Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Si parla già di "taglietti" alla difesa?

Recommended Posts

I tagli di Tremonti da palazzo a palazzo

 

Mi piacerebbe sapere cosa sono questi "progetti non indispensabili per la difesa" ... però è sintomatico di dove vada subito a parare Tremonti, chissà cosa saranno i "progetti non indispensabili per la difesa" quando serviranno una ventina di miliardi, magari un paio di sommergibili ... :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

in mancanza di soldi, visto che non stiamo in guerra, è normale che si tagli sulla difesa... certo si potrebbe tagliare anche nella burocrazia, ma è un pò più difficile da fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
I tagli di Tremonti da palazzo a palazzo

 

Certo che di fronte a queste notizie si rimane con parecchia amarezza, anche perchè i fondi da destinare alla difesa già rasentano l'insufficienza e se l'Italia vuole giocare un ruolo importante nell'ambito militare dovrebbe aumentare necessariamente i fondi, cosa impossibile per le casse devastate dello stato Italiano quindi:

:wip41::pianto::offeso::bye::(

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'e da dire che quando c'e al potere il centro destra ce sempre una crisi economica quindi sicuramente non ci saranno aumenti ma nemmeno grossi tagli perche' a parte che non ce piu niente da tagliare parla di "progetti marginali" cioe' che ne potremmo fare a meno tipo...in realta tutti sono necessari <_<<_<<_<<_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Progetti marginali:

 

EFA (tanto oggi nessuno minaccia il nostro spazio aereo, e se anche fosse ci pensano gli americani)

 

Aggiornamento Ariete (non ci servono per distribuire le caramelle)

 

FREMM (troppo costose, meglio qualche pattugliatore anti-immigrati, e poi le cose serie dobbiamo lasciarle fare ai nostri amici americani)

 

LHD (tanto ce le hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

AWACS (che tanto non avremo mai e che tanto ce li hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

Soldato futuro (lasciamolo fare agli americani, poi magari ce lo vendono)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Progetti marginali:

 

EFA (tanto oggi nessuno minaccia il nostro spazio aereo, e se anche fosse ci pensano gli americani)

 

Aggiornamento Ariete (non ci servono per distribuire le caramelle)

 

FREMM (troppo costose, meglio qualche pattugliatore anti-immigrati, e poi le cose serie dobbiamo lasciarle fare ai nostri amici americani)

 

LHD (tanto ce le hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

AWACS (che tanto non avremo mai e che tanto ce li hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

Soldato futuro (lasciamolo fare agli americani, poi magari ce lo vendono)

 

F-35: questo non si tocca. E' americano. :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco perchè non li ho votati:

tagliano i fondi e nel frattempo cosa pensano di fare?? Aumentare esponenzialmente i rischi a cui esporre i nostri soldati nei teatri operativi. Scusate il termine duro ma per me coloro che giocano sulla vita dei nostri ragazzi si possono definire in un solo modo: Bastardi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco Thunderalex (in Sicilia, a giugno, c'è un ulteriore turno elettorale amministrativo, elezioni provinciali e comunali), ma per gli altri: non vi sembra un po' presto per iniziare la campagna elettorale per le europee dell'anno prossimo? E poi, che fa, non vi è bastato l'esempio della presunta legge "ad personam" di cui si è parlato in off-topic? Non sarebbe meglio aspettare di vedere cosa bolle in pentola?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco perchè non li ho votati:

tagliano i fondi e nel frattempo cosa pensano di fare?? Aumentare esponenzialmente i rischi a cui esporre i nostri soldati nei teatri operativi. Scusate il termine duro ma per me coloro che giocano sulla vita dei nostri ragazzi si possono definire in un solo modo: Bastardi!

 

Attendiamo di vederli questi "tagli". Tra l'altro ho fatto una ricerca e, a parte quel rigo su "Il Sole 24Ore", autorevolissimo, per carità, non trovo altri riscontri.

