Jump to content
Sign in to follow this  
Leviathan

Guerra afghana

Recommended Posts

Riguardo all' Afghanstan i russi fecero attaccare il palazzo presidenziale di Kabul con la brigata alpha degli spetzan che ripulirono il posto in 2.40 minuti (stando al resto del carlino) mentre forze corazzate russe attacavano da nord.

 

In breve i russi occuparono buona parte del territorio.

 

Penso che le cause della disfatta siano state:

-guerriglia con dotati di stinger ;

- i russi impegnarono solo 40000 uomini, troppo poco;

-le frontiere non erano abbastanza controllate.

 

Chi ne sa di più? è vero che i russi persero addiritura battaglie contro unita nemiche? Perchè solo 40000 uomini?

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me è stata la guerriglia

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è chi la chiama come il vietnam dell'URSS

Share this post


Link to post
Share on other sites

I soldati sovietici furono molti di più.

 

Essi arrivarono fino a 100.000 unità, e se si considera la normale rotazione, sicuramente in 11 anni di conflitto i soldati impegnati sono stati molte centinaia di migliaia.

 

Del resto, se si considerano i 15.000 morti sovietici, è evidente che la forza impegnata è stata di gran lunga maggiore.

 

 

Però non è che i sovietici persero la guerra.

 

Essi avevano il controllo delle aree urbane, mentre i guerriglieri controllavano le montagne.

 

Fu nel tentativo di stanarli, che si ebbero le perdite maggiori, oltre agli attentati e alle imboscate.

 

Ma i sovietici andarono via perchè decisero di andarsene, perchè ormai la "Perestroika" di Gorbachov, iniziata nel 1987, procedeva senza tregua: non a caso fu Gorbachov a decretare il ritiro nel 1988, ritiro che poi avvenne nel 1989.

 

I talebani non avevano certo la forza di sconfiggere i sovietici, però asserragliati nelle montagne potevano resistere indefinitamente, tenuto conto che l'URSS non aveva esperienza in questo genere di conflitti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

history channel mi ha dato dati sbagliati.

Morirono 15.000 russi che persero 330 elicotteri e quanti carri?

 

Volevo chiedere se ci sono prove di utilizzo da parte sovietica di armi chimiche sulla popolazione.

Un libro che ho letto diceva che per ogni soldato sovietico morto i Mi 24 radevano al suolo interi villaggi. è vero?

 

Comunque nel doppio del tempo gli americani in Vietnam persero 4000 eliccoteri e 50000 uomini. Come mai questa differenza con il loro antagonista?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli Americani in Vietnam impegnavano 500.000 unità, al massimo dell'escalation, e avevano contro un esercito di un altro paese, dopo l'offensiva del Tet i combattenti nemici erano soldati NordVietnamiti e non più vietcong, che aveva una consistenza di milioni di uomini, alla fine le perdite in campo Vietcong e Nordvietnamita furono oltre 5 milioni, fai i dovuti calcoli.

Quanto alla guerra in Afghanistan credo che sia stato un immenso pasticcio, infatti una volta entrati i politici al Politburo erano troppo occupati per darsi la colpa a vicenda per ordinare un ritiro, daltronde l'Afghanistan non era strategicamente così importante da meritare un impegno del genere e non compensava certamente le perdite e le proteste internazionali a riguardo.

Quanto alle tremende rappresaglie Sovietiche le notizie sono vere, si comportavano in maniera davvero terribile contro la popolazione. In particolare i paracadutisti e gli Spetnaz Sovietici hanno guadagnato una sinistra nomea per le loro operazioni nell'area.

A breve dovrebbe uscire un film Russo a budget altissimo, in grado di far concorrenza aalle produzioni Holliwoodiane, sull'Afghanistan, sarà interessante vedere cosa ne esce fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non vedo l'ora che esca.

 

sulla questione legalita sembra che i russi intervenirono perchè lo fu richiesto dal governo afghano di spontanea iniziativa.

Se cosi fosse perchè protestare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il governo Afghano era un fantoccio comunista, comunque certo meglio i Sovietici che i Mujahidin

Intendi a livello di combattente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In tutti i casi intendeva.

