Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Ufo sui cieli di Milano

Recommended Posts

Articolo:

 

http://qn.quotidiano.net/art/2006/02/05/5401952

 

Sono degli incrociatori galattici provenienti da zeta reticuli che dovevano fare un randevu con "l'air force one" che passava sopra i nostri cieli per discutere con il presidente Bush della risoluzione della questione Iraq tramite armi fotoniche.

 

Domani Luogocomune fornirà dettagliatamente le prove del misfatto.

 

1- Piano di volo dettagliato del Air Force One che dimostra la presenza del nostro spazio aereo

 

2- Prove dei rapporti tra gli USA e i grigi tramite foto del area 51

 

3- Immagini del prototipo del cannone fotonico montato su un A10 al posto del GAU 8 Avenger

 

4- Testimoni vari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi non era U.F.O?

Ma erano solo...non ho capito cosa.

Cosa sono el armi fotoniche?

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Berkut non far finta, che tanto lo sanno già che guidavi tu l'UFO e domani vatti a vedere Luogocomune la foto dove ti sgamano! :P

 

Ma nò, era una battura quella du Typhoon, visti i precedenti di quel sito.

 

Le armi fotoniche non esistono, bhò... al limite pensa ai laser, fotoni tutti in fila per are un'arma.

 

Più o meno... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che potevano far crollare un palazzo con esplosioni controllate per far sviare l'attenzione...........

Share this post


Link to post
Share on other sites

proprio oggi al tg 5 han detto che erano semplicemente stelle... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che non ho visto nemmeno una foto,ma mi girovagava per la cervellina una cosa:Avete presente quel fenomeno chiamato"Luci di Hessdalen"?...Visto che stanno cambiando molte cose a livello climatico ecc,che non possano essersi create le condizioni affinchè un fenomeno simile possa essersi creato dalle parti della Madunina? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

La NASA ha già installato un sistema Aegis completo sullo Shuttle

 

(Fonte: Luogocomune)

 

:rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

La NASA ha già installato un sistema Aegis completo sullo Shuttle

 

(Fonte: Luogocomune)

 

:rotfl::rotfl:

See...Anch'io ho installato i Patriot sul portapacchi della bici,ma dargli corrente con la dinamo è dura eh? :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Non è del tutto falso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Non è del tutto falso...

:ph34r::ph34r: UFO col cammello ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Non è del tutto falso...

Raga,propongo di catturare John e metterlo sotto tortura per farlo parlare :rotfl::rotfl:

 

John,verrai sottoposto alla terribile tortura dei tortelli di zucca e dei rigatoni all'amatriciana con una bella boccia di Sangiovese...

Se resisterai all'interrogatorio sarà la volta del supplizio del brasato al Barolo con le patate novelle(Voglio vedere se resisterai...) :rotfl:

E se avrai davvero fegato,cederai dopo una bella pastiera napoletana :woot:

 

PARLA!!!!!

 

PARLA!

 

PARLA!!!!!

 

(Ahoooo,e come fa a parlare con la bocca piena? :rotfl: )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, ho sentito a Studio Aperto che gli U.S.A si stanno preparando a una guerra contro gli extraterrestri più o meno.

AIUTOOOO!!!

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Non è del tutto falso...

Gianni parla! Spiegami bene!

Stò sulle spine...aspetto una tua spiegazione.

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites
John,verrai sottoposto alla terribile tortura dei tortelli di zucca e dei rigatoni all'amatriciana con una bella boccia di Sangiovese...

Se resisterai all'interrogatorio sarà la volta del supplizio del brasato al Barolo con le patate novelle(Voglio vedere se resisterai...)

E se avrai davvero fegato,cederai dopo una bella pastiera napoletana

 

Puoi torturarmi anche a me speedyGRUNF? Edit dopo Dread

 

Comunque mi pare che durante la guerra fredda si era parlato di una ipotetica guerra con gli alieni.

Edited by blacknight

Share this post


Link to post
Share on other sites
era una battuta berkut

 

@ speedy, puoi toruturare anche me?

