Jump to content
Sign in to follow this  
tanino

Ufficiale: nel 2007 i primi Pak-Fa

Recommended Posts

figata massima sul sito suckhoi.ru ho vissuto li in diretta il volo. Esperienza forte.

 

Bridiamo Alfa!

 

Hurrraa!!!!!

 

Urrrraaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!

 

 

P.S. le foto ci saranno intorno alle 8, 9:00 (italia)

 

P.P.S Bella sorpresa aspetta ai partecipanti del forum quando si sveglieranno la matina! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
figata massima sul sito suckhoi.ru ho vissuto li in diretta il volo. Esperienza forte.

 

Bridiamo Alfa!

 

Hurrraa!!!!!

 

 

Allora? Come è fatto? :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto Bello!

Allora:

link diretto sito Sukhoi: (tradotto e con il comunicato stampa)

 

http://translate.googleusercontent.com/tra...zJHA4MLUT0MUrPQ

 

interessante, è un YF-23 con l'anteriore dell'F-35 e punte di F-22

Alla Suchoi devono aver lavorato con fantasia: Lerk mobili, e un sacco di diavolerie. Bravi e Creativi.

 

Ancora complimenti. Cmq obiettivo di confronto (come AMPIAMENTE previsto: F-35)

 

il T-50 ha due ENORMI baie interne (e forse 3 ma non si vede)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì Dominus... è lui!!!!

 

Finalmente si vede, anche se molte anticipazioni erano vicine alla forma del prototipo...

 

Stealthness meno evidente del previsto. Linee tutto sommato convenzionali.

 

Boh... sono un po' deluso!

 

Vedremo come si dimostra in seguito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè è un derivato del flanker con baie interne...pazzesco...

 

Può essere considerato classe silent eagle, ma assolutamente non un rivale per i quinta generazione a naso.

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cioè è un derivato del flanker con baie interne...pazzesco...

 

Può essere considerato classe silent eagle, ma assolutamente non un rivale per i quinta generazione a naso.

 

Non saprei da cosa dedurre se ha o non ha caratteristiche stealth spinte...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che mi sconvogle, a parte la ovvia derivazione Su-27, della seria F-15SE veramente, è che già da molti mesi girava questa supposta foto:

 

t50.jpg

 

In effetti, sembrerebbe una confugurazione ancora più ibrida fra Su-27 e il prototipo ufficiale. Sarà stato un primo banco prova? In quel caso, però, vola da tanto tempo!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono un esperto ma questa mi sembra un photoshop lontano un chilometro...

 

Non saprei da cosa dedurre se ha o non ha caratteristiche stealth spinte...

 

 

Basta solo vedere quanta roba sporge dall'aereo, senza considerare che la configurazione è sempre quella di un flanker con ala ingrandita, line un pò squadrate e prese d'aria inclinate (unico dettaglio stealth importante insieme alle baie interne).

 

Già solo quell'aggeggio che sporge subito davanti all'abitacolo è praticamente un faro per un radar.

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comuqnue AlfaeOmega è stato sveglio 3 giorni e tre notti per darci la notizia in anteprima! :rotfl:

Vogliamo dargliela una medaglia?

Dominus grazie per le spiegazioni sugli accorgimenti stealth, in effetti io non ci capisco quasi niente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vano della fuga per la bocca del cannone è schermato o è tutto fuori? Non vedo bene...

 

Intendo la fascia nera alla destra del cockpit un pò indietro.

 

foto tratta da video

 

Comunque sono un pò deluso, sembra un a YF-23.

Edited by -{-Legolas-}-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanche io sono un esperto e attendo con piacere le spiegazioni da parte di qualcuno del settore (flaggy dove sei?!?), so per certo che antenne e antennine varie non giocano certo a suo favore, poi da molto da pensare che si tratti del vertice della capacità industriale Russa a quasi 20 anni dal Raptor....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Dominus, chiaramente si tratta di scelte, non d'impedimenti tecnologici.

 

Comunque grazie ad AlfaAnOmega che ci ha fatto trovare la notizia stamattina presto.

 

Ma non c'è nessuna delle grandi testate che ha seguito l'evento?

Edited by -{-Legolas-}-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma Dominus, chiaramente si tratta di scelte, non d'impedimenti tecnologici.

 

Scelta di restare una generazione indietro? Lo trovo molto difficile...