Almeno i sovietici avrebbero dovuto dare stabilità alla regione.

E invece è diventato un covo di terroristi (questo anche per colpa nostra).

Share this post


Link to post
Share on other sites
dimenticate John Rambo ragazzi :belgarioncer:

 

comunque sono d'accordo con Psycho

m-60 the best!!!!

----

apparte credo che i russi non potevano in alcun modo battere gli afgani che cmq erano sostenuti dagli usa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su questa cosa del sostegno USA è bene chiarire: è vero sino a un certo punto.

 

Certamente c'era guerra fredda e se gli USA potevano fare uno sgarro all'URSS e restituire un po' del pane duro ricevuto in Vietnam, certamente non si facevano scappare l'occasione.

 

Ma la verità è che i guerriglieri furono foraggiati principalmente da Bin Laden e dalla sua organizzazione Al Qaida, che fu creata inizialmente come una vera e propria rete di finanziamento, parte illegale e parte legale (operzioni in borsa, investimenti, ecc...).

 

Bin Laden non ha mai sparato un colpo in vita sua, ma si è guadagnato fama ed eterna gratitudine dei talebani grazie ai continui foraggiamenti di danaro.

 

Questi soldi sono stati utilizzati per comprare armi sul mercato nero, e con questo sistema la CIA ha ottenuto l'autorizzazione a una covert operation per far arrivare ai talebani qualche centinaio di missili Stinger, che effettivamente hanno pesato sul conflitto.

 

Anche l'Inghilterra ha fatto il suo: i servizi segreti di sua maestà hanno fatto arrivare un bel po' di SAM inglesi, prevalentemente Blowpipe, poco apprezzati in verità.

 

In pratica americani e inglesi si sono tolti dai depositi le armi più vecchiotte (gli Stinger forniti erano delle prime serie) e hanno dato fastidio ai sovietici.

 

Ma per il resto, le armi dei talebani sono state acquistate, sempre grazie ai soldi di Al Qaida, principalmente da fornitori medio-orientali che hanno venduto armi di costruzione sovietica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conoscendo i modi di fare rovietici immagino il loro modo di reagire agli attentati...

 

Ma sembra che Reagan aumentava di continuo i fondi stanziati per i ribelli afghani di continuo.

In quanto al vietnam ho visto su History channel le interviste a militari sovietici mandati in vietnam a insegnare l'uso delle armi russe terra-aria ai vietnamiti.

Riportava intervista a tali tecnici ed è stato interessante.

 

In un'intervista dicevano di aver abbatutto 4 Phantom con 3 missili terra-aria. Gianni tu sai nulla?

Comunque non parlo di sistemi terra-aria spallegabili.

 

Ultima cosa i sovietici non dovevano scrivere nulla perchè era tutto segreto e alludevano ad operazioni degli spetzan nell'area.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia dei 4 Phantom abbattuti da tre missili mi giunge nuova, e anche senza consultare gli archivi mi sento abbastanza sicuro per dire che non è vera.

 

Probabilmente si tratta di una distorsione dell'episodio avvenuto il 27 luglio del 1965, quando una formazione di 4 RF-4C fu oggetto del lancio di un missile SA-2 Guideline che finì per esplodere proprio in mezzo ai 4 aerei.

 

Probabile che fossero stati lanciati più missili (di solito i Guideline venivano lanciati tre per volta) ma uno solo finì sui bersagli.

 

Sta di fatto che uno dei Phantom fu abbattuto, mentre gli altri tre furono più o meno seriamente danneggiati (la testa esplosiva del Guideline è molto grossa).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel SA-2, esatto.

 

Da un punta di vista storico, forse uno dei più riusciti progetti sovietici di missili terra-aria.

 

Era grande ma aveva prestazioni davvero elevate, specialmente nei confronti di velivoli che volavano a quote medio-alte.

 

Il sistema di guida era a radiocomando, su tre canali, il che permetteva di lanciare tre missili contro lo stesso bersaglio.