Quindi quella di Gianni065 è una battuta?

Bhe, però non ha lasciato uno smiles o una parola o frase che lo provasse,

Aspettiamo...

 

 

 

CIAO!!! :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io avevo sentito che gli USA tramavano qualcosa del genere.... Però... BO!

Al posto di combattere con gli alieni li manderei dallo psichiatra :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 1955, nel corso di un incontro politico a Napoli, il generale americano MacArthur (all'epoca molto famoso) spiegò che gli USA erano preoccupati per la possibilità che prima o poi civiltà extraterrestri potessero minacciare la Terra.

Il generale sostenne che anche l'URSS nutriva le stesse preoccupazioni.

Egli era convinto che USA e URSS non si sarebbero mai scontrate tra loro nuclearmente, nella consapevolezza che ciò avrebbe significato la distruzione della Terra, e che entrambe le nazioni avrebbero collaborato per respingere un attacco alieno.

Erano gli anni in cui di UFO si parlava molto, e persino i militari cercavano di capire se esistessero o meno, quindi non c'è da stupirsi di un discorso simile.

 

Stupisce invece che MacArthur abbia ripreso l'argomento nel 1962, a West Point. In un discorso in occasione del ritiro di un riconoscimento, egli disse che il futuro poteva riservare una serie di scoperte eccitanti, ma anche il rischio di una guerra con razze aliene.

 

Le battute di MacArthur non vanno sottovalutate: all'epoca egli era uno dei migliori generali americani, un tipo molto concreto e poco diplomatico (fosse stato per lui, avrebbe nuclearizzato e invaso la Cina durante la guerra di Corea) e certamente non un soggetto che si metta a fantasticare su UFO e mondi alieni.

 

Questo fatto conferma quello che si può recepire da altri segnali (come i vari programmi militari di indagine avviati in USA ma anche in altri paesi, persino in Italia, per studiare il fenomeno UFO e stabilirne natura e minaccia) e la consapevolezza che le nazioni più potenti della Terra a un certo punto si sono posti la domanda: è fantascienza, d'accordo... ma se accadesse?

 

Non dobbiamo stupirci di questo. La gente chiede che i militari proteggano la loro vita, la loro libertà e il loro Paese. Contro qualsiasi nemico, terrestre o meno!

 

Le ricerche portate avanti negli anni settanta e la disponibilità di sempre più sofisticati sistemi di osservazione e ascolto (scientifici) dello spazio esterno, hanno poi consentito di concludere che non esiste alcuna civiltà extraterrestre intorno a noi, almeno fin dove si riesce a vedere, e pertanto non esiste alcuna minaccia, nemmeno nel prossimo futuro.

 

Però sono stati fatti studi che propongono la costruzione, sulla Luna, di una base complessa che, oltre a compiti di "sorveglianza", potrebbe essere attrezzata per fungere da una vera e propria postazione difensiva, armata di armi laser e di missili a testata nucleare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo dicevo io che il buon John non avrebbe resistito alla tortura...Gli abbiamo fiaccato l'appetit...ahem...la resistenza!!!! :rotfl::rotfl::rotfl:

 

Ma,tornando al serio,quanto c'è di concreto nei vari CISU,CUN,ecc in Italia? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che nessuno pensi una cosa del genere, infatti.

 

Però dico solo che se in un futuro dovesse capitare che la Terra è minacciata da un pericolo di natura extraterrestre (che può essere un asteroide o una civiltà aliena) penso che farebbe piacere scoprire che c'è un piano di difesa da qualche parte.

 

Di sicuro, comunque, si tratta di pure elucubrazioni mentali.

Si presume che se una civiltà abbia raggiunto un livello tecnologico tale da poter superare gli spazi interstellari, di sicuro non ha alcun interesse a fare guerre di conquista.

 

Anche vero che probabilmente pensavano la stessa cosa in Sud America: se qualcuno ha raggiunto la tecnologia sufficiente a superare l'Oceano per arrivare sin qua, di sicuro non avrà intenzioni bellicose...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...