Jump to content
Sign in to follow this  
Dominus

Prestazioni Jsf

Recommended Posts

Al momento è impossibile dare numeri certi, visto che le prestazioni si vedranno solo nel momento in cui voleranno gli esemplari di pre-serie.

I dati dei prototipi sono solo indicativi.

 

Teniamo conto, comunque di questi fattori:

 

- Le dimensioni delle versioni A e B sono identiche, mentre la C ha superfici alari maggiori.

 

- l'F-35B (VTOL) è un po' più pesante: la ventola per il decollo/atterraggio VTOL è stata installata a spese del cannone interno che manca.

 

- l'F-35B trasporta circa 2000 kg di carburante interno in meno rispetto alla versione A, mentre la versione C trasporta circa 500 kg in più della A.

 

- Solo la versione A trasporta il cannone interno, le versioni B e C lo montano in pod esterno.

 

Valutate queste circostanze, sembra che le prestazioni delle tre versioni saranno praticamente identiche.

L'F-35A sarà leggermente più veloce, roba di qualche decina di nodi, mentre l'F-35B avrà un raggio d'azione inferiore rispetto ai cugini: circa 400 km contro circa 500 (parliamo di raggio d'azione reale, ossia con il solo carburante interno e con carico bellico).

 

Per il resto, aspettiamo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa se ti rifaccio questa domanda che avevo già fatto in un altro topic: quando la navy aprirà una specifica per la sostituzione del super hornet?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai Dominus, non so se la vedremo una RFP per sostituire il Super Hornet.

 

Se ci pensi, il Tomcat è andato via senza sostituti: il Super Hornet è stata una soluzione di ripiego.

 

Oggi il Super Hornet viene affiancato dall'F-35, ma non sappiamo cosa succederà nell'operatività.

 

L'F-35 potrebbe rivelarsi idoneo a sostituire anche il Super Hornet: in fin dei conti le sue prestazioni sono simili, anche superiori, per cui è possibile che future versioni dell'F-35, con motore più potente e piena capacità aria-aria e aria-terra rendano inutile il grosso calabrone.

 

Nè all'US Navy dispiace l'idea di uniformare la linea di volo delle portaerei su un unico modello, peraltro in comunanza di parti con gli aerei dei Marines e dell'USAF.

Tutti i costi sono infatti ripartiti e ridotti.

 

Questo consentirebbe di pensare portaerei più piccole, che possano operare 30-40 F-35 e i soliti aerei di supporto, per un totale di una cinquantina di velivoli.

 

Queste portaerei potrebbero essere grandi la metà delle attuali e costare molto meno, richiedendo anche molto meno personale.

 

In tutto questo va tenuto conto dei programmi UCAV: in futuro agli F-35 potrebbe essere demandata solo la difesa aerea del gruppo navale, lasciando agli UCAV i compiti di attacco.

 

In un certo senso, quindi, possiamo dire che il futuro dipenderà da una serie di fattori: le capacità dell'F-35, il destino delle grandi portaerei, i programmi UCAV, i soldi disponibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi riallaccio a questo topic per chiedere una precisazione: da alcune fonti sento che il JSF potrebbe avere una capacità di supercruise, è vero oppure rimarrà subsonico senza postbruciatori?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ufficialmente non ha capacità di supercruise.

 

La cosa stupisce parecchio: considerato il rapporto pesa/spinta, la sua affinatezza aerodinamica (molto simile all' F-22) e le stive interne, non si capisce proprio come mai non possa volare in supercrociera.

 

In effetti non è un problema di spinta, nè di aerodinamica, ma semplicemente del propulsore.

 

Il turbofan F135 non è disegnato per la supercruise, tutto qui.

Questa è la spiegazione ufficiale, e c'è da crederci.

 

Non nego però di avere un dubbio: non credo proprio che i progettisti americani non abbiano potuto rendere compatibile l'F135 con la supercruise, considerato che persino i motori di F-15, F-16 ed F-18 (e secondo alcune fonti F-14D) hanno dimostrato di poter digerire quel regime di volo (infatti tutti i caccia che ho nominato, in determinate condizioni di peso e a certe quote, hanno la capacità di poter mantenere una velocità appena superiore al Mach 1 senza uso del postbruciatore).

 

Ho il sospetto che ci sia stata una silente imposizione affinchè l'F-35 non avesse questa capacità, almeno all'inizio.

 

Non sono pochi coloro che osteggiano il programma F-22 in favore dell'F-35, ed uno dei principali argomenti dei sostenitori del Raptor sta proprio nella sua capacità di supercruise.

 

Visto che l' F-35 ha doti stealth paragonabili a quelle dell'F-22, visto che l'F-35 ha una suite avionica altrettanto - e sotto certi aspetti ancor più - sofisticata, visto che l'F-35 ha le sue brave stive interne... se avesse anche la capacità di supercruise costituirebbe una minaccia fortissima all' F-22.

 

Niente di più facile quindi che fra qualche anno, quando il programma F-22 non sarà più in pericolo, e i primi F-35 cominceranno ad entrare in servizio operativo, si scopra che con piccole migliorie al motore o al flusso dell'aria, sorprendentemente l' F-35 può volare in supercruise....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che l'USAF già così sarà praticamente composta da un solo modello, se poi riducono ancora il Raptor succederà una cosa mai vista: 2 forze armate e mezzo con praticamente un solo aereo!

Mi sa che se qualcuno l'avesse detto solo 20 anni fa sarebbe stato internato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo proprio Dominus.

