Jump to content

SIRIA - Topic Ufficiale


Guest intruder

Recommended Posts

  • Replies 1.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ci mancano Venezuela Nicaragua Corea del Nord etc e facciamo "Alba rossa ".   La tattica più mediatica che militare di Putin funziona.   Ribadisco che l'apparato militare sul terreno è verament

Signori, a nome mio e molto demagogicamente anche a quello dei tanti lettori non attivi del forum, Vi chiedo di abbassare i toni e lasciar perdere le questioni di principio e personali.   Questa di

i famosi 36 missili che i russi non trovavano, sono stati trovati alla fine... nella base colpita http://www.imagesatintl.com/us-strike-syria/

Yes. Gli strike mirano a tagliare le gambe all'economia dell'IS minandone cosi' le possibilita' di approvigionamento. Per questo colpiscono i giacimenti e/o cisterne. Per quanto riguarda le armi AA fino ad oggi non ho notato nulla in tal senso.

Edited by fabio-22raptor
Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta Fabio,un altra domanda vengono svolte anche missioni CAS a supporto dei Curdi/Esercito Iraqeno/ribelli "moderati" in siria o solo strike da quote sicure? O.T. Perchè avendo in Iraq l'isis a fallujha,molto vicino a baghdad,supportare l'esercito iraqeno a scacciarli da lì sarebbe stata una delle mie prime preoccupazioni.

Edited by theSheriff
Link to post
Share on other sites

Il dispiegamento degli A-10 a Incirlik in Turchia darebbe ampio spazio a ipotesi del genere sul CAS in supporto alle forze anti-IS. Ricordo di un video sulla pagina FB dedicata alla Inherent Resolve in cui proprio l'A-10 faceva saltare cisterne e affini in Siria. Ma non ho mai visto video in cui si accennava al CAS vero e proprio fornito alle truppe di terra. Per il resto, l'offensiva si ripropone di strappare ampie fette di territorio iracheno all'IS fra cui Falluja, su cui ci sono stati raid. Ora pero'gli iracheni dovranno badare ad una nuova situazione interna a Baghdad, ossia i casini a Baghdad per mano sciita. Se l'Iraq non trova l'unita' necessaria al contrasto dell'IS la vedo dura.

Link to post
Share on other sites

Sono piovute smentite. Guido Olimpio ha ben coperto le operazioni nel settore di Tell Skuf

Ovvio che non ci sono. Non sono nemmeno in Ucraina se è per questo.

 

 

:P

Link to post
Share on other sites

Intanto gli accordi (ovvi) tra Israele e russi tengono.

Non tirate bombe in testa a me ed al mio amico di comodo Assad, per il resto fate quel che volete (come han sempre fatto tra l'altro).

 

Se l'Iran smettesse di finanziare hezbollah potrebbe dividersi tutta la zona tra Iraq e Siria (Stati non falliti ma assolutamente non più in grado di gestire il territorio) con Israele. Lo so è una provocazione la mia ma non escludo Putin ci stia pensando. La Russia da decenni vuole il controllo di quelle zone. Ci ha provato e ha capito dopo le bastonate in Afghanistan (da cui partiva un visionario progetto di controllo del medio oriente) e prima ancora nelle guerre arabe/israeliane , che il paese della stella di David è meglio averlo a favore che non contro se vuoi muoverti lì attorno.

Considerando che poi è pieno di russi naturalizzati ebrei.

Edited by nik978
Link to post
Share on other sites

Beh si tra russia e israele tengono. Non a caso, almeno inizialmente, lo strike che ha mandato al creatore M. Badreddine di Hezbollah e' stato condotto vicino all'aeroporto di Damasco e si pensa proprio a Israele (domani Hezbollah rendera' noto in via ufficiale chi e' stato secondo loro). Penso tuttavia che la Russia ambisca piu' alle zone costiere per questioni strategiche, che alla terra di nessuno ora sotto controllo IS.

Proprio oggi sulla CNN parlavano dell'IS che intanto si sente minacciato a Raqqa, dove starebbe muovendo a protezione di potenziali target.

Link to post
Share on other sites

Israele ha sicuramente chiesto e ottenuto da Putin la libertà di agire contro hezbollah come ha sempre fatto in precedenza. E Putin con una manciata s300/400 e su30 diligentemente posizionati al nord da fastidio ai turchi. Ma non si azzarda a disturbare Israele.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Attenzione... sembra crollato il fronte dietro Marea tra Marea ed Azzaz. si è creata una sacca di ribelli FSA circondati da YPG dietro e ISIS davanti. ISIS è il procinto di prendere anche il passaggio al confine turco...

