Jump to content

cogne


Dark Angel
 Share

Recommended Posts

E' stata la madre. Era in grado di intendere e di volere quando lo ha fatto. Forse adesso sta cercando di autoconvincersi di non averlo fatto, ma per me è stata lei. La storia che racconta lei è difficile da credere, le prove sono quelle che contano!

Link to comment
Share on other sites

Non fosse perchè hanno un avvocato come Taormina a quest'ora sarebbe dentro da un bel pezzo...

Se davvero non è stata lei,e siccome l'avvocato dice che hanno già il nome dell'assassino,cosa aspettano a fare il nome e a chiudere la faccenda?In realtà,secondo me,stanno cercando di trovare un povero disgraziato a cui,tra perizie,controperizie,girafrittate e voltagabbana,scaricare la colpa...

Edited by speedyGRUNF
Link to comment
Share on other sites

Non fosse perchè hanno un avvocato come Taormina a quest'ora sarebbe dentro da un bel pezzo...

Se davvero non è stata lei,e siccome l'avvocato dice che hanno già il nome dell'assassino,cosa aspettano a fare il nome e a chiudere la faccenda?In realtà,secondo me,stanno cercando di trovare un povero disgraziato a cui,tra perizie,controperizie,girafrittate e voltagabbana,scaricare la colpa...

parole sante speedy.

il brutto è che in italia è spesso successo questo

Link to comment
Share on other sites

Night...Basta vedere come fanno coi politici:La tirano per le lunghe finchè non gli fanno una legge ad hoc(Berlusca docet....eccooome se docet!!!! :unsure::unsure::unsure: ).

Link to comment
Share on other sites

Secondo me è stata Annamaria Franzoni.

 

Mio padre, che è medico, mi ha detto che i raptus di rabbia sono abbastanza frequenti nelle persone stressate. E se sono particolarmente violenti, è probabile che la persona che li ha avuti possa non ricordare nulla in seguito.

Quindi non escluderei che la Franzoni abbia avuto un raptus di violenza nei confronti del figlio. Purtroppo è una malattia molto grave che va curata...e può causare anche molte grane visto che poi uno si scorda tutto...

Link to comment
Share on other sites

per me è stata la madre

e a poi avete detto tutto voi

sapevate che l'italia è stata ripresa dalla corte suprema europea per la lunghezza dei suoi processi?

Si...è vero.

 

Che vergogna...(se mi è permesso dirlo) -_-

Link to comment
Share on other sites

anche io penso che sia stata lei magari in un raptus di follia..... ma ragazzi ricordate la costituzione?!?!

 

OGNUNO E' INNOCENTE FINCHE NON VIENE DIMOSTRATO IL CONTRARIO SULLA BASE DI PROVE.

 

Quindi, resta indagata si ma sempre INNOCENTE, e non conviene giudicare lei, ma piuttosto le istituzioni lente e boriose che cm qlc ha detto... Fanno un po pena se è permesso dirlo....

Link to comment
Share on other sites

Il problema di Cogne è uno solo:

 

le prove.

 

Con le prove che hanno trovato, nessuno può finire in galera.

 

Non basta dire: è l'unica che poteva farlo perchè non abbiamo trovato nessun altro.

Occorre dire: è stata lei a farlo, per questa ragione o per quest'altra.

 

Tutto quello che c'è contro la Franzoni sono degli schizzi di sangue sui quali si sono accaniti i periti ma che in tutta onestà non dicono proprio nulla (come cavolo si fa a dire che uno schizzo è arrivato mentre il pigiama era indossato anzichè mentre era sul letto???).

 

Purtroppo la verità si saprà solo se e quando la Franzoni confesserà.

Ammesso che sia stata lei (perchè mi chiedo: quale marito perdonerebbe la moglie dopo un fatto del genere? mentre lì marito, suoceri ecc... sono tutti vicini a lei, e questo non è molto normale).

 

Anzichè trasformare il processo in uno show televisivo, carabinieri e magistrati avrebbero dovuto lasciar acquietare la cosa, far finta di cercare un vagabondo qualsiasi, e riempire la casa di microspie per capire con calma cosa fosse successo.

Ma hanno preferito fare il colpaccio giornalistico.

Link to comment
Share on other sites

Gianni065 ha ragione, però bisogna ricordarsi che la Franzoni è stata già condannata a 30anni.

