Jump to content

Dassault Rafale - discussione ufficiale


Recommended Posts

In Oman è più facile che piazzino il Tifone gli Inglesi, quanto ad ulteriori rattoppamenti sulla nuovissima :asd: portaerei Brasiliana non credo che sia conveniente, daltronde hanno preso la carretta solo per mantenere le capacità aeree imbarcate, ma non certo per trasformarla in un mezzo di power projection, spendere un sacco di soldi per adeguarla al Rafale, che comunque non potrebbe operare al meglio, non sarebbe assolutamente logico.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 618
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Sta ovviamente messo meglio (vedi tabella)...   https://it.wikipedia.org/wiki/Eurofighter_Typhoon   Comunque i francesi, ma anche i membri del consorzio Eurofighter, possono girarla e menarla co

Embarghi e sanzioni da parte dei paesi Europei? Guerra fredda con la Gran Bretagna? Mi sa che stai viaggiando un po'di fantasia... A questo punto mettici il rischio di nascita del quarto Reich...

Penso le considerazioni da fare possano andare anche oltre il semplice confronto Rafale-Raptor. Tutto ciò che l’F-15 poteva fare, l’F-22 doveva farlo meglio e in condizioni combat: questo obiettivo s

Posted Images

Guest intruder

So che è OT, ma da qualche parte, in rete, ho letto che è stato proposto un Gripen navalizzato... non so se lo ha scritto qualcuno che aveva appena finito di fumarsi un paio di ettari di erba buona, così chiedo lumi: qualcuno ne sa qualcosa?

Link to post
Share on other sites

Si ma per rendere il nostro Typhoon "navalizzato" non bisognerebbe compiere modifiche rilevanti a tutta la struttura?

O esiste già una versione navalizzata?

Il Rafale come caccia imbarcato mi sembra più adeguato vista la sua stazza. :huh:

 

SCUSATEMI PER L'OFF TOPIC

 

Ops: imbarcato =)

Edited by F/A Fede
Link to post
Share on other sites
Si ma per rendere il nostro Typhoon "navalizzato" non bisognerebbe compiere modifiche rilevanti a tutta la struttura?

Se per navalizzato si intende un qualcosa capace di usare sia cavi d'appontaggio che catapulte, l'aereo va effettivamente "ribaltato", altrimenti per una configurazione STOBAR (l'unica effettivamente presa in considerazione per l'EF-2000), il discorso è leggermente diverso.

In ogni caso se n'era parlato.

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...ost&p=92623

 

O esiste già una versione navalizzata?

Nemmeno per sogno...Nessuno butta milioni di euro in un aereo che ha remote possibilità di essere prodotto in serie...

 

Il Rafale come caccia imbrancato mi sembra più adeguato vista la sua stazza. :huh:

"Imbrancato", "imbragato" o "imbarcato" ? :lol:

Scherzi a parte, i due caccia europei alla fine della fiera non hanno pesi così diversi o tali da giustificare la realizzazione di due aerei invece che uno (al limite è la configurazione generale più che il peso a rendere più navalizzabile il Rafale rispetto al Typhoon): aver fatto due aerei quando se ne poteva fare uno resta quindi una delle più grandi idiozie si siano fatte in Europa negli ultimi anni...

Link to post
Share on other sites

Il Gripen ha di suo eccellenti caratteristiche STOL, potendo operare da tratti autostradali lunghi 600m. Probabilmente una soluzione STOBAR, a differenza di tanti altri aerei russi, gli permetterebbe anche di operare a pieno carico ma alla Svezia navalizzare il Gripen non serve e il Brasile non c'ha i soldi per farlo.

 

Modificare la Sao Paulo sarebbe anche possibile (i cugini hanno fatto una cosa simile per usare gli E-2 dalla CdG) ma a che scopo? Quello è un rottame con i motori in condizioni disastrate, elettronica da età della pietra, e scafo che solo la pietà del buon Dio lo tiene ancora insieme. Ed è anche piena zeppa d'amianto per la gioia dei marinai brasiliani.

 

Potrebbe diventare un'ottima barriera corallina artificiale, e invece si ostinano ad usarla come nave......

Link to post
Share on other sites

I cugini hanno aggiunto un pezzo di ponte solo perchè l'hawkeye arrivava lungo sui cavi, e non si tratta di un'aggiornamento ma di idiozia dell'ingegneria cantieristica francese visto che si sapeva benissimo quanto ci volesse per far decollare un E2, ma è ben diverso rispetto a modificare l'ammasso di ruggine per far operare in ordine di combattimento i Rafale è ben altra cosa e, soprattutto, non conveniente.

