Jump to content

Crisi Ucraina & Crimea


Sergetto75
 Share

Recommended Posts

Difficile per me scrivere un'analisi socio/politica/militare all'altezza di commentatori ben più esperti e autorevoli di me in giro in rete.

Segnalo solo che:

1) per quanto non possano avere rilevanza statistica (circa 15 persone) il 90% dei miei contatti russi su FB, principalmente artisti e musicisti dalle aree di Mosca e S. Pietroburgo, hanno espresso pubblicamente a tutti gli utenti - non solo ai propri contatti - la loro avversione per la guerra con sfumature da "F**k the war" a "F**k Putin", rischiando sanzioni e incriminazioni.

Erano il 60% fino a ieri.

2) per i prossimi giorni, io aspetto principalmente di vedere cosa farà la presidente della banca centrale russa Ėl'vira Nabiullina, l'unica alta dirigente russa che sembra abbia mandato avanti la baracca decentemente in questi mesi.

Si sa, in modo non ufficiale che a suo tempo, avrebbe subordinato l'accettazione/prosecuzione del suo incarico alla non mobilitazione. Vedremo se la mobilitazione parziale dei cittadini probabilmente più produttivi, ponderato dall'introduzione di una prima base di economia di guerra determinerà le sue dimissioni irrevocabili. 

Sono curioso, l'estromissione voluta o subita della Nabiullina, sarebbe ben più decisiva di incapaci dichiarati e spendibili come Shoigu e Gerasimov.

 

 

 

Edited by Scagnetti
Link to comment
Share on other sites

Russia can call up all the troops it wants, but it can't train or support them | CNN

 

riporto questo articolo

in particolare:

Quote

“The Russian military is not currently equipped to rapidly and effectively deploy 300,000 reservists,” said Alex Lord, Europe and Eurasia specialist at the Sibylline strategic analysis firm in London.

“Russia is already struggling to effectively equip its professional forces in Ukraine, following significant equipment losses during the war,” Lord said.

 

Link to comment
Share on other sites

Andiamo. Sono tutte sparate del signor sapientone del Cremlino. Dove li mandi 300mila addestrati alla buona, senza armi pesanti e di supporto, e soprattutto con una logistica che fatica a tenerne in piedi meno della metà? Il problema è che il genio ha perso contatto con la realtà, non necessariamente per solo demerito personale. Chissà quante e quali balle sente il giorno. 
 

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, fabio-22raptor ha scritto:

Andiamo. Sono tutte sparate del signor sapientone del Cremlino. Dove li mandi 300mila addestrati alla buona, senza armi pesanti e di supporto, e soprattutto con una logistica che fatica a tenerne in piedi meno della metà? Il problema è che il genio ha perso contatto con la realtà, non necessariamente per solo demerito personale. Chissà quante e quali balle sente il giorno. 
 

Secondo me qui si fa troppo spesso l'errore di sopravvalutare troppo il singolo Leader. In Russia c'è una consistente fetta degli apparati dietro Putin che vorrebbero la mobilitazione totale e le bombe atomiche pronte ad essere lanciate. Probabilmente da pure lui che una roba del genere è un boomerang, ma non può più permettersi di ignorarli.

Link to comment
Share on other sites

Argomento complesso @Blabbo, almeno stando alle poche nozioni che abbiamo sul sistema di potere russo. Al vertice degli apparati che vogliono la guerra ci sono persone a lui fedeli e che a lui devono il potere. Al vertice loro c'è Putin stesso. Il punto è "gli oligarchi possono fare a meno di Putin? e Putin può fare a meno degli oligarchi?" In questi tempi parecchi di questi signori sono andati a far compagnia alle radici, ma non è detto che la rotta non si possa invertire. Bisognerebbe capire a fondo in che modo il potere è strutturato, quanto contano gli oligarchi e quanto conta lui. 

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, fabio-22raptor ha scritto:

Argomento complesso @Blabbo, almeno stando alle poche nozioni che abbiamo sul sistema di potere russo. Al vertice degli apparati che vogliono la guerra ci sono persone a lui fedeli e che a lui devono il potere. Al vertice loro c'è Putin stesso. Il punto è "gli oligarchi possono fare a meno di Putin? e Putin può fare a meno degli oligarchi?" In questi tempi parecchi di questi signori sono andati a far compagnia alle radici, ma non è detto che la rotta non si possa invertire. Bisognerebbe capire a fondo in che modo il potere è strutturato, quanto contano gli oligarchi e quanto conta lui. 

Io in realtà penso che sapppia fin troppo bene di essersi impantanato in una guerra che non poteva permettersi e che ha cominciato solo ed unicamente perchè convinto di poterla finire in un paio di settimane con l'appoggio degli stessi Ucraini.

Ora sta cercando di salvare il salvabile, e non mi riferisco solo alla situazione militare, ma anche a giochi di potere interni che magari non possiamo immaginare.
Comunque sia, gran brutta storia. Se ne poteva fare davvero a meno.
 

