Jump to content
Sign in to follow this  
Flaggy

F-22 e serbatoi subalari

Recommended Posts

Chi fosse interessato, nel sito di Flight International, può trovare un articolo relativo al fallito volo di rischieramento di 12 F-22 dalla loro base in Virginia al Giappone, passando per Hawaii. I velivoli son dovuti tornare indietro a causa di un non meglio precisato problema al sistema di navigazione (il solito software che fa cilecca...). Al di là del risolvibile problema capitato agli aerei, la cosa forse più interessante è che potrete vedere delle rare foto di F-22 con i serbatoi subalari installati..

 

 

 

http://www.flightglobal.com/articles/2007/...-to-hawaii.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmmm...

 

Belle le foto, anche se il Raptor lo preferisco in configurazione pulita.

 

Quello che mi preoccupa è il fatto del software. Ora non son molto erudito sull'avionica dell'F22, ma non è che dipende troppo dal computer??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chi fosse interessato, nel sito di Flight International, può trovare un articolo relativo al fallito volo di rischieramento di 12 F-22 dalla loro base in Virginia al Giappone, passando per Hawaii. I velivoli son dovuti tornare indietro a causa di un non meglio precisato problema al sistema di navigazione (il solito software che fa cilecca...). Al di là del risolvibile problema capitato agli aerei, la cosa forse più interessante è che potrete vedere delle rare foto di F-22 con i serbatoi subalari installati..

 

 

 

http://www.flightglobal.com/articles/2007/...-to-hawaii.html

va be il fatto dei serbatoi alari,facevano un volo di trasferimento,per velocizzare la cosa ed andare più veloci usavano più carburante ;)

 

cmq sta caspita d'avionica secondo me farà altri scherzetti :( e l'f-22 non ha comandi manuali mi pare :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahauahuahauhaua :lol::lol:

 

bellissime foto ;)

quoto......se si potesse comandare l f 22 soltanto con alt ctrl e canc saremmo tutti piloti!!! :D

 

fascinosoooooo...con i serbatoi subalari è il Baldini del cielo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'importante è che non giri sotto Win98. Ve la immaginate una bella schermata blu nel bel mezzo di uno scontro aereo? Magari contro un Flanker? :rotfl:

 

Comunque, a dispetto del fatto che sono zeppi di avionica (che può essere fallace), gli aerei di oggi sono infinitamente più affidabili...richiedono solo più tempo e molte attenzioni in più sia nella progettazione che nella messa a punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bersaglio agganciato, fare fuoco? y/n..

yes

è proprio sicuro? y/n

yess!!!

sicuro sicuro?

attenzione missile in arrivo...

BANG :rotfl:

 

asd sono un pò ot..

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'importante è che non giri sotto Win98. Ve la immaginate una bella schermata blu nel bel mezzo di uno scontro aereo? Magari contro un Flanker? :rotfl:

 

Comunque, a dispetto del fatto che sono zeppi di avionica (che può essere fallace), gli aerei di oggi sono infinitamente più affidabili...richiedono solo più tempo e molte attenzioni in più sia nella progettazione che nella messa a punto.

gia m'immagino nel bel mezzo di un dogfight...."please,register to continue using this software .." :rotfl::rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 16 febbraio la prima coppia di F-22 e' arrivata a Kadena in Giappone.

Il problema software manifestatosi una settimana fa e' quindi stato rapidamente risolto (non e' il primo e non sara' nemmeno l'ultimo considerata la mole spaventosa di linee di programma di un velivolo moderno...). Al di la' di questo...intoppo, direi comunque che in questo momento l'USAF sia ben piu' interessata a promuovere in Giappone il suo supercaccia. I Giapponesi hanno infatti manifestato interesse per la macchina...Un eventuale ordine da parte nipponica consentirebbe di tenere aperta la catena di montaggio, ridurre i costi di produzione e, in attesa di tempi migliori, lasciare aperta la strada a futuri ordini da parte americana. Sono pochi i paesi a cui gli USA sarebbero disposti a fornire l'F-22, ancor meno quelli che se lo possono permettere...Il Giappone e' uno di questi...

Staremo a vedere...

Intanto questa e' la foto dell'arrivo in Giappone...

 

 

http://www.af.mil/shared/media/photodb/pho...F-2034C-001.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse il giappone è anche il solo che ci ha fatto un pensierino perchè riguardo gli altri stati visto il prezzo penso nemmeno il pensiero ci hanno fatto...

 

cmq non me la carica la foto... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me la foto la carica..

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me si.

 

E' una bella macchina.

 

Fate caso al mini-vortice che parte dalla radice alare destra. :wub:

proprio non l'avevo notato!! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

News: http://www.f-16.net/news_article2210.html

 

Il fallito funzionamento del computer del Raptor, è da imputarsi a un pasio di righe di codice su 1.7 milioni.

 

Il guasto è avvenuto quando hanno passato la linea di cambio dell'ora.

 

Sono tornati alle Hawaii grazie al bel tempo, e ai tanker usati come guida.

 

(OT: Bel P-51 nell'avatar Flaggy!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello il link che hai indicato Legolas!! :adorazione:

Si era capito che il problema software era banale..ma e’ buffo scoprirne la natura… :rolleyes: Soprattutto perche’ ci ricorda che chi programma i computer di bordo di supercaccia come F-22, sono comunque esseri umani, che nel ventunesimo secolo fanno ancora errori “simili” a quelli che si leggono nei romanzi di Julius Verne. Vi ricordate che ne “Il giro del mondo in 80 giorni” il domestico Passepartout si dimentica di cambiare giorno varcata la linea del cambio di data, col risultato che Phileas Fogg arriva a Londra 1 giorno prima di quando pensasse, vincendo cosi’ la scommessa che pensava d’aver perso? :D

E dire che gli F-22 invece son tornati indietro...

 

(OT x Legolas: carino il P-51, vero? Non sapevo che metterci e allora m’e’ venuto in mente il modellino in scala 1/24, che ho realizzato tanti anni fa' e che conservo gelosamente dietro una vetrinetta: e' proprio il bellissimo “The Big Beautiful Doll” che ho scelto come avatar!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'importante è che non giri sotto Win98. Ve la immaginate una bella schermata blu nel bel mezzo di uno scontro aereo? Magari contro un Flanker? :rotfl:

 

Comunque, a dispetto del fatto che sono zeppi di avionica (che può essere fallace), gli aerei di oggi sono infinitamente più affidabili...richiedono solo più tempo e molte attenzioni in più sia nella progettazione che nella messa a punto.

Quasi tutto il software aeronatico è realizzato in Ada95 per eliminare le inconevenienze del sw MS.

Un ambiente "vecchio" quello di Ada95, molti lo considerano un "Pascal ad oggetti", l'ultima release appunto è del 1995, ma allo stesso tempo è un ambiente affidabile che mette al riparo gli aerei dalle bizze MS.

Ciò non toglie che si possano avere bachi nell'algoritmo, bachi che vengono eliminati con l'uso costante del mezzo.

Edited by Alx7473

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...