Jump to content

uomini e donne


Breena

Recommended Posts

Sì ma dimenticarti San Valentino con una fidanzata del genere... Sei un idiota!

 

Meno male che io sono un gentleman e la mia altrettanto bella fidanzata l'ho portata a mangiare in un buon ristorante di pesce... Le avevo detto che non avevo prenotato, e che se non ci fosse stato posto non avrei saputo come fare. Lei infastidita perchè quando siamo arriati il parcheggio era pieno zeppo, entrati troviamo un tipo che chiede se c'è posto per due e viene respinto. A quel punto il proprietario si rivolge a me e chiede se ho prenotato, io rispondo "Sì, per due" e gli do il cognome. Arrivati al tavolo un buchè (si scrive così?) di orchidee in una tazza con scritto "Ti amo".

 

Saper giocare con i fattori "aspettativa" e "sorpresa" porta i suoi frutti, anche se così si sensibilizza il partner alle sole. Quando ci si aspetta tanto da qualcuno è molto facile rimanere delusi, io cerco di fare il mio meglio rimanendo spontaneo...

 

Premetto: non mi fraintendere Tuccio! Tu hai fatto benissimo a fare come hai fatto ed il mio è un discorso MOLTO generale che non riguarda te nello specifico nel modo più assoluto.

 

Tuttavia...

...io detesto questo genere di atteggiamento. La cena nel ristorante figo, i fiori, il regalo con l'immancabile cuore, l'esplosione di galanteria, etc etc

Perchè!? Presto detto: buon 90% dei soggetti chi si comportano in questo modo a S.Valentino, i 364 giorni restanti dell'anno vivono come se la fidanzata/moglie non esistesse. Insomma usano la ricorrenza (commerciale) di San Valentino come strumento per scaricarsi le responsabilità per le mancate attenzioni durante il resto dell'anno. Gente capace di non regalare una margherita dei giardini pubblici che all'improvviso investe cifre folli su rose rosse ed orchidee, signori che non portano la propria donna manco a mangiare un panino al Mc che tutto a un tratto si ricordano che in città c'è Chef Maxime! Uomini che non regalano manco un set di bicchieri dell'Ikea che decidono di comprare la collana a cuoricini di Pomellato....insomma si potrebbe andare avanti un bel pò con gli esempi.

 

Io sono dell'idea che per essere galanti con la propria ragazza, per decidere di portarla a mangiare in un posto particolare o per farle un ragalo piuttosto che omaggiarla con un fiore NON SERVE CHE IL CALENDARIO ME LO RICORDI ATTRAVERSO LA FESTA PIU' STUPIDA DELL'ANNO!

La chiamano la festa degli innamorati, ma gli innamorati veri si dovrebbero ricordare che certi pensieri e certe attenzioni si dovrebbero avere tutto l'anno e non solo un giorno di metà febbraio...

 

Ma dopotutto ai produttori di fiori, cioccolata, gioielli e ai ristoratori di tutto il mondo piace che la cosa vada avanti così....

Edited by paperinik
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 354
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Tuttavia...

...io detesto questo genere di atteggiamento. La cena nel ristorante figo, i fiori, il regalo con l'immancabile cuore, l'esplosione di galanteria, etc etc

Perchè!? Presto detto: buon 90% dei soggetti chi si comportano in questo modo a S.Valentino, i 364 giorni restanti dell'anno vivono come se la fidanzata/moglie non esistesse. Insomma usano la ricorrenza (commerciale) di San Valentino come strumento per scaricarsi le responsabilità per le mancate attenzioni durante il resto dell'anno. Gente capace di non regalare una margherita dei giardini pubblici che all'improvviso investe cifre folli su rose rosse ed orchidee, signori che non portano la propria donna manco a mangiare un panino al Mc che tutto a un tratto si ricordano che in città c'è Chef Maxime! Uomini che non regalano manco un set di bicchieri dell'Ikea che decidono di comprare la collana a cuoricini di Pomellato....insomma si potrebbe andare avanti un bel pò con gli esempi.

 

Io sono dell'idea che per essere galanti con la propria ragazza, per decidere di portarla a mangiare in un posto particolare o per farle un ragalo piuttosto che omaggiarla con un fiore NON SERVE CHE IL CALENDARIO ME LO RICORDI ATTRAVERSO LA FESTA PIU' STUPIDA DELL'ANNO!

