Jump to content
Sign in to follow this  
Maverick1990

Miccia Lenta

Recommended Posts

Ciao, vorrei sapere se esiste una miccia lenta, che provochi temperature alte ( dai 100°C in su, senza esagerare...massimo 400 °C ), e se è possibile di che materiali è costituita......( se ce n'è, una variante made in home! )

 

Inoltre vorrei sapere se c'è qualche materiale reperibile sempre in casa, resistente al calore, il vetro l'ho scartato, ce ne sono altri?

 

Aggiungo che non sto elaborando niente di pericoloso...solo curiosità in vista di capodanno :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seee,nulla di pericoloso...Come tutte le volte che vai a Mururoa...

 

:rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

Edited by speedyGRUNF

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehi tu sei di alquaeda? :ph34r: cmq per capodanno non usare il vetro altrimenti le scheggie uhuh usa la ceramica o la carta argentata(alluminio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che la ceramica dovrebbe essere resistente al calore, ma anche quella se si rompe può lanciare scheggie.

 

Stai attento Mav, il bollettino dei feriti il 1° gennaio è sempre molto lungo ;)

 

1.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il rivestimento anti-calore ti serve per metterci dentro la polvere da sparo o per ripararti metre bombardi?????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compri le micce? E' vietata la vendita a causa del terrorismo.... Ormai sono almeno 2-3 anni che non le vendono più....

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiamare le forze dell'ordine immediatamente skerzo

compri le micce?? :blink: ?? :blink: stai skerzando ovviamente :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti sono diversi anni che non le compro, comunque non pensavo le avessero vietate, insomma una miccia la importi o te la fai a casa tranquillamente, basta spago, una soluzione collosa e polvere nera. Per una miccia lenta basta addizionare nelle giuste dosi la polvere che si trova dentro i petardi, quella bianca che ha solo funzione di compressione ma è inerte o del comune gesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso, se uno non è esperto, una miccia "lenta" costruita in casa può giocare brutti scherzi.

Lenta o rapida, tu falla abbastanza lunga...

Share this post


Link to post
Share on other sites
In ogni caso, se uno non è esperto, una miccia "lenta" costruita in casa può giocare brutti scherzi.

Lenta o rapida, tu falla abbastanza lunga...

Un mio cugino mi parlò di micce detonanti,che praticamente sono velocissime,e che per accenderle serve sempre un pezzo di miccia a lenta combustione,se non vuoi che ti saltino via le dita...

(John...Need for your opinion... :unsure: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con le micce fatte in casa bisogna stare attentissimi, come con il materiale esplosivo in generale. Io ho avuto la fortuna di avere un nonno esperto di esplosivi di miniera che qualcosa mi ha insegnato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un mio cugino mi parlò di micce detonanti,che praticamente sono velocissime,e che per accenderle serve sempre un pezzo di miccia a lenta combustione,se non vuoi che ti saltino via le dita...

(John...Need for your opinion... :unsure: )

Sì, confermo.

 

Un esempio banalissimo di miccia detonante è quella contenuta nell'innesco di una cartuccia. L'innesco, infatti, non è altro che una piccola miccia, anche se l'accensione avviene per urto.

La detonazione della capsula di innesco fa deflagrare la carica principale.

 

E' importante che la carica deflagri (e non detoni) perchè si vuole spingere il proiettile in una canna, e non distruggere proiettile e canna.

 

Ricordo che la deflagrazione è una combustione lenta e progressiva (ben al di sotto dei mille metri al secondo) mentre la detonazione è violenta e pressochè istantanea (bel oltre i mille metri al secondo).

 

Per queste ragioni, una miccia detonante esplode, e non è possibile "accenderla" manualmente: ci si fa molto male.

 

Le micce detonanti sono esse stesse destinate a sviluppare gli effetti dell'esplosione (si pensi alle micce o cordoncini incapsulati nei canopy destinati a frantumarsi al momento dell'eiezione) oppure servono a innescare un esplosivo detonante di maggior potenza.

 

Caso tipico: abbiamo 20 cariche di dinamite che vogliamo far esplodere nello stesso preciso istante.

Se le colleghiamo con altrettante micce deflagranti, difficilmente otterremo un'esplosione simultanea.

Allora il trucco è quello di collegarle con micce detonanti, le quali sono tutte, a loro volta, collegate a un'unica miccia deflagrante.

Accendo la miccia deflagrante e mi allontano con calma.

Nel momento in cui la miccia deflagrante tocca l'anello cui sono connesse le micce detonanti, queste esplodono tutte assieme causando la simultanea esplosione di tutte le cariche predisposte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda scema:

 

Per queste ragioni, una miccia detonante esplode, e non è possibile "accenderla" manualmente: ci si fa molto male

 

Questo è uno dei motivi percui sono sconsigliati petardi non convenzionali, gli incidenti derivati da questi mini-esplosivi, che spesso si sentono al tg nei pressi di capodanno, possono essere attribuiti anche alla miccia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
...solo curiosità in vista di capodanno...

Costruisci un bel detonatore lampadina

..ehi tu sei di alquaeda...

Le micce io le compro in armeria...

..micce detonanti...

...abbiamo 20 cariche di dinamite...

..un nonno esperto di esplosivi ...

 

:blink:

 

 

 

 

....io non vi conosco :ph34r: e non ho letto niente :unsure: !

 

 

 

 

 

 

 

 

 

..io al massimo truccavo qualche mefisto... :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io mi divertivo, ma sono stato sempre un tipo prudente nella mia pazzia. Il massimo incidente è stato un minicicciolo scoppiato in mano, nulla di grave.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche io mi divertivo, ma sono stato sempre un tipo prudente nella mia pazzia. Il massimo incidente è stato un minicicciolo scoppiato in mano, nulla di grave.

 

i miniciccioli li mettevamo anche nella canna della pistola ad aria compressa (qualcuno ha mai avuto la condor?) per incrementarne l'effetto che ormai non era più "emozionante", per colpire i piccioni :thumbdown: ...che tralaltro se ne fregavano!

 

...però era un hobby che si "pagava caro" in termini di menate. "Ti farebbe piacere se un piccione ti sparasse! :incazz: "

 

 

questo messaggio si autodistruggerà fra 24 ore (o anche meno)!!! :ph34r:

Edited by phoenix

Share this post


Link to post
Share on other sites
QUOTE

 

...solo curiosità in vista di capodanno...

Costruisci un bel detonatore lampadina

..ehi tu sei di alquaeda...

Le micce io le compro in armeria...

..micce detonanti...

...abbiamo 20 cariche di dinamite...

..un nonno esperto di esplosivi ....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

....io non vi conosco e non ho letto niente !

 

prepara un paio di bustarelle....

Edited by skettles

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...