Jump to content
Sign in to follow this  
Graziani

Deutsche Marine

Recommended Posts

MI sapreste dire se la GERMANIA si doterà in futuro di qualche unità anfibia o di una portaerei leggera stile CAVOUR?

SE No non so proprio come possano portare i loro pesantissimi mezzi in "grandi" quantità all'estero come i PZH-2000 AD esempio

Share this post


Link to post
Share on other sites

O ma te le stai facendo proprio tutte le marine europee eh! :okok::okok::rotfl:

 

FAI BENE! :adorazione:

 

Mi pare che stiano parlando di qualche unità anfibia tipo LPD da aggiungere alle loro LCM, ma di portaerei proprio no. Fa tanto che sono entrati nella mentalità LAND ATTACK con K130, F125 ed U212 (perchè non mettercelo!).

 

Inoltre per portare all'estero mezzi come Leo2 e Pzh2000 è meglio una gigantesca nave ro-ro che in un solo colpo ti porta armi ed equipaggiamenti per un reggimento di una brigata corazzata di quelle vere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh sono un appassionato specialmente nel campo della marina in particolare quella dei 4 paesi più forti d'EUROPA.

In EUROPA quali sono le nazioni che dispongono di navi Ro-Ro e quali pensano di dotarsene nel prossimo futuro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

navi roll on roll off solo la royal navi con la royal flett auxilary.

io o sentito che la marina sta pensando di dotarsi di 2 unita.per le altre marine non so

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito si ricorre al noleggio presso armatori civili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Germania, attualemente, non può dotarsi di unità P.A. a causa dei severi trattati post II G.M, se non ricordo male. Comunque voglio dire, probabilmente i tedeschi non ne avrebbero neanche gli interessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le F-125 della Marina Tedesca avranno come compito principale il bombardamento controcosta land attack.

Le nuove navi avranno una lunghezza di 143 mt. una larghezza di 18,5 mt., un dislocamento di circa 6.800 t., una velocità massima superiore ai 26 nodi ed una autonomia di 4000 miglia a 18 nodi. L'equipaggio è stato ridotto a circa 100 uomini rispetto ai circa 200 delle F-124, mentre vi sarà spazio per altri 50 elementi delle forze speciali. La nave sarà armata con un cannone da 127/64 mm LW di Oto Melara, da un complesso lanciarazzi MRLS da 227 mm con missili RBS-15 Mk-3, più due sistemi antimissile RAM, due mitragliere da 27 mm e cinque torrette HITROLE-NL Mod.517 di Oto Melara armate di mitragliatrici da 12,7 mm.

E' prevista pure l'installazione di un radar multifunzionale tipo "phased array" attivo nonostante la nave sia priva di sistema missilistico antiaereo a media/lunga gittata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Wiki Eng da info diverse

 

* 8 anti-ship missiles, either RGM-84 Harpoon or RBS 15 Mk4

* VLS Mk41 48-cell Launcher SM-2 and ESSM (Evolved Sea Sparrow Missile)

* 2 RAM surface-to-air missile launcher/CIWS, 21 cells each

* 1 127 mm lightweight Otobreda naval gun

* 4 27 mm MLG 27 remote-controlled autocannons

* 5 12.7 mm Hitrole-NT remote-controlled machine gun turrets

* 2 12.7 mm heavy machine guns (manually controlled)

* Water cannons

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una precisazione: si chiamava "Bundesmarine" la Marina Militare della Repubblica Federale di Germania; la Marina Militare della Germania riunificata si chiama "Deutsche Marine".

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Germania, attualemente, non può dotarsi di unità P.A. a causa dei severi trattati post II G.M, se non ricordo male. Comunque voglio dire, probabilmente i tedeschi non ne avrebbero neanche gli interessi.

Non è vero e non era vero nemmeno per l'Italia poiché l'ingresso nella NATO cancellava le clausole sugli armamenti dei trattati di guerra.

 

Premesso questo, la Germania non si doterà di portaerei perché lo scenario sul qualo opera, il mare del nord, non permette l'agile impiego di unità del genere e strategicamente non è conveniente.

Più probabilmente si doteranno adi due LPD sullo stile delle Rotterdam

 

Anche il Cavour ha capacità RO-RO dimensionate per l'Ariete e anche le Santi hanno capacità RO-RO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per orgoglio nazionale sono contento che noi abbiamo una portaerei, seppur di modeste dimensioni e i tedeschi no :P:P

Io credo che la GERMANIA non si doterà di una portaerei ma come dici tu probabilmente si doterà di un paio di LPD ma non tanto perchè il BALTICO è insidioso ma perchè loro anno una cultura militare indirizzata più sul lato terrestre a differenza nostra che siamo un popolo di navigatori.

Alfred von Tirpitz riuscì ad inculcare una mentalità marinaresca nelle menti dei vertici militari tedeschi dell'epoca come ci riuscì Karl Dönitz convincendo Hitler a destinare ingenti risosrse nella componente sottomarina.