La chiamano la festa degli innamorati, ma gli innamorati veri si dovrebbero ricordare che certi pensieri e certe attenzioni si dovrebbero avere tutto l'anno e non solo un giorno di metà febbraio...

 

Ma dopotutto ai produttori di fiori, cioccolata, gioelli e ai ristoratori di tutto il mondo piace che la cosa vada avanti così....

straquoto!!!!

Link to comment
Share on other sites

Non hai tutti i torti pap! E mi fa piacere essere l'eccezione che conferma la regola! :) In effetti non è raro che la gente si sdebiti nelle ricorrenze di tutto quello che non ha potuto far percepire durante l'anno.

 

Io, dal mio canto, cerco sempre di essere il più spontaneo possibile, così che in molti altri giorni che sul calendario sono semplici lavorativi sembra di aver fatto l'anniversario. Diciamo che a San Valentino è più facile perchè non devo fare a lotta con lei per pagare. "E' San Valentino, fammi offrire almeno la cena!" e lei, nonostante sia al corrente dell'ammontare del mio stipendio, non si sente in colpa...

 

Poi diciamocelo pap, tra gentiluomini ci si capisce all'istante! :asd:

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, dovreste essere così tutto l'anno...premetto...io adoro San Valentino, mi piace festeggiarlo, cosa che non ho fatto, ma non perchè io mi aspetti chissà quale magia, mi piace il significato di quel giorno...di solito a San Valentino mi sbizzarrisco con dolci, biscottini a forma di cuore, completino a tema e cose sdolcinate del genere, è che ho l'impressione che in quel giorno si respiri più tenerezza e dolcezza nell'aria...forse si tratta di un'emerita scemenza ma mi piace pensarla così...e poi del resto...mi comporto così tutto l'anno solo che gli altri giorni i dolcetti non hanno la forma di un cuore! ;)

 

 

ps. sò che questo è un forum quasi tutto al maschile e che forse queste parole vi avranno nauseato...abbiate pazienza! :P

Link to comment
Share on other sites

Premetto: non mi fraintendere Tuccio! Tu hai fatto benissimo a fare come hai fatto ed il mio è un discorso MOLTO generale che non riguarda te nello specifico nel modo più assoluto.

 

Tuttavia...

...io detesto questo genere di atteggiamento. La cena nel ristorante figo, i fiori, il regalo con l'immancabile cuore, l'esplosione di galanteria, etc etc

Perchè!? Presto detto: buon 90% dei soggetti chi si comportano in questo modo a S.Valentino, i 364 giorni restanti dell'anno vivono come se la fidanzata/moglie non esistesse. Insomma usano la ricorrenza (commerciale) di San Valentino come strumento per scaricarsi le responsabilità per le mancate attenzioni durante il resto dell'anno. Gente capace di non regalare una margherita dei giardini pubblici che all'improvviso investe cifre folli su rose rosse ed orchidee, signori che non portano la propria donna manco a mangiare un panino al Mc che tutto a un tratto si ricordano che in città c'è Chef Maxime! Uomini che non regalano manco un set di bicchieri dell'Ikea che decidono di comprare la collana a cuoricini di Pomellato....insomma si potrebbe andare avanti un bel pò con gli esempi.

 

Io sono dell'idea che per essere galanti con la propria ragazza, per decidere di portarla a mangiare in un posto particolare o per farle un ragalo piuttosto che omaggiarla con un fiore NON SERVE CHE IL CALENDARIO ME LO RICORDI ATTRAVERSO LA FESTA PIU' STUPIDA DELL'ANNO!

La chiamano la festa degli innamorati, ma gli innamorati veri si dovrebbero ricordare che certi pensieri e certe attenzioni si dovrebbero avere tutto l'anno e non solo un giorno di metà febbraio...

 

Ma dopotutto ai produttori di fiori, cioccolata, gioielli e ai ristoratori di tutto il mondo piace che la cosa vada avanti così....

 

quoto pure gli spazi.

