Jump to content
Sign in to follow this  
Guest iscandar

Una donna per un Typhoon

Recommended Posts

Guest iscandar

Sembra che a maggio il 4° Stormo sarà raggiunto dalla prima donna pilota di Typhoon. Quindi il 4° oltre a divenntare operativo, con i sui 20 EF2000, a metà anno sarà dislocato a Grosseto, nell'ambito nel servizio di sorveglianza dello spazio aereo nazionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi il 4° oltre a divenntare operativo, con i sui 20 EF2000, a metà anno sarà dislocato a Grosseto, nell'ambito nel servizio di sorveglianza dello spazio aereo nazionale.

 

Dalla pagina ufficiale (link) del 4°

Bisogna arrivare all’anno 1985 per vedere l’arrivo del 20° Gruppo Addestramento Operativo ed il 4° Reparto Manutenzione Velivoli sull’Aeroporto di Grosseto.

...

Dopo un periodo indispensabile per la transizione sulla nuova macchina e di lavori per l’adeguamento delle infrastrutture, il 16 Dicembre 2005 gli uomini del 4° Stormo tornano “ad essere operativi”, come si dice in gergo o meglio tornano ad assolvere il compito per cui sono preparati ed addestrati: la difesa dello spazio aereo nazionale.

...

In data 12 Marzo 2007 è stata effettuata la prima intercettazione reale con il nuovo velivolo; un Airbus diretto verso il nord Africa e sprovvisto delle necessarie autorizzazioni al sorvolo dello spazio aereo italiano è stato intercettato sui cieli della Sicilia e scortato fin fuori lo spazio aereo nazionale.

Edited by enrr

Share this post


Link to post
Share on other sites

donne al volante pericolo costante....e donne alla closh???

E alla closh supersonica???

che dio ci aiuti......

 

 

 

Chi vola vale, Chi vale vola....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se sono brave che male c'è a far pilotare i typhonn alle donne?

 

Oddiooooooooo, ma un pò di sano sarcasmo in salsa machista, no?! :P

 

(è evidente che scriviamo certe cose per pura semplice e mera invidia!)

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oddiooooooooo, ma un pò di sano sarcasmo in salsa machista, no?! tongue.gif

 

(è evidente che scriviamo certe cose per pura semplice e mera invidia!)

 

:rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

Anche perchè per affermarsi tra le varie diffidenze, deve comunque denotare impegno e passione fuori dal comune!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma una foto della pilota????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma una foto della pilota????

 

Eccola:

 

12-20.jpg

 

Il Tenente Maria Federica Maddalena - Prima donna pilota di Caccia

Edited by Thunderalex

Share this post


Link to post
Share on other sites
...basta non farle parcheggiare :rotfl:

Per fortuna che gli hangar son belli larghi e non devono fare manovra :asd:

 

Che c'è l'abbia il 4° stormo una bella assicurazione ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miraccontava un mio amico, che è stato espulso dall'Accademia Aeronavale della GdF per non aver dato un esame (poverino, non è stata neanche colpa sua), che mentre usciva con il borsone in spalla dalla base di Latina vide una sua collega all'ultimo atterraggio con l'SF rimbalzare 3 volte. Sicuro che le avrebbero dato la missione negativa, la chiamò per dirle che gli dispiaceva. La trovò entusiasta perchè di lì a poca avrebbe volato sull'MB... :furioso:

 

Di solito le donne in AMI non hanno bisogno di farsi largo tra gli scetticismi, ma di scegliere tra i favoritismi. Potrei raccontarvi tantissimi altri aneddoti, ma penso che quanto di cui sopra sia esemplificativo... :pianto:

 

Non parliamo del fatto che i requisiti fisici per l'ingresso nelle FFAA sono differenti per lui e lei! Un caccia non è che si rifiuta di prenderli 9g se a bordo c'è una donna, e non è che un fucile pesa di meno se lo imbraccia una ragazza... <_<

 

Naturalmente non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ho un'amica nell'esercito che quando spara con un M-60 è più precisa di un cecchino, ma di solito non va così...

 

Ah, se fossero tutte come Svetlana, che a mio parere è anche una bella donna, e non guasta mai! :lol:

 

img_kapanina2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me sembrate una massa di invidiosi.

Non sono invidioso, assolutamente, una ragazza che si è diplomata l'anno scorso con me ora è sui Talon negli USA, e questo mi fa piacere. L'unica cosa che vorrei è un po' di meritocrazia. Almeno in questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buh, secondo me Tuccio stai dicendo cose un pò a casaccio....9G, fucili, esami, meritocrazia.....