Ma poi sono stati davvero distrutti quegli elicotteri? non si riferivano der ezzor? dedo che la zona di Der Ezzor si è drasticamente ristretta (con perdita dell'aereoporto)...

Ok, mi rispondo da solo... da Fox news sembra si sia trattato di un incidente, non di un attacco

 


The Russian military suffered a setback in Syria when fires destroyed four Mi-24 attack helicopters last week, but U.S. officials tell Fox News the intelligence community believes it was an "accident," not an Islamic State terror attack.
The fires also destroyed more than a dozen trucks at an air base in Tiyas, roughly halfway between Homs and Palmyra.
On May 14, ISIS claimed responsibility for the attack on the Russian base, known locally as 'T4.' Fighter jets belonging to the Syrian regime were also destroyed.
On Tuesday, the U.S. intelligence firm Stratfor published satellite images showing the destruction to part of the base including the charred remains of the Russian attack helicopters and a supply depot. Stratfor analysts said they believed the ISIS claims were valid.
U.S. officials told Fox News that intel teams more strongly believed an accidental fuel tank explosion caused the damage. It was unclear what could have triggered the blast, which set off secondary explosions on the runway.
"The Stratfor analysis is wrong," one U.S. official told Fox News. Another official said, "There is no indication that an ISIS attack took place."
When asked about the cause, another official said, "Refueling can be dangerous."
A spokesman for the Russian Defense Ministry Tuesday said all of Russia's helicopters were accounted for and the images of the scorched runway wereover a month old, the product of previous attacks by the Syrian regime and "terrorist groupings."
Major-General Igor Konashenkov added, "The rumors about the destruction of a group of Russian helicopters and two dozen trucks were created by the propagandists of [iSIS] who unsuccessfully tried to 'sell' this alleged piece of news about ten days ago," according to TASS, a Russian news agency.
Bombings claimed by ISIS in Latakia and Tartus, Assad regime strongholds along the Mediterranean coast, killed more than 190 Syrians this week.


 



La cosa più incredibile è constatare che IS racconta meno balle del cremlino. Avevano infatti già dichiarato tale attacco. Ovviamente i russi smentiscono


verificare? no eh, importante che i russi contano balle e sono sporchi e cattivi... Edited by fabio-22raptor
Ti unisco i 2 post, che entro 1 ora si possono editare, altrimenti ne vengono fuori 9000 pagine. Occhio perchè è vietato dal regolamento.
Link to post
Share on other sites

 

verificare? no eh, importante che i russi contano balle e sono sporchi e cattivi...

Ci sono le foto..... Prendi per il culo? Perchè non fan mica ridere le cose che scrivi......

 

Base poco ad ovest di palmira... Incidente un par di balle.. E' saltato anche il deposito... E poi, 4 elicotteri che si distruggono per un incidente insieme a un mig 25?

Edited by Ein
Link to post
Share on other sites

Ci sono le foto..... Prendi per il culo? Perchè non fan mica ridere le cose che scrivi......

 

Base poco ad ovest di palmira... Incidente un par di balle.. E' saltato anche il deposito... E poi, 4 elicotteri che si distruggono per un incidente insieme a un mig 25?

Mettiamola così, una volta tanto le dichiarazioni russe e americane coincidono, non vedo il motivo per dubitare..

Link to post
Share on other sites

Mettiamola così, una volta tanto le dichiarazioni russe e americane coincidono, non vedo il motivo per dubitare..

:D:D I russi hanno detto che non hanno perso alcun elicottero.......

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Aggiorno un pò il Thread:dal 26 di giugno i barbuti sono stati finalmente sloggiati da fallujha e durante la la ritirata la Coalizione ne ha approfittato per fare un pò di tiro allo piccione http://www.military.com/daily-news/2016/06/26/iraq-fallujah-fully-cleared-is.html https://www.funker530.com/entire-convoy-isis-gets-obliterated-attack-chopper/

 

rvvnkk.jpg

 

307ug3r.jpg

 

:asd:

Edited by theSheriff
Link to post
Share on other sites

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/siria-elicottero-russo-abbattuto-dall-isis-due-piloti-morti_3019331-201602a.shtml

 

Abbattuto elicottero russo dall'IS.

Ps: pare che la Kuznetsov stia per essere spedita alla volta della Siria. Ma da confermare come notizie. L'ho letta da gionalettini quindi aspetto conferme da organi più accreditati.

Edited by fabio-22raptor
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...