NON ci si limita ad uno o due tipi di caccia.

Per ora rimarrano tutti i vecchi modelli. Sul fututo è presto parlare.

Ancora si parla di protopipi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai l'USAF va veloce verso una linea caccia monotipo.

 

La cosa non mi preoccupa nemmeno un po', perchè questa storia del supercaccia affiancato dal caccia leggero è una fisima dell'USAF che ha finito per coinvolgere la logica degli altri paesi (compresa l'URSS !!!) e che non trova una precisa e inequivocabile ragione tecnica.

 

La ragione è più economica (il caccia leggero costa meno) e politica (il caccia leggero si vende meglio) che tecnica.

 

Anzi, visto che la tecnologia moderna consente finalmente di realizzare il sogno di Mac Namara per un unico aereo multiruolo, direi che è ora di cominciare a pensarla in questa maniera.

 

L'importante è cambiare la logica degli acquisti: Ho 1000 caccia modello A, sviluppo e compro 500 caccia modello B, mantengo in servizio 500 caccia A e 500 caccia B, inizio a sviluppare il caccia C e ne compro 500 per sostituire i caccia A e ho una linea di 500 B e 500 C, poi sviluppo il D che mi sostituirà il B e così via.

 

Se poi un unico aereo riesce a fare da intercettore, caccia, ricognitore, aereo da attacco, SEAD e striker, meglio ancora.

 

Il tempo delle vacche grasse è finito e anche gli USA devono fare i conti della massaia, e del resto il livello tecnologico dei possibili avversari - specialmente unito al loro livello numerico - non giustifica tutti questi investimenti.

 

Gli americani stanno radiando da un pezzo le prime unità navali AEGIS e ancora oggi sono praticamente gli unici ad averle, tanto per fare un esempio in un altro settore.

 

=======

 

Per Luciocabrio.

Quanti Mach fa l' F-35?

 

Risposta ufficiale: boh.

 

La sua velocità massima è variamente indicata tra Mach 1.5 e Mach 1.8.

 

A giudicare dal rapporto spinta/peso e dall'aerodinamica, il secondo valore è sicuramente più attendibile.

 

Ma anche l' F-22 si diceva che non superasse i Mach 1.6 all'inizio.

Adesso si scopre che supera agevolmente i Mach 2.

 

Aspettiamo e vediamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
a quanti mach va l'f35?

 

 

Cmq la velocita max (sopra i mach 2) non è mai stata una priorità per i caccia.

 

Con i missili di adesso, ancora meno.

 

Ovvio con questo non voglio dire che non sia importante, ma il jsf non va "piano" anche se non raggiunge i mach 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che oggi non è più una priorità, lo era in passato però, quando i missili aria-aria non avevano le prestazioni di quelli odierni ed era necessario spararli alla stessa quota a cui si trovava il bersaglio, e alla massima velocità possibile.

 

La velocità era anche necessaria per intercettare rapidamente l'intruso prima che potesse sganciare i suoi ordigni (in tempi di guerra fredda nucleare).

 

Oggi non si richiedono più nè prestazioni di quota esasperate (prima si arrivava a 18.000 metri, oggi ci si accontenta di 15-16.000) nè velocità bisoniche (Mach 1.5 - 1.6 sono ritenuti sufficienti), anche se personalmente non sono proprio d'accordo al 100 % con queste nuove filosofie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I requisiti stealth penalizzano in generale le prestazioni ma se la velocità di punta è calata la velocità operativa è aumentata in maniera pazzesca a causa dei grossi passi avanti frutto della grande capacità aereodinamica e motoristica americana.

L'F-22 è l'unico aereo operativamente in grado di andare in supercruise, non dimentichiamolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

360 milioni di aereo, viene da dire "e ci mancherebbe pure!"

In ogni caso non posso ogni volta rimanere stupito dal Raptor, credo che pochi siano immuni al suo fascino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, ma il Typhoon non dovrebbe andare in supercruise?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, il Typhoon ha una certa capacità di supercruise, per quanto ufficialmente non confermata, ma solo in una configurazione pulita e/o con carburante ridotto.

 

Infatti si parla di supercruise teorica (velivolo senza carichi esterni) rispetto a supercruise operativa (velivolo rifornito e armato).

 

Quest'ultima oggi come oggi è appannaggio del solo F-22.

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè la versione C è senza cannone? non fanno la fine degli F-4 in Vietnam vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

supercruise vuol dire che l'aereo vola ad una velocità maggiore di quella del suono senza postbruciatori vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
supercruise vuol dire che l'aereo vola ad una velocità maggiore di quella del suono senza postbruciatori vero?

si

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma per la B ne comprendo il motivo, la C no

e per me rimane una sciocchezza

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè la versione C è senza cannone? non fanno la fine degli F-4 in Vietnam vero?

 

Le versioni B/C presentano delle modifiche rispetto alla A, modifiche che hanno consigliato una diversa sistemazione del cannone, che sarà alloggiato in un pod stealth.

 

In pratica, l'F-35B per via della ventola di sostentamento, ha dovuto sacrificare lo spazio interno per il cannone, mentre nell' F-35C la Navy lo ha volutamente sacrificato in favore di una maggior quantità di combustibile.

 

Quindi gli F-35B/C monteranno il pod quando sarà necessario (superiorità aerea, appoggio tattico) mentre non lo monteranno quando non servirà (strike e bombardamento).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...