Link to comment
Share on other sites

Usando la frase di una nota serie tv nostrana sul genere Crime, 
"A quei livelli non è che esci, sbatti a porta, fai come caz*o te pare, capito? Li dovevi rilancia', dovevi rilancia' finché nessuno te poteva venì più a vedè". 

Ed è quello che sta facendo. Ma il mondo occidentale sembra disposto a vedere se sta bluffando. 

Link to comment
Share on other sites

Nei giorni scorsi era toccato a un Su-25 ucraino, ma a ristabilire subito il solito andamento sono due Mi-8 _russi che fanno una brutta fine...

Mentre zitti zitti gli ucraini...

E un po' più rumorosamente i loro HIMARS spiegano il concetto di precisione a chi non sa dove stia di casa...

Intanto, mobilitata dal farabutto al Cremlino che ha capito tutto, comincia a venir raccolta la sua carne da cannone...

Ovviamente con grandissima gioia degli interessati...

...e grandissima partecipazione...

Link to comment
Share on other sites

Sembra che il Mi-8 abbattuto sia solo uno, ma ripreso in due video differenti.

Intanto c'è chi si prende gioco dei figli di papà...

https://www.repubblica.it/esteri/2022/09/22/news/scherzo_peskov_figlio_mobilitazione_russia-366750366/?ref=RHTP-BH-I366682922-P3-S2-T1

 

Qui il Mi-8 diventa un Ka-52...

A guardare bene il video pare così, ma a questo punto limitiamoci a dire che un elicottero è stato abbattuto...

 

Link to comment
Share on other sites

Link to comment
Share on other sites

Certo che vedere una delle aeronautiche più  potenti (sulla carta...) e con una fantastica superiorità aerea (su youtube), raccattare pessimi droni da uno stato canaglia e farseli pure tirare giù, è l'ennesima dimostrazione che le forze armate di PUC sono a sua immagine e somiglianza.

 

Link to comment
Share on other sites

Cooper si direbbe confermare lo sfondamento a nord...

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=pfbid098hVuL8zFm4wzQDsgYY2JRq6xYbGMQQNSmae9UPSRPD7FY481AkcTSzA7iQY6TBpl&id=100007817641885&eav=AfYPwNr613ozCZYRNAaitBDkvfGK8jCqlfhDwoXQiAYogRtsM7TTvfpdprt2E99IdSg&m_entstream_source=timeline&paipv=0

D'altra parte il disastro di ieri dell'aviazione russa (con la perdita di alcuni velivoli) farebbe pensare al tentativo di aiutare le forze di terra in difficoltà, solo che l'indisponibilità di armamento guidato e il pessimo addestramento spinge a esporre ai manpads velivoli anche costosi nell'inefficiente sgancio di bombe stupide e razzi non guidati contro mezzi in movimento.

Link to comment
Share on other sites

Voglio trattenere le risate perché di cose drammatiche si parla,oltre il fatto che la madre dei cretini sarà sempre incinta(me li ricordo i commenti a tonnellate anche da noi sul Il giornale "Putin invadici,nostro comandante supremo contro la Troica nasona"ecc) comunque i geni esagitati russi che misero la z sul lunotto della propria auto adesso hanno tolto tutto per non dare alla vista della polizia che rastrella,ehm.. offre un lavoro gratis al fronte..

Tragicomica di fine impero le cui conseguenze devono ancora vedersi..

 

https://m.dagospia.com/non-scappano-solo-dissidenti-e-oppositori-dalla-russia-se-ne-vanno-anche-i-sostenitori-di-putin-325744

Link to comment
Share on other sites

La mobilitazione (parziale, tardiva e fatta alla membro di segugio) sta dando una pessima immagine del consenso nei confronti di questa guerra e del regime (ragioni per cui PUC non voleva farla).

Si è visto di tutto: gente che scappa, manifestazioni di dissenso fin nei centri di reclutamento, coscritti presi a forza manco fosse un rastrellamento, altri ubriachi prima di partire, altri ancora che dormono per terra perchè nessuno gli ha dato un materasso che non fosse zozzo e pieno di pulci, scene tristissime di gente che manco sa marciare o che viene dotata di rugginosi fucili usciti da non si sa che fondo di magazzino.

Non c'è da stupirsi se la propaganda Ucraina ci stia andando a nozze: questi si faranno massacrare per l'ostinazione di un farabutto attaccato alla poltrona, a cui non frega nulla di loro e che li sposta qua e là per l'Ucraina manco giocasse a Risiko (male...), mentre in Ucraina hanno mobilitato all’alba del 24 febbraio, spediscono migliaia di uomini ad addestrarsi all'estero e hanno ancora un bacino enorme di gente mediamente motivata, col morale un tantino più alto e guidata da chi ha imparato bene come si fa.