Link to post
Share on other sites
Ne ho sentito anche io, anche se non ricordo dove, comunque anche il Tifone si pensava di navalizzarlo per gli Inglesi.

 

Se non ricordo male, su un vecchio numero di rivista aeronautica si diceva che fosse stato proposto all'India per la Vikramaditya, ma poi venne scelto il MIG

Link to post
Share on other sites

Procede come previsto, l'ingresso in servizio dei "Rafale F3" della "Marine Nationale"! Saranno 17 entro la fine dell'anno!

 

Eccovi il link all'articolo relativo:

 

http://www.meretmarine.com/article.cfm?id=109453

 

 

A proposito dell'eventuale acquisto dei 9 "Rafale F1" da parte del Brasile, per impiegarli sulla portaerei "Sao Paulo", dall'articolo sopra linkato, riporto:

 

" ...

Quant aux 9 Rafale au standard F1 (livrés en urgence pour remplacer les Crusader retirés du service en 1997), leur sort est toujours incertain. Conservés à Landivisiau, ces appareils doivent être modernisés, mais cela coûterait très cher. Une autre piste serait à l'étude, celle d'une cession au Brésil, qui pourrait notamment les utiliser sur le Sao Paulo (ex-Foch français). Pour mémoire, c'est à bord de l'ancien porte-avions de la Marine nationale que les premiers appontages et catapultage du du prototype du Rafale avaient été réalisés. Le M01 y avait apponté pour la première fois en avril 1993."

 

Non è esattamemte ciò che dicevo io nel post al link seguente?!?!?! http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...st&p=203321 - messaggio n° 67

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

I Centri di Simulazione per i piloti di "Rafale" di Saint-Dizier ("Armée de l'Air") e di Landivisiau ("Marine Nationale").

 

 

Eccovi il link all'articolo relativo in francese:

 

http://www.corlobe.tk/article12958.html

 

 

ed il link all'articolo in inglese:

 

http://www.defpro.com/news/details/5940/

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Deal Near on Sale of 14 Rafales to Libya

By pierre tran

Published: 19 Mar 11:04 EDT (15:04 GMT)

Print Print | Print Email

 

PARIS - Commercial and technical negotiations on a sale of 14 French Rafale fighter jets to Libya have been largely completed, and politics will dictate the timing of any announcement of a deal, an industry executive said March 19.

 

"The negotiations are done, more or less," the executive said.

Related Topics

 

Asked when a deal would be announced, the executive said, "It's politics, it's always politics."

 

Col. Muammar Khaddafi, the Libyan head of state, signed an agreement granting six months' exclusive negotiations for the Rafale when he visited Paris in December 2007. Human rights organizations criticized the visit by the Libyan leader and the prospective arms sales.

 

The Rafales expected to be sold to Tripoli would be similar to the F3 standard entering service in the French Air Force, capable of aerial combat and ground strikes.

 

The weapons package is being negotiated separately. MBDA, the European missile firm that supplies weapons for the Rafale, declined comment.

 

France has yet to sell the Rafale to a foreign customer, although the aircraft is flying in a handful of competitions.

 

"Negotiations are still going on with Libya," Jacques-Emmanuel Lajugie, the head of the international division of the Délégation Générale pour l'Armement (DGA), said March 17. The talks were lasting as long as expected, he said. The DGA is the French government's military procurement office.

 

MBDA CEO Antoine Bouvier said separately March 17 that he expected a large export sale for missiles tied to the Rafale this year or next, as well as weapons for the FREMM frigate, a new warship being built for France and Italy.

 

There are concerns that the economic crisis will hit defense spending in Brazil and Greece, where the Rafale is competing for orders, the industry executive said.

 

Switzerland has completed a series of flight trials of the Rafale, Eurofighter Typhoon and Sweden's Gripen as part of a tender to replace F-5 fighter jets. It is expected to take six months to evaluate the data from the tests.

 

India also is looking to buy 126 new warplanes, but that competition is expected to take a long time, even by military procurement timetables, industry executives said.

 

Dassault is looking for customers to buy the Mirage 2000-9 aircraft that the United Arab Emirates intends to replace with Rafales, Chief Executive Charles Edelstenne said March 19. A first delivery of the Rafale to the UAE would not be before 2012, and the UAE Air Force would probably need about three year's time to train aircrews on the new aircraft. "We have time to prospect," he said.