Calma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attendiamo di vederli questi "tagli". Tra l'altro ho fatto una ricerca e, a parte quel rigo su "Il Sole 24Ore", autorevolissimo, per carità, non trovo altri riscontri.

Calma.

 

Hai ragione, scusate lo sfogo un po' fuori dalle righe, ma i precedenti non sono certo confortanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha ragione ThunderAlex calma!al dpef o alla finanziaria potremo parlare.c'e' solo il righo del sole 24 ore;che magari quelle frasi non sono mai state dette ma li ha aggiunte il giornalista per via del passato di tremonti.

inoltre nel governo ci sta An che dovrebbe quantomeno rivalutare le ff aa e distanziarsi dagli amici americani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Progetti marginali:

 

EFA (tanto oggi nessuno minaccia il nostro spazio aereo, e se anche fosse ci pensano gli americani)

 

Aggiornamento Ariete (non ci servono per distribuire le caramelle)

 

FREMM (troppo costose, meglio qualche pattugliatore anti-immigrati, e poi le cose serie dobbiamo lasciarle fare ai nostri amici americani)

 

LHD (tanto ce le hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

AWACS (che tanto non avremo mai e che tanto ce li hanno gli americani e noi da soli non vogliamo più far nulla)

 

Soldato futuro (lasciamolo fare agli americani, poi magari ce lo vendono)

 

 

Non credo che si possa contare in eterno sugli americani, coi pochi F22 che il Congresso permette. Vale per LHD e AWACS. Sugli Ariete ok, non servono per il 3.16.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cos'è apriamo un topic per ogni legge o per ogni dichiarazione fatta dal governo Berlusconi?????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cos'è apriamo un topic per ogni legge o per ogni dichiarazione fatta dal governo Berlusconi?????

 

Solo se "tocca" la Difesa. E' quello che ci sta a cuore, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si quello che vi stà a cuore oltre alle leggi ad personam!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si quello che vi stà a cuore oltre alle leggi ad personam!!!!

 

Se così fosse avremmo parlato anche del "provvedimento salva Rete4", ma quello sarebbe OT. :rolleyes:

 

No. Qui ci interessa che non ci siano ulteriori tagli alla Difesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dal momento che qui non si parla di alcun provvedimento adottato posso dare ragione a Graziani, in fondo commentare le dichiarazioni di ogni singolo ministro diventerebbe problematico. Certo che sarebbe interessante però a questo punto sapere che cosa s'intende per "progetti marginali", ma basta aspettare i fatti concreti e lo scopriremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dal momento che qui non si parla di alcun provvedimento adottato posso dare ragione a Graziani, in fondo commentare le dichiarazioni di ogni singolo ministro diventerebbe problematico. Certo che sarebbe interessante però a questo punto sapere che cosa s'intende per "progetti marginali", ma basta aspettare i fatti concreti e lo scopriremo.

 

Non vedo il problema di commentare le notizie, le veline o le semplici indiscrezioni che riguardano argomenti di questo forum.

La notizia mette effettivamente in allarme senza andare a parlare di antiberlusconismo ed era giusto riportarla, specialmente perchè bisognava proprio andare a cercarla per trovarla e quindi poteva passare in sordina finchè ne avremmo visto gli effetti come un fulmine a ciel sereno.

 

Detto ciò, io voto da sempre per Berlusconi, ma non significa che ne condivida supinamente tutte le decisioni. Ascoltiamo, leggiamo, valutiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, aspettiamo la finanziaria 2009. Sempre se Malta non riesce a conquistarci prima, con le difese che abbiamo!

 

In qualunque caso, scusate la polemica, non ho ancora sentito commenti degli esponenti di destra prettamente riguardanti i precedenti e i probabili futuri tagli alla difesa. Sono pragmatici anche questi o è merito dell'amicizia di Berlusconi con Bush e Putin?

 

Lo ripeto un'ennesima volta: io (come gli altri ai quali viene prontamente attribuito l'appellativo di antiberlusconiani) non critico qualunque provvedimento dell'attuale e dei passati governi di c-dx, anzi appoggio quelli che condivido, ma quando sento "cambiare le ROE in A-stan" e "tagli ai progetti non indispensabili" pronunciati dalla stessa persona o dallo stesso partito, come minimo mi indigno.