Ma come vedi si parla di corazzate e sommergibili, non di portaerei.

 

Alfred_von_Tirpitz.jpg

 

 

img24.jpg

Edited by Graziani

Share this post


Link to post
Share on other sites

non c'entra che non divenne operativa... era cmq in progetto e il suo completamento fu portato molto avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce ne passa dalla graf zepplin ad una cultura vera e propria delle portaerei!!!!!

Comunque anche io sò che il progetto venne abbandonato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no la nave fu varata e fu anche affondata quando era in avanzato stato di completamento (benchè orami bloccato)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La classe Sachsen può essere definita superiore alle f-100 Spagnole???

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmmh nell'AAW utilizzano lo stesso sistema d'arma (missili standard) e quindi con gli stessi limiti.

 

per quanto riguarda il sistema APAR ( credo che sia un cugino dell' empar) non so: esso ha le facce fisse e scansione attiva ma non conosco eventuali pregi/difetti

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmmh nell'AAW utilizzano lo stesso sistema d'arma (missili standard) e quindi con gli stessi limiti.

 

per quanto riguarda il sistema APAR ( credo che sia un cugino dell' empar) non so: esso ha le facce fisse e scansione attiva ma non conosco eventuali pregi/difetti

I sistemi tedeschi non sono per nulla simili a quelli americani e hanno limiti diversi.

 

APAR non è per nulla imparentato con EMPAR visto che sono 2 sistemi differenti come concezione.

 

Al contrario sono fratellastri il radar LR usato dai tedeschi/olandesi/danesi, il SMART-L, e quello degli Orizzonte, il S-1850L

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le F-125 della Marina Tedesca avranno come compito principale il bombardamento controcosta land attack.

Le nuove navi avranno una lunghezza di 143 mt. una larghezza di 18,5 mt., un dislocamento di circa 6.800 t., una velocità massima superiore ai 26 nodi ed una autonomia di 4000 miglia a 18 nodi. L'equipaggio è stato ridotto a circa 100 uomini rispetto ai circa 200 delle F-124, mentre vi sarà spazio per altri 50 elementi delle forze speciali. La nave sarà armata con un cannone da 127/64 mm LW di Oto Melara, da un complesso lanciarazzi MRLS da 227 mm con missili RBS-15 Mk-3, più due sistemi antimissile RAM, due mitragliere da 27 mm e cinque torrette HITROLE-NL Mod.517 di Oto Melara armate di mitragliatrici da 12,7 mm.

E' prevista pure l'installazione di un radar multifunzionale tipo "phased array" attivo nonostante la nave sia priva di sistema missilistico antiaereo a media/lunga gittata.

Mi domando come si possa pensare un "land attack" con un 127mm!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
I sistemi tedeschi non sono per nulla simili a quelli americani e hanno limiti diversi.

 

APAR non è per nulla imparentato con EMPAR visto che sono 2 sistemi differenti come concezione.

 

Al contrario sono fratellastri il radar LR usato dai tedeschi/olandesi/danesi, il SMART-L, e quello degli Orizzonte, il S-1850L

pardon sull' apar/empar ho detto una castroneria.

 

per sistema d'arma intendevo i missili standard: anche i block usati dai tedeschi non hanno anch'essi guida semi-attiva (o semi-attiva + ir) e quindi devono essere supportati dai radar di tiro??? :helpsmile: :helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permettetemi una critica.

 

Secondo me non vale il discorso che ai tedeschi non servono portaerei perchè hanno pochi territori costieri e per la loro ubicazione.

Sbaglierò! Ma io vedo le portaerei principalmente come strumenti di proiezione di forze per proteggere gli interessi nazionali ben lontano dalle acque territoriali...

 

Secondo me invece è un'anomalia che la nazione con il PIL più elevato d'Europa abbia una marina così sottodimensionata rispetto alle proprie possibilità.

 

Le fregate Sachsen e le prossime F-125 sembrano dimostrare un rinato interesse per il mare da parte dei tedeschi e sembrano avere le caratteristiche necessarie per proteggere navi di proiezione di forze quindi un pensierino potrebbero farlo tranquillamente su un BPE o qualcosa di simile, non sarà una portaerei ma rappresenterebbe un passo avanti storico per la Marine

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le fregate Sachsen e le prossime F-125 sembrano dimostrare un rinato interesse per il mare da parte dei tedeschi e sembrano avere le caratteristiche necessarie per proteggere navi di proiezione di forze quindi un pensierino potrebbero farlo tranquillamente su un BPE o qualcosa di simile,

Infatti un pensierino ad una LHD è un pezzo che lo fanno, un progetto simile a quello offerto al Sud Africa. Per i soliti motivi economici hanno deciso, almeno per 3-4 anni, di continuare con il noleggio di ro-ro e di rinviare il tutto a tempi migliori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×