungheria studia il modo per pagare il gas in rubli
  18. Chiedo scusa se ti ho infastidito, non era mia intenzione, faccio i miei ossequi alla Svezia che sicuramente sarà un paese ricco e pieno di risorse. Conosco tanti che abitano "altrove" e il loro "altrove", che sia Svezia, Germania, Cina, Nepal, Sudan, Burundi, .... è sempre anni luce avanti all'Italia, all'Europa o all'occidente. Comunque caspita che permaloso, neanche avessi parlato di tua sorella o avessi detto che in Svezia sono 4 dementi... Non mi pare di aver scritto alcunché di offensivo! Non sono un esperto di economia, tantomeno di armamenti, ma solo un appassionato e mi inchino alla tua saccenza, ma la superficie non è certo un parametro di riferimento sulle potenzialità di un paese, l'Antartide è quasi 30 volte la Svezia eppure... La Svezia sarà 1.5 volte l'Italia, ma il PIL ne è 1/4, 1/5 di quello della Francia. Sviluppare contemporaneamente 1 aereo di 5a e uno di 6a gen (anche se non da soli) credo che sia un impresa ardua per chiunque e solo pochi paesi possono permettersi, se la Svezia è uno di questi buon per loro!
  19. Difficile che sia ancora attivo visto che si sono inseriti nel Tempest, avrebbe poco senso lo sviluppo di un aereo di 5a gen mentre se ne progetta uno di 6a. Poi non credo che un paese così piccolo abbia risorse per portare avanti 2 programmi... Se fosse in fase finale magari, altrimenti i vari studi, ammesso che ne siano stati fatti, credo che confluirebbero nel Tempest
  20. Un articolo interessante su un paio di video "deepfake" relativi ai 2 presidenti: La guerra dei deepfake Come sempre il controllo della fonte e dell'attendibilità di ciò che si legge e si riporta è fondamentale, cosa che troppo spesso anche i media tradizionali dimenticano.
  21. Ma alla fine, stando agli attuali piani, quale sarà il numero definitivo di F-35B? Come efficacia, a parità di capacità massima di F35 imbarcati, sarebbe meglio una "vera" portaerei o 2 "finte" come abbiamo noi (anche se presumo che una vera ne potrebbe imbarcare più delle nostre 2 assieme)? Penso che 2 abbiano costi maggiori, però permettono maggior flessibilità, potrebbero dividersi o unire le forze in base alle necessità...
  22. Non ci metterei la mano sul fuoco, come disse Alexandre Dumas "il genio ha dei limiti, la stupidità no"...
  23. Non c'entra il fatto che i russi vogliano o meno una persona democratica, ma dubito che siano contenti di avere al potere uno che una persegue le proprie manie di grandezza mettendo in ginocchio il proprio paese e che fa odiare il suo popolo dalla maggior parte del mondo libero
  24. Ieri ho letto un articolo in cui si diceva che la maggior parte delle forze di prima linea non sono russe, ma siriane e del Dombass e che i russi stanno nelle retrovie per non fare troppi morti che indignerebbero l'opinione pubblica interna. Inoltre sostenevano che stiano usando mezzi vetusti per "svuotare i magazzini" e che attrezzatura recente ne sia stata usata gran poca. Mah... Dubito che vista la magra figura che stanno facendo non userebbero il meglio di quello che hanno a disposizione per arginare la figuraccia... Dicevano anche che la maggior parte della popolazione, soprattutto delle periferie, è con Putin perché convinta che stia liberando i russi. E' vero che molti social sono stati vietati, ma sono davvero in grado di arginare la diffusione di informazioni "libere" con tutti i mezzi disponibili per informarsi? Se come sarebbe auspicabile l'opposizione riuscisse a prendere il potere deponendo e rinnegando Putin e l'invasione fosse terminata, le varie sanzioni rimarrebbero? Come sempre ci rimettono anche tutti quelli che la guerra non l'hanno mai voluta. Sicuramente a conflitto finito l'odio verso i russi rimarrà radicato per molte generazioni, come è successo ai mussulmani dopo le torri gemelle
  25. Bel colpo, anche se sono navi "antiche" e quasi tutte già radiate dal servizio, ho letto che ne dovrebbero avere ancora 4 3 da oggi
×
×
  • Create New...