Nonostante i teorici della ritirata strategica a ovest prima e dell’avanzamento incrementale poi, si conferma il sospetto iniziale: l’Ucraina è un boccone troppo grosso e indigesto, che per giunta è andato di traverso ai russi quasi subito.

 

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

Succede anche questo nei centri di reclutamento. Un uomo esplode colpi d'arma da fuoco contro il comandante arruolatore dicendo "nessuno va da nessuna parte". Fuggi fuggi generale ovviamente. Ricordiamoci che mo questi, e intendo tutti, verranno armati. Si daranno in mano fucili a chi preferisce una russia senza putin che un mondo senza la russia. Chissà quanti sono sotto le armi ora e pensano che l'Ucraina non sia la parte giusta verso il quale puntare il fucile. 

https://www.today.it/attualita/sparatoria-russia-centro-comando-mobilitazione-putin-proteste.html

Link to comment
Share on other sites

Non solo

23 ore fa, fabio-22raptor ha scritto:

Succede anche questo nei centri di reclutamento. Un uomo esplode colpi d'arma da fuoco contro il comandante arruolatore dicendo "nessuno va da nessuna parte". Fuggi fuggi generale ovviamente. Ricordiamoci che mo questi, e intendo tutti, verranno armati. Si daranno in mano fucili a chi preferisce una russia senza putin che un mondo senza la russia. Chissà quanti sono sotto le armi ora e pensano che l'Ucraina non sia la parte giusta verso il quale puntare il fucile. 

https://www.today.it/attualita/sparatoria-russia-centro-comando-mobilitazione-putin-proteste.html

E il sempre ottimo comunicatore Zelensky ne ha approfittato  dicendo che chi si arrendera agli ucraini non verrà rispedito in Russia, in questo modo questi disgraziati potranno arrendersi alla prima occasione 

 

 

Live interessante,soprattutto la prima parte dove si vedono due realtà della Russia,ossia civili arruolabili scappare,civili arruolati con la forza che sparano ai superiori,ma anche migliaia di volontari e migliaia di cittadini russi che li incitano ad andare al fronte.

Si documenta anche che tutti gli ordigni guidati russi sono costituiti da componentistica occidentale.
L immancabile commento di Campochiari:"i russi cominciano sempre da schifo ma poi vincono"

-------
Poi io rimango scettico sul milione di russi pronti nei prossimi mesi,così come sospetto che questa guerra Putin l ha proprio "giocata" male.

Ah,viene dichiarato per confermato l Archer agli ucraini da parte svedese

 

 

https://youtu.be/Hp206OaDWVI

 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, maxiss ha scritto:

L immancabile commento di Campochiari:"i russi cominciano sempre da schifo ma poi vincono"

almeno ha ammesso che la sua idea della "tenaglia su Dnipro" era una boiata, legata mani e piedi alle sue ridicole mappe "col software militare", o il corso accellerato di "arrampicata sugli specchi", che offrono a chi scrive per Limes, in modo da potersi anche spacciare per "analista militare professionista", ha sortito già i suoi effetti?

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Dai, se non altro ha fornito l'interessante documento sull'analisi della componentistica delle armi russe. Finché si limita all'analisi delle forze e dei movimenti va anche mezzo bene, solo che ogni tanto gli prende sta voglia di sciamanesimo e si mette a predire il futuro manco fosse la zingara che legge i tarocchi al luna park. 

Edit: non è che scrivere per Limes sia un grande vanto, specialmente quando leggo certe corbellerie :asd:

Edited by fabio-22raptor
Link to comment
Share on other sites

Ahh che cattiveria "vorthex". Allora,io non sono in grado di controbattere però Campochiari  storico lo è, scrivere per Limes comunque non credo lo facciano fare a tutti e non conosco il merito necessario per avere il titolo di analista militare professionista. Noto però che come tanti si loda molto..

Poi nel mio essere ignorante,a volte posso intuire le sciocchezze che invece alle 'grandi' menti possono tornare credibili,per esempio  se alle truppe russe arruolate gli dicono di comprarsi gli assorbenti interni per eventuali emorragie(nessuno ha smentito quel video,giusto?),allora non è credibile che fra  un anno ci saranno un milione di russi pronti,più credibile la situazione ucraina perché la Nato addestra ed equipaggia sul serio.

Altro esempio, Campochiari  dice che di fucili i russi ne hanno milioni.. Mi sembra come quelli di Analisi e Difesa che certificavano che la Russia di oggi potesse produrre 800 mtb t72 al giorno, con componenti per un anno di produzione, o quelli che dicevano(pure lui..) che di mtb i russi ne hanno immagazzinati a decide e decine di migliaia..

Ebbene,dove sono queste forze meccanizzate? Occorre essere tecnici per sapere che i mezzi meccanici,fucili o mtb, non sono soprammobili e vanno manutenzionati per funzionare e lasciati marcire, anche se a zero spari/km marciscono?

Edited by maxiss
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...