Jump to content
Sign in to follow this  
Nicochan

Domande Di Nicochan-noob

Recommended Posts

Cominciamo con le mie domande da very ignorant:

 

1- di che materiali è costituito un caccia oltre a fibra di carbonio e titanio?

 

2- perchè i radar fanno fatica a vedere oggetti che volano bassi?

 

3- come funziona un motore a reazione e quel è il combustibile utilizzato?

 

4- quali sono le caratteristiche aerodinamiche che conferiscono maneggevolezza o velocità?

 

5- qual è il caccia + maneggevole?

 

:helpsmile::helpsmile::helpsmile::helpsmile:

 

 

 

scusate x la minchiaggine di queste domande da noob.. spero voi rispondiate lo stesso ;)

 

 

grazie! :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè i radar fanno fatica a vedere oggetti che volano bassi?

per effetto della curvatura terrestre (sopratutto in mare) ma anche per gli ostacoli tipo colline monti, ecc

 

proprio per questo sono stati sviluppati gli AWACS che osservando dall'alto hanno un maggiore raggio d'azione e non soffrono degli impedimenti derivati dalla situazione del terreno

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè i radar fanno fatica a vedere oggetti che volano bassi?

per effetto della curvatura terrestre (sopratutto in mare) ma anche per gli ostacoli tipo colline monti, ecc

 

proprio per questo sono stati sviluppati gli AWACS che osservando dall'alto hanno un maggiore raggio d'azione e non soffrono degli impedimenti derivati dalla situazione del terreno

ma gli AWACS volano sempre in missione con i caccia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

be no, dipende dal tipo di missione, l'accoppiata caccia AWACS è formidabile nell'intercettazione ma in uno strike l'AWACS sarebbe un impedimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli AWACS sarebbero gli aerei da intercettazione.... x ex quelli con il radar sopra, giuso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se devo essere sincero una definizione precisa non la so, diciamo che so cos'è però non vorrei dire cavolate...

 

dovrebbe essere un attacco al suolo condotto da caccia contro obiettivi prestabiliti e importanti, è "tipico" delle portaerei perchè ovviamente non possono trasportare bombardieri pesanti

vengono usate le bombe guidate proprio perchè gli obiettivi sono precisi e un caccia non ha una capacità di carico tale da potersi sbagliare

 

spero di essere stato chiaro e non aver detto cavolate

Share this post


Link to post
Share on other sites
quali sono le caratteristiche aerodinamiche che conferiscono maneggevolezza o velocità?

ti dico una cosa: la velocità è influenzata molto dal carico trasportato, cioè se un aereo vola in configurazione pulita (è il termine giusto?) cioè senza trasportare alcun carico vola ad una certa velocità se invece vola con missili bombe pod ecc la sua velocità dimuisce di molto

 

quando guardi i dati nelle tabelle spesso queste si riferiscono alla configurazione pulita, quindi non ad una reale situazione operativa

 

negli aerei stealth tipo f-22 o f-35, dove l'armamento è interno, il problema non si pone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cominciamo con le mie domande da very ignorant:

 

1- di che materiali è costituito un caccia oltre a fibra di carbonio e titanio?

 

2- perchè i radar fanno fatica a vedere oggetti che volano bassi?

 

3- come funziona un motore a reazione e quel è il combustibile utilizzato?

 

4- quali sono le caratteristiche aerodinamiche che conferiscono maneggevolezza o velocità?

 

5- qual è il caccia + maneggevole?

 

:helpsmile::helpsmile::helpsmile::helpsmile:

 

 

 

scusate x la minchiaggine di queste domande da noob.. spero voi rispondiate lo stesso ;)

 

 

grazie! :okok:

1) Materiali

Fibra di carbonio e titanio non sono le leghe principali. L'alluminio è ancora preponderante, e per certe strutture anche l'acciaio.