La testata di quasi 200 kg aveva un raggio letale di circa 70 metri, il missile poteva ingaggiare bersagli fino a oltre 20.000 metri di quota e oltre 40 km di distanza, e volava a oltre 3000 km/h.

 

Gli americani impararono presto a jammare il radiocomando con le ECM, ma nonostante questo diversi aerei americani ci lasciarono le penne per questi missili (i sovietici cambiavano spesso le frequenze dei canali di radiocomando).

 

Ancora oggi il missile è molto diffuso, anche perchè la meccanica è molto affidabile e siccome è grande, è abbastanza semplice adattarlo alle mutate esigenze. Varie nazioni hanno modificato i SA-2 con sensori all'infrarosso, o addirittura con sistemi di guida optronici.

 

Il SA-2 Guideline è stato anche il missile che ha abbattuto l'U-2 di Gary Powers.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quel SA-2, esatto.

 

Da un punta di vista storico, forse uno dei più riusciti progetti sovietici di missili terra-aria.

 

Era grande ma aveva prestazioni davvero elevate, specialmente nei confronti di velivoli che volavano a quote medio-alte.

 

Il sistema di guida era a radiocomando, su tre canali, il che permetteva di lanciare tre missili contro lo stesso bersaglio.

La testata di quasi 200 kg aveva un raggio letale di circa 70 metri, il missile poteva ingaggiare bersagli fino a oltre 20.000 metri di quota e oltre 40 km di distanza, e volava a oltre 3000 km/h.

 

Gli americani impararono presto a jammare il radiocomando con le ECM, ma nonostante questo diversi aerei americani ci lasciarono le penne per questi missili (i sovietici cambiavano spesso le frequenze dei canali di radiocomando).

 

Ancora oggi il missile è molto diffuso, anche perchè la meccanica è molto affidabile e siccome è grande, è abbastanza semplice adattarlo alle mutate esigenze. Varie nazioni hanno modificato i SA-2 con sensori all'infrarosso, o addirittura con sistemi di guida optronici.

 

Il SA-2 Guideline è stato anche il missile che ha abbattuto l'U-2 di Gary Powers.

infatti è una bella bestia. Ma questi sistemi basati su questo missile con puntatori infrarossi o optronici sono efficaci contro i caccia moderni??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si il filmato riproduceva il missile che è in quella foto.

Accenava all'abbatimento di un U2.

Gianni la storia del blitz degli spetzan a Kabul è vera? parlo del primo post di questa discussione

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero che nel 1979 gli Spetsnaz assaltarono il palazzo presidenziale a Kabul, uccidendo quasi tutti i presenti, e occuparono l'aeroporto di Kabul aprendo la strada alle forze aerotrasportate.

 

=====

 

Per Skettles: questi adattamenti del SA-2, siccome possono facilmente sfuggire ai servizi di intelligence, sono considerati pericolosi.

 

Nel senso che io so che l'avversario X dispone di SA-2 ma non so che li ha modificati, per cui al momento di agire mi ritrovo con le mie ECM inefficaci.

 

Inoltre è chiaro che se sostuisco il vecchio sistema di guida del SA-2 con un sistema elettronico molto moderno e sofisticato, il missile diventa molto pericoloso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

perciò colpirerebbero anche un f-16 aahh!

 

cmq tornando all'argomento non penso che quei pochi missili stinger americani e quelli inglesi abbiano mutato le sorti della guerra! al massimo se erano 50 missili potevano abbattere 50 aerei ora non sono quanti erano i missili però!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i russi persoro 330 veicoli e lo stinger ha un efficacia operativa del 75% (che non è poco) fai i tuoi conti.

 

In rambo III (film orribile) lui con una semplice mitragliatrice calibro 50 tira giu un Hind D Mi 24.

Ma il MI 24 è davvero cosi vulnerabile a quel calibro?

 

Che scena pietosa lui che ammazza un'intera compagnia di spetzan da solo.

E la scena della carica dei rbelli a cavallo che eliminano un'intero reggimento di fanteria meccanizzata? sembrava una scena medioevale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...