Jump to content
Sign in to follow this  
-{-Legolas-}-

Strane strutture in Cina

Recommended Posts

E' da alcuni anni, più o meno a partire dal 2006, che vengono identificate delle strane strutture in Cina visibili dall'orbita terrestre e quindi rintracciabili su Google Maps. Infatti in questo sito vengono riportate le immagini e le posizioni di una mezza dozzina di strutture simili a poligoni, aeroporti civetta, pezzi di confine tra la Cina e l'India riprodotti in scala 1:20.

 

Sono immagini molto curiose, che fanno sollevare degli interrogativi su cosa diavolo stiano escogitando e a che scopo.

 

b571ffd4051b3e8205dd3175f2bb2eed.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che stiano testando armi ad energia diretta aeroportate? Non saprei, veramente è difficile farsi enire in mente qualcosa...

 

Certo è che i servizi segreti occidentali ne avranno un'idea, d'altronde se se ne accorge Google...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma è roba vera o sono dei falsi?

A me fa venire in mente lo stradario di una grossa città. Potrebbe essere semplicemente una grande miniera a cielo aperto magari basta grattare il terreno in superficie e vengono fuori aspetti del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuro che non si tratta di qualche miniera? In che zona della cina ci sono queste strutture?

Edited by gcm981

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un utente che ha scritto un commento in quella pagina suggerisce:

"John Green THESE ARE SHEETS OF PLASTIC PINNED TO THE GROUND TO STOP THE DESERT MOVING / EXPANDING ... WAS COVERED IN NATIONAL GEOGRAPHIC LAST MONTH."

 

teloni di plastica piantati nel terreno?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

da parecchio mi chiedono se ne so qualcosa.

Io di cattedrali nel deserto ne ho viste molte. ma si parla di sturtture governative aperte in zone di futura espansione di zone industriali (Es. "trade zone comitee" o simili..)

A volte sono anche strutture costruite per meri motivi speculativi (la bolla speculativa immoblire cinese e' spaventosa)

 

Questw strutture non ad uso abitativo non le ho mai viste, ma nel cso della foto sposo l'ipotesi di qualcosa di scientifico e non militare. Del resto in cina si stanno investedno milioni o piu nel controlo delle piogge e nella difesa dall'avanzamento dei deserti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno le paragona ai riferimenti a terra, che negli anni sessanta servivano a calibrare le ottiche dei satelliti spia Corona, come questo a Casa Grande in Arizona.

 

arizona-target-02.jpg

 

Queste in Cina se servono allo stesso scopo, sono un bello sforzo immaginativo da parte dei cinesi, perchè come si vede qui sopra basta molto meno per una calibrazione efficace.

 

Più tempo passa e più ne trovano, sembra essere partita una caccia al tesoro.

 

china_thingy-660x573.jpg

 

Fonte Danger Room

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto: sicuri che non si tratta di falsi?

Quella foto di sopra mi sembra palese che sia un grosso aeroporto a otto piste. In due in alto a destra e sinistra si vedono anche quelli che mi paiono essere gli aiming points (rettangolari? Boh, paese che vai... ) a 1.000 piedi dalla soglia pista. Ci sono anche oggetti (aerei?) schierati in fila nelle due ultime piste in basso a dx.

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah... a me sembra proprio un falso totale: le interazioni con il suolo (ammesso che non siano nuvole "strane") è davvero poco realistica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

davvero strano... ma avete notato ben 3 aeroporti a pochi km di distanza?

 

http://maps.google.com/maps?q=40.452107,93.742118&hl=de&ll=40.447764,93.744299&spn=0.005201,0.010107&num=1&t=h&vpsrc=6&z=17

 

Tra parentesi... ma quali strade giungono in questi posti? Fateci caso... non ci sono strade...

Edited by gcm981

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno all'interno dell'ipertrofico Apparatcnik cinese deve pur saperne qualcosa,però -secondo me- tenerle sotto assiduo controllo satellitare potrebbe essere controproducente;modificare i parametri orbitali per ottimizzare le riprese potrebbe comportare la "perdita" di altre zone della Cina dove,magari, ci sarebbero cose ben più minacciose da controllare. A mio parere si potrebbe inoltrare una richiesta ufficiale al governo cinese volta a chiarire lo scopo di queste costruzioni,quantomeno se civile o militare,e "paventare" sanzioni commerciali in caso di rifiuto. In fondo se sono iniziative militari si deve assumere che hanno un potenziale scopo offensivo,cosa che giustifica un'azione decisa di tipo diplomatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

e non ho capito, adesso la Cina non ha manco il diritto di costruire aereoporti nel deserto? stiamo scherzando...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E allora vogliamo parlare delle basi militari occidentali (anche italiane) palesemente ritoccate in Google maps? Non saranno i migliori amici dell'Occidente ma sono più di un miliardo, avranno diritto anche loro a fare la superpotenza! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza contare che le strade potrebbero essere ritenute non necessarie: in Cina chi va a curiosare in prossimità di una grossa base aerea nel deserto? Secondo me nessuno si azzarda. Quindi meno possibilità ci sono di raggiungerla e più "privacy" hanno.

Una grande base aerea raggiungibile in pratica solo dall'aria è più sicura. Via terra magari la "strada" c'è pure, ma solo chi ha un buon fuoristrada o un cingolato (e acqua a sufficienza) riuscirebbe a praticarla, per cui...

Le sfumature bianche che si vedono vicino a quella specie di strade sterrate potrebbero essere date dalla polvere sollevata dal vento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, le strade servono eccome.

non vorrai mica portare carburante e parti di rispetto su di una mulattiera?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, con gli aerei (o elicotteri).

