Jump to content

Missili iraniani


GIO1989
 Share

Recommended Posts

Allora:

1- i cronisti spesso di cose militari non capiscono un demerito caz...

2- quei missili non sono un pericolo per nessuno essendo scadenti e pochi di numero.

 

Se avessero le MIRV mi preoccuperei e poi perchè gli iraniani dovrebbero sparare proprio a noi iraniani invece che agli israeliani?

 

 

Ps non credo l'italia sia a portata di tiro

Link to comment
Share on other sites

Ok Leviathan ma sei sicuro che sono pochi di numero visto che li hanno da sparare solo per farli vedere alle tv?Ed inoltre mi chiedo se l'Iran ha questi missili tra poco li prenderà anche l'Arabia Saudita e se li prende l'Arabia li prenderà anche l'Egitto e se li prende l'Egitto.......... e così noi ci troviamo circondati da missili a testata nucleare o chimica o quello che vuoi proprio sotto casa!

Quali sono le nostre difese contro questi missili oltre alla scudo di San Gennaro????

 

Eh per me c'e' da preoccuparsi eccome ricordati che durante la guerra del golfo l'iraq sparo gli scud su Israele e caddero alla grande su Tel Aviv!

Link to comment
Share on other sites

gio1989 calmo, non accadrà niente all'italia perché:

 

1-Siamo fuori tiro

2-L'america sta sperimentanto dei 747 chiamati ABL in grado di distruggere questi missili in volo

4-Israele ha il sistema Arrow

5-Noi abbiamo i SAMP-T

6-I missili irariani fanno davvero pena,non c'è la fanno a portare una nuke ma solo batteriologica o convenzionale, e cmq sarebbe troppo poki in numero per fare davvero danno e radere al suolo tutto

7-La tecnologia MIRV e troppo avanzata per gli iraniani

8-Anke se avessero le MIRV con cosa le portano in Italia,pesa troppo una testa mirv per essere portata dai loro missili

9-In caso lanciassero i missili avrebbero una ritorsione tale ke dell'iran resterà solo il nome

Link to comment
Share on other sites

Skettles i tuoi argomenti sono convincenti ma a me resta il dubbio che con tutti i soldi del petrolio che ha a disposizione l'Iran compri tecnologia missilistica e nucleare dalla Cina o dalla Russia o dalla Corea del Nord e che questi missili non siano che l'inizio.

a parte che dovrebbero lanciare i missili vicino al loro confine occidentale, se come dici la gittata è di 3000 km....inoltre non oserebbero mai fare una cosa simile...a meno che non siano suicidi.... si ritroverebbero contro tutta la NATO, sarebbe veramente la fine per loro....e perchè poi dovrebbero farlo proprio contro l'Italia?

Link to comment
Share on other sites

Skettles i tuoi argomenti sono convincenti ma a me resta il dubbio che con tutti i soldi del petrolio che ha a disposizione l'Iran compri tecnologia missilistica e nucleare dalla Cina o dalla Russia o dalla Corea del Nord e che questi missili non siano che l'inizio.

be gio1989,la russia non penso venda armi nucleari,missili e tutto il necessario al'iran perché ultimamente è amika della nato,e se si scoprisse che la russia passa armi all'iran,sarà rasa al suolo anke lei.

Poi anke se lanciassero i missili verrebbero nel 25 o piu percento dei casi abbattuti in volo............

 

poi penso ke ci siano piu di 3000 km dall'italia all'iran!

Link to comment
Share on other sites

Skettles i Russi ed anche i Cinesi per non dire di Coreani e Pakistani per un bel pacco di miliardi di $ si venderebbero anche la madre!Il problema è che come al solito dobbiamo farci proteggere dagli Americani fino a quando non si saranno stancati di noi, poi possiamo contare solo sui Francesi e sugli Inglesi ma non ci farei troppo affidamento penserebbero prima ai loro paesi che a noi.

Dal confine occidentale iraniano nei 3000 km l'Italia ci cade in pieno.

Link to comment
Share on other sites

Ma perchè dovrebbero lanciarci missili a noi?

Nessuno vende armi nucleari ma siamo impazziti??

 

E poi non avranno certamente le nuke state tranquilli che sicuramente li fermano prima

come disse una volta gianni

"Corriere espresso Paweway consegne a ogni ora della notte o del giorno"

 

poi resto dell'opinione che sono missilini non fanno alcun male

Link to comment
Share on other sites

ma sì, non attaccherebbero mai un paese NATO così apertamente, anche perchè lo sanno anche loro che le ripercussioni sarebbero di proporzioni immani... stanno solo mostrando i muscoli, stanno solo dicendo "visto? anche noi abbiamo missili intercontinentali, anche noi siamo una potenza nucleare"... poi anche ammesso che debbano attaccare qualcuno, inizierebbero da Israele, che non è certo alle fionde in fatto di esercito...