 

2) Radar

La terra è curva, le onde radar hanno un percorso (tranne le frequenze ultra basse) rettilineo, per cui "sotto l'orizzonte" non vedono. Inoltre il terreno riflette le onde radar, creando un disturbo chiamato "clutter", per eliminare il quale si usa la tecnologia doppler che consente di discriminare i bersagli veloci (i bersagli fermi o quasi, come il terreno, sono filtrati ed eliminati).

 

3) Motori. Già ti hanno risposto.

 

4) Maneggevolezza e velocità. Sono tantissimi i fattori. La velocità dipende essenzialmente dal disegno aerodinamico e dalla potenza propulsiva rapportata al peso dell'aereo. La maneggevolezza risente, oltre che dei due fattori precedenti, anche della superficie alare in rapporto al peso, nonchè - sempre di più - del software di controllo elettronico (FBW).

 

5) Caccia più maneggevole.

Ogni caccia ha un suo inviluppo di volo ottimale, una combinazione di quota e velocità nella quale dà il meglio di sè stesso. Per cui si possono confrontare due caccia e scoprire che uno è più maneggevole alle quote basse e velocità basse, l'altro alle quote alte e velocità alte, tanto per fare un esempio.

Lo standard di riferimento, oggi come oggi, è ancora l' F-16 Falcon, che ha buone caratteristiche in tutti gli assetti, in alcuni eccelle, in altri un po' meno.

Le nuove generazioni, come l'F-22 e l'Eurofighter, dovrebbero fare meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4) Maneggevolezza e velocità. Sono tantissimi i fattori. La velocità dipende essenzialmente dal disegno aerodinamico e dalla potenza propulsiva rapportata al peso dell'aereo. La maneggevolezza risente, oltre che dei due fattori precedenti, anche della superficie alare in rapporto al peso, nonchè - sempre di più - del software di controllo elettronico (FBW).

 

Ti ringrazio x le tue chiarissime risposte.. :adorazione:

 

vorrei approfondire l' FBW (la sigla sta x..?):

 

in che modo può un software può migliorare la maneggevolezza? "Sentendo" meglio la mano del pilota, oppure modificando elettronicamente i comandi dati dal pilota (migliorandoli) in base alle condizioni atmosferiche, alla quota, quindi alla pressione? Oppure in un altro modo?

 

Grazie mille, se non hai voglia di risp scrivi pure brevemente, sennò fai quel che vuoi.

 

--------------------------------------------------------------------------------

 

ti dico una cosa: la velocità è influenzata molto dal carico trasportato, cioè se un aereo vola in configurazione pulita (è il termine giusto?) cioè senza trasportare alcun carico vola ad una certa velocità se invece vola con missili bombe pod ecc la sua velocità dimuisce di molto

 

quando guardi i dati nelle tabelle spesso queste si riferiscono alla configurazione pulita, quindi non ad una reale situazione operativa

 

negli aerei stealth tipo f-22 o f-35, dove l'armamento è interno, il problema non si pone

 

Scusa non ho capito se è un discorso di peso o aerodinamico

 

:rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sigla FBW starebbe per Fly-By-Wire;è un sistema di comando delle superfici mobili montato su velivoli civili e/o militari. Con il FBW il movimento impresso alla barra di comando o ad un joystick, è convertito in impulsi elettrici da un computer di volo che li invia agli attuatori delle superfici mobili.

 

Per il secondo punto il discorso è di tipo aerodinamico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"se non hai voglia di risp scrivi pure brevemente, sennò fai quel che vuoi"

 

Siamo qui per parlare e rispondere.

 

Mai negata una risposta esauriente a nessuno.

 

-------

 

Nel FBW, come ha detto Blacknight, i comandi non sono collegati direttamente alla cloche e alla pedaliera, ma sono elettrici. Il pilota applica lo sforzo sui comandi, un computer interpreta questo sforzo e muove le superfici di controllo per ottenere l'effetto voluto.