 

DGA Chief Executive Laurent Collet-Billon said March 17 that the French Air Force would not be taking the Mirage 2000-9s from the UAE

 

:sm::furioso: :furioso: :furioso: MA PROPRIO ALLA LIBIA DOVEVANO VENDERLI???

Link to post
Share on other sites

Penso che, pur di venderlo, i Francesi lo cederebbero pure agli Algerini :asd:

Tra l'altro loro hanno combattuto, anche a livello aereo, con i Libici negli anni '80, ma tanto la loro politica è sempre stata dare qualsiasi cosa a tutti, senza troppe remore morali.

Link to post
Share on other sites
Penso che, pur di venderlo, i Francesi lo cederebbero pure agli Algerini :asd:

Tra l'altro loro hanno combattuto, anche a livello aereo, con i Libici negli anni '80, ma tanto la loro politica è sempre stata dare qualsiasi cosa a tutti, senza troppe remore morali.

 

Non mi meraviglierei affatto di una mossa del genere attuata dalla Dassault, oramai sono pronti a darlo con i bollini della Shell! ;)

Link to post
Share on other sites

E fortuna che l'UE ha tolto l'embargo per gli armamenti, imposto dopo tiennamen (notare che non ci sono state evoluzioni interne nel paese da allora), alla Cina, altra scelta sconsiderata voluta dal buon Chirac, perchè sennò il J-11 avrebbe potuto essere il rafale prodotto su licenza...

Link to post
Share on other sites
E fortuna che l'UE ha tolto l'embargo per gli armamenti, imposto dopo tiennamen (notare che non ci sono state evoluzioni interne nel paese da allora), alla Cina, altra scelta sconsiderata voluta dal buon Chirac, perchè sennò il J-11 avrebbe potuto essere il rafale prodotto su licenza...

 

 

In quel caso, un risvolto politico del genere avrebbe causato conseguenze molto pericolose! :unsure:

Edited by Blue Sky
Link to post
Share on other sites

...e poi dopotutto che ce ne frega a noi se li danno alla Libia?!

 

L'Italia è ormai consolidato partner politico ed economico della Libia (specialmente alla luce degli ultimi accordi internazionali) e comunque 14 Rafale fanno ridere se rapportati alle forze aeree di primo piano.

 

Piuttosto i Rafale sarannp eventualmente acquisiti come deterrente locale, poichè i vicini della Libia si fanno sempre più agguerriti: basti pensare ai Su-27 acquistati dall'Etiopia nei primi anni del 2000, ai Mig-29 adottati nel sudan recentemente, piuttosto che agli F-16 o Mirage 2000 egiziani....

...senza contare poi che così Israele avrà un altro problema da tenere sotto controllo!

Link to post
Share on other sites
...e poi dopotutto che ce ne frega a noi se li danno alla Libia?!

 

L'Italia è ormai consolidato partner politico ed economico della Libia (specialmente alla luce degli ultimi accordi internazionali) e comunque 14 Rafale fanno ridere se rapportati alle forze aeree di primo piano.

 

Piuttosto i Rafale sarannp eventualmente acquisiti come deterrente locale, poichè i vicini della Libia si fanno sempre più agguerriti: basti pensare ai Su-27 acquistati dall'Etiopia nei primi anni del 2000, ai Mig-29 adottati nel sudan recentemente, piuttosto che agli F-16 o Mirage 2000 egiziani....

...senza contare poi che così Israele avrà un altro problema da tenere sotto controllo!

 

Ottime considerazioni Pap, anche se Israele è abituato a gestire situazioni difficili, diciamo che sotto pressione danno il meglio di loro! ;)

Link to post
Share on other sites

Ma poi il Libico ormai è in pace col mondo, al massimo sono gli algerini che possono preoccuparlo un pò con tutto quel ben di dio che si sono appena comprati considerando che l'Egitto sarà sempre troppo forte e il sudan, per contro, non è assolutamente un pericolo (e l'etiopia è lontana e ha già abbastanza problemi con gli Eritrei e in Somalia).

Link to post
Share on other sites
Ma poi il Libico ormai è in pace col mondo, al massimo sono gli algerini che possono preoccuparlo un pò con tutto quel ben di dio che si sono appena comprati considerando che l'Egitto sarà sempre troppo forte e il sudan, per contro, non è assolutamente un pericolo (e l'etiopia è lontana e ha già abbastanza problemi con gli Eritrei e in Somalia).

 

Si, in effetti la situazione politica in quell'area geografica appare più tranquilla nei confronti di qualche anno fa!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...