Jump to content
Sign in to follow this  
Gabry

Teleguidati su obbiettivi mobili...

Recommended Posts

Ciao a tutti...

Volevo chiedervi....dato che ci sono dei missili aria terra a guida laser...che colpiscono anche obbiettivi che si muovono come macchine camio o carri armati....Mi stavo chiedendo, quali ostacoli potrebbero incombere nel convertirli in aria aria...

Ora, specifico che non sono un esperto di missili quindi, rendete la mia umiliazione meno pesante... :lol:

 

Grazie anticipatamente...

 

Ciao...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con tutti i missili "fire and forget" che esistono perchè ne dovresti usare uno che non lo è ? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso ke la domanda sia l'inverso.......

 

ovvero se posso usare missili a-a verso bersagli terrestri.........

se la domanda è questa rispondo di si perché è stata realizzata una apposita versione del' aim-9 da usare contro i carri armati,il progetto nacque dal fatto ke c'erano troppi aim-9 delle vecchie versioni e non sapevano ke farci.E mi pare ke gianni aveva detto ke una volta degli aim-7 furono condotti contro delle navi (o motovedette non ricordo).Cmq la carica esplosiva di un missile a-a è talmente poca che contro gli obbiettivi terrestri non serve a niente.

 

Al contrario se la domanda era ,posso utilizzare missili a-g contro bersagli aerei ti rispondo ke l'AGM-88 HARM può essere usato anche contro gli AWACS

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti non credo sia molto utile un missile aria aria a guida laser... Anche perchè come già detto ci sono tanti di quei missili a guida radar o IR che funzionano egregiamente...

 

Per quanto riguarda l'HARM riporto la risposta che diede Gianni alla domanda se si può ingaggiare un AWACS con un anti-radiation missile.

 

in molti ritengono che l'HARM abbia una capacità contro i velivoli AWACS. Almeno inizialmente questa capacità era prevista.

 

Ma tecnici e fonti ufficiali spergiurano che il missile non ha alcuna capacità di colpire aerei AWACS, e fino a prova contraria bisogna credere a ciò che affermano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni missili terra aria a corto raggio, come l'RBS-70, sono a guida laser e in qualche caso ne è stato sviluppato un adattamento al ruolo aria-aria, per elicotteri controcarro.

Non sembra però che questi sistemi abbiano avuto seguito, perchè è molto più semplice utilizzare missili a guida infrarossa.

 

Ma la domanda originaria era: le armi aria-terra a guida laser possono essere utilizzate contro aerei?

 

La risposta in genere è NO.

 

Se un'arma è progettata per colpire un bersaglio a terra, significa che quell'arma è concepita per colpire un bersaglio fisso o che si muove a poche decine di chilometri orari al massimo.

La struttura dell'arma, il suo sensore, il suo sistema di guida, non sono idonei per agganciare e inseguire un bersaglio molto più veloce.

 

Anche il sistema di puntamento laser montato sugli aerei o assegnato ai team di illuminazione laser a terra, non è idoneo a inseguire un bersaglio aereo che si muova veloce.

 

Chiaramente se il bersaglio aereo è un elicottero che si muove molto lentamente, si può anche fare: è successo durante la prima Guerra del Golfo, e si ritiene che il missile Hellfire abbia una certa capacità contro un elicottero che si muova lentamente a distanza utile.

 

Ma si tratta di eccezioni.

 

Quanto ai missili Sidewinder usati nel ruolo aria-suolo, fu un'iniziativa israeliana, per riutilizzare i vecchi missili in deposito, utilizzandoli contro i carri armati.

Nell'impiego pratico si rivelarono inefficienti e inefficaci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un siderwinder contro un carro?

ma li ha fatto almeno il solletico?

magari ha mandato in tilt in sensori ma non l'avra sicuramente fatto saltare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chiaramente se il bersaglio aereo è un elicottero che si muove molto lentamente, si può anche fare: è successo durante la prima Guerra del Golfo, e si ritiene che il missile Hellfire abbia una certa capacità contro un elicottero che si muova lentamente a distanza utile.

 

Quindi se io provo con Lock On, a puntare un Maverick, su un elicottero che si sta muovendo ad una velocità bassa, dovrebbe agganciarlo? e soprattutto, il Maverick, è stato concepito per colpire un colpire un bersaglio che varia anche altitudine, oltre alla posizione perpendicolare sul suolo?

Farò un esperimento con l'A-10 contro un elicottero russo...nel caso qualcuno ci avesse già provato...beh che me lo comunichi...mi farebbe un gran favore...

 

Ciao a tutti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda gabry io c'ho provato è solo ke se hai l'elicottero nemico pure a 1 passo dal naso del tuo aereo non lo aggancia perché il seeker e iò puntatore appena stacca gli "occhi" dal suolo non aggancia + niente -_-

 

invece se tu sei piu alto di lui e lo punti dal alto verso il basso col seker ke guarda sul suolo allora lo agganci ma basta ke l'elicottero aumenti di velocita e il missile va perso meglio usare gli aim-9 caricati di default ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok...Ma quando lo punti, punta effettivamente l'elicottero, o il suolo che gli sta dietro?

Comunque se proprio non ho i side winder adoro tirarlo giù, con una bella raffica di cannone...

 

Lo sapete, quando non conoscevo il tasto dei freni, in Lock On con l' A-10, usavo il cannone per frenarmi tale era il ''rinculo'' (scusate il termine)...provate, non sto scherzando...

:lol::lol:

 

 

Ciao a tutti...

Edited by Gabry

Share this post


Link to post
Share on other sites
usavo il cannone per frenarmi tale era il ''rinculo'' (scusate il termine)...provate, non sto scherzando...

:lol::lol:

 

 

Ciao a tutti...

ahaha..lool!!

 

kmk se magari nella realta lo si puo lokkare kol maverick magari in lomac sono loro ke non hanno programmato di farlo no??....

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'abbattimento del Mig-21 con i razzi aria-terra è vero, ma sicuramente una situazione più unica che rara... Molto più facile colpire un bersaglio veloce con il cannone. Basta pensare alla velocità dei proiettili (i razzi aria-aria sono molto più lenti) e al rateo di fuoco...

Per il discorso HARM contro AWACS, forse l'AGM-88E Advanced Anti- Radiation Guided Missile (AARGM) potrebbe avere qualche possibilità... Comunque, meglio il buon AIM-120, sia come portata, sia come probabilità di abbattimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aereo abbattuto era un Mig17, colpito da un A4 armato con razzi Zuni. Per quanto riguarda l'Harm, un B52 è stato centrato, per errore, nel radar della torre difensiva poppiera proprio da quest'arma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
...quanto riguarda l'Harm, un B52 è stato centrato, per errore, nel radar della torre difensiva poppiera proprio da quest'arma.

Durante Desert Storm:

Da http://www.csd.uwo.ca/Elevon/baugher_us/b052-19.html:

One B-52G was even damaged by a hit from an AGM-88A HARM missile fired by another US aircraft that was providing defense suppression support for the attacking force. The missile managed to home in on the tail-mounted gun-laying radar of the B-52G, and obliterated a sizable chunk of the rear fuselage when it hit. Fortunately, the damaged B-52G was able to land safely at Jeddah.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...