 

Nel mio caso, magari è più facile... vivendo lontani, ogni volta che ci si vede è festa! ;)

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, dovreste essere così tutto l'anno...premetto...io adoro San Valentino, mi piace festeggiarlo, cosa che non ho fatto, ma non perchè io mi aspetti chissà quale magia, mi piace il significato di quel giorno...di solito a San Valentino mi sbizzarrisco con dolci, biscottini a forma di cuore, completino a tema e cose sdolcinate del genere, è che ho l'impressione che in quel giorno si respiri più tenerezza e dolcezza nell'aria...forse si tratta di un'emerita scemenza ma mi piace pensarla così...e poi del resto...mi comporto così tutto l'anno solo che gli altri giorni i dolcetti non hanno la forma di un cuore! ;)

ps. sò che questo è un forum quasi tutto al maschile e che forse queste parole vi avranno nauseato...abbiate pazienza! :P

A me per lo meno non hanno nauseato, ma tanto probabilmente, coi tempi che corrono, nauserebbero di più un forum femminile...

Link to comment
Share on other sites

quoto pure gli spazi.

 

Nel mio caso, magari è più facile... vivendo lontani, ogni volta che ci si vede è festa! ;)

 

In taluni rapporti (sottolineo taluni, visto che occorre una certa maturità e pazienza da parte dei due) la lontananza produce effetti molti positivi...primo fra tutti è proprio quello che ogni volta che ci si vede è sempre una festa!

Link to comment
Share on other sites

tristemente, devo quotare :-(

 

Non vorrei fare un discorso da vecchiotta (perchè non lo sono :P ) però mi sono accorta, grazie anche alle amicizie di mia sorella che ha 10 anni meno di me che comunque i valori dei ragazzi sono cambiati...forse direi meglio che sono cambiati maggiormente atteggiamenti e modi di pensare delle ragazze piuttosto che dei ragazzi... :(

Link to comment
Share on other sites

beh...è già stato scritto, ma se 20 anni fa era romantico stare su una panchina a vedere un tranonto, oggi è romantico stare in macchina a testare gli ammortizzatori (magari anche davanti al tramonto)...

 

Appunto...

Link to comment
Share on other sites

beh...è già stato scritto, ma se 20 anni fa era romantico stare su una panchina a vedere un tranonto, oggi è romantico stare in macchina a testare gli ammortizzatori (magari anche davanti al tramonto)...

 

fosse solo questo, sarebbe da metterci la firma :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

 

E' proprio tutto il resto, non so come dirlo... i tempi, e soprattutto le ragazze, sono cambiate, e di molto.

 

E questo mi fa rendere conto di quanto io sia invecchiato :angry:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Penso di parlare per l'intra comunità: siamo stati tutti accanto allg nostre gilrls B-)

 

Mah...non lo sò sai...di solito le donne in questa giornata sembra che diventino pazze...e difficilmente vogliono il fidanzato tra i piedi...

Link to comment
Share on other sites

A proposito di feste più o meno importanti...nessuno si è ricordato che l'8 marzo è statoa la festa della donna...anche se, in effetti non siamo molto numerose qui dentro!

Io personalmente me ne ero volutamente scordato....anche se orde di donne armate di mimosa hanno provato a farmelo ricordare

 

ma è una festa inutile.

Valgono le stesse mie identiche considerazioni per il San Valentino....schiere intere di fidanzati/mariti annoiati da anni di rapporto coniugale in cui non cagano di pezza la propria fidanzata/moglie, che si accalcano fin dalle prime ore del mattino davanti alla fiorerie per comprare (a quotazioni da barile di greggio pre crisi economica) il famigerato rametto di mimosa. Rametto che per tutto il resto dell'anno non viene neanche venduto, tanto poco è il suo valore commerciale (giusto qualche mazzetto ai pasticceri per confezionare la torta mimosa....ah, ovviamente la scena del fioraio si ripete sovente davanti alla pasticceria).

 

 

Penso di parlare per l'intra comunità: siamo stati tutti accanto allg nostre gilrls B-)

No, non parli per l'intera comunità...io ero con la mia ragazza per il semplice fatto che ho piacere a stare con lei.

 

 

Mah...non lo sò sai...di solito le donne in questa giornata sembra che diventino pazze...e difficilmente vogliono il fidanzato tra i piedi...

non sapevo che "pazzia" fosse un sinonimo di "zoccolaggine"....

 

ma infatti è la festa della m*******a o, se si è singoles, delle represse :asd:

Quoto, vedi sopra...

Link to comment
Share on other sites

non sapevo che "pazzia" fosse un sinonimo di "zoccolaggine"....

