Jump to content
AlfaAndOmega86

Sukhoi Su-57 - discussione ufficiale

Recommended Posts

Discussione ufficiale di cosi tanto atteso PAK FA! Finalmente il mistero è stato svelato il 29/01/2010

 

Cronologia del evento:

 

Fulcro sulla pista, ancora un pò...... (01:45h italia)

 

Cockpit chiuso.... (02:07 Italia)

 

Rulaggio.... (02:14 italia)

 

Decollo.... (02:19 italia) notworthy1.gif

 

Confermo il primo volo del T-50, in una giornata senza (che fortuna!) una nuvola, speriamo che le foto siano venute bene.
:adorazione:

 

 

Atteraggio.... (03.09 italia)

 

I primi foto e il video:

 

IMG_9631.jpg

 

IMG_9630.jpg

 

IMG_9629.jpg

 

 

 

Moscow, January 29, 2010 – Today Komsomolsk-on-Amur witnessed the debut flight of a prototype of advanced fighter of the 5th generation. The aircraft piloted by Sukhoi test-pilot Sergey Bogdan spent 47 minutes in the air and successfully landed on the factory runway.

 

The flight went successfully meeting all task assigned. "In the course of the flight we've conducted initial evaluation of the aircraft controllability, engine performance and primary systems operation, the aircraft had retracted and extracted the landing gear. The aircraft performed excellently at all flight-test points scheduled for today. It is easy and comfortable to pilot", - said Sergey Bogdan.

 

Compared to the previous generation fighters PAK FA possesses a number of unique features combining the functionality of both attack aircraft and fighter plane.

 

The 5th generation fighter is equipped with brand-new avionics suite integrating "electronic pilot" functionality, as well as advanced phased-array antenna radar. This significantly decreases pilot load and allows him to focus upon completion of tactical missions. New aircraft on-board equipment allows real-time data exchange not only with ground based control systems, but also within the flight group.

 

Composites application and innovative technologies, aerodynamics of the aircraft, measures applied to decrease the engine signature provide for the unprecedented small radar cross section in radar, optical and infrared range. This significantly improves combat effectiveness against air and ground targets at any time of the day in both visible and instrument meteorological conditions.

 

"Today we've embarked on an extensive flight test programme of the 5th generation fighter. This is a great success of both Russian science and design school. This achievement rests upon a cooperation team comprised of more than a hundred of our suppliers and strategic partners. PAK FA programme advances Russian aeronautics together with allied industries to an entirely new technological level. These aircraft, together with upgraded 4th generation fighters will define Russian Air Force potential for the next decades. Sukhoi plans to further elaborate on the PAK FA programme which will involve our Indian partners. I am strongly convinced that our joint project will excel its Western rivals in cost-effectiveness and will not only allow strengthening the defense power of Russian and Indian Air Forces, but also gain a significant share of the world market", - said Mikhail Pogosyan, Sukhoi Company Director General commenting on the launch of the flight test programme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colgo l'occasione dell'apertura del nuovo post per riferire che l'ex comandante dell'aviazione russa, riferisce che il Pak-Fa non è da meno dello F-22, dato che conosce quest'ultimo essendoci stato dentro.

 

"There is no doubt that the plane is needed," the ex-commander of the Russian air force, Anatoly Kornukov, told the Interfax news agency.

 

"Our Su-27 and MiG-29 planes are good but have aged. They are 20 or more years old and it's time to have something as a replacement," he said.

 

He said the new plane could easily stand comparison with the U.S. F-22. "It's going to be no worse than an F-22. I've been in an F-22 and I know."

 

http://www.defensenews.com/story.php?i=447...c=EUR&s=TOP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi rimane difficile capire il perché di questa ossessione per l'F-22, lo tirano fuori in tutti i discorsi. L'F-22 non viene prodotto e non viene aggiornato da tempo perché ci si è resi conto che in questo periodo storico non serve, la sua missione è scomparsa col muro di Berlino. Complessati.

Però chissà magari la comparsa dell'aereo russo avrà un effetto anche da altre parti... forse il programma F-22 varrà rispolverato oppure cercheranno di accelerare l'entrata in servizio dell'F-35...

Un po' di sana competizione non fa mai male!

