Jump to content
Sign in to follow this  
Nascar870

F-22 NATF

Recommended Posts

Ragazzi spulciando google un po di giorni fa ho trovato una notizia che mi ha lasciato di stucco, si dice che gli americani hanno progettato un nuovo caccia chiamato F-22 natf una fusione tra un f 22 è un tomcat non so se questa notizia sia abbastanza fondata e vedendo le immagini di questo fantomatico caccia direi che sia un invenzione di qualche appassionato comunque aspetto notizie da voi per saperne di più grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

il natf era la specifica per un nuovo caccia destinato a sostituire il tomcat,abbandonato in favore del super hornet più economico e più versatile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse avrebbe avuto meno capacità di carico esterno rispetto al su "fratello" terrestre, comunque sarebbe stato un bel gioiellino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio un bidone non è... ma come tutti gli aggiornamenti esasperati di qualcosa che esiste già da molto tempo, non è molto di più rispetto al fratello minore... In realtà non hanno il sostituto dell'F-14 inteso come difensore della flotta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con l'F14D il Tomcat aveva già perso la sua funzione di caccia intercettore puro a lunga distanza, teniamo presente che il maggior pericolo, i Tu22, per cui erano dimensionati è stato enormemente ridimensionato.

 

Visto l'utilizzo delle CVN negli ultimi 2 decenni l'F14 era meno utile dell'Hornet e del più capace SuperHornet. Boeing sta offrendo forti sconti pur di vendere altri aerei a USN. USN ha recentemente dichiarato un'usura più alta del previsto dei suoi Hornet con il rischio di non doverli radiare parecchi anni prima del previsto.

Quello che mi lascia più dubbioso è la sostituzione con il monomotore F35C, comunque si vedrà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Proprio un bidone non è... ma come tutti gli aggiornamenti esasperati di qualcosa che esiste già da molto tempo, non è molto di più rispetto al fratello minore... In realtà non hanno il sostituto dell'F-14 inteso come difensore della flotta!

 

 

certo proprio un bidone non è ma sotto certi punti di vista non si può dire neanche che sia un valido sostituto dell' F-14 per esempio l'F-14 è superiore in termini di velocità, precisione, portata di missili, radar, e autonomia .

speriamo che l'F-35C sia meglio ma..............

Edited by ghostrider

Share this post


Link to post
Share on other sites
certo proprio un bidone non è ma sotto certi punti di vista non si può dire neanche che sia un valido sostituto dell' F-14 per esempio l'F-14 è superiore in termini di velocità, precisione, portata di missili, radar, e autonomia .

speriamo che l'F-35C sia meglio ma..............

 

Qui mi permetto di dissentire.

La velocità massima è sicuramente a favore del gattone, ma bisognerebbe valutare quella operativa.

Anche in fatto di portata dei missili vincono i Phoenix, ma non le loro capacità.

Quanto all'avionica, tuttavia, dubito che il gattone possa essere considerato vincente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ora come ora, quindi, la Marina non ha in servizio nè in programma nessun velivolo da utilizzare solo per il ruolo di intercettore? L'F-18 e l'F-35 non sono nati per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma ora come ora, quindi, la Marina non ha in servizio nè in programma nessun velivolo da utilizzare solo per il ruolo di intercettore? L'F-18 e l'F-35 non sono nati per questo.

 

 

ora come ora la marina (USA) non ha in programma nessun velivolo da intercettazione puro forse chissà più avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamoci la verità: a che gli serve un intercettore puro alla US Navy?

 

La Cina solamente potrebbe in qualche contesto, in futuro impensierire un pò la Navy, però prima che un qualsiasi vettore arrivi a portata di una Carrier Group, ce ne passa di acqua sotto i ponti.

 

Dunque oggi un intercettore di punta è inutile. E' bello pensare di averlo, ma è inutile.

 

Viceversa in epoca di Guerra Fredda, con il modello di gestione del campo di battaglia moderno ancora nella fantascienza, non c'era niente di meglio di un purosangue di 20 tonnellate d'acciaio e materiali compositi da mandare addosso a ondate di decine di bombardieri rossi, con un carico di grandi e grossi missili supersonici.

 

Ma quella era un'altra guerra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dunque oggi un intercettore di punta è inutile. E' bello pensare di averlo, ma è inutile.

 

Si effettivamente economicamente non è conveniente... però come appassionato sono dispiaciuto... :pianto:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ke storia sto ibrido tra f-14 e f-22 mi piace...ok ora intercettore puro non serve più ma siccome i mezzi militari con il progresso si evolvono e si cerca di colpire un obbiettivo a gran distanza per motivi di sicurezza (es armi fire & forget, aerei stealth, missili cruise cose gia esistenti) in questo caso un intercettore a lungo raggio ke faccia da scudo primario serve

 

ps: e qui ritorna il dibattito intercettore si o no? f-14 si o no? cavolo si potva fare un sondaggio a sto punto :asd:

Edited by Gabu86

Share this post


Link to post
Share on other sites

legolas non sono d'accordo che l Cina potrbbe impensirire la USNpiuttosto direi del Giappone che nei suoi ultimi programmi vuole sostituire i suoi F-15 con i nuovissimi F-22 Raptor quindi direi che la USN in caso di attacco abbia bisogno di un intercettatore puro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo, ma avrebbe dovuto seguire la linea USAF: non c'è più la necessità del intrcettore vettore di missili, ma di un aereo per la superiorità aere, appunto classe F-22!! Possibilemente stealth e con buone capacità aria-suolo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

apparte che non credo che se il giappone avrà i raptor saranno degradati(come gli f35)e non avranno le capacità aria-suolo ma solo quelle aria-aria...e poi proprio il giappone che attacca gli USA è impensabile basta vedere solo le basi americane USAF e US NAVY in giappone...

Share this post


Link to post
Share on other sites
legolas non sono d'accordo che l Cina potrbbe impensirire la USNpiuttosto direi del Giappone che nei suoi ultimi programmi vuole sostituire i suoi F-15 con i nuovissimi F-22 Raptor quindi direi che la USN in caso di attacco abbia bisogno di un intercettatore puro

forse è uno dei motivi x cui non vogliono venderglieli. Comunque mi pare assai improbabile che il giappone possa rappresentare un pericolo x gli Usa, dal punto di vista dei mezzi militari a disposizione... e poi, il giappone sente il fiato sul collo della cina, ha bisogno dell'appoggio americano. Il discorso sull'intercettore puro mi pare superato, in quanto oramai abbiamo uno sviluppo di fighter in senso multiruolo. L'f-35 va in quella direzione...

Edited by skyfighter

Share this post


Link to post
Share on other sites

avete ragione per il giappone sarebbe un suicidio ma c'è un altro paese che secondo me darà molti problemi agli USA è l'Iran il che continua nello sviluppo nucleare e chissà se questo sviluppo cadra nelle mani di qualche gruppo terroristico.

secondo voi gli Stati Uniti riusciranno ad arginar questo problema o si andrà alla guerra?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...