 

A questo punto gli elicotteri usiamoli anche per portare il latte dalle fattorie agli stabilimenti di produzione. Se inveve apriamo un cantiere edile per costruire una villetta (con regolare licenza edilizia, si intende), il cemento lo paracadutiamo da un C130. Mi sembra un modello economico sostenibile e conveniente.

Beato te che evidentemente non sai cosa sia un'esigenza logistica!

Edited by Scagnetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

porti il carburante per far operare un INTERO aereoporto militare con gli aerei? è una soluzione di emergenza, effettuabile solo in condizioni combat su territorio nemico... non certo in periodi di pace e sul proprio territorio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

porti il carburante per far operare un INTERO aereoporto militare con gli aerei? è una soluzione di emergenza, effettuabile solo in condizioni combat su territorio nemico... non certo in periodi di pace e sul proprio territorio.

 

E va bene e allora, perchè sei te, ti ci faccio un oleodotto sotterraneo solo per il tuo carburante avio.

 

Perchè il latte non può viaggiare in elicottero?

I cinesi mica ragionano come noi. A parte che crescono del 9% annuo, per cui quando c'è da sganciare soldi per progetti vari scommetto che non gli trema la mano come a noi, ma soprattutto se devono fare una base segreta nel deserto la fanno (anche prima del loro boom). Ma che non vedete dove sono costruiti certi castelli o fortezze romane in Italia e nel mondo? E mica avevano l'elicottero.

Magari lì sotto le piste c'è pure una metropoli intera, sotteranea. Con qualche centinaio di milioni di uomini di forza lavoro si può fare tutto, specie se organizzati militarmente. Basta solo fare le cose per farle, non per "mangiarci" sopra.

Mica sono stato io a non metterci la strada in quelle foto.

A Masada i Romani non batterono ciglio davanti a dove si erano asserragliati gli Insurgents: dato che i B-52 scarseggiavano, costruirono una bella rampa nel deserto alta un centinaio di metri con sopra una bella torre per catapulta di trenta metri e "corazzata". Risultato: quelli ancora oggi giurano al grido: "Mai più Masada!". He he he e lo credo bene...

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

E va bene e allora, perchè sei te, ti ci faccio un oleodotto sotterraneo solo per il tuo carburante avio.

 

Perchè il latte non può viaggiare in elicottero?

I cinesi mica ragionano come noi. A parte che crescono del 9% annuo, per cui quando c'è da sganciare soldi per progetti vari scommetto che non gli trema la mano come a noi, ma soprattutto se devono fare una base segreta nel deserto la fanno (anche prima del loro boom). Ma che non vedete dove sono costruiti certi castelli o fortezze romane in Italia e nel mondo? E mica avevano l'elicottero.

Magari lì sotto le piste c'è pure una metropoli intera, sotteranea. Con qualche centinaio di milioni di uomini di forza lavoro si può fare tutto, specie se organizzati militarmente. Basta solo fare le cose per farle, non per "mangiarci" sopra.

Mica sono stato io a non metterci la strada in quelle foto.

A Masada i Romani non batterono ciglio davanti a dove si erano asserragliati gli Insurgents: dato che i B-52 scarseggiavano, costruirono una bella rampa nel deserto alta un centinaio di metri con sopra una bella torre per catapulta di trenta metri e "corazzata". Risultato: quelli ancora oggi giurano al grido: "Mai più Masada!". He he he e lo credo bene...

 

Ma siamo su Kazzenger?

You need help.

Ma ti ci vuole proprio uno molto bravo.

Edited by Scagnetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risultato: quelli ancora oggi giurano al grido: "Mai più Masada!". He he he e lo credo bene...

 

"Quelli" sono le reclute israeliane che giurano fedeltà al grido di "Mai più Masada cadrà"; usanza istituita da Moshe Dayan. :adorazione:

 

Non travisiamo la storia perché anche i romani rimasero impressionati dal sacrificio collettivo dei zeloti che preferirono la morte alla schiavitù.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai Ragazzi, non litigate per così poco! Su queste strane costruzioni, qualcuno è preoccupato perchè ,da quello che si può pensare guardando alla storia della Cina, la grande segretezza è riservata ad iniziative che promettono poco o nulla di buono per coloro i quali sono visti, nella neo città proibita, come ostili o nemici,su queste installazioni aleggia il massimo riserbo, queste installazioni sono molto probabilmente una minaccia. Non voglio fare il paranoico, ma non sono per niente tranquillo

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chi litiga? Sono solo ipotesi.

Riassumendo: una Grande potenza come la Cina può permettersi di partire da presupposti diversi dai nostri e può non avere i limiti che abbiamo noi (economici, per es...). Era solo per dire che un altro può ragionare in modo diverso da quello che pensiamo noi. Potrebbero costruire una grande struttura autosufficiente ovunque gli serva, basandosi su idee diverse dalle nostre, dato che hanno un modo di pensare militare anche a livello civile, sostanziose risorse economiche e una enorme forza lavoro, cose non dissimili da quelle su cui potevano contare i Romani di una volta, quindi ciò che è antieconomico dalle nostre parti, potrebbe invece essere considerato sostenibile altrove. Specie se si tratta magari di progetti prioritari per la Cina.

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi pare che i romani eseguissero opere senza senso, unicamente perchè potevano disporre di schiavi (visto che gli schiavi hanno, comunque, un costo ed un valore).

d'altro canto, non mi pare che il buon senso sia appannaggio solo di alcuni gruppi etinici e di altri no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...