Edited by Alpino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcune impressioni (non tutte mie):

 

Non penso si possa parlare di un semplice dimostratore. Vero è che ne il radar ne i motori sono stati integrati, ma fu così anche per il primo prototipo dell'EF-2000 (attenzione, il DA-1, non l'EAP) che volava con i motori del Tornado e non aveva il Captor.

 

A livello aerodinamico credo che i russi abbiano attinto a piene mani all'esperienza che Suchoi ha con i Flanker, anche se l'aereo è palesemente stealth.

 

Notate anche il "pungiglione" che separa i due motori, ben distanziati tra di loro con una formula simile a quella dei SU-27: quello spazio può venire usato per montare un radar e/o un IRST in modo da garantire una copertura a 360 dei sensori dell'aereo.

 

A proposito dei motori, manca la spinta vettoriale che comunque dovrebbe arrivare con i motori definitivi: i dati che i russi hanno dato sono impressioanti, sia come potenza assoluta sia come rapporto peso/spinta. I nuovi dovrebbero essere pronti per le prove a bordo del PAK-FA in qualche mese, pare sia in preparazione un canopy interamente framless, analogo a quello impiegato sul F-22, inoltre il sistema FBW definitivo è in fase di sperimentazione su un SU-27 impiegato come banco prova volante.

 

Sono molto interessanti i due radome posti sotto l'ala, forse sono gli alloggiamenti delle supposte antenne radar in banda L?

 

Inoltre da alcuni fotogrammi del filmato che riprende il volo e l'atterraggio si può notare la presenza di un ulteriore radome vagamente sferico posto alle spalle dell'abitacolo, forse un ulteriore IRST a coprire gli archi superiori e posteriori

 

Doppia stiva interna centrale, forse altre due ai lati per missili A/A. Inoltre i russi, oltre ad imbarcare un grande numero di armi, potranno ancora godere del vantaggio che la panoplia Vympel + IRST offre rispetto agli armamenti occidentali.

 

Infine si conferma l'abitudine russa di preferire aerei di grandi dimensioni.

 

------

 

Riguardo al discorso di Alpino, forse che l'ossessione deriva dal fatto che l'F-22 è oggi (forse) il miglior aereo del mondo, ed è quindi logico che i russi si confrontino con questo aereo?

Non mischiamo capre con cavoli: EF-2000, Typhoon, Rafale, F-15, SU-27/30/35, F-22 e T-50 sono una categoria.

F-16, Gripen, Mig-29, F-35 in un'altra.

Edited by Rick86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ben detto Rick.

 

Secondo voi i condotti delle prese d'aria, sono abbastanza angolati da schermare le turbine?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi rimane difficile capire il perché di questa ossessione per l'F-22, lo tirano fuori in tutti i discorsi.

 

Concordo, le discussioni sugli altri caccia finiscono troppo spesso con il concetto "tanto il Raptor è migliore", come se questo aereo fosse il caccia definitivo che nessuno potrà mai superare... Non metto in dubbio che l'F-22 sia un ottimo aereo, nonchè il più avanzato costruito finora (tanto è vero che è un mezzo che piace molto anche a me), ma purtroppo accade che la sua fama vada sovente a "soffocare" le qualità di altri velivoli. Bisogna ricordare che, come ogni cosa, anche il Raptor non è eterno, e prima o poi qualcuno costriurà un aereo migliore. E chissà che quell'aereo non sia proprio il PAK FA.....

Comunque per non allontanarci dal tema della discussione, devo dire che il PAK mi fa davvero ben sperare...Ed esteticamente parlando, lo trovo veramente bello!

@ rick86: ottime osservazioni...

Qualcuno ha idea di quando entreranno in servizio i modelli definitivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi e fantastico e bellissimo non sembra proprio un flanker almeno,io non sono daccordo con le vostre poignioni questo piu che il su 27 assomiglia molto piu al yf 23 e fantastico e bellissimo mi mancano le parole per descriverlo... sono felice :drool:

comunque l asemblaggio di linea iniziera nel 2015 e i primi aerei di fabbrica andranno alla russian airforce nel 2013 lo ha detto signor.Putin

 

posto il link del finora piu interessante documentario del primo volo

link-http://lenta.ru/video/mil/pakfa/

Edited by rodionregna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra tanto. Minimo minimo 5 anni, a voler essere molto ottimisti, se dovessi scommettere direi 7 per il primo esemplare di serie.