Ti assicuro che in nessuna -ripeto NESSUNA- aeronautica del mondo affiderebbero una macchina da 80milioni di dollari a una donna solo per questioni di marketing o immagine.

 

Voglio ricordare che fino a pochi mesi fa uno dei due solisti a bordo degli F-16 dei Thunderbirds era una donna (e che donna!) di cui ora mi sfugge il nome...e in quanto a fattore di carico G ne sanno qualcosa.

 

Le donne pilota difficilmente vengono mandate in missione operative solo per il fatto che una eventuale perdita (o prigionia) sarebbe molto più shockante per i propri concittadini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

First woman Thunderbird pilot proud to serve

Maj. Nicole Malachowski is the first woman pilot on the U.S. Air Force Thunderbirds.

 

 

061011-F-0000M-001.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco bravo Lender.

In realtà io non mi riferivo Nicole Malachowski (nome di battaglia Fifi) che è stata la prima donna a prestare servizio sui T-Birds come gregario esterno destro (aereo N°3), ma bensì al Maj. Samantha Weeks che è il solista principale (aereo N° 5), ed il cui curriculum è il seguente:

 

"Maj. Weeks entered the Air Force in 1997 from the U.S. Air Force Academy. Before her assignment to the team, Maj. Weeks served as a flight commander and instructor pilot with the 12th Fighter Squadron Elmendorf Air Force Base, AK. She has logged more than 1,700 hours as an Air Force pilot, with approximately 1,100 hours in the F-15C/D."

http://thunderbirds.airforce.com/2008_USAF...derbirds/5.html

 

Comunque Nicole Malachowski ha il seguente curriculum (prima di entrare a far parte dei T-birds, che ha recentemente lasciato):

 

"Malachowski attended pilot training at Columbus Air Force Base, Mississippi, and F-15E training at Seymour Johnson Air Force Base, North Carolina. Prior to her assignment as a Thunderbird pilot, she has been assigned to RAF Lakenheath, England, Seymour Johnson Air Force Base, North Carolina, and as an Air Liaison Officer, at Camp Red Cloud, South Korea. She also recently completed a four-month deployment in support of Operation Iraqi Freedom. Malachowski is a Senior Pilot with more than 1,300 flying hours, including more than 1,000 hours in the F-15E."

 

...secondo voi, una con 1300 ore di volo, stà lì per merito o per marketing?!?!

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...ma dai smettiamola con ste campagne pubblicitarie!! che le donne tornino a badare al focolare cribbio!! :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

madonna..meno male ke la retro marcia e il parkeggio all'americana non si devono fare in cielo..hahahahahaha

 

ke vergogna.. :pianto: :pianto:

Share this post


Link to post
Share on other sites
...secondo voi, una con 1300 ore di volo, stà lì per merito o per marketing?!?!

Ovvio, marketing :asd:

 

Con l'abbondanza di fondi, quelle ore a mala pena le raggiunge tutto lo stormo da noi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco bravo Lender.

In realtà io non mi riferivo Nicole Malachowski (nome di battaglia Fifi) che è stata la prima donna a prestare servizio sui T-Birds come gregario esterno destro (aereo N°3), ma bensì al Maj. Samantha Weeks che è il solista principale (aereo N° 5), ed il cui curriculum è il seguente:

 

"Maj. Weeks entered the Air Force in 1997 from the U.S. Air Force Academy. Before her assignment to the team, Maj. Weeks served as a flight commander and instructor pilot with the 12th Fighter Squadron Elmendorf Air Force Base, AK. She has logged more than 1,700 hours as an Air Force pilot, with approximately 1,100 hours in the F-15C/D."

http://thunderbirds.airforce.com/2008_USAF...derbirds/5.html

 

Comunque Nicole Malachowski ha il seguente curriculum (prima di entrare a far parte dei T-birds, che ha recentemente lasciato):

 

"Malachowski attended pilot training at Columbus Air Force Base, Mississippi, and F-15E training at Seymour Johnson Air Force Base, North Carolina. Prior to her assignment as a Thunderbird pilot, she has been assigned to RAF Lakenheath, England, Seymour Johnson Air Force Base, North Carolina, and as an Air Liaison Officer, at Camp Red Cloud, South Korea. She also recently completed a four-month deployment in support of Operation Iraqi Freedom. Malachowski is a Senior Pilot with more than 1,300 flying hours, including more than 1,000 hours in the F-15E."

 

...secondo voi, una con 1300 ore di volo, stà lì per merito o per marketing?!?!

 

:rolleyes: Ops, l'avevo vista, ma dato che non l'avevo trovata sul sito ufficiale dell'USAF pensavo fosse un'attrice o roba del genere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×