 

Inoltre la cosa che mi fa riflettere, (e che mi fa pensare ad un omicidio premeditato), è il fatto che lei è stata fatta uscire dal carcere, ancora all'iizio della faccenda, perchè era incinta di un altro figlio. Una bella mossa. Inoltre è strano che le forze dell'ordine abbiano trasformato tutto in uno "show televisivo", ma piuttosto potrebbero essere stati gli stessi coniugi a farlo: apparendo più volte in televisione, facendo la parte dei bravi genitori, piangendo,... hanno commosso parte della cosiddetta opinione pubblica, tanto che si è ben presto formato un comitato Pro Anna Maria Franzoni.

Infine, l'unico modo in cui mi posso spiegare la vicinanza del marito alla moglie, è che è un suo complice.

Comunque le mie sono tutte supposizzioni, la verità, la sanno in pochi e potrebbe rimanere celata.

 

P.S. Per quel che riguarda la scientifica, credo che loro possono fare cose che non possiamo neanche immaginare fattibili (come può essere esame delle gocce di sangue)

Link to comment
Share on other sites

"E' stata la madre o non è stata la madre?"

 

voi che dite? tra perizie e controperizie, chi è l'assassino, e qual'è il movente?

a voi la parola

diffcile a dire secondo me...

 

comq, non ne ho la minima idea...

 

potrebbe essere stata lei, come potrebbe non esserlo stata... :ph34r::ph34r:

spero vivamente che non sia stata lei, perchè uccidere un figlio in quella maniera, è ultra sbagliato...

e ancor più sbagliato, è tutta la pubblicità che le tv (porta a porta-telegiornali ecc) le stanno facendo...

 

ciao ciao :D

Link to comment
Share on other sites

il padre non può essere un complice

se è stata la madre è stato un raptus di follia, per quale motivo avrebbero dovuto uccidere un bambino così piccolo?

il figlio non è stato concepito dopo l'omocidio?

sul fatto che il marito non la perdonerebbe, ricordo hce il padre di erika la va a trovare sempre

Link to comment
Share on other sites

allora potrebbe essere stato anche il padre che, essendo ancora pulito e non inserito nel registro degli indagati copre la moglie... sicuro del fatto che lei non è stata.

purtroppo credo che al 90% il caso verrà archiviato e colui o colei che ha ucciso una creatura di così pochi anni rimarrà impunito

Link to comment
Share on other sites

Night sono d'accordo con te! anche in questo caso la burocrazia, le istituzioni e tutto quello che ci segue, in Italia, sono scadenti! mi spiace dirlo, ma è così!!!

 

In quanto allo show televisivo, io non so, a volte i giornalisti dico e fanno delle cose a dis poco ASSURDE!!! non capisco se sono nati così o diventati scemi in seguito!!! :blink:

Link to comment
Share on other sites

Vedi Psycho, non è stata la Scientifica ad analizzare le tracce di sangue.

 

Non esiste al mondo nessun precedente nel quale si è stabilito se degli schizzi di sangue su un pigiama ci siano capitati mentre il pigiama era indossato oppure mentre era poggiato su un lettino.

 

E infatti l'analisi è stata affidata a una coppia di periti esterni: uno ha detto che il pigiama era sul letto, l'altro ha detto che era indossato... ma i periti danno una loro opionione, e non sempre è corretta.

 

Sta di fatto che i giudici hanno creduto al perito che sostiene che il pigiama era indossato...

 

e sta di fatto che non è stato trovato un movente certo, nè l'arma del delitto.

 

Tutto lascia pensare che sia stata la Franzoni, ma il pensiero non basta per condannare una persona, occorrono le prove.

Link to comment
Share on other sites

secondo me il marito, i suoceri, iparenti e tutta la famiglia in generale l'appogiano per il semplice fatto che Franzoni continua a dire di non essere stata lei.

 

Come è già stato detto precedentemente un raptus comporta in seguito, ad una perdita della memoria delle azioni compiute durante il raptus, e Franzoni quindi continua a sostenere che non è colpevole forse perchè non ricorda niente dell'accaduto, il marito l'appoggia e i parenti l'appoggiano perchè continuna a sostenere di non essere stata lei,

 

In sintesi

secondo me se è stata lei, ha avuto un raptus e non ricorda niente, tenere buona faccia a cattivo gioco con tutti per tutto questo tempo non è una cosa facile,lei non si è ancora fatta scappare niente perchè non ricorda nulla...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Evidentemente ha rimosso l'accaduto.

 

Ma veramente è difficile pensare che non sia stata la madre.

 

E se non è stata lei chi è stato???

 

Non ha lasciato nessuna traccia questo altro assasino?

 

Nessuno lo ha visto?(I tempi poi sono stati strettissimi in cui lei era uscita per portare l'atro figlio alla fermata del bus)

 

E vero, ci sono più che altro indizi, ma decisamente pesanti e poi non c'è un killer alternativo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...