 

Il fatto è vanno integrati i motori, il FBW e il radar.

 

Per quest'ultimo poi il problema non è da poco perchè pare ce ne sia più di uno, e lo steso vale per gli IRST; va creato ed integrato un vero e proprio combat management system, simile a quello di una nave, e non credo sia mai stato fatto su un aereo a questi livelli: bisogna coordinare tutti questi sensori con un unico CMS, che trasmette al pilota i dati rilevati ed è perfettamente integrato con le armi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ben detto Rick.

 

Secondo voi i condotti delle prese d'aria, sono abbastanza angolati da schermare le turbine?

 

Scusate se mi ripeto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo un gioco, proviamo a indovinare la sua RCS frontale!

Non che poi ce lo verranno mai a dire... Però io scommetto su 0.5 mq

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono così emozionato.....finalmente una foto del paky....bene da ora in poi la caratteristica stealth per i caccia è uno standard, non più quello sfizio progettistico dei produttori occidentali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io voglio aspettare dati un pò più concreti prima di esprimere un giudizio. a prima vista, però, sembra effettivamente un Flanker compensato. chissà quando in servizio... soprattutto in che numeri!

 

sicuramente, se la sua stelthness si dimosterà valid, l'EFA è morto... vabè che già si sapeva.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites
io voglio aspettare dati un pò più concreti prima di esprimere un giudizio. a prima vista, però, sembra effettivamente un Flanker compensato. chissà quando in servizio... soprattutto in che numeri!

 

sicuramente, se la sua stelthness si dimosterà valid, l'EFA è morto... vabè che già si sapeva.

 

Vabbè ma l'EFA è pronto e vola oggi! Questo sarà pronto nel 2015... Forse.

I possibili acquirenti terranno in debito conto anche questo, se avranno fretta di costruire una forza aerea di nuova generazione. Tra l'altro suppongo che l'EFA sarà decisamente più economico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

efa non sara piu economico nei costi di gestione per porti un esempio il cosoto di 1 ora di volo per un flanker e di 10.000 dollari invece per il Pak fa lo si portera ad un costo di 1.500 dollari per un ora di volo

mi sembra un economia sproprzionata questa XD

certo che pero il costo di un su 27 non si puo paragonare ad un pak fa ma piano piano il prezzo si appaghera nel prezzo speso nella manutanzione

 

vogliamo fare un gioco indoviniamo quale dei disegni si avvicinano di piu al pak fa?(prima che venissero pubblicate le foto ovviamente)

 

un altra cosa ma perche il pak fa ha fatto il suo primo volo senza essere stato verniciato mentre il primo volo del su 35 ha esibito una bella mimetica

Edited by rodionregna

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vabbè ma l'EFA è pronto e vola oggi! Questo sarà pronto nel 2015... Forse.

vero, però resta il fatto che il Su-50 è di un altra generazione ed i paesi che comprano russo compreranno quello e non certo un aereo che neanche i paesi produttori finiscono di "rifinire" e che non è stealth.

 

Tra l'altro suppongo che l'EFA sarà decisamente più economico.

non ci giurerei, anzi, temo che sarà proposto ad un prezzo uguale se non più basso.

 

un altra cosa ma perche il pak fa ha fatto il suo primo volo senza essere stato verniciato mentre il primo volo del su 35 ha esibito una bella mimetica

per accellerare i tempi. è un aereo ancora non pronto a quanto pare.

 

@rodion: la grammatica non è opzionale, usala! i tuoi messaggi sono incomprensibili!

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites
vero, però resta il fatto che il Su-50 è di un altra generazione ed i paesi che comprano russo compreranno quello e non certo un aereo che neanche i paesi produttori finiscono di "rifinire" e che non è stealth.

non ci giurerei, anzi, temo che sarà proposto ad un prezzo uguale se non più basso.