 

Il fatto è che la tecnologia stealth si acquisisce in vari step, e gli americani, con una mole di finanziamenti pari all'intero budget della difesa russo se non di più, ci hanno impiegato 40 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dominus ironizzavo. La loro vecchia filosofia di fare aerei economici è ancora radicata nei loro progetti. Secondo me non credono nella filosofia stealth, e non ci si sono applicati, per non spendere danaro "inutilmente" secondo i loro parametri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dominus ironizzavo. La loro vecchia filosofia di fare aerei economici è ancora radicata nei loro progetti. Secondo me non credono nella filosofia stealth, e non ci si sono applicati, per non spendere danaro "inutilmente" secondo i loro parametri.

 

 

Lo escludo assolutamente, questo è il top della loro tecnologia e non è un aereo economico, esattamente come non lo sono le versioni avanzate del Flanker, inoltre per avere credibilità internazionale dovevano dimostrare di non essere da meno degli americani visto che si danno velleità di superpotenza, infatti vedrai che entro poco usciranno le prime dichiarazioni che dipingeranno l'aereo come superioriore a qualsiasi altra cosa esista al mondo, con particolare accezione al lightining.

Share this post


Link to post
Share on other sites

QUI una foto dell'aereo da un'altra angolazione

 

Questo è chiaramente un aereo stealth. E' molto probabile (visto che i russi stupidi non sono) che antennine e sporgenze varie ci siano solo sul prototipo, e qualcuna di queste sono sicuramente dei sensori usati per misurare il comportamento del prototipo in volo.

 

Non è della stessa classe dell'F-15 SE perchè l'F-15 è un aereo non stealth su cui sono state applicate soluzioni volte a ridurne l'enorme traccia radar. Il T-50 è un aereo che nasce ed è stato pensato per essere stealth, e ne ha tutte le caratteristiche: le prese d'aria squadrate, la doppia deriva inclinata e le baie interne per le armi.

 

Molto probabilmente i russi avranno inoltre mantenuto tante soluzioni aerodinamiche derivate dall'eccellente Flanker, oltre al pungiglione in coda (con dentro un radar) e i motori separati. Se è così, e penso possiamo ipotizzare un comportamento in volo per lo meno pari al Flanker, direi che ci troviamo di fronte ad un aereo che mantiene tutti i pregi dei vari SU-27 / 30 /35 quali l'eccezionale manovrabilità, il grande numero di armi imbarcate e la vincente formula bimotore, eliminando allo stesso tempo il gap che questi aerei hanno con l'F-22: bassa RCS, radar AESA e capacità networkcentriche (letto Ares?).

 

I russi hanno confermato la loro filosofia di lasciare agli USA l'onore e l'onere di immaginare e fare il salto generazionale per poi arrivare 10 anni dopo e better them at their own game.

 

Certo che non possiamo fare un confronto 1:1, ma le caratteristiche di una aereo di quinta generazione le ha tutte, e si confronta con l'F-22.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pure questo è un flanker a cui hanno applicato soluzioni stealth, non c'è nessuna innovazione nella formula (addirittura il motore è sempre quello), e nessuna nella sostanza.

 

Le antennine non mi paiono proprio delle cose messe lì per testare alcunchè, si tratta di soluzioni conformali destinate a rimanere.

 

In pratica a 10 anni e più dall'introduzione dell'F-22 e, soprattutto, dopo il collaudo del primo F-35 lo vedo come un fallimento bello e buono, altro che salto generazionale.

 

Poi i Russi non lasciano agli americani "l'onere" della salto generazionale, semplicemente sono indietro di 30 anni, ecco tutto, poi parlare di "better them at their own game" è assolutamente pazzesco e ridicolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se mai qualcuno dovesse preoccuparsi sarebbero gli europei, cioè noi. Se questo aereo è veramente stealth allora sta sopra il Typhoon e allora vedete che gli F-35 diventano indispensabili, altro che spreco di soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se mai qualcuno dovesse preoccuparsi sarebbero gli europei, cioè noi. Se questo aereo è veramente stealth allora sta sopra il Typhoon e allora vedete che gli F-35 diventano indispensabili, altro che spreco di soldi.

 

 

Più che altro segna la morte, a livello commerciale, di Typhoon e Rafale, ma questo già si sapeva, quanto ai russi non mi preoccuperei troppo, anche perchè quest'aereo sarà a punto minimo fra 10 anni ed entrerà in servizio in una versione decente tra 15.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...