 

Ma c'è di più.

 

I caccia moderni sono "instabili", ossia se non ci fosse un sistema di controllo computerizzato, non potrebbero volare, nè il pilota riuscirebbe a controllarlo.

Il fatto che l'aereo è instabile, significa, in un certo senso, che è pronto a "schizzare via", e questo garantisce una risposta ai comandi (e quindi una maneggevolezza) molto superiore rispetto a un aereo stabile.

Il computer, quindi, si preoccupa di tenere in volo controllato l'aereo, operando migliaia di correzioni al secondo, senza - ovviamente - che il pilota se ne renda conto.

Quando il pilota decide di virare a destra, per esempio, muoverà i comandi per virare a destra, il computer capirà che il pilota vuole virare a destra, e muoverà le superfici di controllo per farlo. Poichè l'aereo è instabile, quindi è come se fosse tenuto "frenato", la risposta sarà pressochè istantanea.

 

Inoltre, un sistema FBW computerizzato consente di fare ancora di più.

Il sistema si accorge se il pilota ha impostato una manovra errata, ad esempio che potrebbe far stallare l'aereo, e la "correggerà" automaticamente.

Ciò significa che mentre in passato un pilota doveva stare attentissimo alle manovre, per evitare di trovarsi in un assetto irrecuperabile, e quindi doveva essere anche prudente, adesso un pilota può spingere il velivolo fino al limite esatto delle sue prestazioni, senza timore di superare quel limite.

 

Spero di essere stato chiaro, ho usato apposta una terminologia molto poco tecnica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il sistema si accorge se il pilota ha impostato una manovra errata, ad esempio che potrebbe far stallare l'aereo, e la "correggerà" automaticamente.

 

Domanda stupida,la mia:Ma il pilota,volendo,avrebbe la possibilità di"disattivare"quella parte di software che"capisce"che sta eseguendo una manovra sbagliata?In poche parole,avrebbe la possibilità di mandare l'aereo in stallo di proposito? :huh::huh::huh:

 

@Nicochan:Anche tu guardi la Melevisione? :rotfl::rotfl::rotfl:

Edited by speedyGRUNF

Share this post


Link to post
Share on other sites
@Nicochan:Anche tu guardi la Melevisione?
ma dai ??

cmq non c'è la possibilita di disattivare quella parte di software , può essere fatto solo a terra e non dai piloti gianni corregimi se sbaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
@Nicochan:Anche tu guardi la Melevisione? :rotfl:  :rotfl:  :rotfl:

:blink::blink: Perchè? :blink::blink:

 

EDIT: ho letto nel sito che lì F-35 è probabilmente dotato di "supercruise"...ovvero? :blink:

Edited by Nicochan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Supercruise sarebbe la supercrociera,cioè la capacità di superare mach 1 (la barriera del suono) senza l'uso dei post-bruciatori,quindi con un ingente risparmio di carburante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuol dire che riesce a volare oltre la velocità del suono ( Mach 1 ) senza utilizzare i postbruciatori (quindi senza avere consumi esorbitanti).

 

Ne approfitto per suggerirti di utilizzare la funzione "cerca" del forum: è molto utile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il sistema si accorge se il pilota ha impostato una manovra errata, ad esempio che potrebbe far stallare l'aereo, e la "correggerà" automaticamente.

 

Domanda stupida,la mia:Ma il pilota,volendo,avrebbe la possibilità di"disattivare"quella parte di software che"capisce"che sta eseguendo una manovra sbagliata?In poche parole,avrebbe la possibilità di mandare l'aereo in stallo di proposito?

Magari in stallo no, però sulla famiglia dei SU-27 per eseguire la ormai famosa figura del kobra, si deve disattivare il limitatore di AOA (che credo sia settato a 29°), altrimenti, ovviamente non si potrebbe eseguire, visto che in quella particolare manovra si raggiungono i 110°

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...