 

 

Se le tecnologie di questo aereo sono tali da renderlo competitivo con il raptor allora a logica dovrei supporre la Russia sarà restia quanto gli USA a vendere il prodotto in giro per il mondo. Stesso discorso per il costo, con tecnologie d'avanguardia come quelle annunciate, potrà costare poco? ma chi sono 'sti russi che ti fanno un aereo di quinta generazione al costo di un quarta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se le tecnologie di questo aereo sono tali da renderlo competitivo con il raptor allora a logica dovrei supporre la Russia sarà restia quanto gli USA a vendere il prodotto in giro per il mondo.

i russi hanno sempre venduto tutto a tutti, come la Francia. magari lo venderanno in una versione leggermente degradata, ma se l'aereo è stealth, rimarrà stealth.

 

ma chi sono 'sti russi che ti fanno un aereo di quinta generazione al costo di un quarta?

in Russia i costi di sviluppo e la mano d'opera sono gestiti in maniera diversi che in occidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In the USA... si sono dovuti inventare centinaia di nuovi processi produttivi per realizzare concretamente la filosofia Stealth. Se agli altri costa meno, probabilmente è anche perchè costoro non si devono inventare niente di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se le tecnologie di questo aereo sono tali da renderlo competitivo con il raptor allora a logica dovrei supporre la Russia sarà restia quanto gli USA a vendere il prodotto in giro per il mondo. Stesso discorso per il costo, con tecnologie d'avanguardia come quelle annunciate, potrà costare poco? ma chi sono 'sti russi che ti fanno un aereo di quinta generazione al costo di un quarta?

 

 

Ma se l'aereo è già stato sviluppato grazie ai soldi di India (non propriamente un paese allineato con la russia, specie negli ultimi tempi), Brasile e forse Cina!

 

I russi non solo lo venderanno a chiunque, ma anche questi paesi avranno le loro linee di produzione e potranno commercializzarlo, di sicuro ne vedremo tanti in giro per il mondo perchè si tratta dell'aereo più avanzato che certi paesi possono permettersi...il tutto a vantaggio di F-35, che farà fuori completamente tutti i concorrenti e forse Raptor, che potrebbe veder riaperte le linee di produzione oltre che essere esportato limitatamente.

In the USA... si sono dovuti inventare centinaia di nuovi processi produttivi per realizzare concretamente la filosofia Stealth. Se agli altri costa meno, probabilmente è anche perchè costoro non si devono inventare niente di nuovo.

 

O, semplicemente, hanno fatto un aereo immensamente più grezzo, come si vede dalle prime foto.

 

P.S. Un ulteriore info, non so se già pervenuta: per la NATO il nuovo aereo si chiama Firefox

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello firefox, anche se sembra pubblicità al film e ad internet

 

complimenti alla sukhoi che secondo me ha fatto un bell'aereo

 

complimenti e grazie a chi è stato in piedi tutta la notte per darci la buona notizia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate se mi ripeto.

 

Pensavo che questo Pak-fa avrebbe avuto i motori vicini (vedi Su-47) in modo da facilitare la loro schermatura sia in uscita sia in entrata tramite prese d'aria "curve". Da vicino si vede che è ancora troppo "rivettato" e pure il canopy non mi sembra tanto "stealth"... c'è anche da dire pero' che è solo il prototipo... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aereo ha i condotti a S, per canopy - è ancora provisorio e se non ricordo male ho postato il link ad un documento (codice - ASHUG) che prevede instalazione del canopy tipo quella del f-22 nel 2010-2011(come sapiamo la maggior parte dei limitazioni di velocita sono dovuti alla resistenza alle t° alte della canopy ;) )

 

I motori sono abastanza distanti è vero, ma è dovuto alla posizione del radar posteriore, inoltre immaggina come sarà manegevole con TVC e motori cosi distanti rispetto al normale ;)

 

 

 

P.S. Piu guardo il video piu mi piace l'aereo.

 

9xry3htnh4372bt91uv_thumb.jpg

 

E poi non ci dimentichiamo la diferenza tra t-10 e t-10s

Edited by -{-Legolas-}-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giustamente dalla foto, si vede meglio la disposizione dei motori rispetto alle prese d'aria, dunque condotti a S.

 

Sono sicuro che gli ingenieri russi sappiano fare il loro lavoro, ma le derive così piccole? Ricordavo che per catturare i vortici energizzati ci volessero derive alte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×