 

Stessa cosa penso della Corea del Nord, stanno solo mostrando gli artigli, non sarebbero così pazzi da attaccare un paese della NATO

Link to comment
Share on other sites

La Russia PASSA armi all'Iran.

 

Proprio nei mesi scorsi ha consegnato altri Su-25 Frogfoot e pezzi di ricambio per gli aerei già in linea, nell'ambito di un contratto di circa 4 miliardi di dollari che comprende anche 30 sistemi antiaerei semoventi TOR-M1, elicotteri, l'aggiornamento di MIG-29, SU-24 e T-72 ecc...

Colloqui sono in corso per i sistemi antiaerei S-300.

 

La cosa non deve stupire, la Russia fornisce armi anche alla Siria (2 miliardi di dollari gli ultimi contratti), ad Hamas, al Sudan, al Venezuela ecc...

 

Del resto un paese le armi le deve comprare, e se ce n'è uno che pone embarghi ce n'è un altro che non ci pensa due volte a venderle.

 

Questo solo per precisare la questione, sulla quale ho poco da dire: è così che va il mondo.

 

Purchè poi non si vengano a fare falsi moralismi contro l'occidente guerrafondaio ed esportatore di armi...

Link to comment
Share on other sites

Gianni065

La Russia PASSA armi all'Iran

Perche', c'e' forse qualcuno che lo nega?

Piuttosto dimmi: ci sono per caso sanzioni ONU in atto contro Iran, Siria e Venezuela che vietino la vendita di armi convenzionali a questi paesi? Quali trattati internazionali infrange la Russia vendendo carri armati, SAM e aerei a questi stati?

Link to comment
Share on other sites

Gianni065
La Russia PASSA armi all'Iran

Perche', c'e' forse qualcuno che lo nega?

Piuttosto dimmi: ci sono per caso sanzioni ONU in atto contro Iran, Siria e Venezuela che vietino la vendita di armi convenzionali a questi paesi? Quali trattati internazionali infrange la Russia vendendo carri armati, SAM e aerei a questi stati?

Scusami Ant, ma mi sembra che tu stia attaccando un pò troppo Gianni in questo post.

 

Ant

Perche', c'e' forse qualcuno che lo nega?

Questo era Skettles.

 

Ant

Piuttosto dimmi: ci sono per caso sanzioni  ONU in atto contro Iran, Siria e Venezuela che vietino la vendita di armi convenzionali a questi paesi? Quali trattati internazionali infrange la Russia vendendo carri armati, SAM e aerei a questi stati?

Non so se ci siano e, quoto Legolas, dicendo di no.

Ma Gianni non ha mai detto che questo è ingiusto o cose del genere, anzi:

Questo solo per precisare la questione, sulla quale ho poco da dire: è così che va il mondo.

Mi sembra non si faccia problemi sul fatto che la Russia venda armamenti a certi paesi, giusto? Ovviamente, non fa piacere vedere vendere armi a paesi che possono essere considerati potenzialmente ostili, ma questo solo perchè Gianni appoggia evidententemente una fazione.

 

Purchè poi non si vengano a fare falsi moralismi contro l'occidente guerrafondaio ed esportatore di armi...

Questo lo approvo in pieno, non si vuole dire che la Russia non deve vendere armi, si vuole dire che la gente non si deve lamentare se lo fa anche l'Occidente.

 

Spero di essere stato chiaro. :)

Link to comment
Share on other sites

Senti Ant, Gianni è americano, hanno una loro politica e una loro situazione internazionale ben particolare...

Mi è sembrato di aver letto tra le tue righe qualcosa del tipo: noi vendiamo armi a chi ci pare e vi deve stare bene così.

 

Bene Gianni non ti ha detto di non farlo ma semplicemente le armi che voi vendete vanno contro i loro/nostri interessi, come giustamente lui ha detto:

 

 

Del resto un paese le armi le deve comprare, e se ce n'è uno che pone embarghi ce n'è un altro che non ci pensa due volte a venderle.

 

Questo solo per precisare la questione, sulla quale ho poco da dire: è così che va il mondo.

 

bene non pretendere però di essere appoggiato nelle vostre scelte da parte nostra, mi smebrava di aver capito che eravamo paesi amici, ok amici ma fino a quando?

Link to comment
Share on other sites

Ma sì, io con Ant mi "becco" ma considero la Russia un paese amico, checcè ne pensi lui.

 

Problemi, tensioni e divergenze di vedute ci sono anche tra USA ed Europa, tra USA e Giappone, tra Italia e Francia, tra Inghilterra e Francia ecc...

ma tutto questo non significa che non siano amici.

 

E' chiaro che ogni paese fa i propri interessi, politici ed economici, e si fanno vicendevolmente gli sgambetti, ma c'è un livello "strategico" nel quale essi collaborano.

 

E a livello strategico, USA, Europa e Russia possono considerarsi buoni alleati.

 

Certo, c'è amicizia Nighthawk, più di quanto immagini.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...