 

E ripeto anche questo ancora una volta: l'Italia si trova in Europa, non in America del Nord!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io frequento questo forum perché, sia per tradizione familiare, sia per passione personale, ho a cuore tutto ciò che riguarda l'ambiente militare, italiano e non; detto ciò, di fronte ai problemi immensi che il nostro governo ha ereditato da quello precedente (che se ne fregava!) e che ha brillantemente avviato a soluzione sin dalla prima riunione operativa del Consiglio dei Ministri (accenno solo i più significativi: "munnezza" in Campania, criminalità dilagante, connessa in gran parte all'immigrazione clandestina, situazione di gravissima crisi economica della gran parte delle famiglie italiane dovuta, sia alla pressione fiscale, non più sopportabile, sia all'esplosione incontrollata degli interessi sui mutui, tasso di crescita dell'economia italiana pari a zero, ecc.), credete voi seriamente che costituisca qualcosa di emergenziale, la situazione delle nostre Forze Armate?

Edited by picpus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende!Se vogliamo continuare ad avere un ruolo importante in ambito internazionale oppure ridimensionare opportunamente le nostre ambizioni.L'importante è:

-decidere cosa fare

-in base a cosa si è deciso,strutturare le nostre FFAA facendole contare su risorse certe.

Mantenere gli attuali impegni con il livello di spesa corrente non è possibile.Forse non è un emergenza per l'uomo della strada ma dato che in questo forum si discute di temi della difesa per me lo è:un governo responsabile deve tenerne conto e fare le dovute scelte.

 

PS:Picpus io sono un elettore di centrodestra ma non sono acritico.La gestione del comparto difesa da parte del precedente governo Berlusconi sia in tema di finanziamenti che di scelte operative(ricordo Ariete e A129che arrivavano in Iraq dopo che ci è scappato il morto per non incorrere nelle proteste dei No Global,o lgi Harrier che sganciavano in Afghanistan ma non si poteva dire per lo stesso motivo) è stata disastrosa a fronte sopratutto di una dichiarata politica interventista ed atlantista(che io condivido del tutto,ma queste sono idee).Da elettore di centrodestra mi auguro che la lezione sia stata appresa e chiedo che le FFAA dispongano dei mezzi e dei finanziamenti necessari a mantenere il ruolo che l'Italia ha e che gli spetta di diritto.

Edited by super64des

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh, finalmente! Un po' di autocritica anche da destra! :rolleyes:

 

Scherzo eh! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sante parole Super64Des (a proposito, che vuol dire il tuo nome?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo super64!

E' questo che io (stavolta in termini troppo duri), Rick ed altri cerchiamo di dire: non si può aumentare gli impegni e la pericolosità delle missioni nelle quali impegnamo le forze armate da un lato e nel contempo tagliare i fondi in modo tale da compromettere la manutenzione e l'addestramento compromettendo quindi gravemente l'operatività (e quindi la sicurezza e l'incolumità) dei nostri ragazzi. Io sarò esagerato ma lo trovo irresponsabile ed ai limiti del criminale. Ora non si sa ancora se lo faranno, ma l'ultima volta che sono stati al governo l'hanno fatto. Infatti io, che ero un elettore di centrodestra, indignato da questo comportamento (e da altri non meno gravi) ho poi votato Prodi e Veltroni.

Ora che la difesa non sia una priorità in Italia lo sappiamo da sempre, ma bisogna decidersi: o si tagliano i fondi e si ridimensionano ruolo ed ambizioni del paese in chiave internazionale (con le conseguenze del caso, anche economiche... (mi sono laureato in economia due mesi fa con una tesi su questi temi)); oppure si mantegono gli impegni dando i fondi necessari alle forze armati per svolgere nel migliore dei modi i compiti che il paese assegna loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×