 

Si...beh...volevo prendere il discorso alla larga, ma la sostanza l'hai perfettamente esplicitata! :P

 

Ho fatto l'enorme sbaglio all'età di circa 18/19 anni, se non ricordo male, di andare con un gruppo di mie amiche in un locale in cui si esibivano un gruppo di ragazzi facendo uno spogliarello...e lì posso dire senza dubbio che la zoccolaggine era abbondantemente unita a pazzia...c'erano ragazze che leccavano le gambe di questi tizi...è stata una scena disgustosa per quanto mi riguarda...senza contare la maglia zuppa di sudore che mi è arriva sparata sulla faccia, esattamente quando uno di questi tizi l'ha lanciata sulla folla

3 o 4 donne nell'intento di contendersela me l'hanno letteralmente spiaccicata sulla faccia...che schifo!!!

 

Mai più è successa una cosa del genere!!! Quest'anno ho passato l'8 marzo insieme al mio ragazzo, mi ha regalato la mimosa con tanto di favoloso iris viola...la mimosa è uno dei miei fiori preferiti...non ho fatto nulla di eccezionale, ma posso dire di averla festeggiata! ;)

Link to comment
Share on other sites

Penso di parlare per l'intra comunità: siamo stati tutti accanto allg nostre gilrls B-)

Anch'io, con la mia seconda fidanzata: la ItAli Airlines! :furioso: :furioso: :furioso: :furioso: :furioso: :furioso:

 

Comunque anche per me valgono le stesse considerazioni fatte per San Valentino. E comunque, da buone forchette, a me e la mia fidanzata piace la mimosa, ma quando è preceduta dalla parola "torta", che è anche disponibile tutto l'anno! :drool:

 

torta_mimosa.jpg

Link to comment
Share on other sites

stendo un velo pietoso (sarebbe meglio una coperta) su come ho trascorso l'ultimo 8 marzo.

 

Per quanto riguarda il comportamento di certe (spero non tutte) donne, posso citare un aneddoto. Anni fa (ahimè, tanti), la mia allora fidanzata, poi moglie e attualmente ex, che Dio l'accolga presto nel Suo seno, decide di andare a cena fuori con le sue amiche per la ricorrenza suddetta. Però, essendo sprovvista di automobile, mi chiede se potevo andarla a prendere al termine del tutto. Ovviamente, io le dico "non c'è problema, quando stai per finire mi chiami, e io arrivo".

 

Così avviene, e arrivo quindi a $noto_ristorante_della_Capitale in località eur-laurentina. Apro la porta del suddetto locale, e vengo accolto da una turba di virago schiamazzanti, di apparente età variabile dai 16 ai 70 anni, con urli che andavano da "Che te sei venuto a riprenne aa schiavetta?" a "maschio padrone tornatene a casa" ed altre amenità similari.

 

Lascio a voi ogni commento.

Link to comment
Share on other sites

stendo un velo pietoso (sarebbe meglio una coperta) su come ho trascorso l'ultimo 8 marzo.

 

Per quanto riguarda il comportamento di certe (spero non tutte) donne, posso citare un aneddoto. Anni fa (ahimè, tanti), la mia allora fidanzata, poi moglie e attualmente ex, che Dio l'accolga presto nel Suo seno, decide di andare a cena fuori con le sue amiche per la ricorrenza suddetta. Però, essendo sprovvista di automobile, mi chiede se potevo andarla a prendere al termine del tutto. Ovviamente, io le dico "non c'è problema, quando stai per finire mi chiami, e io arrivo".

 

Così avviene, e arrivo quindi a $noto_ristorante_della_Capitale in località eur-laurentina. Apro la porta del suddetto locale, e vengo accolto da una turba di virago schiamazzanti, di apparente età variabile dai 16 ai 70 anni, con urli che andavano da "Che te sei venuto a riprenne aa schiavetta?" a "maschio padrone tornatene a casa" ed altre amenità similari.

 

Lascio a voi ogni commento.

 

Per quanto riguarda il tuo aneddoto...devo dire che hai pienamente centrato il punto...è il genere di pazzia a cui mi riferivo...pietoso... :(

 

comunque...w la torta mimosa! Madonna quant'è buona!!!! :P

Link to comment
Share on other sites

Guest Peppe

Vabè dai, volevo solamente "giustificare"... poi se le state accanto sempre, buon per voi!

 

Se non siete potuti stare accanto... vi rifarete in un'altra occasione.

 

 

---

PS. Forse breena si riferiva all'essere meno maschilisti, poi se succede quanto citato sopra... la cosa infastidisce -_-

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...